HomeComputer, componenti e accessoriASUS Prime Z490-P - Recensione completa

ASUS Prime Z490-P – Recensione completa

Insieme all’uscita dei “nuovi” processori Comet Lake, ovvero gli Intel di decima generazione, puoi trovare anche le nuove schede madre compatibili.

Da questo punto di vista, i cambiamenti sono due:

  • un chipset che rinnova la serie 300;
  • il nuovo socket LGA 1200.

Appartiene a questa famiglia la ASUS Prime Z490-P, una scheda madre molto promettente e dal rapporto qualità/prezzo elevato.

Scopriamola in dettaglio nella recensione completa! 😉

ASUS Prime Z490-P - Recensione completa

Pro:

  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Supporta le CPU Intel di decima generazione
  • Bios reattivo e completo
  • Pensata per l’overclocking…

Contro:

  • … ma non ha senso con CPU bloccate
  • Mantiene le limitazioni delle CPU Comet Lake

Se sei un neofita, non c’è nulla di più difficile che scegliere una buona scheda madre per il tuo PC da gaming.

Fra sigle impronunciabili, numeri di serie e diverse specifiche tecniche, non sai mai a cosa prestare davvero attenzione.

Nel caso della Prime Z490-P, per esempio, il numero contiene l’indicazione del chipset e significa che:

  • supporta le CPU Intel di decima generazione;
  • non supporta i processori precedenti;
  • può essere utilizzata con CPU sbloccate, cioè su cui puoi eseguire un overclock.

Per capire se questa scheda madre sarà in grado di reggere il tuo Core i7 o Core i9, scorri in basso per l’articolo completo!

Intanto, se vuoi puoi dare un’occhiata alla pagina Amazon della ASUS Prime Z490-P da questo link. 😉

Connessioni disponibili

Come anche avviene con altri modelli in questa fascia di prezzo, anche per la Prime Z490-P il form factor scelto da ASUS è quello ATX.

Le dimensioni da 30,5 cm in altezza e 23,4 cm in larghezza permettono una migliore disposizione delle componenti interne alla scheda madre.

Allo stesso tempo, però, impongono una scelta attenta per quanto riguarda il case:

  • dovrà avere delle dimensioni adeguate, per ragioni di compatibilità;
  • dovrà consentire un ottimo air flow, in modo da tenere basse le temperature.
ASUS PRIME Z490-P, Scheda Madre Intel Z490 (LGA 1200) ATX con Doppio M.2, 11 Fasi di Potenza DrMOS, Lan 1 Gb, HDMI, DP, SATA 6Gbps, USB 3.2 Gen 2, Supporto Thunderbolt 3, RGB Aura Sync

Per quanto riguarda le componenti supportate, grazie allo spazio disponibile la ASUS Prime Z490-P può contare su:

  • quattro slot per RAM DIMM DDR4 fino a 4800 MHz in overclock;
  • due slot PCIe 3.0 x16, di cui uno dipende dalla CPU e l’altro dal chipset della scheda madre;
  • quattro slot PCIe 3.1 x1;
  • 4 porte SATA 3;
  • due slot M.2 compatibili con SSD sia SATA sia PCIe.

In particolare, oltre alle grandi possibilità offerte da questa configurazione i due slot M.2 possono ospitare anche le memorie Intel Optane. 😉

A completare il quadro ci sono il socket LGA 1200, compatibile soltanto con i processori Intel di decima generazione, e gli I/O del pannello frontale del case.

A questo proposito, è buona la dotazione di porte USB interne:

  • quattro USB 3.2 Gen 1;
  • quattro USB 2.0.

Input e Output esterni

Sul lato posteriore, per quanto riguarda il pannello I/O la ASUS Prime Z490-P ha una dotazione di tutto rispetto:

  • due porte USB 2.0;
  • un ingresso PS/2 combo, sia per tastiera che per mouse (ammesso che ne esistano ancora);
  • una porta HDMI;
  • una porta DisplayPort;
  • quattro porte USB 3.2, di cui due Gen 1 e due Gen 2;
  • un’uscita audio digitale ottica S/PDIF;
  • cinque uscite jack audio da 3.5 mm;
  • una porta Gigabit Ethernet.

Il bilancio degli input e output esterni della Prime Z490-P è molto positivo: troverai tutto il necessario per un gaming computer di fascia medio-alta. 😉

ASUS PRIME Z490-P, Scheda Madre Intel Z490 (LGA 1200) ATX con Doppio M.2, 11 Fasi di Potenza DrMOS, Lan 1 Gb, HDMI, DP, SATA 6Gbps, USB 3.2 Gen 2, Supporto Thunderbolt 3, RGB Aura Sync

Contenuto della confezione

Abbastanza completo il set di accessori che troverai all’interno della confezione di vendita. Quando farai l’unboxing, infatti, ci saranno:

  • ASUS Prime Z490-P;
  • schermo I/O;
  • due cavi SATA 3;
  • due set di viti per le unità M.2;
  • manuale utente e dvd con i driver.

Per quest’ultimo punto, ti consiglio sempre di controllare qual è l’ultima versione dei driver e del bios presente sul sito ufficiale ASUS. In questo modo avrai anche un software aggiornato e funzionale. 😉

Performance da fascia alta

Come dicevo poco più su nella recensione di questa scheda madre, il chipset della ASUS Prime Z490-P è l’Intel Z490.

A distinguerlo da schede madre come la ASUS Prime B460-Plus sono le prestazioni migliori ma, soprattutto, la possibilità di ospitare CPU sbloccate.

Infatti, non tutti i processori Intel possono essere overclockati. In generale, se nel nome trovi la lettera K allora vai sul sicuro. 😉

Per esempio, potrai alzare le frequenze di CPU come Intel Core i5-10600K o Intel Core i9-10900K, ma non delle versioni senza quella lettera.

Allo stesso modo, la possibilità di effettuare overclocking su una CPU impone alla scheda madre alcune scelte costruttive, soprattutto per far fronte al maggiore voltaggio e alle maggiori temperature.

Ecco quindi che la ASUS Prime Z490-P è dotata VRM adeguati e supporta anche soluzioni di raffreddamento che non siano il semplice dissipatore stock della CPU.

ASUS PRIME Z490-P, Scheda Madre Intel Z490 (LGA 1200) ATX con Doppio M.2, 11 Fasi di Potenza DrMOS, Lan 1 Gb, HDMI, DP, SATA 6Gbps, USB 3.2 Gen 2, Supporto Thunderbolt 3, RGB Aura Sync

Insomma, pur rimanendo attenta anche a budget contenuti, questa scheda madre si dimostra una valida aggiunta al tuo gaming PC. 😉

A sporcare un po’ il quadro, ma non a causa di ASUS, ci sono due parametri che purtroppo rimangono i medesimi della serie precedente:

  • da una parte, il supporto al PCIe 3.0, di contro ad AMD che già supporta il 4.0;
  • dall’altra parte, il processo produttivo a 14 nm, mentre l’architettura Zen 2 va già sui 7 nm.

Sono queste le scelte di Intel per la sua decima generazione di CPU: per un aggiornamento dovrai aspettare la generazione successiva. 🙂

Il bios UEFI di ASUS

Che la Prime Z490-P sia una scheda madre pensata per l’overclocking, lo confermano anche le opzioni disponibili all’interno del bios UEFI.

A parte la prima schermata, molto basilare ma completa, il resto dell’interfaccia ti permetterà di:

  • controllare i diversi valori di funzionamento della CPU e delle memorie;
  • gestire le temperature e i voltaggi, nel caso tu decida di alzare le frequenze.

Al netto di aggiornamenti da parte di ASUS, il mio consiglio è comunque quello di accedere al bios già dal primo utilizzo e vedere se i parametri sono tutti nella norma. 😉

ASUS Prime Z490-P: scheda madre per CPU Intel
131 Recensioni

Conclusioni

La ASUS Prime Z490-P è una scheda madre che, nella cornice di un prezzo abbastanza contenuto, offre tutto quello di cui hai bisogno per il tuo gaming PC.

Per elencarne alcune:

  • supporto a processori Intel sbloccati di decima generazione;
  • diversi slot M.2 anche per memorie Optane;
  • possibilità di overclocking con una relativa tranquillità.

Queste caratteristiche la rendono un ottimo compromesso per computer di fascia alta.

Certo, i pregi non eliminano i difetti che però dipendono più dalla scelta di Intel, ma il bilancio è più che positivo. 😉

Se però vuoi dare un’occhiata anche alle alternative, leggi pure la guida alle migliori schede madre per PC! 🙂

REVIEW OVERVIEW

Rapporto qualità/prezzo
Chipset
Funzionalità

Considerazioni

Una ottima scheda madre sia per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo che per le prestazioni. Considerando le CPU Intel di decima generazione, la ASUS Z490-P si dimostrerà un'aggiunta validissima al tuo gaming computer!
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l’ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! 😉

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

ASUS VZ229HE - Recensione completa

ASUS VZ229HE – Recensione completa

0
Sebbene i monitor per PC da 22 pollici stiano lentamente scomparendo, ci sono alcuni ambiti in cui possono ancora risultare utili. Per esempio: piccole configurazioni...