HomeAudio e VideoCome collegare due cuffie Bluetooth - Guida completa

Come collegare due cuffie Bluetooth – Guida completa

Collegare un paio di cuffie Bluetooth allo smartphone, al computer o alla TV è un’operazione che facciamo spesso, ormai. 🙂

Si tratta di una serie di step molto semplici, ma che permettono di ascoltare musica o vedere un film senza avere troppi cavi da gestire.

E se volessi collegare due cuffie Bluetooth e ascoltarle insieme? Si può fare?

Magari sei in viaggio e vuoi ascoltare musica wireless con un tuo amico, o vedere un film contemporaneamente. O ancora, hai due cuffie Bluetooth è vuoi usarne una per la musica e una per le telefonate.

Vediamo allora come collegare due cuffie Bluetooth a tutta una serie di dispositivi, come poer esempio:

  • computer;
  • Mac;
  • smartphone;
  • iPhone.

Sei pronto? Iniziamo subito! 😉

Come collegare due cuffie Bluetooth - Guida completa

Collegare due cuffie Bluetooth: cosa devi sapere prima

Come accade quasi sempre nel campo tecnologico, prima ancora di chiederti come si fa qualcosa conviene chiedersi: ma a cosa mi servirà?

Infatti, un conto è collegare due cuffie Bluetooth a un dispositivo, un conto è sapere perché lo stai facendo. A cosa può servire quindi effettuare il collegamento?

Da questo collegamento, possiamo raggruppare le situazioni più comuni in tre scenari distinti. Vediamo quali.

Collegamento di due cuffie Bluetooth, ma riproduzione da una per volta

Si tratta della modalità più semplice che permette di collegare due cuffie Bluetooth a un dispositivo, che sia un computer o uno smartphone o anche una TV.

Puoi collegare le due cuffie e scegliere velocemente da quale riprodurre il suono con quasi tutti i device disponibili oggi.

Questi ultimi devono avere almeno il Bluetooth 4.0, caratteristica presente ormai nell’intero panorama che utilizza la tecnologia. 🙂

Nel caso dello smartphone o dei computer portatili, puoi capire facilmente qual è la versione, perché viene spesso messa in primo piano.

Nel caso invece dei computer fissi, dovrai capirlo dalla scheda madre e dai suoi chip interni.

Collegamento di due cuffie Bluetooth, con riproduzione simultanea

Questa è la modalità più interessante fra quelle proposte, perché permette di collegare due cuffie Bluetooth diverse fra loro a un medesimo dispositivo, e usarle in contemporanea. 🙂

Il primo requisito che sia la sorgente che le cuffie devono avere è almeno il Bluetooth 5.0. In caso contrario, non sarà disponibile la riproduzione simultanea a meno di sfruttare particolari funzionalità del sistema operativo.

Vedremo anche queste. 🙂

Collegamento di due auricolari Bluetooth true wireless

Come approfondito nella guida su come funzionano gli auricolari true wireless, modelli come le Anker Soundcore Life P2 operano ben due collegamenti Bluetooth:

  • il primo è fra i due auricolari TWS, che dialogano fra loro tramite la tecnologia Bluetooth;
  • il secondo è fra uno dei due auricolari, chiamato master, e il dispositivo sorgente.

In questo modo, è possibile collegare le due cuffiette allo stesso dispositivo e avere una riproduzione simultanea già di default.

Non dovrai fare altro che connettere le cuffiette la prima volta e poi lo faranno in automatico. 😉

Nel caso tu sia più interessato a questa soluzione in mobilità, dai pure un’occhiata all’articolo sui migliori auricolari Bluetooth!

Nei prossimi paragrafi di questa guida, invece, approfondirò i modi in cui si possono collegare due cuffie Bluetooth ai vari dispositivi di cui fin qui ti ho parlato. 😉

Collegare due cuffie Bluetooth al PC

Partiamo dal caso più controverso che potrai incontrare, ovvero collegare due cuffie Bluetooth al computer con Windows 10 o Windows 11.

Le operazioni di collegamento in sé non sono complesse. Per Windows 10 ti basterà:

  • accendere le cuffie e metterle in modalità Pairing;
  • aprire l’area di notifica, con un clic sul fumetto in basso a destra;
  • premere il pulsante Bluetooth;
  • fare clic col pulsante destro sul pulsante e poi selezionare impostazioni;
  • cliccare su “Aggiungi dispositivo Bluetooth”;
  • selezionare le due cuffie;
  • attendere che il collegamento sia portato a buon fine.

Per Windows 11 dovrai invece:

  • fare clic sull’area, in basso a destra, con le icone dl WiFi, del volume e della batteria;
  • attivare il Bluetooth dall’apposito pulsante;
  • fare clic col tasto destro e andare nelle impostazioni;
  • selezionare “Aggiungi dispositivo” e seguire gli step di collegamento.

In entrambi i casi, dovrai ripetere queste operazioni anche per il secondo paio di cuffie Bluetooth, in modo da collegarle entrambe.

Fin qui, potrai selezionare quale dei due output preferisci utilizzare e riprodurre l’audio da uno dei due a tua scelta.

Tuttavia, vogliamo sapere come si fa a riprodurre l’audio in modo simultaneo, cioè in tutte e due le cuffie Bluetooth.

Purtroppo, da questo punto di vista Windows non ha ancora aperto alla possibilità, e pertanto esiste soltanto un modo di aggirare l’ostacolo. In pratica, dovrai usare un software di terze parti che riesca a inviare il segnale a due cuffie.

Uno molto utilizzato è SAR, acronimo per Synchronous Audio Router. Il fatto che non si tratti di un programma integrato in Windows potrebbe però portare a una riproduzione non proprio ottimale.

In generale, ciò dipende sia dall’hardware del portatile o del fisso, sia dalle caratteristiche e dalla tipologia delle cuffie Bluetooth.

Per fortuna, non incontreremo più limitazioni di questo tipo. Come vedrai, gli altri dispositivi sono più versatili 😉

Se invece vuoi sapere più nello specifico come si collegano le cuffie Bluetooth al PC, qui trovi la guida completa!

Collegare due cuffie Bluetooth al Mac

Come abbiamo visto nel caso di Windows, puoi collegare due cuffie Bluetooth con la classica modalità di connessione di una periferica Bluetooth al Mac. 🙂

I passaggi sono abbastanza semplici, e in generale dovrai:

  • aprire le preferenze di sistema del MacOS;
  • fare clic sulla voce Bluetooth;
  • selezionare il nome delle tue cuffie Bluetooth nell’elenco dei dispositivi abbinabili.

Dopo aver ripetuto la procedura anche per il tuo secondo paio di cuffie, è il momento di capire come attivare la riproduzione simultanea su entrambe.

Le possibili situazioni sono due: se il tuo Mac ha il Bluetooth 5.0, o se non ce l’ha.

Nel primo caso, puoi attivare la riproduzione simultanea:

  • avviando un brano;
  • selezionando l’icona dedicata alla sorgente audio;
  • spuntando entrambe le cuffie Bluetooth.

Se invece il tuo Mac non ha ancora il Bluetooth 5.0, devi sapere che il MacOS ha una funzionalità integrata che potrebbe permetterti di aggirare il problema. 🙂

Si tratta della configurazione di un dispositivo multi-output, operazione che puoi effettuare seguendo questi step:

  • sulla barra dei menu in alto nello schermo, vai nella sezione Vai > Utility;
  • fai un doppio clic sulla voce “Configurazione MIDI Audio”;
  • clicca sul pulsante “+” in basso a sinistra;
  • dal menu che compare, seleziona la voce “Crea dispositivo con uscite multiple”;
  • spunta le voci relative alle due cuffie Bluetooth che vuoi usare in contemporanea;
  • assegna un nome alla configurazione;
  • completa il passaggio ed esci dalla configurazione.

Adesso, potrai scegliere il dispositivo multi-output per usare due cuffie Bluetooth simultaneamente sul tuo Mac.

In pratica, quello che il sistema operativo fa è creare un uscita virtuale a cui sono legate le due cuffie. 😉

Per avere maggiori info sul collegamento delle cuffie Bluetooth al Mac, ti consiglio la guida dedicata all’argomento!

Collegare due cuffie Bluetooth al telefono

Per collegare due cuffie Bluetooth a uno smartphone con Android, dovrai prima eseguire gli step necessari per il primo paio di cuffie e poi per il secondo.

Ecco in breve come dovrai fare:

  • accendi le tue cuffie e mettile in modalità pairing;
  • attiva il Bluetooth sullo smartphone, dalla sezione delle impostazioni o dal toggle “Bluetooth”;
  • entra nelle impostazioni relative alla connessione Bluetooth;
  • in basso, nella parte dedicata ai dispositivi disponibili, comparirà il nome delle tue cuffie;
  • fai tap per selezionarle e segui le istruzioni.

Dopo aver eseguito queste operazioni anche con il secondo paio di cuffie Bluetooth, arriva la parte in cui potrai decidere se usarle in modo indipendente o simultaneo.

Per quest’ultima esigenza, dovrai assicurarti che:

  • il tuo telefono abbia almeno Android 8.0, requisito soddisfatto praticamente da tutti gli smartphone oggi in commercio;
  • la versione del Bluetooth sia la 5.0.

Per usare le due cuffie in contemporanea, e ascoltare musica da entrambe, dovrai:

  • andare sulle Impostazioni;
  • entrare nella sezione Audio;
  • fare tap sulla voce “Riproduci contenuti multimediali”.

Avrai un elenco dei dispositivi di audio output disponibili. Qui dovrai spuntare tutte e due le cuffie Bluetooth che hai collegato in precedenza.

Potrebbe non essere presente l’opzione: vuol dire che il tuo telefono o le tue cuffie non sono compatibili. Potrebbe anche voler dire che uno dei dispositivi collegati non ha la versione giusta del Bluetooth.

Per la procedura specifica di collegamento delle cuffie Bluetooth al telefono, leggi pure l’articolo con tutte le operazioni!

Collegare due cuffie Bluetooth all’iPhone

Il requisito del Bluetooth 5.0, come accennavo più su in questa guida, vale anche se vuoi collegare due cuffie Bluetooth all’iPhone.

Da questo punto di vista, i pochi modelli introdotti da Apple ogni anno rendono più facile tenere traccia della versione del chip.

In generale, potrai stare tranquillo da iPhone 8 in poi, compresi quindi gli iPhone X, gli iPhone 11, 12 e il 13. 😉

Puoi collegare il primo paio di cuffie eseguendo queste operazioni:

  • attiva il Bluetooth sulle cuffie;
  • entra nelle Impostazioni dell’iPhone e quindi nella sezione Bluetooth;
  • attiva il Bluetooth nell’iPhone;
  • seleziona le cuffie appena compaiono;
  • attendi che la procedura di pairing sia completata.

Adesso, puoi eseguire gli step anche per collegare il secondo paio di cuffie Bluetooth.

A questo punto, puoi avviare la musica o l’audio. Fai tap sull’icona che ti permette di selezionare la sorgente audio e seleziona tutte e due le cuffie.

Anche in questo caso, se la funzione di riproduzione simultanea non funziona bene, è molto probabile che una delle due cuffie non abbia il Bluetooth 5.0.

Potrai comunque tenerle collegate entrambe e selezionare il dispositivo dal quale sentire l’audio.

Prezzi estratti dall'API per la pubblicità dei prodotti Amazon su:

Conclusioni

Come hai potuto vedere nel corso di questa guida, collegare due cuffie Bluetooth a vari dispositivi non è un’operazione difficile in sé.

Certo, dovrai necessariamente avere il Bluetooth 5.0 sia sulle cuffie che su computer, mac e smartphone. Oggi però si tratta di una possibilità molto più diffusa. 😉

Nel caso dovessi avere dubbi su una qualsiasi di queste procedure, non esitare a scrivermi nei commenti: troveremo insieme la soluzione!

Se invece stai cercando delle cuffie Bluetooth, magari da utilizzare singolarmente insieme a un altro paio, ti consiglio un’occhiata alla guida sulle migliori cuffie Bluetooth! 😉

Troverai i migliori modelli per tutte le fasce di prezzo e prestazioni

Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l'ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! ;-)

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

AVM FRITZ!Repeater 2400 - Recensione completa

AVM FRITZ!Repeater 2400 – Recensione completa

0
Conosciuta soprattutto per i suoi FRITZ!Box, router e modem router di altissima qualità, AVM è un’azienda tedesca di elettronica attiva già dal lontano 1986. Negli...