Qnap Turbo NAS TS-251A-2G – Recensione completa

0

Da anni casa tua è ormai abitata da tantissimi dispositivi diversi: smartphone, computer, videocamere, lettori MP3, iPod.

E con i dispositivi, hai anche cominciato a collezionare file su file, fra cui canzoni, film, foto e immagini, documenti, intere serie tv. Tanto da chiederti: dove posso memorizzarli e conservarli, per poi riprenderli con semplicità?

Certo, negli ultimi tempi il cloud è diventato sempre più importante, tanto che ti sarà capitato di utilizzarlo senza nemmeno accorgertene.

Benché utile tuttavia il cloud, non potrà mai stare al passo con l’enorme quantità di file con cui abbiamo a che fare quotidianamente.

In questo caso, esistono delle memorie molto sicure, i NAS o Network Attached Storage, grazie ai quali potrai conservare in sicurezza il contenuto dei tuoi dispositivi e utilizzarlo quando vorrai.

In particolare, in questa recensione ti parlerò della proposta di Qnap, con il suo Turbo NAS TS-251A-2G.

Scorri in basso per leggere la recensione!

Qnap Turbo NAS TS-251A-2G - Recensione completa

Qnap Turbo NAS TS-251A-2G – Recensione completa

QNAP è un’azienda che sin dalla sua fondazione si è specializzata in prodotti riguardanti l’archiviazione, sia per privati che per imprese.

Non stupisce allora la cura messa tanto nella progettazione del TS-251A-2G quanto nella definizione delle sue componenti e funzionalità.

Infatti, oggi uno storage di rete (un NAS) deve rispondere contemporaneamente a diverse esigenze: essere un’unità di archiviazione veloce e sicura, possedere diverse soluzioni sul versante della connettività, funzionare anche da media center.

Il NAS della serie TURBO di QNAP sembra corrispondere in modo ottimale a queste richieste.

Qnap Turbo NAS TS-251A-2G
56 Recensioni

TS-251A-2G: design del prodotto

Il NAS è un prodotto che per sua natura massimizza il concetto di “archiviazione dei file”. E questo si vede nel modello prodotto da QNAP già a partire dal design.

Infatti, l’anteriore si divide in due sezioni. Sulla parte destra troverai gli slot estraibili sui quali riporre gli hard disk, sulla parte sinistra una fascia che integra tutti i pulsanti con cui far funzionare il NAS.

Ci si aspetta da uno storage che punta alla multimedialità che avesse anche un buon design. Il TS-251A-2G non brilla per eleganza e per gusto estetico ma, nonostante ciò, fa la sua figura in casa o in ufficio.

Certo, non sarà il media center da apporre in bella vista accanto al televisore in salotto, ma non ha nulla a che vedere con molti dei NAS che oggi potresti trovare nei principali store.

La parte frontale si divide in due anche dal punto di vista cromatico. La sezione dedicata agli HDD è in bianco: gli slot sono facili da estrarre e consentono un semplice montaggio dei drive.

In azzurro invece è la fascia che alloggia i pulsanti, dove troverai i tasti per accensione, spegnimento e backup veloce, i led e le porte principali: sd, USB 3.0 e QuickAccess.

Sul lato posteriore è presente una griglia che nasconde una ventola da 70 x 70 millimetri, silenziosa e affidabile. Inoltre, posteriormente sono presenti anche due porte USB 3.0, due Ethernet, una HDMI e un paio di jack per le connessioni audio.

Insomma, la sobrietà nel design accompagna la versatilità di questo NAS e la grande quantità di porte. La connettività a pc, console, tv e altri dispositivi non sarà mai un problema.

Accessori e principali utilizzi

L’accessorio principale è il telecomando/controller a IR (senza bluetooth) che conferma le caratteristiche da media center del TS-251A-2G.

Certamente il telecomando non brilla per qualità né per sensazioni al tocco, ma fa il suo e non fa sentire il bisogno di altri pulsanti.

La possibilità di collegarlo alla rete fa di questo NAS un vero e proprio server, che può essere impiegato per i più vari scopi.

Backup, sincronizzazione, streaming DLNA, CMS server, web server, cloud diventano dei compiti semplici anche grazie alla cura messa da QNAP nel sistema operativo che anima questo NAS, di cui ti parlerò più avanti.

Qnap Turbo NAS TS-251A-2G - posteriore

TS-251A-2G: caratteristiche tecniche

Visto l’esterno, adesso tocca all’interno di questo QNAP TURBO.

Il nome “Turbo” già quasi descrive le prestazioni del NAS prodotto dall’azienda taiwanese: le caratteristiche tecniche sono fra le migliori che uno storage di rete potesse avere.

Il TS-251A-2G monta infatti una cpu Intel Celeron N3060 dual core con architettura a 14 nm. È un processore a basso consumo che fa parte delle ultime famiglie di Intel: ha una cache L2 di 2 Mb, un TDP di soli 6W e una frequenza di lavoro a 1,6 GHz per core.

La memoria ram del TURBO NAS TS-251A-2G, come suggerito dalla denominazione, è di 2 Gb. La ram può essere aggiornata fino a un massimo di 8 Gb, ed esistono modelli del TS-251A equipaggiati anche con 4 Gb.

In realtà, già due giga sono più che sufficienti per la stragrande maggioranza delle attività. Come per qualsiasi NAS, e a maggior ragione con questo modello che già presenta caratteristiche da top di gamma, ti consiglio di puntare al risparmio per quanto riguarda l’hardware e – al contrario – investire sui dischi rigidi da abbinare.

A seconda della scelta, infatti, potrai anche riuscire a trasferire e utilizzare i file contenuti nel NAS a velocità fino a 90 Mb/s.

Qnap Turbo NAS TS-251A-2G - slot hard disk

Ovviamente come per tutti gli storage di tipo NAS, dovrai applicare degli hard disk al suo interno per poterlo far funzionare. C’è appunto un articolo che ti aiuterà nella scelta del miglior hard disk per il tuo NAS.

Non ci sono limiti di spazio supportato, in base agli hard disk che acquisterai, il NAS ti metterà a disposizione lo spazio.

In questo caso ne vengono ospitati due, i quali si possono utilizzare principalmente in due modi:

  1. Hard disk in RAID – potrai avere la copia di un hard disk sull’altro e viceversa, nel caso uno col tempo si rompa, ti basterà sostituirlo per non perdere i dati completamente.
  2. Combinare lo spazio dei due hard disk – Potrai dire al NAS si sommare lo spazio disponibile dei due hard drive, per ottenere più spazio. Nonostante il maggior numero di Terabyte disponibile, sarà meno sicuro perché in poche parole, quando uno si danneggerà perderai tutti i dati.

Un sistema operativo per tutte le stagioni

Il NAS TS-251A-2G prodotto da QNAP monta il sistema operativo QTS nella versione 4.2.2 (ma saranno possibili aggiornamenti una volta disponibili).

Per controllare il NAS tramite il sistema operativo, sarà necessario utilizzare una user interface simulata tramite una pagina del tuo browser.

La configurazione iniziale è abbastanza semplice e sostanzialmente guidata. In pratica, arriverai presto alla formattazione dei nuovi dischi e a impostare i parametri principali.

QTS è un OS derivato da Linux con un’interfaccia che ricorda un sistema desktop ed è molto intuitiva. Le applicazioni principali sono Photo Station, Video Station, File Station, Music Station e Download Station. Tutte si caratterizzano per completezza e semplicità di utilizzo, confermando che questo NAS se la cava egregiamente anche come media center.

Qnap Turbo NAS TS-251A-2G
56 Recensioni

Conclusioni

Avrai intuito che il TS-251A-2G di QNAP emerge, in mezzo ai NAS, per quanto riguarda sia il comparto hardware sia l’insieme delle prestazioni.

La qualità, tuttavia, non ha mai un costo basso. Questo NAS non è il più economico, ma le diverse configurazioni concesse a livello di ram e tipi di hard disk ti permetteranno di scegliere in cosa investire la cifra che serve per portare a casa questo gioiellino.

Media center, storage di rete, server: in fondo, la parola giusta è proprio “investimento”.

Se vuoi saperne di più sui network attached storage, leggi il mio post su quali sono i migliori NAS!

Sommario
Data
Oggetto recensito
Qnap Turbo NAS TS-251A-2G

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here