Video Graphics Array

vga

Con l’acronimo VGA che deriva dall’ingrese Video Graphics Array, si vuole intendere uno standard analogico di interfaccia per i display di computer, che fu introdotto nel 1987 dall’azienda americana IBM.

La particolarità di questo standard è che può essere installato in modo molto semplice su qualsiasi scheda madre di un computer, e permettere quindi l’output di un segnale video.

La diffusione del VGA fu così elevata che ancora tutt’oggi è considerata la funzionalità base che qualsiasi scheda madre o grafica deve saper gestire ancor prima che i driver video vengano caricati dalla macchina.

Attualmente sta scomparendo con l’arrivo nel mercato sempre più consistente di monitor con definizioni elevate dal prezzo sempre più basso e di facile accesso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui