Migliori Droni – Lista TOP sempre aggiornata

4

Scegliere tra i migliori droni non è sempre facile. I modelli in commercio sono tantissimi e spesso si rischia di incappare in un prodotto non all’altezza.

Sono entrati a far parte del mercato solamente negli ultimi anni, ma la velocità con cui si sono diffusi e affermati come nuova tendenza è stato veramente impressionante.

Questi droni detti anche quadricotteri, tra non molto saranno oggetti di uso comune quanto gli smartphone e PC.

Sono sicuro che tu vorrai cercare di imparare il prima possibile o di trovarne uno all’altezza delle tue capacità.

Se il tuo desiderio è quello di trovare il migliori drone economico, il migliore drone a basso prezzo oppure il miglior drone in commercio perché sei già un esperto, non ci sono problemi…

Qui troverai pane per i tuoi denti! 😉

Migliori Droni - Lista TOP sempre aggiornata

Migliori Droni – un po’ di storia

L’invenzione dei droni era nata già molti anni fa intorno al 1900, ma l’unico ambito in cui venivano utilizzati era nel settore militare e quei pochi disponibili sul mercato avevano cifre astronomiche.

Con il passare degli anni molte case produttrici hanno portato questi droni elettrici telecomandati nell’ambito civile, producendo modelli per ogni tipo di fascia, partendo dalla più bassa per scopo ricreativo fino a giungere alla fascia alta per uso professionale.

La ricerca ai migliori droni sul mercato è sempre più agguerrita, un sacco di modelli poco utili e dispendiosi.

Se saprai farti consigliare nel modo più corretto sul miglior drone, sono sicuro che non solo farai la scelta giusta, ma potrai anche risparmiare un sacco di tempo e divertirti di più con il tuo futuro drone. 😉

Migliori Droni – Caratteristiche importanti

Scegliere il miglior drone  non è facile, ci sono molte cose da conoscere e da tener d’occhio, onde evitare di acquistare un quadricottero che non ha le caratteristiche di cui hai bisogno, rischiando di spendere soldi inutilmente per un modello che non riuscirai a sfruttare appieno.

Prima di arrivare a quel punto, devi assicurarti che il miglior drone per iniziare che hai scelto, sia quello giusto e che ti convinca pienamente, perché non c’è niente di peggio che ordinarlo, riceverlo, e scoprire dopo che non è quello che ti serviva o che ti aspettavi.

Ecco quello che devi tener conto per scegliere tra i migliori droni, quello più adatto alle tue esigenze:

  • Qualità dei materiali: è una caratteristica molto importante, soprattutto per i migliori droni economici, in quanto è solito a cadute o scontri in aria di vario genere, se sei alle prime armi, potrebbe rompersi facilmente, terminando in modo tragico la tua esperienza da pilota.
    Molti case produttrici includono alcuni pezzi di ricambio all’interno della confezione.
  • Durata della batteria: E’ una tra le caratteristiche più importanti, in quanto le batterie integrate in questi droni con videocamera hanno una durata piuttosto limitata, sopratutto nei modelli più economici.
    Una buona durata per i modelli che partono dalla bassa alla media fascia va dai 5 a 10 minuti, mentre per modelli già di fascia più alta si aggira attorno ai 15 e 20 minuti.
  • Tempo di ricarica della batteria: Il tempo impiegato dalla batteria a raggiungere la massima carica è sicuramente più alto della durata, e qualche volta per avere qualche minuto in più dovrai aspettare tempi veramente alti, per questo è consigliato un giusto compromesso tra tempo di ricarica e durata.
  • Distanza raggiungibile: questa caratteristica stabilisce la distanza massima tra te ed il tuo quadricottero.
    La giusta distanza per un drone economico si aggira sui 50/100 metri, mentre se vai su di fascia è consigliabile dai 100/200 metri.

Migliori Droni – Quindi, quale scelgo?

Prima di scegliere è importante farsi un’idea sullo scopo d’utilizzo, il budget a disposizione e l’esperienza che hai nel pilotare questi droni radiocomandati.

Se sei alle prime armi, l’acqusto del migliore drone economico può essere la scelta più consigliata come primo approccio in questo nuovo mondo.

Il radiocomando permette di settare la modalità di volo in “principiante”, così facendo eviterai che il tuo quadricottero faccia una brutta fine.

Poco alla volta potrai migliorare la tua capacità di guida e settare le modalità più difficili.

Ora che hai capito di tutte le caratteristiche da tener conto quando si fa un acquisto di questo tipo, se sei spinto anche tu come tanti altri non ti resta che fare il tuo passo ed acquistarne uno.

Se sei già esperto e vuoi un modello più performante, ci sono anche i migliori droni professionali attualmente in commercio. 😉

Droni economici

I droni economici sono poco costosi e perfetti per bambini o principianti. Sono utili per imparare le basi di pilotaggio dei droni, poiché in caso di qualche incidente di percorso, non avrai speso una fortuna per acquistarlo.

Ovviamente non hanno le caratteristiche e funzionalità dei TOP di gamma, ma possono aiutarti a raggiungere un buon livello.

DROCON Cyclone X708W

E’ un drone economico per ragazzi e principianti il DROCON Cyclone X708W, che abbina un’ottima qualità con delle funzionalità non proprio da drone di fascia entry level.

Con la modalità WiFi, potrai vedere in real time le immagini dalla videocamera a 720p, e nel caso tu non riesca a tornare al punto di partenza, lo farà in automatico mediante un pulsante sul telecomando.

Possiede due velocità diverse ed una modalità senza testa, che ti permetterà di pilotarlo senza render conto della direzione del drone, ma si baserà sulla tua posizione.

EACHINE e58
73 Recensioni

 

Potensic U36W

Questo drone rimane sempre nella fascia economica, ma aggiunge delle funzionalità davvero interessanti rispetto ai precedenti modelli.

Con un VR avrai la possibilità di sperimentare il volo in prima persona, e di avere un’esperienza di guida totalmente diversa, rispetto a quella che si ha solitamente.

Quando esce dal range sotto il quale è possibile pilotarlo e mantenere il controllo, inizierà ad emettere un segnale acustico, in modo da poterti accorgere e tornare indietro.

Potensinc U36W
117 Recensioni

 

Droni fascia media

I droni di fascia intermedia hanno un rapporto qualità/prezzo più elevato, poiché ad un prezzo non troppo maggiore, offrono già delle migliori funzionalità, soprattutto utili a mettere in sicurezza il drone.

Con questi droni si superano di gran lunga i 100 Euro, se hai già un po’ di dimestichezza e non vuoi spendere troppo per un modello TOP, un drone di fascia media potrebbe essere perfetto per te.

Hubsan H502S X4

 

 

I droni Hubsan si riconoscono per qualità e prestazioni.

Ho voluto inserire ho voluto inserire il modello H502S X4, perché rispetto a tanti modelli che si possono trovare sul mercato, possiede anche il posizionamento GPS, che aiuta il pilota con il drone.

Oltre alle funzionalità che hai potuto notare anche negli altri modelli, possiede anche una modalità follow me, che permetterà al drone di poterti seguire, mentre ti sposti.

Hubsan H502S X4
117 Recensioni

 

Parrot SA Mambo

I droni Parrot sono riconosciuti per la loro qualità e perfezione nei dettagli ed il modello Mambo, non è da meno.

Possiede anch’esso come i modelli precedenti una fotocamera grandangolare da 110° che registra in HD, ma la cosa più importante di questo prodotto è la possibilità di visualizzare le riprese in real time, con un visore VR, già incluso nel pack di questo drone.

Parrot SA Mambo
21 Recensioni

Hubsan H501S X4

 

 

L’H501S X4 di Hubsan è un drone di tutt’altro pianeta rispetto a quelli visti prima, poiché si entra in una fascia, dove le prestazioni iniziano a migliorare parecchio.

Questo drone offre delle prestazioni piuttosto elevate ad un prezzo più che ragionevole, a partire dalla fotocamera fissa che è in grado di registrare in Full-HD.

Possiede il “ritorno a casa” automatico, la modalità follow me ed integra il GPS.

La batteria dura circa 20 minuti, ed è possibile allontanarsi dal radiocomando, fino a 800 metri, non male per un drone di fascia media come questo.

Il radiocomando, integra già un display LCD, e non c’è bisogno di nessuna App o smartphone per essere pilotato.

H501S X4
26 Recensioni

 

Droni fascia alta

Come dice il titolo, questi droni sono quelli con le migliori funzionalità e si raggiungono livelli TOP.

I prezzi sono più elevati, ma sono prodotti in grado di regalare grosse soddisfazioni.

Parrot Bebop 2

Rispetto ai modelli precedenti, il Parrot Bebop 2 è uno tra i primi droni di fascia alta.

Possiede anch’esso una videocamera in grado effettuare riprese in full-hd grazie ai suoi 14 Megapixel, con la differenza che è una fish-eye e cattura 180° del panorama difronte a se.

Potrai pilotarlo senza alcun problema fino a 2 Km di distanza, con un tempo di volo fino a 25 minuti.

Nell’applicazione scaricabile, sono disponibili varie impostazioni sulle modalità di volo ed il decollo/atterraggio automatico.

Il radiocomando e gli occhiali Cockpitglasses sono inclusi nella confezione.

Parrot Bebop 2
40 Recensioni

 

DJI Spark

 

 

 

Il DJI Spark è uno degli ultimi prodotti messi sul mercato dalla nota casa di Droni di fascia alta.

A differenza del cugino più performante che vedremo dopo, lo Spark non è ripiegabile su se stesso, ma è piccolo e si può comodamente riporre nello zaino contenuto nella confezione.

Possiede un gimbal mobile con una fotocamera in grado di registrare in Full-HD,  e grazie alla sua batteria può rimanere in volo per 16 minuti.

Può allontanarsi fino a 500 metri da te e si può muovere fino ad una velocità di 50 km/h.

L’applicazione è completa, permette di mantenere aggiornato il radiocomando ed il drone, di monitorare lo stato durante il volo e di visualizzare le immagini provenienti dalla fotocamera.

Nel caso decidessi di acquistare questo modello, come per tutti i modelli di DJI, ti accorgerai immediatamente della qualità del prodotto. Li considero tra i migliori droni in circolazione.

DJI Spark
53 Recensioni

 

DJI Mavik Pro

E’ il modello di punta per il mercato User, un drone di fascia alta dalla qualità assoluta e dalle prestazioni sorprendenti.

Il promo punto a sui favore, va alla possibilità di essere ripiegabile su se stesso, e di essere inserito nel suo apposito zainetto, per essere trasportato in tutta facilità in qualsiasi luogo. Non a caso è il drone preferito per chi fa sport estremi, ed ama riprendere i panorami visitati dall’alto.

E’ in grado di spingersi fino a 7 Km da te ad una velocità che sfiora i 64 Km/h, filmando ad una risoluzione 4K.

Possiede sensori su tutto il corpo per evitare ostacoli di qualsiasi genere, e grazie all’applicazione fornita dal produttore, potrai impostare tantissime modalità.

Non è un drone grandissimo ed a folate di vento piuttosto forti inizia a vacillare, ma riesce comunque a rimanere stabile, per poter essere perfettamente comandato.

E’ un prodotto di assoluta qualità, e sicuramente il migliore drone di fascia alta.

DJI Mavic Pro
114 Recensioni

4 Commenti

  1. Buonasera sono Diego
    Io sono principiante e credo proprio di iniziare con husband h501s x4 dopo essermi informato qua e là.
    Vorrei però sapere se i futuri video amatoriali con questo mezzo potranno essere soddisfacenti oppure sarannò di mediocre qualità. inoltre se ho capito bene va con le pile stilo?

    • Ciao Diego,

      il drone registra video in Full-HD a 30 fps, per il prezzo a cui è proposto è ottimo, quindi penso che possa soddisfare pienamente le pretese di un amatore. Le batterie del telecomando sono 4 pile AA da 1,5V. Mentre il drone ha una batteria diversa inclusa nella confezione.

      Buona giornata,
      Matteo

    • Ciao Michele,

      è un ottimo Drone anche se presenta lacune sull’app, non ho mai avuto la possibilità di testarlo personalmente, ma per il prezzo che ha nei negozi online, ne vale la pena. 😉
      Ha un design simile ai droni DJI, ed è il concorrente del DJI Phantom Advanced.

      Buona serata,
      Matteo Zigliani

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here