Home Smartphone e accessori Xiaomi Mi Watch Lite – Recensione completa

Xiaomi Mi Watch Lite – Recensione completa

Quando si parla di Xiaomi, non si pensa immediatamente agli smartwatch. Il brand cinese è infatti uno dei marchi più famosi al mondo per gli smartphone e per i dispositivi domotici.

Nel settore della wearable technology avrai sentito parlare della Xiaomi Mi Band 5 e della Xiaomi Mi Smart Band 6, due fra i fitness tracker più apprezzati in assoluto. 🙂

In questa recensione ti parlerò invece del Mi Watch Lite, un vero e proprio smartwatch da utilizzare non soltanto durante l’attività fisica.

Per scoprire se fa al caso tuo, prosegui nella lettura! 😉

Xiaomi Mi Watch Lite - Recensione completa

Pro:

  • Comodo e leggero
  • Ha il GPS e il GLONASS integrati
  • Impermeabile fino a 50 metri
  • Sistema operativo completo…

Contro:

  • … ma interfaccia decisamente spartana
  • Schermo LCD TFT
  • No speaker né microfono integrato

In realtà, Xiaomi ha già tentato di affermarsi come punto di riferimento per gli amanti degli smartwatch. Fino a qualche tempo fa, ha infatti collaborato con Amazfit per realizzare alcuni dei dispositivi più interessanti degli ultimi anni.

Da questo punto di vista, Xiaomi Mi Watch Lite è il primo vero tentativo dell’azienda cinese: nel corso dell’articolo vedremo i suoi pregi e i suoi difetti.

Sul costo invece puoi aspettarti la solita cura di Xiaomi per il rapporto qualità/prezzo. Puoi già dargli un’occhiata qui sotto! 😉

Xiaomi Mi Watch Lite
7.342 Recensioni

Estetica ed ergonomia

Con un design semplice ed essenziale, il Mi Watch Lite di Xiaomi potrebbe sembrare un clone di Apple Watch.

Pur traendo ispirazione dal più famoso smartwatch oggi disponibile, non rinuncia tuttavia a qualche dettaglio originale, come il taglio laterale netto.

Le dimensioni sono 41 x 35 x 11 mm, ovviamente maggiori rispetto a una smartband ma comunque più piccole di uno smartwatch come Amazfit GTR 2.

Anche il peso è abbastanza contenuto, dove il modello arriva a:

  • 35 grammi, con il cinturino;
  • 21 grammi, senza il cinturino.

A contribuire al comfort durante l’uso quotidiano, avrai anche a disposizione un cinturino morbido in silicone, che si aggancia tramite un meccanismo proprietario.

Ciò vuol dire che non potrai utilizzare cinturini in formato standard, ma procurartene di appositi nel caso volessi cambiarlo. Qui trovi alcune interessanti alternative, con dieci colorazioni fra cui scegliere. 😉

Sulla parte superiore, lo schermo touch da 1,4 pollici ha delle cornici non troppo pronunciate ma che si notano comunque un po’.

Sul lato destro invece trovi l’unico pulsante, utile per accedere alle app disponibili. Infine, la parte inferiore ospita, come di consueto:

  • il sensore per il battito cardiaco e la pressione sanguigna, nonché tutti i valori relativi all’attività fisica;
  • i due pin metallici per ricaricare la batteria del dispositivo.
Xiaomi Mi Watch Lite - Smartwatch Black Touch screen da 1,4 pollici, 5 ATM resistente all'acqua, 9 giorni di durata della batteria, GPS, 11 modalità sport

Sul primo punto, come avevamo già rilevato nella Mi Band 5 manca anche qui il sensore per monitorare la saturazione dell’ossigeno.

Sul secondo punto, invece, ti segnalo che il caricabatterie non è di tipo magnetico ma utilizza una comoda base di ricarica. 😉

Infine, a completare il quadro c’è la certificazione di impermeabilità all’acqua e alle immersioni fino a 50 metri di profondità.

Ti consiglio comunque di pulire bene la cassa principale dopo ogni nuotata: il Mi Watch Lite ti ringrazierà nel medio e lungo periodo!

Contenuto della scatola

All’interno della confezione di vendita trovi lo stretto necessario per utilizzare lo smartwatch, e cioè:

  • Xiaomi Mi Watch Lite;
  • cinturino già montato sul corpo principale;
  • base di ricarica con cavo USB;
  • manuale utente.

Display LCD e autonomia della batteria

A guardare soltanto il prezzo, lo Xiaomi Mi Watch Lite potrebbe sembrare l’ennesimo dispositivo economico pieno di compromessi al ribasso.

Ora, i compromessi ci sono e li vedremo anche in dettaglio. Eppure, il modello del brand cinese spicca con un hardware interessante e qualche chicca non presente nelle alternative della stessa fascia di prezzo.

Xiaomi Mi Watch Lite - Smartwatch Black Touch screen da 1,4 pollici, 5 ATM resistente all'acqua, 9 giorni di durata della batteria, GPS, 11 modalità sport

Lo schermo, come ti dicevo prima, è un display quadrato da 1,4 pollici con risoluzione di 320 x 320 pixel. Viste le dimensioni, direi che la definizione è molto buona, soprattutto se consideri che si tratta di uno schermo LCD TFT.

Hai sentito bene: dimentica i pannelli IPS o AMOLED che ci sono in altri dispositivi indossabili, smartband o smartwatch che siano.

Questo è uno dei compromessi di cui ti parlavo, eppure già qui si nota una particolare cura da parte di Xiaomi. Il contrasto e la luminosità non sono ai livelli di Amazfit GTS, certo, ma quest’ultimo costa praticamente il doppio. 😉

In ogni caso, il sistema operativo sfrutta bene i pregi del display LCD: durante l’uso quotidiano non avrai alcun problema a leggere velocemente tutte le info.

A tal proposito: è presente il sensore ambientale per la regolazione automatica della luminosità, una gradita aggiunta per questa fascia di prezzo.

Lo Xiaomi Mi Watch Lite dispone anche del GPS e del GLONASS, e potrai quindi usarlo anche senza collegarlo con il tuo smartphone.

Per esempio, se andando a correre non hai spazio per portare il telefono, con lo smartwatch Xiaomi non dovrai preoccuparti di nulla. 😉

Buona anche l’autonomia della batteria da 230 mAh, che con un utilizzo medio può arrivare a circa 9 giorni. Con GPS o GLONASS attivo, però, aspettati una riduzione della durata della batteria.

Xiaomi Mi Watch Lite - Smartwatch Black Touch screen da 1,4 pollici, 5 ATM resistente all'acqua, 9 giorni di durata della batteria, GPS, 11 modalità sport

Funzioni e Bluetooth

Come hai potuto intuire dai paragrafi precedenti, Xiaomi Mi Watch Lite vuole porsi come smartwatch “essenziale”, che mantiene tutto il necessario e toglie il superfluo.

La sensazione è confermata anche dall’analisi delle feature e delle tipologie di collegamento. Partendo da queste ultime, puoi collegare il modello allo smartphone tramite Bluetooth 5.0, una delle ultime versioni.

Non sono presenti né il WiFi né il modulo NFC: qualsiasi tipo di collegamento avverrà soltanto tramite Bluetooth.

Non troverai neanche lo speaker o il microfono, per cui il Mi Watch Lite non è fatto per rispondere alle chiamate. Da questo punto di vista, si pone come una via di mezzo fra smartband e smartwatch. 🙂

Il software è un OS proprietario, completo e fluido da navigare ma abbastanza spartano in termini di interfaccia. Certo, con l’app Xiaomi Wear potrai gestire e aggiungere le watch face, ma la sensazione generale è di “essenzialità”, appunto.

Con lo swipe laterale puoi accedere a funzioni quali:

  • misurazione della frequenza cardiaca;
  • qualità del sonno;
  • meteo;
  • controllo musicale.

Con lo swipe verso l’alto o il basso potrai gestire le impostazioni del dispositivo, soprattutto in merito ai comandi rapidi e alle notifiche. In particolare, queste ultime possono riguardare praticamente tutte le app del telefono. 😉

Infine, tramite la pressione dell’unico tasto fisico potrai accedere alla lista delle applicazioni, fra le quali spiccano quelle per il tracciamento delle attività sportive.

Potrai monitorare 12 sport, fra cui le classiche corsa, nuoto, ciclismo, e così via. La qualità del tracciamento è abbastanza buona e comparabile con quella dei fitness tracker della medesima fascia di prezzo. 😉

Xiaomi Mi Watch Lite
7.342 Recensioni

Conclusioni

Xiaomi Mi Watch Lite è uno smartwatch economico che, tuttavia, ha scelto dei compromessi interessanti per rendersi appetibile.

Ha uno schermo LCD TFT, ma integra il GPS e il GLONASS per un utilizzo indipendente dallo smartphone. Non ha speaker o microfono, ma ha una buona interazione con le notifiche e la batteria dura quasi 10 giorni.

Insomma, se hai bisogno di un supporto alla tua attività quotidiana da utilizzare anche per lo sport, lo Xiaomi Mi Watch Lite è un buon modello a metà fra uno smartwatch di fascia media e un fitness tracker.

Se però vuoi confrontarlo con le sue alternative, dai un’occhiata all’articolo sui migliori smartwatch cinesi! 😉

RASSEGNA PANORAMICA
Rapporto qualità/prezzo
Durata della batteria
Funzionalità
Articolo precedenteASUS DSL-AC55U – Recensione completa
Articolo successivoCome funziona un ripetitore WiFi – Guida completa
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.
xiaomi-mi-watch-lite-recensioneSmartwatch economico interessante, scende a compromessi per alcune caratteristiche ma si comporta bene nell'uso quotidiano. Non è fatto per rispondere alle chiamate, ma è ben integrato con lo smartphone e traccia bene l'attività sportiva.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui