HomeComputer, componenti e accessoriAOC G2590VXQ - Recensione completa

AOC G2590VXQ – Recensione completa

Scegliere un buon monitor da gaming per il tuo computer non vuol dire dover prosciugare per forza il tuo portafoglio.

Anzi, se hai ben chiare quali sono le tue esigenze puoi trovare degli ottimi modelli a un costo tutto sommato molto contenuto.

È il caso del BenQ GL2480, di cui ti ho già parlato in un’altra recensione, e del gaming monitor AOC G2590VXQ.

Si tratta di un display davvero interessante, che vale la pena approfondire. 😉

Sei pronto? Seguimi nella recensione completa!

AOC G2590VXQ - Recensione completa

Pro:

Contro:

  • Le casse integrate non sono molto potenti
  • Soffre dei limiti dei pannelli TN
  • Angoli di visione non eccezionali

AOC International nasce nel 1967 come Admiral Overseas Corporation e, già dall’inizio, si occupa di realizzare schermi e televisori per il mercato consumer.

Il passaggio ai monitor per computer e, nello specifico, per i videogamer non è strano ma anzi rappresenta una naturale evoluzione.

Come altri brand di Taiwan, anche AOC vuole emergere nel vasto panorama dei monitor proponendo soluzioni di qualità, dall’estetica originale e con un costo non eccessivo.

Vedremo se c’è riuscita, nel corso di questa analisi. Nel frattempo, puoi dare un’occhiata da qui alla pagina Amazon di AOC G2590VXQ! 😉

Estetica e porte disponibili

Come da tradizione AOC, il design del G2590VXQ è abbastanza minimalista. Il nero è il colore dominante, sia sul frontale che sul retro, ma con il bordo inferiore in rosso a dare personalità al modello. 🙂

Il pannello ha una diagonale da 24,5 pollici, ovvero 62,2 cm, e presenta dei bordi sottilissimi sui tre lati superiori. Credo che questa dimensione sia ideale per alcune esigenze particolari. Infatti:

  • permette di tenere relativamente basso il prezzo finale;
  • è perfetta per chi gioca a distanza ravvicinata dal monitor;
  • rende al massimo con la risoluzione Full HD.

Nello specifico, fra poco vedremo quest’ultimo aspetto. 😉

Sulla parte posteriore, da sinistra a destra trovi:

  • il pulsante di accensione e spegnimento, che funge anche da joystick per entrare e navigare nel menu OSD del monitor;
  • l’attacco VESA 100 x 100 per la base di sostegno, che purtroppo non permette tantissimi movimenti, ma che per fortuna potrai sostituire facilmente;
  • due porte HDMI 1.4;
  • una porta VGA;
  • una DisplayPort 1.2;
  • l’uscita AUX per il jack da 3,5 mm delle cuffie o delle casse audio.

A questo proposito, AOC G2590VXQ ha anche due speaker integrati. Hanno ciascuno una potenza in uscita di 2 Watt, e quindi risultano appena sufficienti.

Tuttavia, ho apprezzato questa aggiunta, soprattutto perché potrai utilizzarli se non hai ancora a disposizione delle casse dedicate.

Se sei indeciso su quali scegliere, leggi pure la guida sulle migliori casse per PC! 😉

Per quanto riguarda le molte porte audio/video presenti sul retro, come hai visto la scelta è vasta e ti sarà utile se vorrai:

  • sfruttare appieno funzionalità come AMD FreeSync;
  • collegare in contemporanea il PC e una console, come PS5 o Xbox Series S o X.

Contenuto della confezione

Anche se AOC G2590VXQ è un monitor da gaming entry level, all’interno della scatola c’è tutto il necessario per iniziare a utilizzarlo sin da subito.

Ecco infatti cosa troverai:

  • AOC G2590VXQ, gaming monitor;
  • base da montare sul retro;
  • il cavo di alimentazione;
  • un cavo HDMI;
  • un cavo DisplayPort;
  • il jack audio da 3,5 mm;
  • manuale utente e CD con i driver.

Non c’è che dire, una dotazione senza dubbio ricca, soprattutto se confrontata con altri modelli che includono a stento un cavo e poco altro! 😉

Prestazioni di gioco

Per il suo G2590VXQ, AOC ha cercato di unire delle buone performance in game con un costo di produzione non esagerato.

Il frutto di questo ragionamento è stato un pannello TN con risoluzione Full HD, ovvero da 1920 x 1080 pixel e una densità di 86,7 PPI.

Andando nello specifico, TN sta per Twisted Nematic e indica una tecnologia di costruzione dei pannelli di un monitor in grado di offrire:

Insieme ai 24,5 pollici di diagonale, puoi comprendere come questo monitor entry level si adatti molto bene ai videogame online e agli eSports.

Infatti, se grazie alle dimensioni contenute potrai tenere d’occhio tutti i punti sullo schermo, con il tempo di risposta e il refresh rate avrai immagini più fluide.

Purtroppo, i pannelli TN hanno anche dei limiti, assenti nelle alternative IPS. In particolare:

  • una fedeltà cromatica inferiore, con una copertura degli spazi sRGB e AdobeRGB inferiore;
  • degli angoli di visione buoni ma non eccezionali, di 170° sull’asse orizzontale e di 160° su quello verticale.

Nonostante questo, se guarderai da un lato le immagini a schermo noterai soltanto una piccolissima variazione. Insomma: niente di che, soprattutto se ti limiterai alle sessioni di gaming o al normale utilizzo quotidiano. 😉

Feature più interessanti

Il menu OSD di un monitor è il suo pannello di controllo principale. Da lì puoi impostare il volume degli speaker, scegliere i profili di gioco ed effettuare alcune operazioni fondamentali. Fra queste, per esempio:

La prima sarà utile per ottenere il massimo dalla resa cromatica di AOC G2590VXQ, mentre la seconda sopperisce a un limite delle versioni desktop di Windows 10. 😉

Oltre a queste, però, il modello di AOC dispone anche di due feature dedicate specificamente al gaming:

  • Shadow Control, che durante una sessione in game schiarisce in modo fluido le zone scure dello schermo, permettendoti di visualizzare meglio l’immagine;
  • AMD FreeSync, grazie alla quale potrai sincronizzare il refresh rate dello schermo con gli FPS prodotti dalla scheda video.
AOC G2590VXQ
937 Recensioni

Conclusioni

A dispetto del prezzo, il monitor da gaming AOC G2590VXQ è un piccolo gioiellino. La qualità video è ottima e le diverse uscite poste sul retro lo rendono molto versatile.

Inoltre, alcune funzionalità sono particolarmente utili sia durante il gaming che nell’uso tradizionale.

Se stai cercando uno schermo di qualità e che non costi molto, questo AOC è senza dubbio una buona scelta. Se però vuoi confrontarlo con le alternative, dai un’occhiata alla lista dei migliori monitor da gaming! 😉

REVIEW OVERVIEW

Rapporto qualità/prezzo
Qualità del pannello
Funzionalità

Considerazioni

Ottimo monitor da gaming, AOC G2590VXQ offre delle performance degne di nota pur non costando tantissimo. Se stai cercando un monitor entry level per la tua configurazione, è la scelta giusta!
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l’ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! 😉

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

ASUS VZ229HE - Recensione completa

ASUS VZ229HE – Recensione completa

0
Sebbene i monitor per PC da 22 pollici stiano lentamente scomparendo, ci sono alcuni ambiti in cui possono ancora risultare utili. Per esempio: piccole configurazioni...