Home » Hardware » Corsair CX – Recensione completa e opinioni

Corsair CX – Recensione completa e opinioni

Gli alimentatori per pc prodotti da Corsair sono da sempre sinonimo di garanzia e qualità.

Se per il tuo computer cerchi delle PSU che sappiano gestire al meglio le componenti anche più performanti, pur non costando uno sproposito, allora la serie CX di alimentatori Corsair potrebbe essere ciò che stai cercando.

Vuoi saperne di più? Basta scorrere in basso per la recensione completa!

Corsair CX - Recensione completa e opinioni

Corsair CX – Recensione completa

Se per il tuo computer non vuoi accontentarti della serie entry-level di Corsair, la VS (leggi anche la nostra recensione completa), la serie CX potrebbe soddisfare le tue necessità.

Questi alimentatori prodotti da Corsair hanno un prezzo non troppo dissimile dalle loro controparti base, ma assicurano prestazioni migliori sotto tutti i punti di vista, con l’aggiunta di qualche interessante feature.

Puoi vedere tutta la gamma di Corsair CX a questo link.

Design e funzionalità

Andiamo adesso a vedere qual è l’impatto estetico e funzionale della serie CX di Corsair.

Il design di questa serie di alimentatori è abbastanza classico ma non rinuncia ad alcuni dettagli estetici che li rendono il top della loro fascia. Il case è in metallo di colore nero, con verniciatura in polvere antigraffio.

Corsair CX - Recensione completa e opinioni

 

 

Come dicevo, Corsair permette di scegliere fra alimentatori con i cavi fissi e alimentatori semi-modulari, che si possono riconoscere dalla M finale nel loro nome.

Nel caso di unità semi-modulari, sono fissi soltanto il  cavo che serve all’alimentazione della scheda madre, il cavo ATX da 24 pin (20+4), e quello EPS da 8 pin (4+4). Questi due cavi sono coperti da una guaina nera fin dentro lo chassis. Tutti i cavi sono inoltre di colore nero.

I cavi modulari sono piatti, e non rotondi: una caratteristica che permette di indirizzare meglio i flussi d’aria all’interno del pc.

La ventola è di ben 12 cm ed è rivolta verso l’alto dell’alimentatore. Non è centrata, dettaglio che potrebbe sembrarti strano, ma si tratta di un accorgimento di Corsair, volto a migliorare l’afflusso d’aria verso determinati componenti dell’alimentatore. La funzionalità diventa estetica.

Come per la serie VS, anche i Corsair CX non si adattano a tutte le misure dei case per pc. ma supportano gli standard ATX12V 2.4/2.3/2.20/2.01 e EPS12V 2.92.

Specifiche tecniche

Gli alimentatori della serie CX sono un’ottima scelta per i sistemi desktop e i vari aggiornamenti che potresti fare.

A differenza della serie VS, possono supportare senza particolari problemi diversi tipi di schede grafiche e cpu con elevate frequenze e diversi core. Il gaming non sarà un problema, con i Corsair CX.

I modelli disponibili sono quattro, e si distinguono principalmente per la potenza di output:

  • Corsair CX450 da 450 W
  • Corsair CX550 da 550 W
  • Corsair CX650 da 650 W
  • Corsair CX750 da 750 W
  • Corsair CX850 da 850 W

Gli stessi modelli si trovano anche nella loro versione semi-modulare, con l’aggiunta del potente Corsair CX da 850 W.

Questa serie offre un’affidabilità top per la sua fascia di prezzo, bassi livelli di rumore e una gamma che non teme il confronto con i sistemi desktop più spinti. In aggiunta, per gli alimentatori CX, Corsair prevede ben 5 anni di garanzia.

Nonostante questo, il consiglio è sempre quello di scegliere un alimentatore con una potenza in uscita maggiore di quella strettamente necessaria al tuo pc.

Così facendo, qualora dovessi aggiornare il tuo computer con componenti più potenti, potrai ancora sfruttare l’affidabilità e la funzionalità del tuo alimentatore.

La sicurezza dei Corsair CX

Uno dei punti forti della serie CX riguarda i consumi: tutte le PSU sono infatti certificate con l’ECOVA 80 plus bronze. Vuol dire innanzitutto sicurezza e affidabilità, poi anche temperature più basse e riduzione dei consumi energetici: in breve, una bolletta dell’energia elettrica meno salata senza alcuna rinuncia alla qualità.

Inoltre, grazie alla ventola, che non gira mai al massimo delle sue possibilità ma si adatta al calore da dissipare, l’alimentatore può aumentare di molto la sua efficienza.

Corsair CX - Recensione completa e opinioni

Come avrai intuito, anche sul lato sicurezza Corsair non intende deludere le nostre aspettative, che ormai si sono fatte relativamente alte.

Gli alimentatori della serie CX sono dotati di un fattore di correzione della potenza PFC di tipo attivo, con efficienza del 0.99 per la stabilità delle tensioni erogate. Inoltre, hanno anche un sistema di protezione contro sovra-tensioni e sotto-tensioni, cortocircuiti e sovralimentazioni.

Contenuto della confezione

La scatola si presenta con un design accattivante e, sebbene sia di dimensioni modeste, contiene già tutti gli accessori che ti serviranno per installare l’alimentatore e utilizzarlo al meglio:

  • Alimentatore Corsair CX
  • Cavo di alimentazione a 220 V
  • Diverse fascette per l’organizzazione dei cavi e degli spazi
  • Viti di montaggio
  • Il manuale

Corsair CX - Recensione completa e opinioni

 

Nel caso degli alimentatori semi-modulari della serie, la CX-M, vi saranno anche i cavi modulari in dotazione.

Insomma, basterà spacchettare la confezione e sarà già possibile montare il tuo alimentatore sul case del pc.

Corsair CX850M CP-9020099-EU Alimentatore ATX/EPS, Serie CXM, 850 W, certificazione 80+ Bronze, Semi Modulare, Nero
Amazon.it: EUR 107,90 EUR 103,49
Risparmio: EUR 4,41
Compra ora su Amazon.it! Disponibile
Risparmia EUR 4,41, ed ottieni una spedizione veloce e sicura!

Conclusioni

I Corsair CX non saranno economici come i VS. Tutti i miglioramenti e le feature che abbiamo visto nella recensione influiscono necessariamente sui costi di produzione e, quindi, su quelli di vendita.

Nonostante questo, la migliore affidabilità e l’efficienza garantite si accompagnano a un costo che supera non di molto quello delle unità entry level della serie VS.

I Corsair CX diventano così un vero e proprio investimento, che accompagnerà il tuo computer anche per successivi aggiornamenti e lo manterrà in funzione, in modo efficiente e sicuro.

Pensi che ti possa servire dell’hardware di fascia alta o, semplicemente, vuoi confrontare la serie CX di Corsair con altri alimentatori? Potrebbe interessarti la nostra lista dei migliori alimentatori per pc!

Summary
Review Date
Reviewed Item
Corsair CX

About Matteo Zigliani

Ciao sono Matteo, piacere di conoscerti. Durante la giornata passo il mio tempo a pensare come l’informatica potrebbe migliorare ulteriormente la vita delle persone, mentre nel tempo libero passo il mio tempo a condividerle in questo spazio e con il resto della rete.

Guarda anche

Monitor 4K vs Monitor Full HD - Le differenze

Monitor 4K vs Monitor Full HD – Le differenze

Negli ultimi hanno si sono susseguite molte tecnologie per quanto riguarda gli schermi per computer, …

Cavi per monitor PC - Quale scegliere?

Cavi per monitor PC – Quale scegliere?

Scegliere il cavo per il tuo monitor PC può sembrare una cosa banale, ma su …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *