Samsung U28E590D Monitor 4K – Recensione completa

0

La febbre dell’ultra definizione e del 4K è oggi una tentazione alla quale è davvero difficile resistere.

Esistono tantissimi monitor che forniscono una risoluzione superiore al Full HD: se sei interessato a una straordinaria qualità dell’immagine e vuoi acquistarne uno, rimane da capire quale può essere la migliore scelta.

In questa recensione, vorrei parlarti del Samsung U28E590D, uno dei monitor 4K più versatili che mi sia capitato di provare.

Vediamo insieme quali sono i suoi pro e i contro!

Samsung U28E590D Monitor 4K - Recensione completa

Samsung U28E590D Monitor 4K – Recensione completa

Samsung è diventata negli ultimi anni un’azienda leader nel campo degli smartphone, ma si occupa anche di molto altro, passando dalle componenti per i computer a periferiche come i monitor.

In passato ho già recensito dei modelli prodotti da Samsung, come i suoi SSD o alcuni schermi F-HD, che si sono sempre dimostrati un perfetto compromesso fra la qualità generale e il costo.

Se sei curioso di scoprire come il Samsung U28E590D si inserisce nel mercato dei monitor 4K, scorri in basso per leggere la recensione!

Intanto, puoi già dare un’occhiata al U28E590D a questo link.

Samsung U28E590D: design ed eleganza

Il Samsung U28E590D è un monitor pensato per diventare un vero e proprio pezzo di arredamento sia per la casa che per qualsiasi ufficio.

Infatti, ha un design molto elegante: i materiali sono resistenti e di ottima fattura nonostante per la maggior parte si tratti di plastica. Il colore principale è il nero: lucido per i sottilissimi bordi del pannello e opaco per il resto.

Fanno eccezione i bordi esterni e la base a forma di T che rialza il monitor: entrambi presentano una finitura in alluminio.

L’eleganza dell’estetica si sposa con una buona praticità. Da una parte, ti sarà possibile inclinare lo schermo indietro di 2° e in avanti di 20°. Dall’altra, il Samsung U28E590D è compatibile con un supporto di tipo VESA 75 x 75 millimetri. In questo modo, potrai montarlo a qualsiasi parete senza alcun problema.

Samsung U28E590D - schermo

Mi sarei aspettato qualcosa in più sul versante della connettività, che comunque non è troppo limitato. Le porte presenti sul posteriore del monitor sono una DisplayPort e due ingressi HDMI. Data la natura Ultra HD del Samsung U28E590D, avrei sperato in qualcosa in più, ma è presente tutto l’essenziale per collegarlo a dispositivi esterni come il computer o una console.

A differenza di alcuni modelli Full HD che ho recensito in passato, come il Samsung S22E200B, questo monitor non è provvisto di speaker né di ingressi audio di sorta.

Potrebbe sembrare un punto negativo della recensione, ma in realtà è una scelta ben precisa di Samsung. Molto spesso infatti gli speaker incorporati servono a risparmiare spazio ma non sono di grandissima qualità. Da questo punto di vista, il Samsung U28E590D è come un monitor puro con le migliori caratteristiche.

Se cercassi un monitor 4K, inoltre, di certo non ti accontenteresti di casse integrate, ma cercheresti delle casse per computer dedicate di alta qualità.

Contenuto della scatola

La dotazione è in linea con le dotazioni standard di un monitor: c’è tutto il necessario, ma nessuna gradita sorpresa.

Questo il contenuto della confezione:

  • Samsung U28E590D Monitor 4K;
  • cavo di alimentazione;
  • manuale utente.Samsung U28E590D - profilo

Caratteristiche tecniche e funzionalità

Come dicevo all’inizio della recensione, il Samsung U28E590D è un monitor 4K Ultra HD. Ciò vuol dire che ha una risoluzione quattro volte maggiore di un classico Full HD: 3840 x 2160 pixel, in un aspect ratio di 16:9.

Si tratta di un pannello TN da ben 28 pollici. TN è un acronimo che sta per “twisted nematic” e si riferisce al modo in cui i pixel gestiscono le porzioni di spazio del display.

Da questo punto di vista, i monitor TN sono particolarmente adatti al gaming e alle principali applicazioni quotidiane o d’ufficio. Ciò, perché hanno un tempo di risposta minimo e una buona frequenza d’aggiornamento.

A loro si oppongono i monitor IPS, con uno schermo simile a quello che puoi trovare per esempio in molti smartphone: la loro tecnologia permette una migliore resa dei colori a discapito della risposta in millisecondi e della frequenza d’aggiornamento.

A parità di altre caratteristiche, inoltre, i monitor TN costano molto meno dei monitor IPS. Se sei interessato all’argomento, leggi il mio post sulle differenze fra monitor TN e IPS!

Samsung U28E590D - retro

Samsung U28E590D: immagini di qualità

Oltre alla risoluzione in Ultra HD che saprà stupirti sia durante il gaming che nelle altre attività, ciò che colpisce del Samsung U28E590D è la luminosità.

Il monitor 4K dell’azienda sudcoreana possiede due diverse modalità: quella minima è di 310 cd/m2, già un valore di per sé ottimo, mentre quella tipica è di ben  370 cd/m2.

Trattandosi di un monitor TN, è lecito aspettarsi un ottimo tempo di risposta, che infatti si attesta a 1 millisecondo. Meno soddisfacente la frequenza di aggiornamento, di soli 60 Hz. Non si tratta di un valore negativo, ma se sei abituato a monitor a 144 Hz noterai alcune differenze negli utilizzi più spinti.

Il contrasto tipico è di 1000:1, un valore che segnala la scelta di Samsung di rendere questo monitor un prodotto fruibile per gli usi più diversficati. Tale valore è però compensato dalla ricchezza dei colori, che raggiungono il numero straordinario di un miliardo, con una gamma cromatica NTSC del 72%.

Tale ricchezza cromatica, unità alla luminosità, renderà molto più nitide e dettagliate le immagini come ci si aspetta dai migliori monitor 4K.

Inoltre, l’angolo di visione orizzontale è di ben 170°, quello verticale di 160°: ottimi valori per non perdere di qualità quando visualizzi i contenuti da una posizione defilata.

Samsung U28E590D - visione d'insieme

Funzionalità: la dotazione di Samsung

Sono molte le funzionalità aggiuntive con le quali Samsung ha dotato il suo U28E590D.

Queste sono le principali e le più utili:

  • Modalità Eye Saver: offre una visione ottimizzata nel caso tu debba usare il monitor per diverse ore. Infatti, riesce a regolare automaticamente le emissioni di colore blu che affaticano l’occhio.
  • Sistema Flicker Free: diminuisce di molto lo sfarfallio delle immagini, riuscendo a offrire una visione più piacevole.
  • Modalità Picture-by-Picture: si tratta di una delle funzionalità più interessanti, perché divide in due lo schermo, dando quindi la possibilità di lavorare senza problemi con due sorgenti video differenti, pur mantenendo un’ottima risoluzione e delle prestazioni d’alto livello. Inoltre, la modalità Picture-in-Picture permette di ridurre la seconda sorgente fino al 25% dello schermo.
  • Tecnologia AMD FreeSync: consente di sincronizzare in modo dinamico la frequenza di aggiornamento sullo schermo con la frequenza propria dei contenuti che stai riproducendo. Il risultato è quello di minimizzare l’input lag e di ridurre tearing e stutter delle immagini. La presenza di una tecnologia di AMD non ti impedirà comunque di montare sul pc una scheda video nVidia GeForce.
  • Tecnologia Upscaling. Uno dei problemi che incontra chi si dota di un monitor 4K per il proprio pc non riguarda tanto lo schermo quanto i contenuti che vengono riprodotti: non sempre infatti essi supportano la risoluzione Ultra HD. Grazie a questa tecnologia, il Samsung U28E590D individua la risoluzione di ciascun contenuto (un videogame per esempio) e così facendo riduce sfarfallii e distorsioni, fin troppo presenti in altri monitor.

Conclusioni

Il monitor 4K Samsung U28E590D può soddisfare quasi tutte le esigenze e le aspettative per uno schermo Ultra HD: è una soluzione ottimale per la grafica e la fotografia e per chiunque abbia bisogno di colori brillanti e immagini realistiche, ma se la cava benissimo anche con il gaming, a patto di avere una scheda video che supporti la risoluzione ultra.

Insomma, Samsung ha introdotto sul mercato un ottimo display 4K che presenta caratteristiche da top di gamma senza alzare troppo il prezzo: una scommessa senz’altro vinta.

Il mondo del 4K è decisamente sterminato: se sei interessato a saperne di più, consulta la mia guida sui migliori monitor Ultra HD!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here