Cos’è il WiFi 5?

Cos'è il WiFi 5?

Il WiFi 5 è uno standard di connessione per le reti WLAN rilasciato nel 2014 con il nome di protocollo IEEE 802.11ac.

Benché tu possa ancora ritrovare questo nome in alcuni router e modem router, dal 2019 ci si riferisce al vecchio standard proprio con il nuovo nome WiFi 5.

A voler sintetizzare, si tratta di un’evoluzione del precedente WiFi 4 – per il quale assicura la compatibilità, così come per le versioni precedenti – dal punto di vista:

  • della velocità della rete, che può arrivare a 3 Gbps;
  • della banda di frequenza utilizzata, soltanto quella a 5 GHz;
  • di una gestione migliorata e ottimizzata dei flussi MIMO o Multiple Input Multiple Output.

In pratica, il WiFi 5 è il primo standard concepito per gestire al meglio i sempre maggiori flussi di dati della nostra epoca contemporanea.

Se ci pensi, a oggi puoi facilmente trovare due computer, tre o più smartphone, telecamere di videosorveglianza, smart TV, elettrodomestici smart e altro collegato a un’unica rete. E tutto all’interno della stessa abitazione.

I migliori router puri e i migliori modem router oggi hanno almeno lo standard IEEE 802.11ac, proprio per offrire una connessione fluida e senza rallentamenti o lag.

Se poi hai bisogno di prestazioni superiori, ci sono sempre i dispositivi con il nuovo standard WiFi 6, come il modem ASUS DSL-AX82U o il router TP-Link AX6000. 😉

Articolo precedenteCos’è il touch screen?
Articolo successivoCos’è il WiFi 4?
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui