HomeComputer, componenti e accessoriASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II - Recensione completa

ASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II – Recensione completa

Nonostante i processori AMD Ryzen 7000 siano già disponibili da diverso tempo, oggi ha ancora senso costruire un PC basato sulle serie precedenti.

Se infatti vuoi assemblare un computer e risparmiare un po’ sul budget, senza dover rinunciare alle prestazioni, allora hai tantissime opzioni davanti. 😉

In questa recensione, ti parlerò nello specifico della ASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II, una delle schede madri più promettenti della scorsa generazione. Ma ancora oggi molto più che funzionale.

Per capire se può fare da base alla tua build, scorri in basso!

ASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II - Recensione completa
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Supporta i processori Ryzen fino a Zen 3
  • Completa di tutto quello che serve per il gaming
  • WiFi 6E e Bluetooth 5.2
  • Qualche compromesso sul PCIe e sulle porte USB interne
  • Non adatta per cui vuole un Ryzen 7000
  • Il BIOS UEFI è completo, ma non così intuitivo

ASUS è un nome che risuona spesso fra gli appassionati di informatica ed elettronica. L’azienda taiwanese è infatti uno dei maggiori produttori di dispositivi e componenti, dove alla qualità e all’affidabilità unisce un ottimo rapporto qualità/prezzo.

In particolare, la scheda madre ASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II fa parte della linea Strix e della conosciuta Republic of Gamers. In pratica, si tratta di un modello pensato per i videogiocatori e realizzato a questo scopo.

Basterà davvero per renderla una scheda madre mush have, oppure è meglio rivolgersi ad altro?

Scopriamolo insieme!

ASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II
11.754 Recensioni

Form factor e porte interne

A differenza di formati più contenuti, come Mini ITX e Micro ATX, la ASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II è una scheda madre ATX.

Il modello misura infatti 305 x 244 mm e quindi necessita di un case adeguato per poter effettuare l’installazione. Inoltre, lo spazio a disposizione deve anche consentire un buon flusso d’aria per le componenti informatiche.

Di norma, tutti i case Mid Tower supportano le schede madri ATX, ma in alcune circostanze è meglio scegliere direttamente un case Full Tower. Qui trovi i migliori.

Detto questo, lo spazio a disposizione del modello ASUS permette una migliore disposizione delle componenti e anche più porte e connettori da poter utilizzare.

Sul circuito stampato della ASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II troverai infatti:

  • socket AM4 per CPU AMD Ryzen della serie 5000, 5000G, 4000G e 3000, praticamente con architettura da Zen 2 a Zen 3;
  • quattro slot per RAM DDR4 con possibilità di arrivare fino a 128 GB e fino a 5100 MHz in overclock;
  • uno slot PCIe 4.0 x16 per la scheda video;
  • uno slot PCIe 3.0 x16 per una seconda scheda video oppure altre periferiche PCIe;
  • tre slot PCIe 3.0 x1 ideale per schede di rete e schede audio interne, che condividono la banda PCI-Express con l’altro slot 3.0;
  • due slot M.2 per gli SSD PCIe NVMe, di cui uno PCIe 4.0 e uno PCIe 3.0;
  • sei porte SATA per Hard Disk e SSD da 2,5 pollici, di cui le ultime due vengono disabilitate dall’uso del secondo slot M.2;
  • connettori per le porte USB nella parte frontale del case, fino a due USB 3.2 Gen 1×1 da 5 Gbps e fino a quattro USB 2.0;
  • diversi header per ventole, raffreddamento, illuminazione LED RGB e ARGB;
  • un header per la pompa di un dissipatore a liquido AIO.
ASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II Scheda Madre Gaming ATX, AMD B550, Socket AM4, DDR4, PCI 4.0, LAN Intel 2.5Gb, WiFi 6E (802.11ax), 2xM.2, 6xSATA 6GB/s, 2xUSB 3.2 Gen 2, Aura Sync RGB, Nero

Come ci si aspetta da una scheda madre ROG Strix, si tratta di una dotazione perfettamente in grado di gestire un computer per il gaming.

Ha tutto quello che serve e anche di più, con pochissimi compromessi soprattutto sul lato PCIe e sulle porte USB interne. 😉

Pannello posteriore input e output

Come all’interno, puoi aspettarti una dotazione molto ricca anche sulle porte esterne presenti nel pannello posteriore di input e output.

Ecco cosa troverai:

  • due porte USB 3.2 Gen 2×1 da 10 Gbps, di cui una Tipo A e una Tipo C;
  • quattro porte USB 3.2 Gen 1×1 da 5 Gbps;
  • due porte USB 2.0;
  • una DisplayPort;
  • una porta HDMI;
  • un pulsante per effettuare il BIOS FlashBack;
  • una porta LAN Ethernet 2.5G;
  • due connettori per le antenne del WiFi 6E;
  • cinque ingressi jack per sistemi audio 5.1;
  • un’uscita audio ottica S/PDIF.

In più, per quanto riguarda la connettività la ASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II non ha soltanto il WiFi 6E ma anche il Bluetooth 5.2.

ASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II Scheda Madre Gaming ATX, AMD B550, Socket AM4, DDR4, PCI 4.0, LAN Intel 2.5Gb, WiFi 6E (802.11ax), 2xM.2, 6xSATA 6GB/s, 2xUSB 3.2 Gen 2, Aura Sync RGB, Nero

Da questo punto di vista, nonostante faccia parte della precedente generazione, si tratta di una scheda madre più che completa. 😉

Contenuto della scatola

All’interno della scatola di vendita troverai tutti il necessario per il montaggio della scheda madre e degli SSD M.2, nonché tutta una serie di accessori utili e meno utili. 😉

Questo il contenuto della confezione:

  • ASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II;
  • un cavo ARGB che funge da prolunga;
  • quattro cavi SATA dati;
  • l’antenna per il WiFi;
  • viti per il montaggio degli SSD M.2;
  • una serie di fascette per organizzare i cavi;
  • adesivi, portachiavi e card di ringraziamento ROG;
  • DVD di supporto, per quanto oggi si possano scaricare i driver dal sito ufficiale ASUS;
  • manuale utente.

Prestazioni e raffreddamento

Veniamo adesso alle prestazioni della ASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II, una scheda madre che non teme confronti anche con le configurazioni moderne.

Infatti, come ti dicevo più su nella recensione, il modello supporta tutti i processori Ryzen da Zen 2 a Zen 3. Sono compresi il Ryzen 5 3600, il best buy degli anni passati, e il Ryzen 5 4600G, ottima CPU per configurazioni economiche.

ASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II Scheda Madre Gaming ATX, AMD B550, Socket AM4, DDR4, PCI 4.0, LAN Intel 2.5Gb, WiFi 6E (802.11ax), 2xM.2, 6xSATA 6GB/s, 2xUSB 3.2 Gen 2, Aura Sync RGB, Nero

Ma la scheda madre può supportare benissimo anche processori come il Ryzen 5 5600X e il Ryzen 7 5800X3D. In questo caso però il chipset non permetterebbe di sfruttare la massimo tutte le sue funzioni. Quasi tutte, ma non tutte. 🙂

Sulla scheda madre di ASUS infatti troviamo il chipset AMD B550, quello di fascia media che tuttavia permette anche l’overclock della CPU. A patto che tu abbia un buon sistema di raffreddamento, come già saprai, ragione per cui ti consiglio:

Insomma, la scheda madre è perfetta per una configurazione da gaming che non teme confronti e per una scheda video all’altezza.

Da questo punto di vista, però, scegliere un modello ingombrante potrebbe rendere più difficoltoso smontarlo in futuro. Nonostante gli spazi a disposizione del form factor ATX, infatti, sganciare la GPU potrebbe richiedere più sforzo che in altri modelli.

Detto questo, come da tradizione ASUS è molto buona la gestione delle temperature, con dissipatori passivi su:

  • chipset B550;
  • slot M.2;
  • 12+2 fasi di alimentazione.

Estremamente completo anche il software che anima il BIOS UEFI di ASUS. Ci sono tantissime impostazioni da modificare, sempre con attenzione, ma la navigazione non è così intuitiva. 😉

ASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II
11.754 Recensioni

Conclusioni

Forse l’unico vero neo della ASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II è che si tratta di un gioiellino della generazione precedente.

Se vuoi soltanto Ryzen 7000 e nient’altro, allora, è meglio guardare altrove. Ma se invece cerchi una scheda madre che sappia garantire prestazioni eccezionali con processori come il Ryzen 7 5800X3D, allora sei nel posto giusto.

Non costa molto per quello che offre, ma è un modello completo di tutto e affidabile, perfetto per una configurazione da gaming che duri diversi anni. 😉

Se però vuoi prima valutare le alternative, qui trovi la guida alle migliori schede madri per PC! 😉

Punteggio recensione

Rapporto qualità/prezzo
Chipset
Funzionalità

Considerazioni

Nonostante sia di una generazione precedente, la ASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II è ancora oggi una delle migliori schede madri esistenti. Ottima per risparmiare ma non cedere molto alle prestazioni, è ideale per una configurazione da gaming con Ryzen 5000.
Matteo Zigliani
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 15 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l'ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! ;-)

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Più letti

Nonostante sia di una generazione precedente, la ASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II è ancora oggi una delle migliori schede madri esistenti. Ottima per risparmiare ma non cedere molto alle prestazioni, è ideale per una configurazione da gaming con Ryzen 5000.ASUS ROG Strix B550-F Gaming WiFi II - Recensione completa