Home videosorveglianza Victure FHD: IP cam da interni - Recensione completa

Victure FHD: IP cam da interni – Recensione completa

Nell’immaginario comune, è ancora viva la concezione per cui realizzare un impianto di videosorveglianza interna sia difficile.

In realtà, molte cose sono cambiate e non solo oggi montare e configurare una telecamera con estrema facilità. In più, anche i prezzi si sono abbassati, e non è raro trovare prodotti molto validi a poche decine di euro.

Nella recensione ti parlerò di un modello che esemplifica perfettamente questa tendenza, la Victure FHD 1080P. Si tratta di una telecamera da interni che mi ha incuriosito per il costo ma ha catturato il mio interesse per le prestazioni.

Vediamo nel dettaglio quali sono i pro e i contro! 😉

victure telecamera full hd recensione

Pro:

  • rende le telecamere IP accessibili a tutti
  • ottimo rapporto qualità/prezzo
  • ottima sia come baby monitor che come camera di sorveglianza
  • buona qualità delle riprese, anche in notturna
  • l’app ti permetterà di gestire tutto

Contro:

  • supporta solo le reti a 2,4 GHz
  • il cloud per l’archiviazione è gratuito solo per il primo mese
  • i led sono sensibili ai riflessi

Victure FHD 1080p: telecamera IP da interni – Recensione completa

Una telecamera IP, usata da sola o come parte di un impianto di sorveglianza, deve necessariamente avere alcune caratteristiche.

Per esempio, una qualità che arrivi al Full HD, la sensibilità del sensore di movimento, un’archiviazione sia su cloud che su microSD, e così via.

Non soltanto la proposta di Victure possiede tutti questi aspetti, almeno stando alla scheda tecnica, ma in più aggiunge il supporto al wi-fi.

Vedremo nella recensione se ci riesce davvero!

Se vuoi, intanto dai pure un’occhiata alla Victure FHD 1080p nella sua pagina Amazon: potrai vedere a quale prezzo sta per ora e le varie disponibilità! 😉

Victure FHD 1080p

Ingombro e connessioni possibili: Victure FHD da interni

Dal punto di vista delle dimensioni, la Victure FHD 1080p occupa davvero pochissimo spazio. Il diametro è di appena 9 centimetri, mentre l’altezza supera di poco gli 11.

Con un ingombro di questo tipo, potrai sistemarla in qualsiasi posizione senza dover stravolgere casa tua o avere problemi di spazio. 🙂

Nella parte posteriore troverai:

  • una porta microUSB per la ricarica;
  • un ingresso Ethernet per il collegamento via LAN;
  • uno slot per l’eventuale microSD.

Anche l’estetica vuole la sua parte, e questa proposta di Victure ricorda un po’ altre telecamere IP da interni, pur mantenendo una certa linea originale.

Certo, non raggiunge le particolarità di una Arlo Baby di Netgear, che ho recensito qui, ma fa la sua figura anche come parte dell’arredamento. 😉

Cosa trovi nella confezione?

Al contrario di cosa potresti essere portato a pensare dato il prezzo, Victure 1080p offre una dotazione che comprende tutti gli accessori utili all’utilizzo.

Ecco cosa troverai dentro la scatola:

Victure FHD 1080p, IP camera da interni;

  • un dispositivo per l’inclinazione verticale;
  • cavo di alimentazione;
  • connettore per l’alimentazione;
  • due viti per il montaggio;
  • un manuale di istruzioni.

Non posso che dirmi soddisfatto dalla cura con cui Victure ha pensato a tutti coloro che acquisteranno questa camera. 😉

Victure FHD 1080p - app

Victure FHD 1080p: specifiche tecniche e prestazioni

È molta la carne messa al fuoco per questa IP camera. Già dal suo nome, puoi vedere che la sua risoluzione di registrazione è Full HD, ovvero 1920 x 1080 pixel.

Ma le buone notizie non si fermano qui. 🙂

L’obiettivo della Victure FHD 1080p ti permetterà di riprendere con un raggio di 355° in orizzontale e di 100° in verticale. Con queste due possibilità, non sono praticamente presenti zone cieche nella ripresa.

Inoltre, di notte o al buio la camera riesce a “vedere” fino a circa 10 metri di distanza. Ciò avviene grazie ai dieci led a infrarossi da 850 nm che vengono attivati in automatico.

Certo, la visione notturna pecca un po’ in ambienti totalmente al buio, ma considerando il prezzo non mi sembra un enorme difetto.

Dovendo magari usare questa Victure per i tuoi bambini o animali domestici, si tratta di caratteristiche che torneranno sempre utili.

In più, sono presenti:

  • il sensore per la rilevazione dei movimenti;
  • un sistema audio a doppia direzionalità;
  • una modalità anti-rumore.

Si tratta di aggiunte molto gradite e che funzionano molto bene. In particolare il sensore di movimento, che invia una notifica non appena viene rilevato, e il sistema audio a due vie.

Grazie a questo potrai sia ascoltare cosa succede in casa sia parlare attraverso la camera. 😉

Come ti dicevo all’inizio della recensione, Victure FHD 1080p è una telecamera wireless. Ciò vuol dire che potrai connetterla alla rete di casa a 2,4 GHz, e accedervi dall’app compatibile con Android e iOS.

Victure FHD 1080p - configurazione

Una app per tenere sotto controllo le riprese

Ormai tutte le telecamere IP dispongono di una app per smartphone che ti consente di gestire le impostazioni e visualizzare le riprese.

Ho trovato quella che accompagna la Victure FHD 1080p ben fatta e con tutte le funzionalità del caso. È infatti tramite l’applicazione che potrai sfruttare al massimo tutte le possibilità di cui ti ho parlato nel paragrafo precedente.

Molto semplice anche l’installazione, per la quale dovrai seguire questi semplici passi:

  • scarica l’app IPC360 dal Play Store o dall’App Store;
  • crea un account sul server;
  • seleziona “Il mio dispositivo +”;
  • scegli se collegare la telecamera tramite rete LAN o wireless;
  • segui le istruzioni.

In pratica, l’app costituirà un vero e proprio pannello di controllo utile a gestire e configurare Victure FHD 1080p in tutte le sue funzioni. 😉

Svantaggi della Victure FHD 1080p

Questa telecamera IP da interni sembra davvero perfetta, ma è normale che Victure abbia deciso di rimuovere alcune funzioni per riuscire ad abbassare i suoi costi.

Non è necessariamente una cosa negativa, ma questi sono i principali svantaggi con cui dovrai avere a che fare con il modello:

  • i led a infrarossi sono sensibili ai riflessi, per cui ti consiglio di non posizionare la camera vicino a un vetro;
  • le reti pubbliche, quelle 5G e i range extender non sono supportati;
  • la traduzione di alcune sezioni dell’app non è proprio precisa (ma al massimo strapperà un sorriso);
  • il servizio di cloud di Victure è gratis soltanto per il primo mese.

Si tratta di difetti minimi, dovuti più a una scelta produttiva che vuole abbassare il prezzo per gli utenti che la acquisteranno. In ogni caso questi aspetti sono più che compensati dai vantaggi del modello. 🙂

Victure FHD 1080p: IP camera
1.841 Recensioni

Conclusioni

Apparentemente una telecamera senza grosse pretese, la Victure FHD 1080p in realtà regala prestazioni video sopra la media e tantissime funzionalità utili.

Infatti, non solo riprende in notturna con una buona qualità, ma tramite l’app potrai gestirne ogni aspetto. Che tu voglia configurarla come un baby monitor o una camera di sorveglianza, i passi da seguire sono semplici e la soddisfazione assicurata.

Certo, ci sono alcuni difetti dovuti a scelte costruttive, ma non inficiano per niente il lavoro di Victure nel rendere il mondo delle telecamere IP da interni accessibile a tutti. 🙂

In ogni caso, se vuoi puoi confrontare questo modello con i suoi diretti rivali, nella guida alle migliori telecamere IP! 😉

Rapporto qualità/prezzo
Qualità registrazioni
Facilità di installazione
Funzionalità

Considerazioni

Una telecamera IP da interni che ha tutto il necessario per rendere più sicura casa tua. Il prezzo molto accessibile e le tante funzionalità fanno passare in secondo piano i pochi difetti.
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Dalla mia passione per i computer e l’informatica è nato il mio lavoro quotidiano, dal mio lavoro è nato questo fantastico spazio, dove scrivo delle mie esperienze e do consigli gratuiti a tutti gli utenti, che necessitano di un aiuto per risolvere i loro problemi tecnologici quotidiani.
Tutti i giorni collaboro con persone ed aziende, al fine di trovare possibili soluzioni, che migliorino l’impatto delle persone con la nuova tecnologia.
Ogni uomo ha una storia ed ogni storia merita sempre di essere raccontata.
Seguimi e ne scoprirai delle belle 😉

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Nuovi da leggere!

apeman 4k recensione

Apeman 4K: action cam – Recensione completa

Fino a qualche anno fa, il mercato delle action cam si era concentrato attorno a due poli. Da una parte, il settore high end, con...