Home Computer, componenti e accessori ASUS Cerberus GeForce GTX 1050 Ti - Recensione completa

ASUS Cerberus GeForce GTX 1050 Ti – Recensione completa

Nonostante le serie NVIDIA GTX 1050 e GTX 1050 Ti appartengano alla fascia entry level per quanto riguarda il videogaming, non sono di certo schede video low end.

Infatti, rappresentano la base per giocare con il tuo computer e avere dei buoni risultati anche a 1080p. 🙂

Un modello particolarmente interessante è la ASUS GeForce GTX 1050 Ti in versione Cerberus da 4 GB.

Dal momento che la sua ottima qualità ne ha attenuato nel tempo il calo di prezzo, cercheremo di capire se risulta ancora una GPU da acquistare. 😉

Seguimi per la recensione completa!

ASUS Cerberus GeForce GTX 1050 Ti - Recensione completa

Pro:

  • interessante rapporto qualità/prezzo
  • costruzione solida e connessioni versatili
  • va bene anche per le applicazioni di grafica
  • alimentazione soltanto tramite PCI-Express
  • ottima anche per nuovi videogame a 720p…

Contro:

  • … ma richiede compromessi per i 1080p
  • overclockabile ma non di molto
  • scarsa dotazione

ASUS Cerberus GeForce GTX 1050 Ti – Recensione completa

Oltre a smartphone, laptop e monitor, ASUS produce anche componenti di ottima qualità per il tuo computer. Ma non solo, è tra i brand che vantano una maggiore affidabilità e durata. 🙂

In passato, ti ho già parlato di GPU prodotte dalla casa taiwanese, come la GeForce GTX 1070 Dual. Il modello di questa recensione fa del suo rapporto qualità/prezzo un enorme punto di forza.

Nell’attesa di scoprirlo in dettaglio, da qui puoi vedere la ASUS GeForce GTX 1050 Ti su Amazon! 😉

Una 1050 Ti essenziale ma completa

La 1050 Ti Cerberus prodotta da ASUS si presenta come una scheda molto compatta, adatta a entrare nella maggior parte dei case per PC.

Le sue misure sono infatti di 20,3 cm in lunghezza, 11,5 cm in larghezza e soltanto 3,8 cm di spessore. Praticamente, i due slot classici dedicati a ingressi e dissipatore.

In particolare, le porte presenti sono:

  • un ingresso HDMI 2.0;
  • un ingresso DVI Dual Link;
  • una DisplayPort 1.4.
ASUS Cerberus GeForce GTX 1050 Ti

Per quanto riguarda il dissipatore, pur non raggiungendo i livelli che abbiamo visto in una MSI GeForce RTX 2060 svolge bene il suo compito.

In generale, la costruzione in plastica contribuisce a non alzare troppo il peso della scheda video che supera di poco i 700 grammi.

Inoltre, i due heatpipe a contatto diretto con la GPU convogliano il calore verso due ventole certificate IP5X. La certificazione International Protection indica, in questo caso, un’alta resistenza alle polveri provenienti dall’esterno. 😉

A protezione del circuito stampato, aspetto raro in questa fascia di prezzo, trovi anche un backplate in metallo. Oltre a questo, c’è anche un piccolo ingresso per un connettore a 4-pin, utile a collegare e sincronizzare un’ulteriore ventola.

Come puoi vedere, per certi versi la ASUS Cerberus GeForce GTX 1050 Ti è una scheda grafica molto essenziale. Lo vedremo meglio più avanti, ma è anche decisamente un modello completo. 😉

Cosa trovi nella scatola?

Non troverai tantissimi accessori nella confezione del modello prodotto da ASUS. Anzi, di accessori in senso stretto non ne troverai alcuno:

  • ASUS Cerberus GeForce GTX 1050 Ti da 4 GB;
  • una guida utente;
  • un CD d’installazione.

Ti consiglio di scaricare però i driver dal sito ufficiale ASUS: solitamente quelli su CD sono datati e servono soltanto in assenza di Internet.

ASUS Cerberus GeForce GTX 1050 Ti backplate

ASUS Cerberus GeForce GTX 1050 Ti: prestazioni in-game

Che la GTX 1050 Ti Cerberus di ASUS sia una scheda video entry level si nota tutta già dalle specifiche tecniche. L’architettura Nvidia Pascal, su cui si basa il chip GP107, infatti prevede soltanto 168 CUDA core.

Si tratta di una potenza comunque più che sufficiente a gestire anche gli ultimi videogame a 720p e dettagli medi. Se vorrai salire con la risoluzione, dovrai scendere a patti con la qualità grafica, ma potrai ancora avviarli senza ridurre troppo gli FPS. 😉

In questo ti aiuteranno i 4 GB di RAM GDDR5 che, con un bus da 128 bit, rendono più fluide le operazioni svolte dalla GPU.

Sarebbe però un errore pensare che una maggiore quantità di RAM possa aumentare in generale le performance della tua scheda video. Questo è un mito diffuso da molti venditori che tentano di piazzare GPU di fascia bassa.

Come avviene nei PC, la memoria ad accesso casuale è necessaria quando devi gestire un numero più alto di processi attivi.

Ma se il processore grafico non può sostenere le operazioni, tanta RAM diventa sostanzialmente inutile. 🙂

Per questa ragione, è meglio fare attenzione ad altri parametri forse meno intuitivi ma più indicativi:

Ti ho già accennato ai primi: la GeForce GTX 1050 Ti Cerberus ne ha 168. Certo, sembra un numero esiguo rispetto a quelli di una GTX 1660, ma faranno il loro lavoro senza problemi.

ASUS Cerberus GeForce GTX 1050 Ti confezione

Nello specifico, ogni CUDA è come un piccolo microprocessore che insieme agli altri forma l’intera GPU. La frequenza di clock è invece 1366 MHz o 1455 MHz in OC.

Queste caratteristiche, unite a prestazioni fluide in svariati ambiti, rendono la proposta di ASUS una scheda video dalle ottime performance anche per il video editing e la grafica professionale.

Alimentazione e tecnologie Nvidia

Rispetto alle sue rivali dirette prodotte da AMD, la 1050 Ti Cerberus si distingue anche per l’alimentazione. Laddove le altre richiedono anche un connettore da 6 pin, per alimentare questo modello potrai semplicemente collegarlo allo slot PCI-Express.

Infatti, la scheda video ha un TDP da 75 Watt, un valore davvero notevole. Per alimentare tutto il tuo sistema potrà bastare anche un alimentatore da 450 Watt, come Corsair CX da 450 Watt. 😉

Molto interessante anche la dotazione software. Fra tutti:

  • Nvidia G-Sync, ovvero l’equivalente del FreeSync di AMD per le GeForce, utile per sincronizzare gli FPS del tuo videogame con il refresh rate del monitor;
  • Nvidia GameWorks, una suite fra le cui feature trovi anche PhysX per la gestione della fisica in-game.
ASUS Cerberus GeForce GTX 1050 Ti
398 Recensioni

Conclusioni

Fra le schede grafiche entry level, la ASUS Cerberus GeForce GTX 1050 Ti da 4 GB è la più equilibrata e quella con uno dei migliori rapporti qualità/prezzo.

Fra i suoi pregi, spiccano senza dubbio la versatilità e il consumo ridotto. Per ottenere questo risultato ASUS ha dovuto limitare la possibilità di overclock, ma si tratta di una scelta comprensibile. 🙂

Scegliendola, potrai videogiocare con una risoluzione 720p anche ai settaggi massimi e al 1080p con qualche compromesso.

Se però vuoi conoscere le principali alternative, leggi questo articolo sulle migliori schede video per PC! 😉

Rapporto qualità/prezzo
Prestazioni

Considerazioni

Un'ottima scheda video entry level, che ancora oggi se la cava benissimo con tutti i videogiochi, anche grazie al consumo ridotto, alle utili feature e alle sue specifiche tecniche.
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l’ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! 😉

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

Come usare il monitor PC come TV?

Come usare il monitor PC come TV?

0
Acquistare o assemblare un computer desktop vuol dire anche dotarsi di un monitor adeguato. In funzione dell’uso che ne farai, puoi scegliere...
Come limitare la Wi-Fi degli ospiti

Come limitare la Wi-Fi degli ospiti

Come creare una Wi-Fi ospiti

Come creare una rete Wi-Fi ospiti

Cos'è il mouse?

Cos’è il mouse?

UNISCITI A PIÙ DI 5000 ISCRITTI!

Iscriviti alla newsletter ed inizia a ricevere contenuti premium, aggiornamenti, news dal mondo tech e tanto altro ancora dedicato solo ai membri della comunity di Roba da Informatici.
OTTIENI L'ACCESSO!
close-link