HomeDispositivi e Periferiche di ReteTP-Link EAP110 Outdoor - Recensione completa

TP-Link EAP110 Outdoor – Recensione completa

Nel grande insieme degli access point, i modelli per esterni sono pensati per offrire un punto di accesso alla rete per locali anche distanti dalla tua abitazione.

Per entrare su Internet da ambienti come garage, dependance e piscine, infatti, potrebbero non bastare né il modem router principale o un router domestico, né un ripetitore WiFi.

Il TP-Link EAP110 Outdoor vuole rispondere proprio a questa esigenza, con le sue specifiche interessanti e la portata molto ampia.

Vediamo se davvero mantiene le sue promesse! 😉

TP-Link EAP110 Outdoor - Recensione completa

Pro:

  • Portata eccezionale
  • Alimentazione POE passiva
  • Facile da configurare
  • Supporta il WiFi 4

Contro:

  • … ma non il WiFi 5
  • Manca il cavo Ethernet in confezione
  • La portata si riduce con ostacoli in mezzo

TP-Link è un’azienda cinese di elettronica, che dal 1996 produce dispositivi per il settore networking e delle telecomunicazioni.

Sicuramente ne avrai sentito parlare: si tratta infatti di uno dei brand più utilizzati e consigliati per rapporto qualità/prezzo. Sono di TP-Link il modem Archer VR300, il router AX6000 e il range extender RE305.

Nel corso di questa recensione, vedremo se anche l’access point TP-Link EAP110 Outdoor saprà dare le soddisfazioni che assicura. 😉

Scorri in basso per scoprirlo!

TP-Link EAP110 Outdoor
3.241 Recensioni

Dimensioni e connessioni

Di solito, siamo subito portati a riconoscere un access point perché:

Da questo punto di vista, il TP-Link EAP110 Outdoor presenta invece un form factor completamente diverso e del tutto votato all’uso in esterni.

Il corpo è allungato e misura 216 mm escluse le due antenne, che hanno un guadagno di 3 dBi e puntano verso l’alto, ma si possono orientare a piacimento.

Lo spessore è minimo e non arriva a 3 cm: l’obiettivo è quello di occupare meno spazio possibile proprio quando lo monti su una parete esterna o un paletto. 😉

In alto ci sono quindi le antenne, mentre sulla parte anteriore non troverai LED o pulsanti ma soltanto il logo TP-Link.

Ugualmente essenziale il retro, se non fosse per un piccolo sportellino che, una volta rimosso, porta a un vano contenente:

  • il pulsante di reset;
  • una porta LAN Fast Ethernet.

Quest’ultima è di tipo POE e ti permetterà, quindi, di alimentare il TP-Link EAP110 Outdoor e di collegarlo allo stesso tempo al router. 😉

Oltre a ciò, l’access point è certificato IP65. In pratica, è resistente alla polvere esterna – che non rischierà di compromettere l’interno del dispositivo – ma anche impermeabile alla pioggia.

TP-Link EAP110 Outdoor Accesso Point Esterno Wi-Fi N300 MBps, 1 10/100 MBps LAN, Bianco

Contenuto della scatola

All’interno della confezione di vendita, trovi diversi accessori per l’installazione e il funzionamento del dispositivo. Nello specifico:

  • TP-Link EAP110 Outdoor;
  • adattatore per il POE passivo;
  • cavo di alimentazione;
  • kit di montaggio;
  • antenne impermeabili;
  • guarnizione impermeabile;
  • guida all’installazione.

Come hai potuto vedere, non sono presenti cavi Ethernet, pure necessari per il funzionamento dell’access point. Dovrai quindi sceglierli e ottenerli per conto tuo, in quella che è forse la mancanza maggiore della confezione.

Per il resto, l’adattatore POE è abbastanza solido e presenta:

  • l’uscita per il cavo di alimentazione;
  • una porta LAN 10/100 Fast Ethernet;
  • una porta per il POE, che andrà materialmente collegata tramite un cavo al modello.

Un altro limite è la lunghezza del cavo con cui alimentare l’adattatore, di circa 30 cm. Un po’ poco, e di conseguenza un aspetto che comporta una certa scomodità nel posizionamento.

TP-Link EAP110 Outdoor Accesso Point Esterno Wi-Fi N300 MBps, 1 10/100 MBps LAN, Bianco

Portata del segnale e velocità WiFi

Un access point da esterni deve soddisfare per lo più due requisiti. Da una parte, deve assicurare una buona velocità di rete, così da collegare dispositivi come le telecamere IP del tuo impianto di videosorveglianza.

Dall’altra parte, però, deve anche assicurare una buona portata del segnale.

Partiamo dal primo punto. Qui il TP-Link EAP110 Outdoor fa il minimo indispensabile. Supporta infatti il WiFi 4, ovvero lo standard IEEE 802.11n, con velocità fino a 300 Mbps in wireless.

Parliamo di circa 37,5 MB/s di velocità massima, che però:

  • sono teorici, ovvero legati al protocollo di connessione;
  • subiscono un collo di bottiglia dal fatto che si collega con una porta LAN Fast Ethernet.

Ciò vuol dire che la velocità effettiva potrà arrivare massimo a 100 Mbps, ovvero circa 12,5 MB/s. Si tratta di un valore inferiore a quello del WiFi 4, ma comunque sufficiente per ricevere i dati dei dispositivi collegati in esterna.

Inoltre, l’access point di TP-Link trasmette soltanto sulla banda a 2.4 GHz.

Per quanto riguarda invece il secondo punto, la portata è ottima. Senza ostacoli, può arrivare anche a 150 metri, ma questo è il caso utopico e pressoché irrealizzabile.

Nonostante questo, anche in mancanza di campo aperto potrai contare su un buon segnale per qualche decina di metri. Per alcune applicazioni potrebbero ancora essere insufficienti, ma per la maggior parte degli utilizzi non avrai problemi. 😉

TP-Link EAP110 Outdoor Accesso Point Esterno Wi-Fi N300 MBps, 1 10/100 MBps LAN, Bianco

Ricorda però che il TP-Link EAP110 Outdoor non può funzionare da ripetitore WiFi. È un access point POE e come tale trasmetterà soltanto se collegato al router o al modem router tramite un cavo Ethernet.

In ogni caso, se stai cercando antenne con un guadagno maggiore, ti consiglio un’occhiata alla guida dedicata.

Configurazione e funzionalità

Per installare e configurare il dispositivo, devi seguire pochi semplici passi. Nello specifico:

Navigando fra le varie schermate, potrai anche creare reti per gli ospiti e limitare le connessioni possibili.

In aggiunta, è possibile procedere alla configurazione e alla gestione con l’app Omada.

TP-Link EAP110 Outdoor
3.241 Recensioni

Conclusioni

Il TP-Link EAP110 Outdoor si è rivelato un buon access point. Pensato per l’esterno, lascia poco spazio ai fronzoli e garantendo una portata molto ampia e una velocità di rete sufficiente. 😉

Non è esente da difetti, ma si configura in modo semplice e resiste sia alla polvere sia alla pioggia.

Che tu debba usarlo per collegare le telecamere IP, come punto di accesso a Internet per gli ospiti della tua struttura, o ancora per avere la connessione nel tuo garage, è consigliato.

Se però cerchi qualcosa di diverso, non disperare: qui trovi la lista dei migliori access point oggi disponibili! 😉

REVIEW OVERVIEW

Rapporto qualità/prezzo
Copertura WiFi
Velocità WiFi
Funzionalità

Considerazioni

Il TP-Link EAP110 Outdoor è un buon access point da esterni che fa, appunto, della portata il suo pregio più grande. Si configura facilmente è può offrirti un punto di accesso a Internet anche a decine di metri di distanza!
Matteo Zigliani
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l'ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! ;-)

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

Empire Gaming Diamond ARGB - Recensione completa

Empire Gaming Diamond ARGB – Recensione completa

0
Se stai cercando un case per il tuo computer da gaming, o anche per task quotidiane, non è detto che tu debba spendere tanto. Ci...
TP-Link EAP110 Outdoor - Recensione completaIl TP-Link EAP110 Outdoor è un buon access point da esterni che fa, appunto, della portata il suo pregio più grande. Si configura facilmente è può offrirti un punto di accesso a Internet anche a decine di metri di distanza!