HomeComputer, componenti e accessoriWD Blue SN570 SSD - Recensione completa

WD Blue SN570 SSD – Recensione completa

L’evoluzione degli SSD ha permesso, negli ultimi anni, di passare dalle unità SATA a quelle PCI-Express.

Il guadagno di velocità che c’era stato rispetto agli Hard Disk è aumentato con i primi modelli PCIe.

Allo stesso tempo, il passaggio dal PCIe 3.0 al PCIe 4.0 ha portato a:

  • prestazioni migliori, come per il WD Black SN850;
  • a prezzi più bassi per gli SSD PCIe 3.0, come per il WD Blue SN570.

In questa recensione, vedremo più nel dettaglio proprio quest’ultimo e cercheremo di capire quali sono i suoi pro e i suoi contro.

Insomma: vale la pena comprarlo?

Scoprilo scorrendo in basso! 😉

WD Blue SN570 SSD - Recensione completa

Pro:

  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Lettura sequenziale a 3500 MB/s
  • Memorie NAND Flash TLC
  • Garanzia WD di 5 anni

Contro:

  • SSD DRAM-Less
  • Cache SLC molto ridotta
  • La versione da 250 GB non ai livelli delle altre

Realtà attiva nel settore delle memorie per computer sin dal 1986, Western Digital o WD è stato per anni il brand a cui rivolgersi per gli Hard Disk.

Anche con l’introduzione degli SSD, l’azienda americana si è da subito distinta come uno dei produttori di punta, anche a seguito dell’acquisizione di SanDisk.

Nello specifico, il WD Blue SN570 rappresenta una versione migliorata del WD Blue SN550 che già mi aveva convinto a suo tempo. 😉

Alcune cose sono rimaste identiche, come il PCI-Express 3.0, mentre altre sono state completamente riviste, per esempio le memorie e le prestazioni.

Per scoprire se fa per te, leggi la recensione completa! 😉

WD Blue SN570 1 TB
56.301 Recensioni

Form factor e capacità

Uno dei miglioramenti apportati dagli SSD M.2 rispetto alle unità da 2,5 pollici riguarda lo spazio occupato. Certo, per montarli è necessaria una scheda madre compatibile, ma le dimensioni sono molto più piccole e il peso è irrisorio. 🙂

Da questo punto di vista, il WD Blue SN570 è un SSD M.2 2280, ossia largo 22 mm e lungo 80 mm, e pesa poco più di 6 grammi. Irrisorio, appunto. 😉

Sulla parte superiore sono presenti le componenti di questo SSD, il controller e le memorie per esempio. A una delle estremità, invece, trovi i pin di collegamento.

Come puoi vedere dalle foto, è presente una sola scanalatura. Tale caratteristica rende i Blue SN570 compatibili con schede madri che supportano SSD M.2 PCIe e non M.2 SATA.

Per fortuna, però, oggi quasi tutti i modelli soddisfano questi requisiti: non avrai problemi di compatibilità. 😉

Per quanto invece riguarda le capacità rese disponibili da WD, potrai scegliere il WD Blue SN570 in tagli da:

  • 250 GB;
  • 500 GB;
  • 1 TB;
  • 2 TB.
WD Blue SN570 1TB High-Performance M.2 PCIe NVMe SSD, con velocità di lettura fino a 3500 MB/s

Fra poco, ti mostrerò perché in generale le versioni più capienti degli SSD sono anche le più veloci. E lo stesso vale anche per questo modello.

Per una spiegazione più specifica, invece, ti rimando alla guida approfondita su come funziona un SSD. 😉

Contenuto della confezione

All’interno della scatola di vendita del WD Blue SN570 troverai soltanto:

  • l’unità SSD, nella versione con la capienza che hai scelto;
  • il manuale utente.

Per il resto, non c’è nient’altro. Ora, trattandosi di un SSD M.2 non servono cavi, e la confezione non include neanche una vite per il fissaggio alla scheda madre.

Infatti, ormai le viti degli slot M.2 fanno parte del bundle di queste ultime. 😉

Specifiche e prestazioni

Il WD Blue SN570 è un SSD PCIe NVMe.

Oltre al formato M.2, può contare sull’interfaccia PCIe 3.0 e sul protocollo NVMe, che gli permettono di raggiungere velocità:

  • fino a 3500 MB/s in lettura sequenziale, tranne la versione da 250 GB (3300 MB/s);
  • fino a 3500 MB/s in scrittura sequenziale, con valori progressivi a seconda della capacità.
WD Blue SN570 1TB High-Performance M.2 PCIe NVMe SSD, con velocità di lettura fino a 3500 MB/s

Hanno velocità progressive anche le Input/Output Operations Per Second, che vanno da circa 200 mila IOPS per i 250 GB a circa 600 mila IOPS per i 2 TB.

Questa discrepanza fra le prestazioni del WD Blue SN570 a seconda delle diverse versioni dipende dalla cache SLC presente.

Si tratta infatti di una porzione di memoria che funziona in modo molto più veloce rispetto al resto della memoria TLC.

Ora, i produttori tendono a dedicare alla cache SLC più spazio in proporzione al totale dell’SSD. Di conseguenza, maggiore capacità vuol dire cache SLC più grande e quindi prestazioni migliori, per piccoli trasferimenti.

Purtroppo, nei WD Blue SN570 la cache SLC è molto piccola: la versione da 1 TB per esempio dedica a questa porzione soltanto 12-13 GB.

Il miglioramento delle prestazioni è però innegabile, soprattutto se confronti il nuovo SSD di Western Digital con il precedente WD Blue SN550.

Il segreto sta nell’uso di memorie NAND Flash BiCS5 112L TLC. Si tratta di memorie TLC a 112 strati che permettono una maggiore densità e velocità nelle operazioni di lettura e scrittura. 😉

Questa innovazione, unita alla cache SLC, consente anche di non risentire troppo dell’assenza di DRAM, almeno per piccoli trasferimenti.

WD Blue SN570 1TB High-Performance M.2 PCIe NVMe SSD, con velocità di lettura fino a 3500 MB/s

I WD Blue SN570 sono infatti SSD DRAM-Less, aspetto che influenza comunque le prestazioni ma – al netto di un uso intenso – non eccessivamente. 😉

Se vuoi approfondire questo aspetto, dai pure un’occhiata alla guida sulle differenze fra SSD con DRAM e SSD DRAM-Less.

Affidabilità e garanzia

Dal punto di vista dell’affidabilità, i WD Blue SN570 confermano quanto di buono abbiamo visto in altri modelli prodotti da Western Digital.

Infatti, il valore dei TBW o TeraBytes Written è di:

  • 150 TB per la versione da 250 GB;
  • 300 TB per la versione da 500 GB;
  • 600 TB per la versione da 1 TB;
  • 1200 TB per la versione da 2 TB.

Sono valori in linea con i principali produttori e le principali serie di SSD. Inoltre, vanno anche oltre quanto offerto da SSD più economici come il Kingston NV1.

Per tutte e quattro le versioni, invece, è di 1,5 ore il valore di MTTF e di 5 anni la garanzia. 😉

WD Blue SN570 1 TB
56.301 Recensioni

Conclusioni

Il WD Blue SN570 è un SSD PCIe NVMe che supera di molto la versione precedente e si avvicina pericolosamente ai WD Black SN750.

Pur rimanendo PCIe 3.0, ha delle ottime memorie NAND Flash e un rapporto qualità/prezzo che trovi con difficoltà nelle alternative.

Certo, manca la DRAM e la cache SLC è ridotta all’osso, ma si tratta di scelte fatte con l’obiettivo di contenere i costi di produzione e di vendita.

Se stai cercando un SSD M.2 economico ma con ottime prestazioni, non posso che consigliarti i Blue SN570 (magari in versione da 1 TB).

Se invece vuoi dare prima un’occhiata alle alternative, qui trovi la guida ai migliori SSD! 😉

Punteggio recensione

Rapporto qualità/prezzo
Velocità di scrittura
Velocità di lettura
Funzionalità

Considerazioni

I WD Blue SN570 sono i degni successori dei Blue SN550, di cui migliorano tutto o quasi. Sono più veloci, altrettanto affidabili e assicurano alte prestazioni nonostante l'assenza della memoria DRAM. Consigliata in particolare la versione da 1 TB.
Matteo Zigliani
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 15 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l'ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! ;-)

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Più letti

I WD Blue SN570 sono i degni successori dei Blue SN550, di cui migliorano tutto o quasi. Sono più veloci, altrettanto affidabili e assicurano alte prestazioni nonostante l'assenza della memoria DRAM. Consigliata in particolare la versione da 1 TB.WD Blue SN570 SSD - Recensione completa