Home Storage Come installare un SSD

Come installare un SSD

Dopo anni di servizio è ora di mettere da parte il caro e buon vecchio hard disk meccanico, o nel caso che tu stia costruendo una nuova workstation ti starei sicuramente chiedendo come installare un SSD sul tuo computer, fisso o portatile.

Non è un procedimento difficile come scoprirai presto ma è comunque necessario prendere alcuni accorgimenti e munirsi di un materiale adatto a tale operazione.

Una volta effettuata questa installazione potrai finalmente godere delle straordinarie prestazioni di queste memorie flash, e riuscire persino a rivitalizzare un vecchio computer oramai destinato ad essere sostituito perché non più funzionale.

Come installare un SSD

Come installare un SSD sul tuo pc fisso o notebook

Quando si vuole installare un SSD sul proprio computer fisso o notebook, ci possiamo trovare davanti principalmente a due casi:

  • Computer nuovo
  • Computer già utilizzato

Nel primo caso sarà molto semplice, perché non dovrai fare altro che sostituire il tuo hard disk, mentre nel secondo caso avrai la necessità di clonare prima i tuoi dati sul tuo nuovo hard disk SSD.

Ma ora vediamo nel dettaglio i procedimenti.

Qual’ora il procedimento ti sembrerà semplice e fossi intenzionato a farlo ma non ne hai ancora acquistato uno, sono sicuro che sarà di tuo interessa la lista dei migliori SSD che aggiorno costantemente con i migliori modelli sul mercato.

Precauzioni generali prima di installare un SSD

Quando si installa un SSD su un computer è bene tenere a mente alcune piccole buone abitudini, che ti permetteranno di non danneggiare l’unità ancora prima che venga montata, poiché essendo un’apparecchiatura elettronica, potrebbe danneggiarsi.

Quando devi montare un SSD su un computer è bene che le tue mani non siano cariche elettrostaticamente, e per fare questo devi evitare di toccare superfici metalliche.

Cerca di toccare il meno possibile i connettori dell’alimentazione e SATA, per evitare di piegarlo o danneggiarli, renderesti inutilizzabile la tua memoria SSD.

Quando un SSD è nuovo, non aprire mai l’involucro metallico o di plastica che lo avvolge, invalideresti immediatamente la garanzia.

Assicurati sempre di lavorare in un ambiente antistatico, lontano da superfici metalliche, per evitare di danneggiare le parti elettroniche.

Come installare un SSD su PC nuovo

Se il tuo computer è nuovo oppure non hai bisogno dei vecchi dati sarà per te un gioco da ragazzi installare l’SSD perché non dovrai preoccuparti della migrazione dei dati, ma dovrai solamente sostituire l’hard drive vecchio con quello nuovo.

Ecco gli step da eseguire per effettuare una corretta installazione di un SSD su un computer fisso o notebook nuovo:

  1. Spegni il tuo computer/notebook.
  2. Togli il cavo di alimentazione e tieni premuto il pulsante di accensione per alcuni secondi, in modo da far scaricare completamente la tensione rimasta nei circuiti.
  3. Apri il case del tuo computer/notebook ed individua l’hard disk da sostituire
  4. Scollega l’hard disk e rimuovilo dall’alloggiamento
  5. Riponi il nuovo SSD nell’alloggiamento, se il tuo precedente Hard disk era da 3,5 Pollici(tipico dei PC fissi ), dovrai adattarlo oppure trovare un apposito alloggiamento.
  6. Collega correttamente i cavetti
  7. Chiudi come era prima il case del tuo computer

Una volta completata questa operazione avrai il computer con un hard disk a stato solito completamente vuoto, dovrai reinstallare il sistema operativo.

Come installare un SSD su PC/notebook con dati esistenti

Quando si tratta invece di un pc che già contiene dati e non intendi perdere tutto quello che hai accumulato fino ad oggi, hai un problema in più da affrontare ossia quello di dover clonare il tuo vecchio hard disk meccanico sul nuovo SSD.

Fortunatamente ad oggi ci sono un sacco di software che fanno questo per te, soprattutto anche le case produttrici di SSD si sono equipaggiate al meglio per favorire gli utenti a ciò, e tramite un software potrai tranquillamente clonare tutto il contenuto.

Il più famoso ed utilizzato è Acronis True Image 2020, che oltre a clonare un hard disk offre un sacco di altri servizi per proteggere e compiere operazioni con i tuoi hard disk.

In alternativa puoi utilizzare il software proprietario del marchio dell’hard disk, che puoi sempre trovare sul sito del produttore.

Una volta che hai scelto il metodo per clonare l’hard disk meccanico del tuo computer sul nuovo SSD ecco la procedura da eseguire per installare un SSD:

  1. Spegni il tuo computer/notebook. (Se hai un notebook passa direttamente al punto 3)
  2. Togli il cavo di alimentazione e tieni premuto il pulsante di accensione per alcuni secondi, in modo da far scaricare completamente la tensione rimasta nei circuiti.
  3. Collega il tuo nuovo SSD al computer tramite l’apposito cavo SATA, nel caso di un notebook, dovresti avere nella confezione l’apposito cavo USB.
  4. Accendi il computer e tramite il software che hai scelto, migra i dati esistenti.
  5. Una volta completata l’operazione scollega il vecchio hard disk meccanico e riponilo con l’SSD sul quale hai appena migrato i dati.
  6. Chiudi il case del tuo computer ed avvialo.
  7. A questo punto dovresti essere in grado di usufruire delle prestazioni dell’SSD.

Conclusioni

Come hai potuto notare la procedura per installare un SSD sul tuo computer o sul tuo notebook non è affatto complicata, basta avere un po’ accortezza nel compiere la procedure ed in poco tempo è fatta.

Sostituire l’SSD del tuo computer fisso o notebook ti permetterà di utilizzare al 100% le prestazioni del tuo hardware, la prima volta dopo l’installazione l’esperienza di utilizzo sarà eccezionale e sarai sbalordito solo dalla velocità di avvio del sistema operativo.

Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Nuovi da leggere!

ASUS VZ239HE-W recensione

ASUS VZ239HE-W: Monitor IPS – Recensione completa

Se cerchi un monitor per PC che ti garantisca delle buone prestazioni a livello di resa dell'immagine, potresti credere che bisogna spendere un patrimonio. E...
Come installare un SSD

Come installare un SSD