Home Computer, componenti e accessori ASUS VZ279HE – Recensione completa

ASUS VZ279HE – Recensione completa

I monitor da 27 pollici sono oggi una delle tipologie più diffuse.

In parte, è perché vanno benissimo per il multi-tasking senza prendere spazi enormi, in parte perché sono perfetti per guardare un film al computer.

Fra questi, sono molto interessanti i modelli con risoluzione Full HD. Infatti:

  • costano meno dei display 4K;
  • sono compatibili con tutte le schede video;
  • non risentono della perdita di definizione, a una certa distanza.

ASUS VZ279HE rappresenta la versione da 27 pollici della famosa serie VZ, e corrisponde alla descrizione. Se stai cercando un monitor per il tuo PC e sei incuriosito da questo, scorri in basso per leggere la recensione! 😉

ASUS VZ279HE - Recensione completa

Pro:

  • Ideale per svago e smart working
  • Tecnologie Eye Care di ASUS
  • Refresh rate a 75 Hz
  • Due porte HDMI sul retro…

Contro:

  • … ma nessun ingresso per jack da 3,5 mm
  • Manca la compatibilità con VESA 100 x 100
  • Menu OSD essenziale

ASUS è un brand ormai conosciuto in tutto il mondo, soprattutto grazie:

Tuttavia, il brand di Taiwan produce anche dispositivi per la fascia low end del mercato, in cui coniuga una buona qualità con un costo vantaggioso.

Nell’articolo, ti mostrerò i pro e i contro del suo monitor per computer, ma nel frattempo da qui puoi già dare un’occhiata ad ASUS VZ279HE su Amazon! 😉

Design e porte HDMI

A prima vista, ASUS sembra identico ad altri modelli della serie come il VZ229HE. Al netto della differenza nelle dimensioni, tuttavia, ciò non è del tutto vero.

Partiamo dall’aspetto che subito colpisce alla vista: la diagonale da 27 pollici. I quasi 69 centimetri che misurano la distanza fra un angolo del pannello e quello opposto rendono il display più difficile da sistemare correttamente.

Soprattutto se hai a disposizione uno spazio ridotto, lo posizionerai a fatica.

Per questa ragione, ASUS VZ279HE è più adatto alle ampie scrivanie di casa o dell’ufficio, dove le sue dimensioni non saranno un problema per te. 😉

ASUS VZ279HE 27

Esteticamente, il modello è sobrio eppure ispirato, con una base circolare che lo supporta e permette un’inclinazione sull’asse verticale fra -5° e 20°.

Sulla parte anteriore, trovi un pannello con delle cornici estremamente contenute che è quasi borderless. In basso a destra, ci sono dei LED che indicano dove sono posizionati i tasti per accedere e navigare nel menu OSD.

La parte posteriore, invece, ospita diversi Input e Output per il monitor:

  • due porte HDMI;
  • una porta VGA;
  • l’ingresso per il cavo di alimentazione.

Colpiscono però due mancanze. Da una parte, non c’è un attacco VESA 100 x 100 per poter utilizzare altre basi o bracci a parete. Dall’altra parte, non c’è l’ingresso per un cavo jack da 3,5 mm.

La scelta mi ha sorpreso negativamente, perché:

  • il cavo HDMI porta anche il segnale audio;
  • l’ASUS VZ279HE non ha neanche gli speaker integrati.

Comprendo che sia una decisione orientata dalla volontà di diminuire i costi di produzione, ma avrei apprezzato la sua presenza.

Unboxing del monitor

Non c’è molto all’interno della confezione del monitor ASUS. All’apertura, troverai:

  • ASUS VZ279HE, monitor IPS;
  • base di supporto;
  • cavo VGA;
  • manuale d’installazione.

Con ben due porte HDMI mi sarei aspettato di trovare anche il corrispondente cavo, ma non è così. Se ti interessa cercarne qualcuno, puoi dare un’occhiata ai migliori cavi per monitor. 😉

ASUS VZ279HE 27

Qualità video e risoluzione

Il VZ279HE di ASUS è un monitor IPS con risoluzione Full HD. Ciò vuol dire che la definizione delle immagini sarà buona grazie ai 1920 pixel in orizzontale a ai 1080 pixel in verticale.

In realtà, per i display da 27 pollici il FHD è proprio al limite. A seconda dell’uso che ne farai, ti consiglierei:

Tuttavia, se ti serve uno schermo principalmente per lavoro, uso quotidiano e moderato svago, ti troverai bene anche con questo 1080p.

Uno degli aspetti migliori è il pannello IPS, acronimo per In Plane Switching. Nell’identificare il modo in cui i LED generano i pixel dell’immagine, la sigla dice anche che avrai:

  • ampi angoli di visione, di 178° in orizzontale e in verticale, senza perdere qualità cromatica;
  • un’ottima resa dei colori grazie alla profondità a 8 bit;
  • un tempo di risposta fino a 5 millisecondi Gray to Gray o GtG.

In realtà, ASUS VZ279HE offre anche una buona frequenza di refresh – per essere un pannello IPS e non TN – che può arrivare fino a 75 Hz.

Cosa significa? Che alle giuste condizioni e con i giusti videogame potrai usarlo anche per un po’ di gaming. Te lo consiglio senza dubbio per i giochi in single player, mentre per quelli online potresti volere qualcosa di più specifico.

Inoltre la qualità IPS è ideale per renderlo parte di un Media Center o, più semplicemente, guardare serie TV e film su Netflix. 😉

Noterai, come avviene con questa tecnologia, il bianco tendente leggermente al panna e i neri non assoluti.

Per avere una migliore resa dovresti scegliere un pannello OLED.

Non ho notato invece fenomeni di backlight bleeding particolarmente presenti, e questa è sempre un’ottima notizia. 😉

ASUS VZ279HE 27

Funzionalità aggiuntive

Trattandosi di un monitor che userai principalmente per le attività quotidiane e il lavoro in ufficio o da casa, è importante avere a disposizione delle feature per:

  • la prevenzione della stanchezza;
  • la riduzione dell’affaticamento.

Da questo punto di vista, ASUS VZ279HE ti permetterà di attivare dal menu OSD due modalità particolarmente utili:

  • Low Blue Light, tecnologia grazie alla quale il monitor riduce l’emissione di luce blu;
  • Flicker-Free, funzionalità che evita il costante sfarfallio dell’immagine.

Il resto della dotazione software ti permetterà di regolare la luminosità del monitor, effettuare la calibrazione dei colori e attivare la SPLENDID Technology.

Grazie a essa, potrai scegliere diversi profili con impostazioni preimpostate, che si adattano alla maggior parte degli utilizzi previsti da ASUS. 😉

ASUS VZ279HE Monitor IPS
4.598 Recensioni

Conclusioni

ASUS VZ279HE è un buon monitor IPS da 27 pollici. Non costa tantissimo e, per questo, va incontro ad alcuni compromessi come la risoluzione Full HD e la mancanza di speaker.

A parte questo, tuttavia, si tratta di un display versatile, esteticamente notevole e senza dubbio ideale per l’ufficio o la casa.

Se cerchi un modello da 27 pollici, potrebbe fare al caso tuo! 😉

Se invece vuoi confrontarlo con i suoi rivali, ti consiglio di dare un’occhiata alla lista dei migliori monitor per PC! 😉

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui