HomeComputer, componenti e accessoriMSI Optix MAG272CQR - Recensione completa

MSI Optix MAG272CQR – Recensione completa

Il monitor è una componente fondamentale di qualsiasi computer, soprattutto per una configurazione da gaming.

Quando cerchi uno schermo, però, ti trovi davanti a tanti modelli che sembrano uguali: spesso decidere non è facile.

Da questo punto di vista, il MSI Optix MAG272CQR va in un’altra direzione.

Si tratta infatti di un monitor 2K pensato per il gaming e che integra un pannello curvo. 😉

Scopri nella recensione se sarà abbastanza per fare la differenza!

MSI Optix MAG272CQR - Recensione completa

Pro:

  • Elevata qualità delle immagini
  • Aggiornamento a 165 Hz
  • Copertura cromatica DCI-P3 al 90%
  • Tanti input e output

Contro:

  • La base non permette orientamenti
  • Mancano gli speaker integrati
  • Non costa poco

Negli ultimi anni, c’è stata una sempre maggiore diffusione dei monitor da gaming.

Tuttavia, è facile pensare che la scelta obbligata sia fra uno schermo Full HD come il BenQ GL2480 e uno 4K.

Non sempre è così, perché la risoluzione UHD ha bisogno di una maggiore potenza di calcolo sia per la CPU che per la GPU.

Al contrario, i monitor 2K riescono a offrire un’altissima definizione senza stressare troppo le componenti del tuo computer da gaming.

Nel corso dell’articolo, vedremo se MSI rispetta le tue esigenze da videogamer. Nel frattempo, puoi dare un’occhiata alla pagina Amazon del MSI Optix MAG272CQR! 🙂

Design e connessioni

Il monitor curvo di MSI ha un pannello da 27 pollici, quasi 69 cm, con dei bordi sottilissimi. Si tratta di una diagonale ormai standard per le configurazioni gaming di fascia alta.

Infatti, a meno che tu non voglia giocare a 1080p, i monitor di dimensioni inferiori hanno lasciato il posto a modelli come questo Optix.

La qualità costruttiva è di ottima fattura e alterna:

  • parti in plastica, come le cornici del pannello e il backplate posteriore;
  • parti in metallo, principalmente la base del monitor.

A proposito di quest’ultima, è molto solida e riesce a sostenere il peso del display. Purtroppo, si tratta di una base fissa e non permette di orientare il modello, se non sull’asse verticale e di pochi gradi.

Se volessi cambiarla o montare il MSI Optix MAG272CQR a una parete, potrai farlo grazie alla compatibilità con lo standard VESA 100 x 100.

MSI Optix MAG272CQR Monitor Gaming 27

Tornando sulla parte posteriore, la dotazione di porte e connessioni è ricca e variegata. Troverai infatti:

  • una DisplayPort 1.2a;
  • due porta HDMI 2.0b;
  • una DisplayPort tramite USB Tipo-C;
  • due porte USB 3.2 Gen1 Tipo-A;
  • una porta USB 3.2 Gen1 Tipo-B, con cui potrai abilitare le altre due porte;
  • un ingresso AUX OUT da 3,5 mm.

Quest’ultimo ti sarà d’aiuto se vuoi collegare delle casse PC al display, soprattutto perché non troverai speaker integrati.

Sulla parte posteriore c’è anche il joystick utile per entrare nel menu OSD del monitor e gestire i profili di gioco o cambiare la sua luminosità.

Una soluzione molto interessante riguarda la base. Sul retro potrai estrarre un piccolo supporto per le cuffie da gaming.

Contenuto della scatola

Il MSI Optix MAG272CQR è un monitor high end pensato per una configurazione di fascia alta. Per questa ragione, all’interno della confezione troverai diversi accessori.

Ecco qual è il contenuto:

  • MSI Optix MAG272CQR, gaming monitor curvo;
  • la base di supporto con le viti per il montaggio;
  • un cavo di alimentazione;
  • il cavo HDMI e quello DisplayPort;
  • il cavo da USB Tipo-B al computer;
  • garanzia e manuale.

Davvero, non manca niente e potrai sin da subito montare, installare e utilizzare il monitor. 😉

MSI Optix MAG272CQR Monitor Gaming 27

Performance da gaming

Come accennavo all’inizio della recensione, il modello proposto da MSI ha un pannello curvo con una risoluzione 2K.

In pratica, i suoi 2560 x 1440 pixel permettono di godere di un’ottima definizione per i 27 pollici di diagonale.

Le specifiche del MSI Optix MAG272CQR sono pensate per rendere l’esperienza del videogame più fluida possibile.

Nello specifico, il brand di Taiwan ha agito su due dei parametri più importanti per un gaming monitor:

Acronimo per Moving Picture Response Time, il termine MPRT indica il tempo che serve al display per passare da un’immagine all’altra.

Nel misurare l’intervallo in cui un pixel rimane acceso, il valore MPRT può dire tanto sulla riduzione dell’effetto motion blur, che si traduce in una migliore qualità della visualizzazione. 😉

I due parametri sono di solito una caratteristica dei pannelli TN, quelli più indicati per le configurazioni da gaming.

Nel caso dell’Optix, invece, MSI ha scelto un pannello VA: puoi immaginartelo come una sorta di via di mezzo fra TN e IPS:

In questo modo, è in grado di offrire alti refresh rate, bassi response time e – in più – una resa cromatica di altissimo livello.

Il MAG272CQR non delude, e ha una copertura del:

  • 100% per quanto riguarda la gamma sRGB;
  • 90% per quella DCI-P3.

Ciò vuol dire che, oltre al gaming, il modello è ideale anche per i contenuti multimediali, le applicazioni di grafica professionale e l’editing di foto e video. 😉

Insieme ai colori, è buona anche la luminosità da 300 nits. Il monitor è “HDR Ready”, ma per avere un vero HDR dovresti salire un po’ con il budget.

MSI Optix MAG272CQR Monitor Gaming 27

Monitor curvo: ha senso?

Negli ultimi anni, i monitor curvi si sono diffusi sempre di più, soprattutto in computer da gaming di fascia alta.

E le ragioni sono semplici:

  • maggiore immersione nelle sessioni di gioco;
  • minore affaticamento degli occhi rispetto a uno schermo piatto.

Insomma: per schermi da 27 pollici in su, avere un monitor curvo può sicuramente fare la differenza.

Quando scegli un display come il MSI Optix MAG272CQR, tuttavia, uno dei parametri a cui fare attenzione è il raggio di curvatura.

Come avrai immaginato, esprime quanto è curvo il monitor, e nel modello di MSI è di 1500 mm. Per darti un riferimento, si avvicina molto ai 1000 mm che identificano il raggio dei nostri occhi.

Nonostante serva un po’ di tempo per abituarsi alla curvatura, presto inizierai a notare una minore stanchezza nell’utilizzarlo. 😉

FreeSync e G-Sync

In quanto gaming monitor, il MAG272CQR di MSI integra la funzione di sincronizzazione adattiva AMD FreeSync.

Si tratta di una funzionalità software che permette di sincronizzare la frequenza di aggiornamento dello schermo con gli FPS prodotti dalla tua scheda video.

Purtroppo, il monitor non ha un modulo G-Sync né viene certificato da Nvidia come G-Sync Compatible.

Eppure, con alcune schede grafiche GeForce questa tecnologia funziona, ma non è detto che sia una tendenza generale. Dovrai provare caso per caso.

MSI Optix MAG272CQR
1.176 Recensioni

Conclusioni

Il MSI Optix MAG272CQR si è dimostrato un ottimo monitor per i videogamer.

Ha un design ispirato, delle performance high end e diverse funzionalità che saranno utili durante le tue sessioni.

Certo, non è perfetto ma ha tutte le carte in regola per diventare il prossimo monitor della tua configurazione. 😉

Se però non sei ancora sicuro e vuoi vedere quali altre opzioni offre il mercato, dai pure un’occhiata alla lista dei migliori monitor da gaming! 😉

REVIEW OVERVIEW

Rapporto qualità/prezzo
Qualità del pannello
Funzionalità

Considerazioni

Il MSI Optix MAG272CQR è uno dei migliori monitor da gaming 2K e anche uno dei migliori in generale. Se hai una configurazione di fascia alta e stai cercando un modello curvo, è senza dubbio un'aggiunta di cui non ti pentirai.
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l'ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! ;-)

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

Usare smartphone come ripetitore WiFi - Guida completa

Usare smartphone come ripetitore WiFi – Guida completa

0
Oggi, molti router wireless riescono abbastanza bene a coprire un’intera abitazione di medie dimensioni. Infatti, finché l’ambiente interno è disposto su un singolo piano e...