Migliori router mesh

Negli ultimi anni, l’evoluzione tecnologica ha portato all’aumento delle velocità di connessione:

  • sia per quanto riguarda Internet, con la tecnologia VDSL e la fibra pura FTTH;
  • sia nel campo delle reti LAN e delle reti WLAN, con nuovi standard wireless e funzionalità avanzate.

Oltre alla velocità del collegamento, tuttavia, un parametro importante per le reti WiFi è quello della portata del segnale.

Quanto senso avrebbe infatti avere un router con WiFi 6 se poi il segnale è debole nella tua stanza o nell’ufficio?

Per rispondere a questa esigenza, sono state introdotte varie soluzioni. Fra queste, una delle più efficaci è quella della tecnologia mesh.

Vediamo allora quali sono i migliori router mesh oggi disponibili sul mercato, con i pro e i contro e le principali caratteristiche di connessione! 😉

Migliori router mesh - Ottobre 2022
Prezzi estratti dall'API per la pubblicità dei prodotti Amazon su:

Cos’è una rete mesh?

Il segreto per capire cos’è una rete mesh sta proprio nel suo nome. “Mesh” è infatti una parola inglese che in questo contesto significa “maglia”.

Un network di questo tipo è formato da vari dispositivi  – un router e diversi nodi – che riescono a coprire col segnale wireless spazi anche abbastanza ampi.

La novità di una configurazione mesh risiede tuttavia nel fatto che i device stanno sullo stesso piano. Si tratta di un aspetto che la differenzia dalla classica rete formata da un router e diversi access point o ripetitori WiFi.

Il risultato è una maggiore semplicità dovuta a:

  • installazione e configurazione immediata;
  • unico SSID e password;
  • gestione integrata di tutti i nodi.

Rispetto alla gerarchia che puoi trovare in dispositivi diversi fra loro, quindi, una rete mesh si comporta come un unico network.

Inoltre, il collegamento fra i nodi e il router non avviene mediante cavi Ethernet e pertanto non c’è bisogno di effettuare alcun cablaggio. 😉

La semplicità di funzionamento della rete mesh si esprime anche quando colleghi concretamente un dispositivo, come uno smartphone o un laptop.

Se con un ripetitore WiFi, spesso devi scollegarti e collegarti al router principale (e viceversa) se il segnale comincia a scarseggiare, con i router mesh il problema non si pone.

Infatti, il tuo dispositivo si collega alla rete nel suo complesso, cioè al nodo più vicino o che in quel momento è più efficiente. Lo switch fra i nodi avviene in modo automatico, senza richiedere disconnessioni e ulteriori connessioni. 😉

Come scegliere il router mesh giusto

Al di là dell’innovazione costituita da una rete mesh, il discorso principale riguarda comunque la tipologia della rete WLAN in quanto parte di una rete LAN.

Da questo punto di vista, sono diverse le caratteristiche a cui fare particolare attenzione, quando scegli il router mesh adatto alle tue esigenze.

Queste sono le principali.

Tipologia di WiFi

Da evitare assolutamente i router che possono creare network soltanto con lo standard WiFi 4. Oggi il minimo che dovresti cercare è il WiFi 5, nuovo nome dello standard IEEE 802.11ac.

Il supporto a velocità maggiori, alla doppia banda e a tecnologie avanzate lo rendono un’ottima soluzione sia per contesti domestici che per i luoghi di lavoro. 😉

Se invece hai maggiori esigenze per quanto riguarda la rete locale, allora lì ha senso rivolgersi a router mesh che supportano il WiFi 6.

A margine, riveste una certa importanza anche la presenza di porte LAN e della porta WAN. Quest’ultima ti servirà per collegare il router principale al modem, mentre la prima per collegare con un cavo eventuali dispositivi da condividere in rete. 😉

Tecnologie di gestione dei dati

I migliori router mesh devono avere anche alcune delle principali funzionalità di gestione dei flussi dati che la tecnologia può offrire.

Molti li abbiamo già visti nel caso dei migliori router wireless, ma in generale parliamo di:

  • Beamforming, che ottimizza il segnale;
  • MU-MIMO, che migliora il trasferimento dei dati;
  • Quality of Service, che permette di attribuire priorità di trasmissione alle applicazioni.

Sono ugualmente da valutare anche aspetti come la protezione, la sicurezza e la possibilità di collegare in rete anche dispositivi USB, come Hard Disk e SSD esterni. 😉

Quanti nodi nella rete mesh

Una delle caratteristiche dei router mesh è che si possono aggiungere tanti nodi quanti ne servono per arrivare alla copertura desiderata.

Nella lista che vedrai fra poco, ti renderai conto che ho privilegiato le configurazioni con già tre dispositivi presenti. Ogni modello ha tuttavia versioni con soli due nodi oppure a nodo singolo che potrai aggiungere alla tua rete mesh. 🙂

In generale, scegliere la versione giusta ti permetterà di raggiungere la portata ideale per i tuoi ambienti, senza dover tornare sugli store in un secondo momento.

Quando scegliere un router mesh?

L’ultimo aspetto da tenere in considerazione è quello del rapporto qualità/prezzo, che lega le effettive prestazioni di un router mesh al costo da sostenere per acquistarlo.

Qui il discorso è leggermente più complesso. Infatti, se le performance di un sistema mesh superano quelle del router con AP o ripetitore WiFi, anche il prezzo di vendita è mediamente superiore.

Di conseguenza, ci sono alcuni casi in cui ha più senso scegliere un access point o un range extender, mentre per altre il router mesh è la scelta migliore. 🙂

Per approfondire questo aspetto, puoi dare un’occhiata alla guida sulle differenze fra router mesh e ripetitori WiFi. 😉

Migliori router mesh: la lista

Arriviamo adesso alla lista dei migliori router mesh oggi disponibili. Come sempre, troverai prima i più economici e più avanti i veri top di gamma. 🙂

Ricorda in ogni caso che qui ti mostrerò i modelli più adatti per un uso consumer e, con le dovute precisazioni, anche per piccole aziende e uffici.

Tenda Nova MW3

Tenda WiFi Mesh Nova MW3, Dual Band AC1200, 2 Porte Fast Ethernet, Modalità Router e Access Point, Parental Control, Rete Ospite, Auto Organizza la Rete, 3 Pezzi con Copertura Fino a 325 ㎡

Fra i router mesh più basilari, non possiamo non partire con il Tenda Nova MW3. Si tratta infatti di un modello che include tre nodi, di cui ognuno può fungere da router principale che va collegato al modem tramite la porta WAN.

Supporta gli standard wireless fino alla WiFi 5 e pertanto potrai contare su una rete WLAN con velocità fino a 1200 Mbps.

Nonostante le porte LAN siano soltanto Fast Ethernet, si tratta di una soluzione più che dignitosa per coprire spazi fino a 325 mq.

Completano il quadro le classiche funzionalità di un router: rete ospiti, parental control e trasmissione in doppia banda.

Per saperne di più: Tenda Nova MW3 recensione! 😉

Se invece cerchi maggiore copertura e porte da 1 Gbps, non posso che consigliarti il Tenda Nova MW6.

Tenda Nova MW3
10.229 Recensioni
Tenda Nova MW3

  • Velocità fino a 1200 Mbps
  • Porte Fast Ethernet
  • Copre fino a 325 mq

Mercusys Halo H50G

TP-Link WiFi Mesh Mercusys Halo H50G, Dual Band AC1900, 3 Porte Ethernet Gigabit, Modalità Router e Access Point, 3 Pezzi con Copertura fino a 550 m2

Mercusys è uno dei brand che fanno parte della galassia TP-Link e che ne condividono la filosofia. Di conseguenza, il Mercusys Halo H50G rappresenta una soluzione mesh con diversi pregi e un alto rapporto qualità/prezzo.

Innanzitutto, il supporto al WiFi 5 consente di arrivare a una velocità wireless combinata di 1900 Mbps e quindi di trasmettere su doppia banda.

In aggiunta, ciascun nodo ha a disposizione tre porte LAN Gigabit Ethernet che possono fungere anche da porte WAN.

Si tratta di un router mesh capace di coprire fino a oltre 500 mq e di ottimizzare il segnale grazie alla tecnologia BeamForming.

Inoltre, l’app di configurazione Mercusys è completa e ben fatta. 😉

Mercusys Halo H50G
213 Recensioni
Mercusys Halo H50G

  • Velocità fino a 1900 Mbps
  • Porte Gigabit Ethernet
  • Copre fino a oltre 500 mq

TP-Link Deco M4

TP-Link Deco M4 WiFi Mesh, Dual Band AC1200, 2 Porte Ethernet Gigabit, Modalità Router e Access Point, Parental Control, 3 Pezzi con Copertura fino a 370 m2

Molto valido ed esteticamente più ispirato è il TP-Link Deco M4, router mesh a tre nodi con supporto a WiFi 5 e velocità fino a 1200 Mbps. Buona la connettività tramite cavo Ethernet, con due porte Gigabit per ciascun nodo. 😉

Anche qui è presente un’app per la configurazione e le gestione della rete, Deco, che potrai scaricare sia con Android sia con iOS.

La copertura può arrivare fino a 370 mq e supporta il seamless roaming. Inoltre, è presente anche il QoS e il supporto agli assistenti vocali come Alexa.

Se ti interessa questo modello ma non hai bisogno di porte Gigabit Ethernet, un’alternativa che puoi valutare è il TP-Link Deco E4. 😉

Leggi la recensione del TP-Link Deco M4 per saperne di più!

TP-Link Deco M4
19.431 Recensioni
TP-Link Deco M4

  • Velocità fino a 1200 Mbps
  • Porte Gigabit Ethernet
  • Copre fino a 370 mq

TP-Link Deco M5

TP-Link Deco M5 Wifi Mesh - Pacchetto da 3 Unità Fino a 500 ㎡, AC1300, per Case su 2 o 3 Piani, Velocità Dual-Band 1267Mbps, Sostituisci Router Tradizionali e Wifi Extender, Compatibile Alexa

Rimaniamo in casa TP-Link con il Deco M5, un router mesh che sostanzialmente migliora ogni caratteristica della sua versione depotenziata.

Partiamo dalla rete WLAN, che supporta tutti gli standard fino al WiFi 5 e può arrivare fino a velocità di 1300 Mbps in doppia banda combinata.

Se la connessione cablata è sempre da 1 Gbps per porta LAN o porta WAN, stavolta la copertura fa un salto in avanti.

La portata totale con tre nodi infatti potrà arrivare a 500 mq, aspetto che rende il TP-Link Deco M5 più indicato per case su più piani o uffici. 😉

Rimangono invece l’ottima dotazione di tecnologie e funzionalità, nonché la configurazione con app Deco.

TP-Link Deco M5
7.313 Recensioni
TP-Link Deco M5

  • Velocità fino a 1300 Mbps
  • Porte Gigabit Ethernet
  • Copre fino a 500 mq

Netgear Orbi Mesh WiFi 6

NETGEAR Orbi Mesh WiFi 6 RBK353, Router WiFi 6 + 2 extender mesh, WiFi 6 Veloce AX1800 Dual Band, Copertura WiFi mesh fino a 300 m², sostituisce router + extender

Il Netgear Orbi Mesh WiFi 6, nome in codice Orbi RBK353, rientra senza dubbio fra i migliori router mesh top di gamma per l’uso in ambito domestico e in piccole aziende.

Il kit da 3 nodi riesce a coprire ambienti fino a 300 mq ma offre il supporto al WiFi 6 o IEEE 802.11ax, con velocità wireless combinate fino a 1800 Mbps.

Rispetto agli altri modelli che abbiamo visto, la configurazione base prevede:

  • un router principale, con una porta WAN e tre porte LAN Gigabit Ethernet;
  • due nodi secondari, entrambi con due porte LAN Gigabit Ethernet.

La caratteristica vincente rimane in ogni caso la CPU a quattro core con frequenza di clock di 1,8 GHz, a cui si aggiunge una RAM da 512 MB. 😉

Una buona alternativa, sempre con supporto al WiFi 6, è il TP-Link Deco X20. 😉

Netgear Orbi Mesh WiFi 6
946 Recensioni
Netgear Orbi Mesh WiFi 6

  • Velocità fino a 1800 Mbps con WiFi 6
  • Porte Gigabit Ethernet
  • Copre fino a 300 mq

Matteo Zigliani
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l'ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! ;-)

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

Sharp HT-SBW110 - Recensione completa

Sharp HT-SBW110 – Recensione completa

0
Una soundbar è uno di quei dispositivi su cui spesso è facile sorvolare, soprattutto se utilizzi molto di più il computer rispetto al televisore. Nonostante...