HomeComputer, componenti e accessoriCrucial P3 Plus - Recensione completa

Crucial P3 Plus – Recensione completa

Un computer veloce e reattivo non può fare a meno di un SSD, e ciò vale sia per il gaming che per lo svago o il lavoro.

Trasferimenti più veloci, pochi secondi per avviare il PC, caricamenti istantanei sono soltanto alcuni dei vantaggi dei Solid State Drive.

L’evoluzione di queste unità di memoria ha portato al passaggio dagli SSD SATA agli SSD M.2 e agli SSD PCIe NVMe. Ma non ci si è fermati qui.

Modelli come il Crucial P3 Plus infatti offrono prestazioni eccezionali pur non costando uno sproposito. Ma davvero vale la pena comprarli?

Scopriamolo nella recensione completa! 😉

Crucial P3 Plus - Recensione completa
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Supporta il PCIe 4.0
  • Capacità fino a 4 TB
  • Veloce in lettura e scrittura
  • Non ha la DRAM ma ha 64 MB di HMB
  • TBW non eccezionali
  • Unità da 500 GB più lenta delle altre

Da tempo ormai Crucial è un punto di riferimento nel campo delle memorie veloci per PC, che si tratti di RAM o di SSD.

In quest’ultimo caso, l’azienda fondata nel 1978 e adesso parte del colosso Micron si è distinta per alcune delle unità migliori degli ultimi anni.

Da questo punto di vista, il Crucial P3 Plus rappresenta in pieno la filosofia dell’azienda: ottimi SSD e, soprattutto, ottimo rapporto qualità/prezzo.

Nel corso della recensione, vedremo quali sono i pro e i contro di questo SSD, così da aiutarti a fare una scelta consapevole.

Iniziamo subito! 😉

Crucial P3 Plus
33.846 Recensioni

Form factor e capacità

Rispetto ai tradizionali SSD SATA, che condividono il form factor con gli Hard Disk da 2,5 pollici, gli SSD M.2 sono molto più piccoli.

Nella maggior parte dei casi, questi misurano 22 x 80 mm e sono spessi soltanto qualche millimetro. In pratica, sono fatti per essere montati su una scheda madre e occupare pochissimo spazio. 🙂

Rientra perfettamente nella descrizione il Crucial P3 Plus, che adotta un formato M.2 2280 ed è pertanto adatto a (quasi) tutte le schede madri sul mercato.

Rispetto ad alcuni, la memoria prodotta da Crucial non ha un dissipatore passivo. Da una parte, si tratterebbe di un costo in più che andrebbe a far lievitare i costi per l’utente. Dall’altra parte, non è strettamente necessario raffreddare un SSD M.2.

Considera poi che tantissime schede madri dispongono di slot M.2 provvisti di dissipatore, per esempio la ROG Strix B660-I di ASUS, per cui non avrai alcun problema. 😉

Altro aspetto molto interessante dei Crucial P3 Plus riguarda le capacità disponibili, che sono di:

  • 500 GB;
  • 1 TB;
  • 2 TB;
  • 4 TB.

Come vedi manca l’unità da 250 GB, prima considerata obbligatoria per i modelli entry level, e c’è un’unità da 4 TB nella parte alta. 😉

Crucial P3 Plus 1TB M.2 PCIe Gen4 NVMe SSD interno - Fino a 5000MB/s - CT1000P3PSSD801 (Edizione Acronis)

Contenuto della confezione

La confezione di vendita del Crucial P3 Plus contiene, a prescindere dalla capacità che sceglierai, tutto il necessario per l’installazione e l’utilizzo.

Ecco cosa troverai nella scatola:

  • Crucial P3 Plus;
  • manuale di istruzioni.

Non c’è altro e, tecnicamente, non serve altro. Di solito, infatti, le viti per il montaggio dell’unità sulla scheda madre fanno parte della dotazione di quest’ultima.

Allo stesso tempo, con il form factor M.2 non c’è bisogno di alcun cavo per il collegamento. 😉

Specifiche e prestazioni

Se hai già letto la guida su come funziona un SSD, allora saprai già quanto le prestazioni di un’unità a stato solido non dipendano soltanto dalle memorie e dall’interfaccia utilizzata.

Si tratta infatti di un sistema dove più componenti agiscono insieme per offrirti velocità in lettura e scrittura adeguate alle tue necessità.

Nel caso dei Crucial P3 Plus, avrai a disposizione:

  • memorie NAND Flash di tipo QLC a 176 strati;
  • controller Phison E21T a tre core e frequenza di clock di 1 GHz;
  • cache SLC dinamica da 250 GB, per il modello da 1 TB.

Per avere un ottimo rapporto qualità/prezzo, il Crucial P3 Plus deve cercare alcuni compromessi, come puoi vedere già da queste specifiche.

Crucial P3 Plus 1TB M.2 PCIe Gen4 NVMe SSD interno - Fino a 5000MB/s - CT1000P3PSSD801 (Edizione Acronis)

Innanzitutto, le memorie QLC, o Quad Level Cell, sono quelle che costano meno ma che offrono comunque performance di tutto rispetto. Per approfondire la questione, ti rimando alla guida sulle NAND Flash degli SSD. 😉

In secondo luogo, è presente un controller ma manca una cache DRAM, che in questo caso è sostituita da un Host Memory Buffer da 64 MB.

Si tratta di una funzionalità del protocollo NVMe che permette di usare parte della RAM di sistema per sopperire alla mancanza di DRAM.

In questo modo, è possibile aumentare le prestazioni in lettura e scrittura e sopperire alle differenze fra SSD con DRAM ed SSD DRAMless. 😉

Infine, considerare che i Crucial P3 Plus supportano il PCI-Express 4.0 e sono pertanto molto più veloci rispetto alla loro generazione precedente. Ciò si traduce in velocità di:

  • 5000 MB/s per la lettura sequenziale;
  • 3600 MB/s per la scrittura sequenziale;
  • 650 mila IOPS in lettura casuale;
  • 800 mila IOPS in scrittura casuale.

Queste sono le prestazioni per l’unità da 1 TB e sostanzialmente anche per quelle da 2 TB e 4 TB. Solo l’unità da 500 GB è più lenta, principalmente per ragioni di cache SLC.

Crucial P3 Plus 1TB M.2 PCIe Gen4 NVMe SSD interno - Fino a 5000MB/s - CT1000P3PSSD801 (Edizione Acronis)

In generale, non siamo certo ai livelli di un WD Black SN850 o del Samsung 980 PRO, che rimangono i migliori SSD PCIe NVMe in assoluto.

Nonostante questo, i Crucial P3 Plus sono perfetti per le esigenze di quasi tutti i PC, considerando anche le configurazioni da gaming. 😉

Affidabilità e garanzia

Per tutte le capacità dei Crucial P3 Plus, Crucial offre ben 5 anni di garanzia condizionata, praticamente gli stessi validi per un WD Blue SN570.

Dal punto di vista dell’affidabilità, invece, il valore dei TeraBytes Written è di:

  • 110 TBW per l’unità da 500 GB;
  • 220 TBW per l’unità da 1 TB;
  • 440 TBW per l’unità da 2 TB;
  • 800 TBW per l’unità da 4 TB.

Si tratta di valori non eccezionali, considerando le alternative, ma che comunque assicurano un funzionamento a lungo.

Per dire, potresti scrivere 50 GB al giorno per 10 anni e ancora non arrivare al limite dei TBW. Meno delle alternative, quindi, ma non pochissimo. 😉

Crucial P3 Plus
33.846 Recensioni

Conclusioni

I Crucial P3 Plus sono i degni successori dei Crucial P3, dei quali mantengono l’elevato rapporto qualità/prezzo.

Certo, i compromessi ci sono e si vedono, ma si tratta di mancanze sulle quali è possibile chiudere un occhio, soprattutto se non cerchi la velocità più alta a tutti i costi.

Se però vuoi capire meglio cosa offre il mercato, trovi qui la lista dei migliori SSD SATA e PCIe NVMe. 😉

Punteggio recensione

Rapporto qualità/prezzo
Velocità di scrittura
Velocità di lettura
Funzionalità

Considerazioni

Ottimo SSD PCIe 4.0, il Crucial P3 Plus ha tantissimi pregi e poche mancanze, necessarie per mantenere alto il rapporto qualità/prezzo. Ideale per velocizzare un PC, va bene anche per configurazioni da gaming.
Matteo Zigliani
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 15 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l'ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! ;-)

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Più letti

Ottimo SSD PCIe 4.0, il Crucial P3 Plus ha tantissimi pregi e poche mancanze, necessarie per mantenere alto il rapporto qualità/prezzo. Ideale per velocizzare un PC, va bene anche per configurazioni da gaming.Crucial P3 Plus - Recensione completa