HomeAudio e VideoSoundbar o casse PC - Quale scegliere?

Soundbar o casse PC – Quale scegliere?

Quando pensi ad assemblare un nuovo PC, l’attenzione principale non può non andare tutta a componenti fondamentali come processore, scheda video, SSD e scheda madre.

E giustamente, direi, visto che le prestazioni del sistema saranno legate a doppio filo proprio ad esse.

Tuttavia, un aspetto da non sottovalutare è quello legato alla riproduzione audio. Che tu voglia un PC per guardare serie TV, ascoltare musica o videogiocare, un comparto sonoro adeguato è altrettanto importante.

Cosa scegliere quindi? Meglio un sistema di casse per PC oppure una soundbar?

Scopriamolo nella guida completa! 😉

Soundbar o casse PC - Quale scegliere?

Casse PC: pro e contro

Se togli dall’equazione gli speaker a volte integrati nei monitor per PC, i sistemi di casse audio rappresentano forse la soluzione più basilare per un computer.

Da un lato, i primi sono un’alternativa spesso “temporanea” in attesa di trovare il sistema audio che fa per te. Dall’altro lato, le seconde costituiscono una scelta decisamente valida. 🙂

Come puoi immaginare, ne esistono di tantissimi tipi e pensate per tutti i budget. Alcuni modelli, come le Logitech Z200 sono anche in grado di offrire una buona qualità di riproduzione senza andare troppo in alto con il prezzo.

Fra i vantaggi delle casse per PC, non si può non menzionare la vasta scelta. Sistemi 2.0 o 2.1, 5.1 o addirittura 7.1, permettono di personalizzare la tua configurazione a seconda delle tue esigenze.

Prezzo e versatilità, quindi, ma per quanto riguarda la qualità audio

Qui spesso tutto dipende dal valore e, di conseguenza, anche dal prezzo di ciascun modello. Puoi ritrovarti davanti le Trust GXT 38 che hanno anche un subwoofer dedicato, oppure le Creative T100 che integrano anche diverse funzionalità.

In generale, però, dalle casse PC è lecito aspettarsi un alto rapporto fra prestazioni e prezzo di vendita. 🙂

Dal punto di vista degli svantaggi, invece, i sistemi di casse possono risultare un po’ scomodi se hai poco spazio sulla scrivania:

  • sia per la sistemazione di subwoofer, speaker ed eventuali satelliti;
  • sia per i cavi che, con più altoparlanti da posizionare, cominciano a diventare davvero tanti.

Soundbar per PC: pro e contro

Ecco, le soundbar per PC nascono proprio per ovviare a questi difetti. Si tratta infatti di sistemi audio che fanno delle dimensioni e della semplicità di utilizzo il loro pregio principale.

Una soundbar entry level o di fascia media ha dimensioni molto contenute e spesso non ha neanche un subwoofer dedicato. Della diffusione dei bassi si occuperanno infatti dei radiatori passivi, un po’ come succede per gli altoparlanti Bluetooth. 😉

Se quindi le casse PC si distinguono per la versatilità, al contrario le soundbar vanno alla grande sul versante semplicità di utilizzo.

Dopo aver scelto il modello più adatto alle tue esigenze, ti basterà:

  • posizionarlo sotto il monitor del PC o la TV, o magari ancora a muro;
  • collegarlo con un singolo cavo oppure tramite Bluetooth;
  • avviarlo e utilizzarlo.

Un solo cavo o addirittura nessuno, e un audio che migliora quello degli speaker integrati nel monitor e in un portatile ma – spesso – anche quelli di un set di casse economiche. 🙂

Tuttavia, concentrare in un unico dispositivo un’intera soluzione audio non è uno sforzo tecnologico indifferente, e ciò è testimoniato dai prezzi.

Certo, esistono soundbar entry level e comunque avrai una discreta riproduzione. Per ottenere un audio degno di questo nome, tuttavia, occorre salire col budget.

Più o meno, è quanto avviene anche con le casse del computer, con la differenza che in quest’ultimo caso – anche a prezzi inferiori – trovi buona qualità.

Soundbar o casse PC: quale scegliere?

Da quanto hai potuto leggere finora, scegliere un sistema di casse per PC o una soundbar può dipendere da moltissimi fattori. Last but not least, devi anche considerare l’uso effettivo che ne farai e il modo in cui potrà rispondere alle tue necessità.

Se partiamo dal presupposto che l’obiettivo è quello di migliorare l’audio, il mio consiglio è di scegliere delle casse 2.0 o 2.1 se:

  • hai un budget molto basso e vuoi far contare ogni centesimo;
  • lo spazio sulla scrivania o sul tavolo permette una buona gestione dell’ingombro e dei cavi;
  • non hai problemi con il classico collegamento tramite jack.

Al contrario, puoi valutare una soundbar per PC nel caso tu:

  • abbia meno spazio a disposizione;
  • preferisci non avere troppi cavi in giro;
  • necessiti di un dispositivo che possa anche essere portatile.

Il discorso cambia invece andando su con il prezzo e il valore delle due soluzioni. Qui, e oltre una certa soglia, i sistemi 5.1 e 7.1 avranno comunque una marcia in più, mentre per la fascia medio-alta le soundbar riescono a offrire in un unico pacchetto:

  • ottima qualità di riproduzione;
  • estetica ricercata;
  • semplicità di installazione;
  • funzionalità aggiuntive, come per esempio il virtual surround o il comando da app.

Cuffie da gaming e per la TV: hanno senso?

Di fronte alla scelta fra soundbar e casse PC, puoi chiederti: e perché non delle cuffie?

Lasciando da parte le classiche cuffie, cablate e tradizionali, una buona alternativa ai dispositivi audio sono:

Le ragioni sono diverse. Al netto dell’estetica talvolta aggressiva, le cuffie da gaming in realtà costituiscono un buon compromesso fra riproduzione, comfort e funzionalità.

Questo è il caso di alcuni modelli Logitech e Razer, soprattutto di fascia media. Non solo vanno bene per il normale ascolto, ma integrano anche un’interfaccia audio in grado di supportare il virtual surround, aspetto fondamentale nel gaming competitivo. 🙂

D’altro canto, per il televisore potrebbe avere senso considerare delle cuffie wireless. A differenza delle cuffie Bluetooth, queste sono costituite:

  • da un trasmettitore e ricevitore di segnale, che va posizionato vicino alla TV e collegato con un cavo;
  • dalle cuffie vere e proprie, che potrai utilizzare anche a distanze importanti dal trasmettitore.

Tuttavia, come puoi intuire, in entrambi i casi si tratta di alternative molto più specifiche. Sono perfette per un uso ben preciso del computer o della TV, ma non fanno leva sulla versatilità delle casse PC o sulla semplicità delle soundbar. 😉

Conclusioni

Scegliere fra un sistema di casse audio o una soundbar può senza dubbio migliorare l’audio del computer e del televisore.

Certo, nelle situazioni in cui devi fare i conti con un budget non elevato dovrai anche scendere a compromessi, ma nulla a che vedere con l’audio integrato.

In fondo, la scelta dipende dalle tue esigenze e dall’utilizzo che farai di questi dispositivi. E a tale proposito, scrivimi pure nei commenti se hai dei dubbi o non hai ancora chiaro cosa scegliere fra le due.

Se invece hai già un’idea di massima, dai pure un’occhiata alle guide:

😉

Matteo Zigliani
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l'ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! ;-)

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

Xiaomi Redmi Buds 3 Lite - Recensione completa

Xiaomi Redmi Buds 3 Lite – Recensione completa

0
Se cerchi un paio di auricolari true wireless entry level, non devi per forza accontentarti di brand sconosciuti e qualità altalenante. Cuffie TWS come le...
Migliori schede di rete

Migliori schede di rete