Home Computer, componenti e accessori ASUS Prime B460-Plus – Recensione completa

ASUS Prime B460-Plus – Recensione completa

Se vuoi aggiornare il tuo computer con gli ultimi processori Intel Comet Lake, come Intel i5-10600K, hai bisogno di una scheda madre con il socket LGA 1200.

Come avrai immaginato, ne esistono di diversi tipi e con diversi chipset:

  • alcuni sono indicati per overclocking e feature più spinte;
  • altri hanno un’impostazione più basilare ma costituiscono una base interessante per un PC da gaming.

Per esempio, la ASUS Prime B460-Plus rientra in quest’ultimo insieme, ma non per questo non sarà in grado di reggere configurazioni avanzate. 😉

Vediamola in dettaglio nella recensione completa!

ASUS Prime B460-Plus - Recensione completa

Pro:

  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Supporta i nuovi processori Intel
  • Perfetta per il gaming…

Contro:

  • Non supporta nessun tipo di overclocking
  • Alcuni limiti sul pannello I/O
  • Il chipset risente delle limitazioni delle CPU Comet Lake

ASUS Prime B460-Plus: scheda madre per CPU Intel – Recensione completa

Sebbene sia molto conosciuta per laptop, smartphone e altri dispositivi, ASUS produce anche componenti per PC Desktop.

Del brand taiwanese, puoi trovare facilmente schede video, schede madri e anche periferiche, come router. Se invece sei un gamer professionista, conoscerai senza dubbio la linea Republic of Gamers, o ROG. 😉

La ASUS Prime B460-Plus, pur mantenendo un approccio conservativo, è perfettamente in grado di sostenere i carichi di un computer da gaming.

Oltre a questo, consente anche una certa libertà nell’upgrade, aspetto che la rende anche un investimento nel tempo.

Leggi la recensione per capire se le promesse di ASUS sono state mantenute. 😉

Nel frattempo, se vuoi puoi cominciare a darle un’occhiata nella sua pagina Amazon!

Connessioni e form factor

ASUS Prime B460M-Plus è una scheda madre ATX. Si tratta del form factor che permette la migliore disposizione dei componenti, benché sacrifichi l’ingombro generale rispetto a soluzioni come la m-ATX e la Mini ITX.

Nel caso di questo modello, però, ASUS ha preferito contenere le misure. Al posto dei classici 305 x 244 mm, la Prime B460M-Plus misura 305 x 228 mm.

ASUS PRIME B460M-PLUS, Scheda madre Intel B460 (LGA 1200) ATX, 1x connettore RGB, doppia M.2, DDR4 2933MHz, HDMI, D-sub, DVI, USB 3.2 Gen 1, predisposizione per memoria Intel Optane, SATA 6 Gbps

Pur sembrando una differenza minima, è in grado di migliorare l’air flow all’interno del tuo case, senza sacrificare lo spazio concesso ai vari circuiti, slot, input e output.

Oltre al socket LGA 1200 per la CPU Intel di decima generazione, la Prime B-460M-Plus ospita:

  • quattro slot per RAM DDR4 fino a 3200 MHz;
  • quattro slot PCIe 3.0, di cui due x16 che potrai usare anche per configurazioni in AMD CrossFire;
  • due slot PCI;
  • due slot M.2, di cui uno è anche SATA oltre che PCIe.

A completare il quadro anche 6 ingressi SATA 3.0 per il collegamento di altrettante periferiche che utilizzano questa interfaccia.

Non c’è che dire: la dotazione è più che completa, soprattutto per quanto riguarda le possibilità PCIe e l’archiviazione tramite SSD M.2 come i Samsung 970 EVO Plus.

Le porte USB non mancano, e ne avrai:

  • sul lato posteriore, 4 di tipo USB 3.2 e 2 di tipo USB 2.0;
  • per il lato anteriore del case, 2 di tipo USB 3.2 e 4 di tipo USB 2.0.

Connessioni esterne: il pannello I/O

Il pannello posteriore della ASUS Prime B460M-Plus sembra volerti dare una discreta scelta per quanto riguarda le connessioni, ma manca di alcune feature.

Oltre agli ingressi USB di cui ti ho già parlato, troverai infatti:

  • una porta PS/2, che puoi utilizzare con mouse o tastiera;
  • un ingresso HDMI OUT;
  • un ingresso DVI-D OUT;
  • una porta VGA OUT;
  • una porta LAN Ethernet;
  • tre ingressi AUX per il segnale audio.

Mancano le predisposizioni per un audio 5.1, o le uscite ottiche per l’audio digitale, o anche una DisplayPort.

ASUS PRIME B460M-PLUS, Scheda madre Intel B460 (LGA 1200) ATX, 1x connettore RGB, doppia M.2, DDR4 2933MHz, HDMI, D-sub, DVI, USB 3.2 Gen 1, predisposizione per memoria Intel Optane, SATA 6 Gbps

In generale, ho la sensazione che ASUS si sia tenuta su una dotazione conservativa, magari anche per contenere i costi di produzione.

Vedendola così, puoi anche comprendere il perché di alcune scelte e del prezzo tutto sommato basso della Prime B460-Plus. 😉

Unboxing della scheda madre

All’interno della confezione di vendita, trovi invece diversi accessori interessanti. Oltre alla scheda madre e al relativo I/O Shield, infatti, ci sono:

  • manuale utente;
  • DVD di installazione, ma ti consiglio di scaricare i driver recenti direttamente da Internet;
  • due cavi SATA;
  • viti per il montaggio delle unità di memoria M.2.

Performance e consumi

Ad animare la Prime B460-Plus di ASUS è il chipset Intel B460.

Volendo andare più nello specifico, i chipset come il B460, o anche l’H410 e il Z490 sostituiscono quelli della serie precedente. Ciò vuol dire che sono stati progettati per supportare le CPU Intel di decima generazione, e solo quelle.

Nonostante questo, alcune caratteristiche sono rimaste identiche, come:

  • il supporto all’interfaccia PCIe 3.0, e non aggiornato alla 4.0;
  • il processo produttivo a 14 nm, e non a valori inferiori.

Entrambi questi parametri rendono le CPU Comet Lake poco più che un refresh delle Coffee Lake di nona generazione.

Se consideri processori e chipset AMD, invece, il processo produttivo è di 7 nm e il supporto è per l’interfaccia PCIe 4.0.

ASUS PRIME B460M-PLUS, Scheda madre Intel B460 (LGA 1200) ATX, 1x connettore RGB, doppia M.2, DDR4 2933MHz, HDMI, D-sub, DVI, USB 3.2 Gen 1, predisposizione per memoria Intel Optane, SATA 6 Gbps

A parte questo aspetto, la ASUS Prime B460-Plus si conferma come un’ottima scheda madre entry level che tende verso la fascia media.

Infatti, sembra essere stata pensata per offrire una soluzione equilibrata in tutto:

  • supporta le memorie Intel Optane ma si ferma al PCIe 3.0;
  • ha tre tipologie di uscite video diverse, ma niente DisplayPort;
  • supporta le CPU Intel di decima generazione, ma a patto che non siano sbloccate.

Per intenderci, potrai utilizzare la Prime B460-Plus anche con un Intel i5-10600K. Ma dal momento che non potrai eseguire nessun tipo di overclock ti conviene ripiegare su una CPU bloccata.

Al contrario, se vuoi utilizzare la serie K di Intel dovrai spostarti sul chipset Z490, come avviene nella ASUS Prime Z490-P.

Per il resto, la scheda madre di ASUS si comporta come puoi aspettarti da una soluzione con chipset Intel. Prestazioni molto equilibrate e consumi energetici che non si impennano, anche in game.

Se poi consideri il BIOS UEFI – abbastanza completo, affidabile e semplice da navigare – allora puoi capire come questa scheda madre sia una base niente male per un computer da gaming. 😉

ASUS Prime B460-Plus - Scheda Madre per CPU Intel
183 Recensioni

Conclusioni

La ASUS Prime B460-Plus è un’ottima scheda madre, soprattutto per quei PC da gaming che vogliono ottenere il massimo delle prestazioni dal budget impiegato.

Infatti, al suo alto rapporto qualità/prezzo si sommano varie interessanti caratteristiche:

  • supporto agli ultimi processori Intel, i Comet Lake;
  • supporto a Intel Optane, nel caso tu voglia velocizzare le tue memorie non volatili;
  • grande stabilità in diverse condizioni d’uso;
  • enorme possibilità di collegamenti, di input e di output.

Questi pregi sono in grado di far passare inosservate le poche ombre.

Ma se mai volessi confrontare la Prime B460-Plus di ASUS con le sue alternative, dai pure un’occhiata all’articolo sulle migliori schede madre per PC! 😉

RASSEGNA PANORAMICA
Rapporto qualità/prezzo
Chipset
Funzionalità
Articolo precedenteGigabyte B450M DS3H – Recensione completa
Articolo successivoLenovo LP1S TWS – Recensione completa
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.
asus-prime-b460-plus-recensioneScheda madre con un ottimo rapporto qualità/prezzo: supporta le CPU Intel di decima generazione e permette di assemblare un Gaming PC di tutto rispetto, con budget anche non altissimi!

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui