Cos’è la FSR di AMD?

FSR è un acronimo che sta per FidelityFX Super Resolution, una tecnologia di upscaling e upsampling sviluppata da AMD per le sue schede video Radeon.

In linea di principio, la FSR è molto simile al DLSS di Nvidia ma, come accade per G-Sync e FreeSync, se ne distanzia a livello concettuale.

Ma come funziona e a cosa serve?

Cos'è la FSR di AMD?

Se il DLSS utilizza il deep learning e deve fare uso di specifiche unità di calcolo, i Tensor Core, la FSR di AMD è più una funzionalità software.

Di conseguenza, potrai utilizzarla sia con le schede video Radeon sia con schede video GeForce. L’unico limite della FSR è che deve essere sviluppata e inserita nel videogame dagli sviluppatori.

A parte questa differenza, come avvenuto nel DLSS la FidelityFX Super Resolution si è evoluta con le diverse versioni.

Alla base, la FSR analizza i fotogrammi generati dalla scheda video e li restituisce a una risoluzione superiore. Per esempio, se una GPU produce gli FPS a 1280 x 720 allora la tecnologia AMD li porta a 1920 x 1080.

In questo modo, è possibile aumentare il frame rate di un videogame senza appesantire le capacità di calcolo della scheda video. 😉

Ora, all’inizio la FSR non poteva competere con la tecnologia Nvidia. Adesso, e con le diverse versioni successive alla prima, la funzionalità si è affinata ed è diventata uno standard affidabile e spesso più performante.

Per approfondire questi argomenti, puoi leggere la guida:

Qui invece trovi la lista aggiornata delle migliori schede video del momento! 😉

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui