Home Recensioni videosorveglianza Ubiquiti Networks UVC-G3-Dome - Recensione completa

Ubiquiti Networks UVC-G3-Dome – Recensione completa

Il panorama delle videocamere di sorveglianza è diventato negli ultimi tempi uno dei più interessanti, sia per modelli che per features.

Ma le conseguenze principali dell’aumento dei modelli riguardano anche l’innovazione tecnologica e l’introduzione di funzionalità per usi sempre più specifici.

Da questo punto di vista, ho trovato molto interessante una telecamera in particolare, la Ubiquiti Networks UVC-G3-Dome. 🙂

A un design azzeccato, infatti, questo modello unisce un’ottima qualità delle riprese e una discreta solidità. Seguimi nella recensione per scoprire i pro e i contro di questo modello! 😉

Ubiquiti Networks UVC-G3-Dome

Pro:

  • ottima qualità video
  • diverse opzioni di montaggio
  • alimentazione tramite dual PoE
  • totale supporto degli NVR prodotti da Ubiquiti Networks
  • buon rapporto qualità/prezzo

Contro:

  • bassa copertura degli infrarossi nella G3 Dome
  • la G3 Dome non è impermeabile
  • collegamento solo tramite cavo Ethernet

Ubiquiti Networks UVC-G3-Dome: la recensione

La G3 Dome di Ubiquiti Networks è uno dei modelli che aggiornano la tanto apprezzata e conosciuta serie UVC-G3.

Ma in questo caso, UN non si è limitata ad aggiornamenti riguardanti il software o la qualità video. L’azienda statunitense si è inoltre occupata di:

  • migliorare l’estetica e le possibilità di montaggio;
  • rivedere l’alimentazione di questa telecamera IP.

Si tratta di caratteristiche che vedremo insieme nel corso dell’articolo.

Nel frattempo, puoi già vedere la telecamera nei suoi particolari nella pagina Amazon della Ubiquiti Networks UVC-G3-Dome! 😉

Ubiquiti Networks UVC-G3-Dome: ergonomia e montaggio

L’estetica della G3 Dome è senza dubbio la prima cosa ad attirare lo sguardo.

Infatti, a differenza della vecchia G3 che ha una forma da bullet camera, questo modello si presenta come un disco. Da un lato è piatto, mentre dall’altro è presente il sensore della camera con i led infrarossi a fare da contorno.

Proprio la forma a disco è stata pensata per facilitare il montaggio a una parete verticale oppure al soffitto. Questa è una caratteristica dei prodotti UN che abbiamo già visto con la recensione dell’access point Ubiquiti Networks UAP-AC-LR.

In particolare, nella parte posteriore potrai trovare, rimuovendo il coperchio in plastica:

  • ingresso Ethernet per il cavo RJ45;
  • slot per una microSD;
  • tasto reset per riportare la camera alle impostazioni di fabbrica.

Ubiquiti Networks UVC-G3-DOME

Non c’è alcuna entrata mini-USB o micro-USB utile a collegare un infrared extender. Questa caratteristica non impedisce l’uso della UN UVC-G3-Dome come telecamera da esterni.

Tuttavia, dovrai tenere a mente che la portata dei led infrarossi presenti sulla camera non è molto estesa. Inoltre, la G3 Dome non è impermeabile: se proprio dovrai usarla all’esterno, ti consiglio di montarla sotto una sporgenza. 🙂

Per il resto, la plastica che compone il suo corpo esterno è molto solida. Inoltre, il meccanismo di avvitamento della base dopo il montaggio non subirà svitamenti improvvisi.

E nella confezione? Tutto il necessario per montare la G3 Dome

Chi ha avuto a che fare con Ubiquiti Networks conosce già la cura posta non solo nella qualità dei modelli, ma anche nelle varie dotazioni.

La Ubiquiti Networks UVC-G3-Dome non fa differenza. Ecco infatti il succoso bundle che ti aspetta all’apertura della scatola:

  • Ubiquiti Networks UVC-G3-Dome;
  • base per il montaggio in plastica;
  • base per il montaggio sul soffitto in metallo;
  • set di tasselli e viti;
  • adattatore PoE per l’alimentazione;
  • cavo ethernet;
  • guida per l’installazione.

Ubiquiti Networks UVC-G3-Dome: caratteristiche tecniche e qualità delle riprese

A livello di specifiche, la G3 Dome non si distingue quasi per niente dalla classica G3.

La qualità delle riprese è molto buona, dal momento che la telecamera registra video con una risoluzione Full-HD, ovvero 1920 x 1080 pixel.

In più, la G3 Dome ha un angolo di visione più ampio. Questa caratteristica la rende particolarmente adatta in caso di ambienti interni ampi. Con altri modelli, infatti, potresti aver bisogno di ricorrere a una seconda camera. 🙂

I led infrarossi assicurano una buona copertura notturna. Tuttavia, in alcuni casi se c’è una lieve fonte esterna di illuminazione, la copertura in plastica potrebbe riflettere i led, con un effetto non proprio ottimale sul video.

Ubiquiti Networks UVC-G3-DOME - particolare camera

Per quanto riguarda le connessioni disponibili, ricorda che:

  • la G3 Dome ha la possibilità di essere alimentata tramite dual PoE;
  • non è una telecamera wireless.

Nel primo caso, si tratta di una delle principali differenze dalla classica UVC-G3. In pratica, avrai la possibilità di farla funzionare tramite l’alimentazione passiva e 24 volt o con lo standard PoE 802.3af.

Come montare la G3 Dome di Ubiquiti Networks

Questo aspetto porta alla seconda osservazione. Come la Ubiquiti Networks UVC-G3, e come la G3 AF che vedremo fra breve, la G3 Dome non è una camera wireless.

Si tratta, infatti, di una telecamera IP, diversa quindi da una camera analogica, ma da collegare tramite un cavo Ethernet.

Per il montaggio, basta utilizzare il kit presente nella confezione. Il collegamento, invece, dovrà avvenire a un dispositivo chiamato NVR.

È un particolare registratore che supporta unicamente le telecamere IP e che permette di gestire le riprese memorizzandole su un supporto digitale. Come per esempio un hard disk. 🙂

Se vuoi saperne di più su come procedere al montaggio e all’inizializzazione, dai un’occhiata alla mia guida su come fare un impianto di videosorveglianza IP!

Ubiquiti Networks UVC-G3-AF

UN UVC-G3-AF: l’altra evoluzione della classica G3

La G3 Dome non è l’unica evoluzione della UVC-G3. Ubiquiti Networks ha pensato di rinnovare la G3 pur mantenendone l’estetica da bullet camera, dando vita alla G3 AF.

Rispetto alla G3 Dome, le differenze non sono così minime come potrebbe sembrare:

  • cambia il montaggio: la forma a proiettile e la presenza di giunture in metallo rendono tutta l’operazione più semplice;
  • non è presente la possibilità del grandangolo;
  • è presente una porta mini-USB, utile a collegare un IR extender per la visione notturna in caso di montaggio all’esterno.

Viene mantenuta, invece, l’ottima qualità dei video e l’alimentazione tramite dual PoE. 🙂

Ricorda, anche la Ubiquiti Networks UVC-G3-AF non è una camera wireless. Se sei alla ricerca di questo tipo, ti consiglio una telecamera come la Yi Outdoor Security Camera.

Ubiquiti Networks UVC-G3-Dome: Telecamera IP
4 Recensioni

Conclusioni

Ubiquiti Networks è senza dubbio una solida certezza nel settore delle telecamere di sorveglianza. Sia la UVC-G3-Dome che la UVC-G3-AF rappresentano in maniera perfetta la filosofia dell’azienda statunitense.

Da una parte abbiamo una videocamera da interni con un sensore a grandangolo e una forma adatta al montaggio sul soffitto.

Dall’altra una telecamera da interni che non disdegna l’utilizzo in ambienti esterni e permette anche l’uso di periferiche.

In entrambi i casi, Ubiquiti Networks ha concretizzato l’idea di differenziare i suoi prodotti per renderli sempre più adatti alle diverse esigenze che puoi avere. 🙂

Se magari vuoi confrontare la serie G3 con altre camere di sorveglianza, leggi pure il mio articolo sulle migliori telecamere IP! 😉

Rapporto qualità/prezzo
Qualità registrazioni
Facilità di installazione
Funzionalità

Considerazioni

Una telecamera con qualità e funzioni sopra la media.
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Nuovi da leggere!

Perché il Wi-Fi non funziona?

Perché il Wi-Fi non funziona?

Sono parecchio sicuro che sei capitato su questa pagina perché il Wi-Fi non funziona, e ti trovi a dover utilizzare la connessione dati dei...