HomeComputer, componenti e accessoriNoua Smash S7 Black - Recensione completa

Noua Smash S7 Black – Recensione completa

Se stai assemblando un PC da gaming, cercare di rientrare in un budget contenuto può essere una sfida.

Infatti, una grande parte andrà verso le componenti principali:

Per questa ragione, scegliere un case può essere complicato, soprattutto se vuoi risparmiare.

Coniugare sufficienti spazi interni, estetica apprezzabile e funzionalità con un giusto prezzo non è però impossibile.

In questa recensione ti parlerò del Noua Smash S7 Black, per capire se può diventare parte della tua configurazione da gaming. 🙂

Sei pronto? Iniziamo!

Noua Smash S7 Black - Recensione completa

Pro:

  • Case economico ma di qualità
  • Pannello in vetro temperato
  • Buona dotazione I/O esterna
  • Supporto all’illuminazione RGB delle ventole…

Contro:

  • … ma manca il controller dedicato
  • Nessuna ventola o radiatore superiore
  • Qualche limitazione sulle dimensioni delle componenti

Come avrai già intuito, la scelta di un case non dipende soltanto dal design e dal look, ma anche da caratteristiche che non sono subito visibili.

Da questo punto di vista, affidarsi ai punti di riferimento del settore ti dà delle garanzie, anche se spesso costano molto.

Il modello di Noua vuole in un certo senso differenziarsi dai modelli low end e offrire qualcosa di più: vedremo se ci riesce davvero.

Intanto, se vuoi puoi dare già un’occhiata preliminare al Noua Smash S7 Black nella sua pagina Amazon! 😉

Design ed esterni

Il Noua Smash S7 Black è un case mid tower che però non raggiunge le dimensioni, per esempio, del Sahara P35 che considero un buon paragone.

Le misure sono 39 cm in lunghezza, 19 cm in larghezza e 41,5 cm in profondità. Si tratta di una scelta per certi versi controversa, perché:

  • da una parte, avere un minore ingombro facilità senza dubbio la sistemazione e il trasporto;
  • dall’altra parte, lo spazio interno dovrà essere ben organizzato sia per le componenti che per il flusso d’aria.

Te ne parlerò nei prossimi paragrafi. 🙂

Noua Smash S7 Black Case ATX per PC Gaming 0.50MM SPCC 3*USB3.0/2.0 Frontale Mesh 4 Ventole Triplo Halo RGB Rainbow Addressable 5V ADD Pannello Laterale in Vetro Temperato (AxPxL: 415x390x190 mm)

Il design riesce a differenziarlo dai case più economici, con una parte frontale in metallo spazzolato divisa da griglie che lasciano intravedere il sistema di raffreddamento sottostante.

Sulla parte superiore del modello di Noua, è presente il pannello I/O con:

  • il tasto di accensione e spegnimento;
  • il tasto reset;
  • una porta USB 3.0;
  • due ingressi AUX, uno per le cuffie e uno per il microfono;
  • due porte USB 2.0.

È una dotazione abbastanza completa, ma in alto manca il filtro antipolvere magnetico e rimovibile.

Ne trovi uno in basso, in corrispondenza della ventola dell’alimentatore: nulla di più.

Se la fiancata destra è protetta da un pannello sempre in metallo, sul lato sinistro ce n’è uno in vetro temperato.

La qualità è buona, e permette di vedere da fuori l’interno della tua configurazione insieme all’illuminazione RGB del sistema di raffreddamento. 😉

Spazi interni del case

L’organizzazione esterna degli spazi del Noua Smash S7 Black si riflette pienamente su quella interna.

Infatti, dentro il case avrai a disposizione un’area non proprio grandissima, ma non c’è nulla di cui preoccuparsi. Basterà capire quali misure sono accettate per le tue componenti, e non avrai problemi.

Noua Smash S7 Black Case ATX per PC Gaming 0.50MM SPCC 3*USB3.0/2.0 Frontale Mesh 4 Ventole Triplo Halo RGB Rainbow Addressable 5V ADD Pannello Laterale in Vetro Temperato (AxPxL: 415x390x190 mm)

Iniziamo dalla scheda madre. La compatibilità qui è con formati:

In più ci sono anche fino a 6 slot PCI-Express da poter utilizzare.

Tuttavia, viste le dimensioni interne, il mio consiglio è di fermarti al formato micro-ATX. Scegliendo questo, potrai gestire meglio tutti gli spazi e il flusso d’aria.

D’altronde, se stai pensando di assemblare un PC da gaming di fascia bassa o media, non avrai bisogno di configurazioni estreme. 😉

Allo stesso modo, c’è spazio per:

  • un dissipatore ad aria per la CPU con altezza massima di 155 mm;
  • una scheda video di lunghezza fino a 300 mm.

Non dovrai quindi accontentarti di un modello medio e potrai spingerti un po’ con la qualità e l’ingombro. Ma senza esagerare. 🙂

In basso, trovi invece l’area in cui installare l’alimentatore. Il Noua Smash S7 Black è compatibile con i classici form factor ATX, come nei Corsair CV.

A lato e sul retro potrai montare diverse tipologie di drive di memoria. In particolare:

  • due SSD da 2,5 pollici;
  • due HDD da 2,5 o 3,5 pollici.

Se però la tua scheda madre li supporta, ti consiglio di risparmiare spazio con un SSD NVMe M.2, come il Crucial P5 per esempio.

Non solo sarà più veloce delle controparti SATA, ma darà una mano anche con la gestione dei cavi. 😉

A proposito, quest’ultima è sufficiente, grazie allo spazio sul lato destro del case che ti permetterà di raggiungere in modo semplice le varie componenti.

Noua Smash S7 Black Case ATX per PC Gaming 0.50MM SPCC 3*USB3.0/2.0 Frontale Mesh 4 Ventole Triplo Halo RGB Rainbow Addressable 5V ADD Pannello Laterale in Vetro Temperato (AxPxL: 415x390x190 mm)

Sistema di raffreddamento

Il Noua Smash S7 Black monta, già all’acquisto, quattro ventole HALO ADD RGB:

  • tre sono sulla parte frontale;
  • una è sul posteriore.

In questo modo, già all’inizio avrai un air flow di base su cui poter contare e anche il supporto all’illuminazione RGB.

A tale proposito, le ventole hanno uscite Molex e 3 pin, così da inserirle sulla scheda madre o su un controller dedicato.

Purtroppo, quest’ultimo manca in confezione, per cui dovrai acquistarlo separatamente e – se vuoi – collegarlo al pulsante per la gestione RGB sul pannello I/O del case.

Oltre a ciò, il Noua Smash S7 Black ti permetterà anche di montare dei radiatori per il raffreddamento a liquido:

  • un radiatore da 120 o 240 mm sul frontale;
  • uno da 120 mm sul retro.

Altra mancanza, dovuta alle dimensioni contenute del modello, è quella di ventole e supporto ai radiatori nella parte interna superiore.

Da un lato, viene meno una parte del flusso d’aria utile a raffreddare il tuo PC da gaming. Dall’altro lato, è una conferma che questo case non è fatto per configurazioni troppo estreme.

Noua Smash S7 Black
425 Recensioni

Conclusioni

Uno degli aspetti migliori del Noua Smash S7 Black è che non promette più di quanto possa dare. È infatti un case mid tower con un discreto spazio interno e una buona personalizzazione.

Per raggiungere questo risultato, deve scendere a patti con alcune specifiche. Fra tutte, la compatibilità con componenti non troppo grandi e la mancanza di ventole sul lato superiore.

A parte questo, è in realtà un case ben costruito e adatto a configurazioni entry level o di fascia media, a patto che tu sappia scegliere bene le tue componenti. 😉

Per il prezzo è cui puoi trovarlo, è senza dubbio promosso.

Se però volessi confrontarlo con le alternative, magari con un budget superiore, puoi dare un’occhiata alla lista dei migliori case! 😉

REVIEW OVERVIEW

Rapporto qualità/prezzo
Gestione degli spazi
Flusso d'aria

Considerazioni

Il Noua Smash S7 Black è un buon case economico che però offre qualcosa di più rispetto ai modelli entry level. Esteticamente molto bello, soffre un po' nella gestione degli spazi interni ma permette di assemblare un PC da gaming con componenti di qualità!
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l’ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! 😉

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

Lenovo Q24i-1L - Recensione completa

Lenovo Q24i-1L – Recensione completa

0
Scegliere il monitor ideale per il tuo PC può essere complicato, perché ci sono tantissimi modelli che sembrano tutti simili fra loro. Di fronte a...