HomeComputer, componenti e accessoriAOC CU34P2C Ultrawide - Recensione completa

AOC CU34P2C Ultrawide – Recensione completa

Negli ultimi anni, l’evoluzione dei monitor per uso professionale e da gaming ha portato a due tendenze innovative.

Da una parte, i monitor curvi hanno migliorato il grado di immersività nei videogiochi. Dall’altra, invece, i monitor ultrawide hanno ampliato lo spazio di lavoro.

Non è raro trovare modelli che mettono insieme le due innovazioni tecnologiche e cercano di dare il meglio di entrambe.

Un esempio è il monitor ultrawide AOC CU34P2C, di cui ti parlerò in questa recensione.

Scorri in basso per leggerla! 😉

AOC CU34P2C Ultrawide - Recensione completa

Pro:

  • Perfetto per lavoro, svago e gaming
  • Risoluzione 1440p
  • Elevata qualità delle immagini
  • Specifiche da top di gamma

Contro:

  • Speaker integrati non eccezionali
  • Manca il supporto a FreeSync e G-Sync
  • Un po’ ingombrante

AOC, acronimo per Admiral Overseas Corporation, è uno dei più apprezzati produttori di monitor per il computer e per il gaming in particolare.

Conosciuta per l’elevato rapporto qualità/prezzo, propone modelli che vanno dalla fascia economica e fino ai top di gamma, come AOC CU34P2C.

Quest’ultimo fa infatti parte della serie P2 del brand, quella rivolta ai professionisti che vogliono il massimo e ai gamer che cercano immersività.

Sarà davvero così? Scopriamolo nel corso della recensione! 😉

AOC CU34P2C Ultrawide
6 Recensioni

Design e connessioni

Anche se esistono schermi ultrawide piatti, un pannello curvo permette di esprimere tutte le potenzialità delle dimensioni e del rapporto 21:9.

Da questo punto di vista, AOC CU34P2C è un monitor con una diagonale da 34 pollici – quasi 87 centimetri – e una curvatura 1500R.

Ciò vuol dire uno spazio molto grande sia per l’uso professionale che per il gaming ma, allo stesso tempo, una maggiore immersione.

Con il grado di curvatura del display di AOC, infatti, potrai visualizzare tutte le porzioni dello schermo senza affaticare gli occhi. 😉

Anche dal punto di vista del design, AOC CU34P2C emerge come un monitor sobrio ed elegante. La qualità costruttiva è di alto livello, con la scocca in plastica nera e uno stand realizzato in alluminio spazzolato.

Perfetto per supportare lo schermo e anche bello da vedere. Inoltre, potrai anche regolare l’inclinazione da -5° a +23° e alzare o abbassare lo schermo di 150 mm.

Se nella parte anteriore del monitor trovi il pannello frameless, sul posteriore ci sono tutti gli attacchi e le porte per la connessione. Nello specifico, parliamo di:

AOC CU34P2C 34 pollici QHD Monitor curvo, 100Hz, 1ms, VA, USB-C, altezza regolabile, Flickerfree, altoparlanti (3440x1440 @ 100Hz, 300 cd/m², HDMI/DP/USB-C)

Ci sono sul retro anche il tasto di accensione e spegnimento, l’ingresso per il cavo di alimentazione e l’attacco VESA 100×100. Quest’ultimo è utile se vorrai utilizzare il monitor di AOC con un braccio esterno. 😉

Completano il quadro i due speaker integrati da 3 Watt ciascuno, senza infamia e senza lode, e i tasti in basso per entrare nel menu OSD.

Insomma, si tratta di una dotazione fra le più complete e superiore persino al CU34G2. 😉

Unboxing del monitor

All’interno della confezione c’è tutto il necessario per montare e iniziare a usare il monitor. Una volta aperta la scatola infatti troverai:

  • AOC CU34P2C, monitor ultrawide;
  • base in alluminio spazzolato;
  • un cavo HDMI;
  • un cavo DisplayPort;
  • il cavo di alimentazione (l’alimentatore è interno);
  • manualistica per l’utente.

Potrai utilizzare il cavo HDMI per collegare lo schermo a qualsiasi sorgente video compatibile ma, in aggiunta, potrai scegliere il cavo DisplayPort se vuoi arrivare ai 100 Hz di refresh rate.

Ma lo vedremo fra poco. 😉

AOC CU34P2C Ultrawide - Recensione completa

Specifiche e qualità delle immagini

Ad animare il monitor ultrawide AOC CU34P2C è un pannello VA che presenta un rapporto di 21:9 e una risoluzione WQHD da 3440×1440 pixel.

Si tratta di una scelta che già ti dice molto sulla versatilità del modello. I monitor VA offrono infatti una qualità visiva che si avvicina molto ai monitor IPS senza rinunciare ad alcune caratteristiche di quelli TN.

In primo luogo, gli angoli di visione sono di 178° sia in orizzontale che in verticale, aspetto importantissimo a causa del form factor ultrawide e della curvatura.

Molto buona anche la resa cromatica grazie alla grande profondità dei neri propria dei pannelli VA. La copertura è:

  • del 120% dello spazio colore sRGB;
  • dell’89% dello spazio colore AdobeRGB.
AOC CU34P2C 34 pollici QHD Monitor curvo, 100Hz, 1ms, VA, USB-C, altezza regolabile, Flickerfree, altoparlanti (3440x1440 @ 100Hz, 300 cd/m², HDMI/DP/USB-C)

Pur non arrivando ai livelli dei migliori monitor 4K, il modello si conferma estremamente interessante per l’editing di immagini e video. 😉

Dal punto di vista delle specifiche più da gaming, AOC CU23P2C si conferma una via di mezzo fra IPS e TN, con:

  • una frequenza di aggiornamento che può arrivare fino a 100 Hz;
  • un tempo di risposta GtG di 4 ms, molto vicino ai valori IPS;
  • un tempo di risposta MPRT di 1 ms, molto vicino ai valori TN.

Le due misurazioni del response time sono diverse: se vuoi saperne di più, dai pure un’occhiata alla guida sul tempo di risposta GtG e MPRT. 😉

Il risultato è una qualità dell’immagine davvero elevata. La risoluzione 1440p dà al pannello un equilibrio e una definizione ideali per un uso lavorativo, di svago o gaming.

In più, le caratteristiche cromatiche e hardware rendono fluida la riproduzione dei fotogrammi su schermo e quindi migliorano anche il fattore immersività.

Prestazioni del monitor

La diagonale da 34 pollici e la curvatura 1500R sono ideali in diversi ambiti, ti dicevo poco più su.

Il primo da considerare è quello professionale, dove AOC CU34P2C può sostituire una configurazione dual monitor senza problemi.

Risparmierai spazio sulla scrivania e avrai meno cavi da gestire, ma potrai comunque contare su un multitasking comodo e agevole.

AOC CU34P2C 34 pollici QHD Monitor curvo, 100Hz, 1ms, VA, USB-C, altezza regolabile, Flickerfree, altoparlanti (3440x1440 @ 100Hz, 300 cd/m², HDMI/DP/USB-C)

Questo è un aspetto molto importante soprattutto se lavori molti con l’editing o il recording. Poter sfruttare tutto lo schermo a disposizione per avere timeline estese non ha prezzo. 🙂

L’uso del display di AOC nel tempo libero gode della particolarità dei monitor VA, ovvero l’ottima resa cromatica. Anche qui la curvatura fa la sua parte nell’offrire una fruizione di film e serie TV di altissimo livello.

Per quanto riguarda il gaming, AOC CU34P2C è un monitor ultrawide che, pur non progettato esclusivamente per i videogiochi, restituisce un’esperienza da top di gamma.

Qui i maggiori vantaggi sono dati dal refresh rate a 100 Hz e dal tempo di risposta, nonché dalla risoluzione WQHD.

Considera però che per sfruttare al massimo la qualità visiva del pannello, dovrai anche assemblare una configurazione da gaming con ottime componenti. 😉

AOC CU34P2C Ultrawide
6 Recensioni

Conclusioni

AOC CU34P2C si è confermato uno dei migliori monitor ultrawide oggi disponibili e, senza dubbio, uno dei migliori monitor in generale.

Si tratta di un modello versatile e con ottime specifiche che risulta perfetto per ambito lavorativo, svago e gaming.

Da una parte, l’ingombro e la mancanza di FreeSync o G-Sync possono far storcere il naso ai puristi, ma si tratta di scelte produttive più che di difetti.

Dall’altra parte, funzioni come il dock tramite USB Tipo C con MacBook M1 e simili fa pur dimenticare il resto. 🙂

Se cerchi un monitor duttile e di ottima qualità, non posso che consigliartelo. Se invece vuoi prima confrontarlo con le principali alternative, dai pure un’occhiata alle guide sui:

REVIEW OVERVIEW

Rapporto qualità/prezzo
Qualità del pannello
Funzionalità

Considerazioni

AOC CU34P2C è un ottimo monitor ultrawide che dà il massimo nell'ambito professionale ma offre ottime prestazioni anche nello svago e nel gaming. Con specifiche di altissima qualità, è un monitor versatile e ideale praticamente per tutto.
Matteo Zigliani
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l'ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! ;-)

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

Behringer U-Phoria UM2 - Recensione completa

Behringer U-Phoria UM2 – Recensione completa

0
Oggi tutte le schede madre hanno un qualche tipo di interfaccia audio. I modelli più economici supportano sistemi audio 2.1, mentre quelli più avanzati...
AOC CU34P2C è un ottimo monitor ultrawide che dà il massimo nell'ambito professionale ma offre ottime prestazioni anche nello svago e nel gaming. Con specifiche di altissima qualità, è un monitor versatile e ideale praticamente per tutto.AOC CU34P2C Ultrawide - Recensione completa