Home » Microsoft » Windows » Velocizzare Windows 7 all’avvio

Velocizzare Windows 7 all’avvio

Stai utilizzando lo stesso computer Windows da molti mesi e ti accorgi che ogni giorno che passa diventa sempre più lento ad accendersi, facendoti passare la voglia di utilizzarlo.

Sei arrivato ad un punto dove urge una soluzione per velocizzare Windows 7 all’avvio in maniera drastica e quello di cui hai bisogno è un metodo definitivo.

Durante le mie esperienze lavorative ho visto decine di computer con questo problema e dato che proprio oggi mi è capitato, ho deciso di condividere questa conoscenza con te che probabilmente sei in difficoltà e che speri di poter risolvere questo problema il più in fretta possibile.

Dopo aver seguito i miei consigli frutto dell’esperienza che ho maturato in anni di professione, ti spiegherò come si può velocizzare Windows 7 all’avvio di 10 volte, apportando solo una piccola modifica al computer.

Devi solo seguirmi per scoprirlo 😉

Sei pronto? Iniziamo!

Le possibili cause del rallentamento

La causa principale di questo problema sono i programmi che durante l’avvio di Windows 7 vengono eseguiti, più sono e più ovviamente il nostro sistema operativo rallenterà.

Questi programmi che appesantiscono il sistema, vengono installati dall’utente e molte delle volte sono programmi di utilizzo quotidiano come ad esempio Java, il quale a nostra insaputa esegue un servizio per il controllo degli aggiornamenti.

Molte delle volte installando alcune applicazioni, si può essere ingannati e premendo in fretta e furia il tasto avanti si accetta di installare alcuni programmi, che all’utente finale non serviranno a nulla poiché sono praticamente inutili a noi e soprattutto per il nostra sistema operativo Microsoft.

Spesso agli utenti capita di farsi attrarre da quei software che promettono di velocizzare Windows 7, dopo averli installati il programma fa l’esatto contrario, ed appesantisce il sistema.

L’unica cosa che puoi fare in questo momento è di eliminare questi software dal tuo computer e non sai come disinstallare tutti quei programmi che non servono a nulla, non ti preoccupare, ho scritto un articolo che ti spiega proprio come fare.

Detto questo possiamo iniziare a velocizzare Windows 7 all’avvio.

Velocizzare Windows 7 all’avvio

Per poter velocizzare Windows 7, abbiamo bisogno di escludere i programmi dall’avvio del sistema operativo. Per fare questo seguimi:

  1. Clicca sullo start (La pallina che in basso a sinistra raffigura il logo di Microsoft)
  2. Nella barra cerca programmi e file scrivi msconfig e premi invio
  3. A questo punto si aprirà una finestra simile a quella in figura, clicca sulla scheda Avvio 
    Velocizzare Windows 7 all'avvio 
  4. Le righe che puoi notare  nella finestra dell’ msconfig, sono i programmi che durante l’avvio di Windows 7 vengono eseguiti. Molti di quelli sono programmi utili al sistema, e che magari utilizzi quotidianamente, invece alcuni sono programmi che non servono praticamente a nulla e possono essere eliminati. Per escludere dall’avvio questi programmi basta togliere il flag o la spunta sulle checkbox (i quadratini).

Quali programmi escludo ?

La strada per riuscire a fare un bel lavoro e velocizzare Windows 7 al meglio è ancora in salita, quindi continuiamo di questo passo ;-).

Ovviamente la finestra di ogni pc conterrà righe di programmi diverse, perciò fare una lista dei programmi da togliere è praticamente impossibile, perché lo stesso nome può anche variare a seconda della versione del programma, però ti posso dare alcune dritte 😉

I consigli dell’autore

  • Se trovi una riga senza il nome nella prima colonna sotto elemento di avvio, toglilo immediatamente nel 99% dei casi quello è un virus :D, a volte questo metodo serve per ingannare l’occhio ma se sei bravo non accadrà nulla.
  • Un buon metodo per verificare se è un software attendibile, è quello di verificare il percorso in cui esso è contenuto, lo potete verificare sotto la colonna comando, se il percorso vi sembra quello di una cartella di un programma che conoscete, allora molto probabilmente non è dannoso e quindi è attendibile.
  • Nonostante ti abbia detto che i software attendibili non siano da escludere, lo si può fare, perché anche se non dannosi al nostro sistema rallentano anch’essi l’avvio del nostro Windows 7, perciò si possono escludere come puoi notare nell’immagine che ti ho proposto nei passi precedenti. Ad esempio il componente di update di Java non è per nulla necessario all’avvio, quindi si può benissimo farne a meno.
  • Verifica anche il produttore, prestando attenzione alle righe con scritto sconosciuto, perché se per esempio vi fosse scritto Microsoft, dubito fortemente che esso sia un programma pericoloso, al massimo si potrà valutare se esso sia utile o meno al nostro sistema.

Velocizzare Windows 7 all’avvio di 10 VOLTE!

Hai eseguito tutti i miei consigli e la velocità non ti basta? Sul tuo sistema operativo ora come ora non puoi più fare nulla; al momento è pulito, velocizzato e ottimizzato.

Non preoccuparti però, quello che ti sto per spiegare molto probabilmente sconvolgerà tutto quello che hai sempre conosciuto, ma come? seguimi!

Da quando esistono i computer, per velocizzare Windows, abbiamo sempre cercato di potenziare il processore ed aumentare la RAM. Se ti dicessi che la parte lenta del tuo computer è proprio l’hard disk?

Da un pò di tempo sono arrivati sul mercato degli hard disk con una nuova tecnologia, che sfruttando una memoria flash (Senza disco meccanico), hanno una capacità di trasferimento dati di gran lunga superiore ad una memoria di massa tradizionale, questi nuovi hard disk vengono chiamati SSD (Solid State Drive) detti anche comunemente dischi a stato solido, poiché non hanno al loro interno una parte meccanica come il disco in movimento.

Alcune statistiche

Per darti un’idea delle loro potenzialità, dai un’occhiata al grafico che ti propongo.

(Clicca sull’immagine per ingrandire)

Velocizzare Windows 7 all'avvio

Nel grafico si evidenzia la capacità di un SSD di trasferire dati, praticamente quando il tuo processore dovrà eseguire delle operazioni, non dovrà più attendere che l’hard disk abbia caricato i dati nella RAM.

Montando sul tuo computer, un hard disk a stato solido, il tuo computer durante l’avvio ed in tutti gli altri processi, caricherà i dati con una velocità molto superiore, risparmiandoti tutto quel tempo che sei solito attendere.

Credimi è il modo migliore ed efficace per velocizzare Windows 7.

Anche io le prime volte rimanevo sbalordito! Non ci credevo a vedere Windows caricarsi in meno di 10 secondi!

Guarda il video e credi alle mie parole!

In questo video vengono messe a confronto le due tipologie di hard disk. Guarda come questa persona è riuscita a velocizzare windows 7 con il solo aiuto di un SSD.

Perciò se vuoi velocizzare Windows 7 al massimo, dovrai montare un SSD sul tuo computer. Oramai hanno prezzi accessibili a tutti, le dimensioni sono quelle di un hard disk per portatile, perciò van bene anche per un computer fisso.

Dai uno sguardo subito ad alcuni SSD che potrebbero fare al caso tuo, li puoi trovare nella nostra lista sempre aggiornata, dei migliori SSD.

Se ti può interessare c’è un software che trovo molto utile e funzionale, il suo lavoro è di rimuovere tutti quei programmi che rallentano ed appesantiscono il sistema operativo.

Ovviamente non lavora sull’avvio ma può aiutare comodamente a snellire ed a velocizzare Windows 7.

Dato che sei un lettore attento, ho preparato per te questa guida nel caso volessi scoprire tutti i trucchetti che noi sistemisti utilizziamo sui pc, per velocizzarli al massimo.
Velocizzare Windows al massimo: la guida definitiva

Il software si chiama Antimalware di MalwareBytes, clicca sul pulsante per scaricarlo gratis.

Velocizzare Windows 7 all'avvio

conclusioni

Se mi hai seguito correttamente, ora dovresti essere in grado di includere o escludere i programmi del tuo sistema dall’avvio di Windows 7, riconoscere quali sono inutili e quali sono dannosi.

Dopo aver eseguito questa operazione ricorda di riavviare il sistema operativo, sono sicuro che noterai già da subito la differenza e ne sarai soddisfatto dei risultati perché sarai riuscito a velocizzare Windows 7.

I passaggi sono molto semplici: non ti resta che metterti al lavoro!

Per qualunque domanda o suggerimento puoi, come sempre, lasciare un commento sotto all’articolo

Sommario
Velocizzare Windows 7 all'avvio
Nome Articolo
Velocizzare Windows 7 all'avvio
Descrizione
Ecco come velocizzare windows 7 all'avvio, mediante semplici trucchi per snellire il sistema operativo di casa Microsoft. Avvia il tuo computer velociemente
Autore
Editore
Roba Da Informatici
Logo Editore

About Matteo Zigliani

Ciao sono Matteo, piacere di conoscerti. Durante la giornata passo il mio tempo a pensare come l’informatica potrebbe migliorare ulteriormente la vita delle persone, mentre nel tempo libero passo il mio tempo a condividerle in questo spazio e con il resto della rete.

Guarda anche

Velocizzare Windows 10 al massimo: la guida definitiva

Velocizzare Windows 10 al massimo: la guida definitiva

Anche il tuo computer ha iniziato a rallentare e non riesci a risalire alla causa. …

Come disinstallare AVG Protection dal computer

Come disinstallare AVG Protection dal computer

Se anche tu stai cercando di disinstallare AVG Protection e non riesci, perché ti viene …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *