Home Dispositivi e Periferiche di Rete AVM FRITZ!Box 4040 – Recensione completa

AVM FRITZ!Box 4040 – Recensione completa

Se stai cercando un router wireless da associare a un modem o da utilizzare con la fibra FTTH, avrai davanti moltissimi modelli.

Magari alcuni sono interessanti per il prezzo, mentre altri per le funzionalità, eppure molti sembrano tutti uguali fra loro: decidere non è semplice.

In casi come questo, una soluzione è quella di affidarsi a un marchio riconosciuto in ambito internazionale per qualità e affidabilità, come AVM.

Nello specifico, nella recensione che stai per leggere ti parlerò del FRITZ!Box 4040, un router WiFi con specifiche e performance notevoli.

Scorri in basso per leggerla! 😉

AVM FRITZ!Box 4040 - Recensione completa

Pro:

  • Connessione veloce e affidabile
  • Ottima portata grazie alle sei antenne interne
  • FRITZ!OS sempre una garanzia di completezza e semplicità
  • Porta USB 3.0 e 2.0

Contro:

  • WiFi 5 ma non al massimo
  • Non supporta il MU-MIMO
  • Non costa poco

AVM Computersysteme Vertriebs GmbH è un’azienda tedesca fondata a Berlino nel 1986. Se inizialmente si occupava di videotex – AVM vuol dire Audio Visuelles Marketing – nel tempo è diventata uno dei punti di riferimento per i dispositivi dedicati al networking.

Per farti qualche esempio, le sue diverse serie FRITZ! di router, modem e access point sono presto diventate un must have laddove si parlava di connessioni in rete.

Sulla carta, AVM FRITZ!Box 4040 non fa differenza. Nel corso dell’articolo, vedremo in particolare se le promesse vengono mantenute e se davvero questo router può fare al caso tuo.

Iniziamo subito! 😉

AVM FRITZ!Box 4040
1.225 Recensioni

Design e connessioni

Le forme esterne del FRITZ!Box 4040 di AVM ricordano le linee classiche dei dispositivi prodotti dall’azienda tedesca, così come anche i colori utilizzati.

Le dimensioni sono quelle di un router di fascia media, e risultano di poco inferiori a quelle del Tenda AC19. Il modello di AVM misura infatti 226 x 160 x 47 mm, senza considerare le antenne.

Ma anche se le considerassi, le dimensioni non cambierebbero di una virgola. 🙂

Questo router wireless, infatti, non ha antenne esterne e pertanto può essere sistemato senza dover tenere conto anche dell’altezza.

Al contrario, l’AVM FRITZ!Box 4040 dispone di sei antenne interne. Da una parte, non avrai ostacoli nell’installazione su un tavolo o a parete del router; dall’altro, invece, sono di più che nei dispositivi simili. 😉

Andando alle caratteristiche esterne – ma non per questo estetiche – del router, nella parte anteriore ci sono i diversi LED di stato su:

  • accensione e spegnimento;
  • collegamento a Internet;
  • presenza di una WLAN;
  • presenza di una LAN.
AVM FRITZ Box 4040 AC 1300 International Router Wi-Fi, Dual Band, Rete Mesh, Interfaccia Italiano

Nella parte posteriore, invece, trovano spazio le porte di collegamento del router. In particolare, da destra a sinistra troverai:

  • una porta WAN;
  • quattro porte LAN;
  • una porta USB 3.0;
  • l’ingresso per il cavo di alimentazione.

Sulla parte superiore ci sono poi il tasto WPS e quello WLAN, mentre sul lato sinistro c’è un’altra porta USB, anche se stavolta 2.0.

Entrambe le porte USB possono essere utilizzate per collegare:

  • archivi esterni, come Hard Disk e penne USB;
  • SSD esterni, anche se la USB 3.0 potrebbe fare da collo di bottiglia;
  • chiavette 3G, 4G o LTE.

Da questo punto di vista, il FRITZ!Box 4040 può funzionare anche come un router 4G. 😉

Infine, ti segnalo che tutte le porte WAN e LAN presenti sul retro sono Gigabit Ethernet. Sono quindi in grado di assicurare una velocità fino a 1 Gbps, cavo Ethernet permettendo.

Contenuto della scatola

All’interno dell’appariscente confezione del FRITZ!Box 4040, troverai giusto lo stretto necessario per installare e collegare il router già da subito.

Sono presenti infatti:

  • AVM FRITZ!Box 4040;
  • cavo di rete Ethernet;
  • cavo di alimentazione;
  • manuale di installazione.
AVM FRITZ Box 4040 AC 1300 International Router Wi-Fi, Dual Band, Rete Mesh, Interfaccia Italiano

Velocità rete WiFi

Sebbene tu possa collegare i tuoi dispositivi al router AVM anche tramite cavo, una delle caratteristiche principali del FRITZ!Box 4040 riguarda la rete WLAN.

Infatti, questa è in grado di supportare sia il WiFi 5, ovvero lo standard IEEE 802.11ac, sia il WiFi 4, IEEE 802.11n, con compatibilità anche per gli standard meno recenti.

Da questo punto di vista, è possibile raggiungere velocità massime rispettivamente:

  • di 866 Mbps sulla banda a 5 GHz, utile per collegare dispositivi che necessitano di alte velocità già sulla WLAN, come il PC che usi per il gaming;
  • di 400 Mbps sulla banda a 2.4 GHz, alla quale potrai collegare device che hanno bisogno di maggiore portata e stabilità, al netto delle velocità raggiungibili.

Inoltre, ti segnalo anche la possibilità di connettere il FRITZ!Box 4040 a un ONT. In questo modo potrai utilizzare il router AVM senza bisogno di avere un modem, con abbonamenti fibra FTTH.

In tutti gli altri casi invece – ovvero la fibra mista rame di tipo FTTE, FTTB e FTTC – dovrai per forza scegliere anche un modem o un modem router.

Qui trovi la lista dei migliori. 😉

AVM FRITZ Box 4040 AC 1300 International Router Wi-Fi, Dual Band, Rete Mesh, Interfaccia Italiano

Funzionalità del router

Aspetto spesso fondamentale dei router AVM è la stabilità della connessione e l’affidabilità della rete creata.

Qui il FRITZ!Box 4040 non fa differenza e dispone di diverse tecnologie che ottimizzano il segnale:

  • MIMO, anche se manca il supporto al Multiple User, consente di diminuire le interferenze nella trasmissione dei dati;
  • Beamforming, che concentra la trasmissione nei punti della casa dove ci sono i dispositivi connessi alla rete;
  • Quality of Service, grazie al quale potrai regolare le priorità di banda e connessione per ciascuno dei tuoi dispositivi collegati.

Quest’ultima funzionalità è in particolare interessante se giochi online o ti stai collegando con console e smart TV. 😉

Altro aspetto in cui AVM è imbattibile è l’interfaccia web di gestione del router, ovvero il famoso FRITZ!OS.

Si tratta, in breve, del migliore sistema operativo per il controllo di un dispositivo da networking, completo e semplice da usare.

All’interno potrai ovviamente gestire e cambiare le password, creare reti per gli ospiti, impostare il parental control, aprire le porte del router, e così via. 😉

Davvero ben fatta anche l’applicazione FRITZ!App, comoda per accedere da remoto – tramite la VPN integrata nel FRITZ!Box 4040 – ai tuoi file.

AVM FRITZ!Box 4040
1.225 Recensioni

Conclusioni

Il FRITZ!Box 4040 è un router più unico che raro nella sua categoria. Si tratta del perfetto esempio dell’approccio AVM ai dispositivi di rete e delle funzionalità che l’azienda tedesca è in grado di offrire.

Certo, ci sono alcune mancanze (MU-MIMO) e il prezzo non è per tutti i budget, ma se stai cercando la qualità qui ne troverai parecchia. 🙂

Se invece cerchi qualcosa di simile ma che costi meno – o magari un dispositivo migliore – ti consiglio un’occhiata all’articolo sui migliori router per fibra ottica. 😉

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui