HomeComputer, componenti e accessoriLG 27GN800 UltraGear - Recensione completa

LG 27GN800 UltraGear – Recensione completa

I monitor per computer dedicati al videogaming rispondono a esigenze diverse rispetto a quelle classiche.

Diventano importanti, infatti, parametri come il refresh rate e il response time, ma anche il supporto a diversi profili di gioco e un design ispirato.

Uno fra i migliori esempi è il monitor LG 27GN800 UltraGear, un modello di fascia alta con risoluzione Quad HD e specifiche high end.

Leggi la recensione completa per scoprire se fa per te!

LG 27GN800 UltraGear - Recensione completa

Pro:

  • Monitor IPS con risoluzione Quad HD
  • Fedeltà cromatica al 99% dello spazio sRGB
  • Refresh rate a 144 Hz
  • G-Sync Compatible e FreeSync Premium

Contro:

  • Qualche fenomeno di Backlight Bleeding
  • Manca il cavo HDMI in dotazione
  • Il joystick non è comodo per tutti

LG è un’azienda sudcoreana che dal 1958 è diventata un punto di riferimento per gli appassionati di tecnologia.

Smartphone, componenti e periferiche, dispositivi wireless sono solo alcuni esempi dei suoi settori di attività.

In particolare, la serie di monitor UltraGear offre le massime prestazioni in game e per i creatori di contenuti, come potrai notare anche tu nel corso dell’articolo.

Intanto, da qui puoi già vedere qual è il prezzo del monitor LG 27GN800 UltraGear! 😉

Design da gaming

Il monitor UltraGear proposto da LG è provvisto di un pannello da 27 pollici, circa 68,5 cm. Si tratta di una buona diagonale per il gaming, soprattutto se prevedi di videogiocare a distanze dal metro in su.

In questo modo, potrai godere di tutti i dettagli permessi dalla tua GPU pur mantenendo una visione generale dello schermo.

Oltre a ciò, i 27 pollici vanno bene anche per utilizzare diverse applicazioni in multitasking, aspetto utile se lavori spesso fra browser e programmi di editing. 🙂

Il pannello è quasi un borderless, con delle cornici che non arrivano neanche a un centimetro almeno sui tre lati principali.

In basso, invece, il bordo è più grande, ma soltanto per favorire i collegamenti con l’hardware del monitor e ospitare lo stick per entrare nel menu OSD.

Quest’ultimo è ormai una signature feature di LG: la troverai in tutti i loro monitor, dal più economico 24ML600S al migliore 24MP88HV-S fino ad arrivare a questo.

Non tutti la amano o la trovano comoda, ma credo che sia un modo semplice per gestire tutte le funzionalità del monitor. Ti sarà utile senza dover memorizzare alla cieca le posizioni dei vari pulsanti. 😉

LG 27GN800 UltraGear Gaming Monitor 27

Sul retro trovi invece un anello RGB LED, di sicuro impatto, che delimita il pannello dedicato alle connessioni permesse dal 27GN800 UltraGear di LG.

Nello specifico, a destra ci sono:

  • una DisplayPort 1.4;
  • due porte HDMI 2.0;
  • una porta USB 3.0;
  • un ingresso AUX OUT per il jack da 3,5 mm.

Quest’ultimo ti servirà per collegare un paio di cuffie da gaming o un set di casse stereo, ma vuol dire anche che il modello non ha gli speaker integrati.

Non si tratta di una grandissima mancanza, perché di solito sono poco potenti e poco utili se non per emergenze.

Infine, la base a tre piedi ricorda quella che Acer utilizza per alcuni suoi monitor, ma non permette grandi personalizzazioni.

Per muovere in maggiore libertà il tuo LG 27GN800 UltraGear dovrai necessariamente collegare un braccio all’attacco VESA 100 x 100.

Dotazione del monitor

Aprendo la scatola del modello, all’interno troverai:

  • LG 27GB800 UltraGear, Monitor 2K;
  • base d’appoggio in plastica, di buona qualità;
  • cavo di alimentazione;
  • cavo DisplayPort;
  • manuale e CD d’installazione.

La dotazione sarebbe stata perfetta se LG avesse incluso anche un cavo HDMI.

C’è però da dire che non tutti i produttori forniscono il cavo DisplayPort, necessario per giocare con alte frequenze di aggiornamento.

Da questo punto di vista, è stato un bene trovarlo dentro la confezione. 😉

LG 27GN800 UltraGear Gaming Monitor 27

Performance da gaming

Fino a qualche anno fa, un monitor da gaming con un pannello IPS era raro.

Benché perfetta per resa cromatica e angoli di visione, infatti, questa tecnologia ha sempre sofferto nel garantire:

  • tempi di risposta sotto i 4-5 millisecondi;
  • alti refresh rate, sopra i 60-75 Hz.

Negli ultimi tempi, invece, i monitor IPS sono tornati a offrire ottime performance anche per le esigenze dei videogamer.

In particolare, LG 27GN800 UltraGear è un IPS che unisce:

  • elevata qualità dei colori con una copertura dello spazio sRGB del 99%, utile sia in game che per applicazioni di grafica;
  • ampi angoli di visione di 178° in orizzontale e in verticale;
  • un tempo di risposta GTG di 1 ms;
  • frequenza di aggiornamento delle immagini fino a 144 Hz.

Ricorda però che gli elevati valori di refresh delle immagini sono raggiungibili soltanto collegando il monitor con un cavo DisplayPort. Con il semplice HDMI non potrai ottenere questo vantaggio.

Notevole anche la luminosità massima di 350 cd/mq, necessaria per il supporto ad HDR 10 e quindi per una fedeltà cromatica maggiore.

Infine, voglio parlarti della risoluzione di questo LG 27GN800 UltraGear, che è un Quad HD da 2560 x 1440 pixel.

I monitor da 27 pollici, infatti, vanno utilizzati a una certa distanza per dare il massimo. Per questo, in molti casi sarebbe anche meglio il Full HD.

LG 27GN800 UltraGear Gaming Monitor 27

In realtà, grazie alla risoluzione 2K potrai:

  • avere un maggiore dettaglio delle immagini;
  • godere di una migliore definizione;
  • non pesare troppo sulla tua scheda video, soprattutto se di fascia media come la MSI GeForce GTX 1660.

La potenza necessaria per un buon 4K è molto elevata e va oltre le possibilità di una configurazione media.

Insomma, se vuoi che i tuoi FPS siano più alti anche con ottime componenti, un display QHD come questo rappresenta il compromesso perfetto. 😉

IPS Backlight Bleeding

In quanto monitor IPS, anche il 27GN800 UltraGear di LG tende a soffrire di Backlight Bleeding.

Se non avessi mai sentito questo termine, si tratta di un fenomeno per il quale puoi notare un leggero bagliore agli angoli del monitor.

Si presenta soprattutto al buio e dipende dalla retroilluminazione a LED del display. Il fatto che la base sia immobile di certo non aiuta.

Ora, il Backlight Bleeding non si presenta sempre né in modo diffuso su tutti gli IPS, ma è un difetto dovuto alla tecnologia.

Come tale, va preso in considerazione se scegli un monitor di questo tipo.

G-Sync e FreeSync

A supportare le ottime prestazioni di questo display, soprattutto nel gaming, arrivano due tecnologie di sincronizzazione adattiva fra FPS erogati dalla GPU e frequenza di aggiornamento.

Queste sono:

  • Nvidia G-Sync Compatible, feature che permette di attivare il G-Sync anche in modelli che non lo supportano visivamente;
  • AMD FreeSync Premium, funzionalità nativa del display con incluso il Low Frame Control per una migliore resa in tutte le condizioni di gioco.

La presenza di entrambe le tecnologie rende questo modello ancora più versatile, soprattutto se intendi dotare la tua cofigurazione di una GPU Nvidia. 😉

LG 27GN800 UltraGear, gaming monitor 2K
1.932 Recensioni

Conclusioni

Parlando di gaming monitor con risoluzione QHD, LG 27GN800 UltraGear è senza dubbio uno dei migliori in tutta la categoria.

Pur non costando poco, garantisce altissime prestazioni in game e non solo, risultando ideale anche per un utilizzo professionale e per i content creator.

Altissima definizione, profondità cromatica e supporto a tecnologie di sincronizzazione sono i motivi principali per cui sceglierlo e affiancarlo al tuo PC da gaming. 😉

Per il resto, se stai cercando qualcosa di più economico o vuoi dare un’occhiata alle alternative, leggi pure la guida ai migliori gaming monitor! 😉

REVIEW OVERVIEW

Rapporto qualità/prezzo
Qualità del pannello
Funzionalità

Considerazioni

LG 27GN800 UltraGear è un monitor da gaming ideale per chi vuole il massimo per una configurazione di fascia alta. Ha una risoluzione QHD, un'elevata profondità cromatica e delle ottime specifiche da gaming. Ha qualche difetto, che però non modifica il giudizio finale più che positivo.
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l’ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! 😉

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

ASUS TUF Gaming VG289Q - Recensione completa

ASUS TUF Gaming VG289Q – Recensione completa

0
Negli ultimi tempi, la diffusione dei monitor 4K ha portato a un generale aumento della qualità e a prezzi in media più bassi. Te ne...