Home Monitor Viewsonic VX3276-2K-HD Monitor IPS 2K - Recensione completa

Viewsonic VX3276-2K-HD Monitor IPS 2K – Recensione completa

Se stai pensando ad acquistare un nuovo monitor per il tuo PC, ti sarai già fatto la domanda principale sul tipo di schermo: Full-HD o 4K?

Entrambe le soluzioni hanno vantaggi e svantaggi, compensati dall’uso che ne andrai a fare e dal budget che hai a disposizione.

Tuttavia, spesso questo confronto non tiene conto di alcuni modelli che stanno in mezzo. Spesso si tratta di monitor dalle ottime potenzialità, come il Viewsonic VX3276-2K-HD che voglio recensire in questo articolo. 🙂

Come puoi intuire dalla sigla, è uno schermo con risoluzione 2K, a metà fra il Full-HD e il 4K, adatto a tutta una serie di applicazioni e utilizzi.

Vediamo insieme quali sono le sue caratteristiche! 😉

Viewsonic VX3276-2K-HD1o:

  • Pannello IPS di qualità
  • Specifiche da top di gamma
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Resa cromatica a 10 bit

Contro:

  • Consumo relativamente elevato
  • Qualche problema di DPI Scaling

Viewsonic VX3276-2K-HD: Monitor IPS per casa e ufficio – Recensione completa

Sebbene non sia molto conosciuta in Italia, Viewsonic è un’azienda americana che produce monitor già dalla fine degli anni 80.

Fra i suoi vari modelli, il Viewsonic VX3276-2K-HD è fra quelli con il miglior compromesso fra le specifiche tecniche e il prezzo.

Nella recensione, cercherò di mostrarti come si comporta questo schermo tenendo conto:

  • della risoluzione 2K;
  • della tecnologia di costruzione del pannello IPS.

Se intanto vuoi vedere più di vicino di cosa si tratta, qui puoi trovare la pagina Amazon del Viewsonic VX3276-2K-HD.

Viewsonic VX3276-2K-HD: design e connettività

Già il nome del monitor prodotto da Viewsonic ci dice qualcosa su questo modello, e in particolare sulla grandezza.

Il pannello IPS del VX3276-2K-HD ha una diagonale di 31,5 pollici, ovvero circa 80 centimetri. Lo schermo misura da terra 50,4 cm ed è largo ben 71,4 cm.

La grandezza, tuttavia, non è sempre sinonimo di ingombro. Se alla base infatti lo spessore è di circa 23 cm, il display vero e proprio è spesso soltanto 7 millimetri.

Già queste caratteristiche lo rendono perfetto per un ufficio o per il tuo computer di casa. Inoltre, è compatibile con i supporti VESA: non avrai problemi a fissarlo alla parete. 🙂

Viewsonic VX3276-2K-HD - schermo IPS

Ottime notizie anche sul versante del supporto alle connessioni. Infatti, il Viewsonic VX3276-2K-HD dispone di:

  • 2 porte HDMI 1.4;
  • un ingresso DisplayPort;
  • un ingresso mini DisplayPort;
  • una uscita audio da 3,5 mm.

In particolare, questa ultima caratteristica si lega anche alla presenza di due speaker a 2 W ciascuno, posti nella parte posteriore del monitor.

Dal momento che il collegamento tramite HDMI o DisplayPort consente anche il trasporto del segnale audio, potrai ascoltare i contenuti anche soltanto grazie al monitor. Oppure, collegando degli speaker o delle cuffie all’uscita audio. 😉

Inoltre, la doppia porta HDMI ti consentirà di collegare un computer e anche una console come la PS4 o la Xbox One.

Contenuto della scatola

Il Viewsonic VX3276-2K-HD ha una dotazione abbastanza ricca, segno della cura con cui l’azienda statunitense pensa ai clienti.

Ecco cosa troverai, quando procederai con l’unboxing:

  • Viewsonic VX3276-2K-HD;
  • cavo HDMI;
  • cavo di alimentazione;
  • base del monitor;
  • cacciavite per il montaggio;
  • manuale utente.

Ho apprezzato la presenza del cavo HDMI, non scontata, che ti permetterà di collegare subito lo schermo al PC o alla console.

Inoltre, è interessante la scelta di una base triangolare in metallo. Non soltanto dà una sensazione di solidità generale, ma è perfetta per mantenere fermo il monitor. 😉

Viewsonic VX3276-2K-HD - misure

Viewsonic VX3276-2K-HD: specifiche e prestazioni

Passiamo adesso alla parte più succosa della recensione, ovvero: quali sono le caratteristiche tecniche e le prestazioni del monitor?

Il Viewsonic VX3276-2K-HD è un monitor IPS da 32 pollici che supporta una risoluzione fino a 2K, 2560 x 1440 pixel. Per questa ragione ci si riferisce al 2K come a un 1440p.

Come notavo nella recensione del Samsung U28H750, c’erano dei dubbi sulla resa del 4K su un display relativamente piccolo. La mia domanda era: oltre al videogaming e ad alcune applicazioni professionali, vale davvero la pensa pensare a un 4K per soli 28 pollici?

Viewsonic ha fatto una diversa scelta produttiva. In pratica, ha pensato a un modello da ben 32 pollici, con una risoluzione che non raggiunge i 4096 x 2160 pixel dell’Ultra-HD.

Ciò ha permesso di migliorare altri aspetti del monitor – la resa cromatica, la frequenza di aggiornamento e la qualità del pannello – senza alzare troppo i costi.

Il risultato di questa alchimia è semplicemente strabiliante. La risoluzione 2K è praticamente perfetta per questo monitor, supportata da una paletta cromatica a 10 bit.

Contrariamente al classico colore a 8 bit, ciò consente di superare il miliardo di colori mostrati a schermo. La luminosità è di 250 cd/m2, un ottimo risultato. 🙂

Il contrasto statico è di 1200:1, superiore a quello di altri modelli 4K dove solitamente è 1000:1, mentre il contrasto dinamico arriva al valore di 80.000.000:1.

Che tu scelga di usarlo per videogiocare, lavorare ad applicazioni di grafica professionale o anche soltanto guardare una serie TV o un film, il Viewsonic VX3276-2K-HD saprà essere un valido e affidabile alleato.

L’unico neo, da questo punto di vista, è il consumo di 43 W.

Viewsonic VX3276-2K-HD - parte posteriore

Viewsonic VX3276-2K-HD: uno sguardo al pannello IPS

IPS è una sigla che in inglese sta per In Plane Switching. Si riferisce alla tecnologia con cui i cristalli liquidi del monitor riflettono la luce LED e attivano ogni singolo pixel.

A differenza dei monitor TN, dove i cristalli liquidi cambiano piano di rotazione, quelli dei monitor IPS ruotano sullo stesso piano. Potrebbe sembrare un aspetto da poco ma, in realtà, la distinzione c’è e si vede nell’utilizzo quotidiano.

I monitor IPS come questo Viewsonic VX3276-2K-HD, infatti, hanno solitamente una migliore resa cromatica e un angolo di visione quasi perfetto.

Nel VX3276-2K-HD di Viewsonic, infatti, sia l’angolo di visione verticale che quello orizzontale sono di ben 178 gradi. Vuol dire che potrai spostarti a qualsiasi angolo senza vedere grandissime differenze nell’immagine mostrata dallo schermo. 🙂

Tuttavia, i monitor IPS hanno anche alcuni difetti se comparati ai più economici monitor TN. Il più importante riguarda il tempo di risposta, che in questo modello è di 4 ms. Non è altissimo, ma non è nemmeno il valore di 1 ms che molti videogamer cercano.

In fondo, la differenza fra IPS e TN riguarda l’uso che ne farai. Se cerchi un monitor da gaming, buttati su un pannello TN. Per tutti gli altri utilizzi, scegli pure un pannello IPS. 😉

Viewsonic VX3276-2K-HD - parte laterale

Alcuni problemi di DPI scaling

Quando si parla di monitor, il DPI scaling riguarda il cambiamento di risoluzione a seconda delle app o dei giochi che avvii.

Nella maggior parte dei casi, questo adattamento avviene in modo immediato. Il sistema operativo rileva la risoluzione dell’applicazione e quella dello schermo, e adatta automaticamente quest’ultima alla prima.

Tuttavia, soprattutto se hai Windows 10, talvolta con il Viewsonic VX3276-2K-HD ciò non avviene o, se avviene, può causare qualche sfarfallio.

Non si tratta di un problema molto presente ed è probabile che non ti succederà quasi mai. Ma la risoluzione 2K, unita al poco supporto da parte di Microsoft, rende il VX3276-2K-HD più esposto a un problema del genere.

Viewsonic VX3276-2K-HD LCD Monitor 31.5'
7 Recensioni

Conclusioni

Viewsonic ha davvero fatto un ottimo lavoro.

Il VX3276-2K-HD non solo è uno schermo elegante e dalla solida qualità costruttiva, ma offre anche prestazioni da top di gamma.

Potrai usarlo per videogiochi (che non siano e-sports) o come media-center, e potrai collegare contemporaneamente anche altri dispositivi.

La scommessa dell’azienda americana – limitare la risoluzione ai 1440p migliorando le altre caratteristiche – ha prodotto un gioiellino che saprà darti tantissime soddisfazioni.

Affidabilità, straordinaria resa cromatica e grande qualità del pannello IPS. Considerato tutto quello che ci siamo detti nel corso della recensione, si tratta di un monitor con uno dei migliori rapporti qualità/prezzo presenti sul mercato. 😉

Se vuoi saperne di più o vuoi guardarti in giro prima di scegliere, dai un’occhiata alla mia guida ai migliori monitor per PC! 🙂

Rapporto qualità/prezzo
Qualità del pannello
Funzionalità

Considerazioni

Nel complesso è un ottimo prodotto e difficile trovare di meglio a questo prezzo su un pannello da 32 pollici.
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Nuovi da leggere!

ASUS VZ239HE-W recensione

ASUS VZ239HE-W: Monitor IPS – Recensione completa

Se cerchi un monitor per PC che ti garantisca delle buone prestazioni a livello di resa dell'immagine, potresti credere che bisogna spendere un patrimonio. E...
Come installare un SSD

Come installare un SSD