HomeAudio e VideoRazer Kraken Ultimate - Recensione completa

Razer Kraken Ultimate – Recensione completa

Negli ultimi anni, il settore del gaming ha visto un aumento delle soluzioni in grado di migliorare il comfort e le performance di gioco.

Per farti qualche esempio: monitor, mouse e cuffie sono alcune delle periferiche specificamente pensate per i videogamer.

Oltre all’estetica, infatti, offrono diverse funzionalità come software dedicati, audio Surround e maggiori possibilità di personalizzazione.

Rientrano in questo insieme le Razer Kraken Ultimate, delle cuffie da gaming prodotte dal brand statunitense.

Vediamo in dettaglio i pro e i contro nella recensione completa! 😉

Razer Kraken Ultimate - Recensione completa

Pro:

  • Comode e resistenti
  • Ottima qualità audio
  • Razer Synapse è una certezza
  • Surround THX Spatial eccellente…

Contro:

  • … ma ad alcuni potrebbe non piacere
  • Compatibili solo con il PC
  • Dotazione inesistente

Se hai una configurazione da gaming o vuoi assemblarne una, avrai già sentito parlare di Razer, soprattutto per i mouse da gioco.

Infatti, modelli come il DeathAdder Elite e il DeathAdder V2 rappresentano al meglio l’unione fra la ricerca di ottime prestazioni e l’attenzione al budget dei videogamer.

Sulla carta, queste cuffie non fanno differenza, ma cercherò di mostrarti se davvero vale la pena acquistarle. 🙂

Intanto, da qui puoi vedere il prezzo attuale delle Razer Kraken Ultimate su Amazon!

Design e comfort

Le Kraken Ultimate proposte da Razer presentano un look abbastanza sobrio e lontano dai design estremi di modelli come le ASUS ROG Delta.

Anzi, se non fosse per l’illuminazione RGB – che comunque potrai disattivare – sembrerebbero un classico paio di cuffie over-ear.

Personalmente, preferisco un’estetica di questo tipo, perché non relega l’headset soltanto alle tue sessioni di gaming. Anzi, lo rende più versatile per diversi contesti. 🙂

Nonostante coprano completamente le orecchie, i due padiglioni sono molto comodi.

Grazie alla composizione con memory foam e gel rinfrescante:

  • da una parte, non ti daranno fastidio anche mentre indossi degli occhiali;
  • dall’altra parte, non ti faranno sudare né sentire troppo caldo.

Da questo punto di vista, Razer ha puntato sul massimo comfort sebbene il peso complessivo arrivi a 390 grammi. Non sono pochi, certo, ma quasi non li sentirai. 😉

Razer Kraken Ultimate Cuffie On-Ear da Gioco USB per PC e Switch Dock con Audio Surround, Microfono ANC e RGB Chroma, Nero (RGB Chroma)

Buona la qualità costruttiva: se la struttura portante è in alluminio, acciaio e plastica, a proteggere i due padiglioni ci sono pelle sintetica e velluto.

In particolare, sul padiglione sinistro trovi il microfono pieghevole, ma anche i vari comandi delle cuffie:

  • una rotella con cui potrai regolare il volume in uscita;
  • un pulsante per attivare il Surround THX Spatial;
  • un pulsante per gestire il microfono.

Non c’è il tasto di accensione e spegnimento, perché le Razer Kraken Ultimate sono un headset cablato.

Il cavo è lungo 2 metri e termina con un connettore USB, necessario per poter utilizzare il software Synapse e le varie funzionalità che mette a disposizione.

Lo vedremo più avanti. 🙂

La lunghezza del cavo però ti permetterà di collegare le cuffie senza problemi:

Unboxing

Trattandosi di cuffie cablate, non hanno bisogno di particolari accessori. Infatti, all’interno della scatola troverai soltanto:

  • Razer Kraken Ultimate, gaming headset;
  • degli adesivi di Razer;
  • il manuale di istruzioni.

Manca un adattatore da USB a jack, scelta comprensibile perché il modello non è compatibile con console come PS5 o Xbox Series S/X.

Per questi casi, ti consiglio delle cuffie dedicate come le Turtle Beach 700 Gen 2.

Razer Kraken Ultimate Cuffie On-Ear da Gioco USB per PC e Switch Dock con Audio Surround, Microfono ANC e RGB Chroma, Nero (RGB Chroma)

Prestazioni audio

Le Razer Kraken Ultimate sono cuffie pensate specificamente per l’utilizzo in game. Di conseguenza, devono avere un suono molto pulito e in cui è semplice distinguere tutti i suoni di un videogame, soprattutto se competitivo.

A questo scopo, Razer ha dotato il dispositivo di specifiche di buon livello:

  • driver da 50 mm con calibrazione personalizzata delle frequenze;
  • risposta che va da 20 Hz a 20 KHz, praticamente lo spettro percepito dall’uomo;
  • impedenza di 32 Ohm, in grado di offrire buona qualità senza bisogno di amplificazioni;
  • una sensibilità di 112 dB.

Di base, la qualità va già bene. Ti consiglio però di dedicare un po’ di tempo all’equalizzazione presente sul software Razer Synapse per ottenere il massimo dall’hardware. 😉

Anche il microfono può dire la sua, con una risposta in frequenza fra 100 Hz e 10 KHz in grado di offrire chiarezza e definizione alla tua voce.

Inoltre, il microfono ha a disposizione anche una tecnologia di cancellazione attiva del rumore, particolarmente utile in un ambiente non proprio silenzioso. 🙂

Tutte queste caratteristiche rendono le Razer Kraken Ultimate perfette per il gaming, online e offline, ma anche per:

  • ascoltare musica;
  • partecipare a una videochiamata;
  • vedere un film o una serie TV.

A patto, ovviamente, che sia sul PC dal momento che l’unico modo di collegare le cuffie è tramite USB.

Razer Kraken Ultimate Cuffie On-Ear da Gioco USB per PC e Switch Dock con Audio Surround, Microfono ANC e RGB Chroma, Nero (RGB Chroma)

Razer Synapse

Se hai già avuto a che fare con le periferiche da gaming di Razer, ti sarai imbattuto nel software Synapse. Si tratta di una suite che ti permette di regolare tutte le impostazioni del tuo dispositivo.

Per esempio, nel caso del Razer DeathAdder V2 potrai regolare i vari parametri del mouse, come sensibilità, polling rate e pulsante.

Per le Kraken Ultimate, invece, la gestione riguarda soprattutto:

  • l’equalizzazione sonora;
  • l’illuminazione RGB Chroma;
  • l’attivazione del Surround THX Spatial.

Quest’ultimo consente di avere una sorta di Dolby 7.1, con un audio spaziale che dà l’impressione di un ambiente in tre dimensioni.

La tecnologia funziona molto bene, perché:

  • la direzionalità è fedele alle immagini del videogame che c’è sul monitor;
  • il suono e le esplosioni sono più immersive, anche se forse troppo amplificate;
  • i bassi diventano molto presenti, ma mai distorti.

Se sei un videogamer competitivo, ti consiglio di provare a fondo le due modalità – Surround 7.1 e stereo – e capire qual è quella che si adatta meglio al tuo stile di gioco. 😉

Una volta impostato il THX Spatial, potrai attivarlo in modo semplice dal pulsante presente nel padiglione sinistro delle cuffie.

Razer Kraken Ultimate, gaming headset
32.212 Recensioni

Conclusioni

Pur non essendo rivolte esclusivamente ai videogamer più puri, le Razer Kraken Ultimate sono un paio di cuffie estremamente rifinite.

Hanno una costruzione solida e un design dedicato al massimo comfort. A questo, uniscono l’ottima qualità dell’audio e la funzionalità Surround 7.1.

Nonostante qualche scelta produttiva che ne limita l’uso ad alcuni contesti, sono delle cuffie da gaming che riescono a offrire un’esperienza davvero premium.

Se però, prima di scegliere, vuoi confrontare le Kraken Ultimate con le alternative, ti consiglio un’occhiata alla lista delle migliori cuffie da gaming! 😉

REVIEW OVERVIEW

Rapporto qualità/prezzo
Qualità audio
Funzionalità

Considerazioni

Le Razer Kraken Ultimate sono cuffie da gaming ideali per chi vuole immergersi nelle sessioni, grazie all'ottima qualità audio e alle molte funzionalità utili. Sicuramente uno dei migliori modelli per la fascia di prezzo.
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l’ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! 😉

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

JBL Tune 500BT - Recensione completa

JBL Tune 500BT – Recensione completa

0
Se cerchi delle cuffie Bluetooth ma non hai un grandissimo budget a disposizione, non devi per forza accontentarti di brand sconosciuti e inaffidabili. Gli store...
Migliori smart band

Migliori smart band