Home Audio e Video Logitech G635 - Recensione completa

Logitech G635 – Recensione completa

Fra le diverse proposte di Logitech, quelle dedicate ai gamers sono senza dubbio fra le più interessanti.

Infatti, i modelli della serie G e la suite Logitech G Hub offrono ai videogiocatori:

  • un’ottima qualità di realizzazione;
  • alte prestazioni in tutte le situazioni in game;
  • supporto nel lungo periodo.

Non fanno eccezione le Logitech G635, cuffie da gaming che vanno a sostituire le G633, oramai fuori produzione.

Se vuoi saperne di più o ne stai valutando l’acquisto, scorri in basso per scoprire se vale la pena acquistarle o meno! 😉

Logitech G635 - Recensione completa

Pro:

  • Grande rapporto qualità/prezzo
  • Confortevoli nell’uso prolungato
  • Grande personalizzazione
  • Logitech G Hub sempre una garanzia

Contro:

  • Serviva una migliore gestione dei cavi
  • Senza USB non funzionano né i LED RGB né il DTS 7.1

Logitech G635: gaming headset – Recensione completa

Se comparate con cuffie high end come le G933, le Logitech G635 potrebbero sembrare un modello che entra a pieno titolo nella fascia media.

Un ottimo headset, certo, ma comunque con prestazioni non al top.

Ciò non è del tutto vero. 🙂

Infatti, le G635 sono molto simili alle sorelle maggiori, le Logitech G935, tranne che per alcuni dettagli. Fra questi, l’assenza del modulo wireless che le rende quindi un headset cablato.

Per il resto, la scheda tecnica parla chiaro: sarai di fronte a prestazioni top di gamma. Ma nell’utilizzo quotidiano? Come si comportano durante il gaming?

Seguimi nella recensione per scoprirlo! 😉

Nel frattempo, da qui puoi dare uno sguardo prezzo delle Logitech G635 su Amazon.

Comfort e personalizzazione

A livello di estetica, le G635 di Logitech aggiornano di poco la linea delle G633. Le forme e l’ingombro sono gli stessi, mentre cambiano alcuni elementi di design.

La qualità costruttiva è ottima e utilizza una plastica solida e ben assemblata.

Per farti un esempio, l’archetto ha una tenuta davvero forte e fa in modo che – una volta indossate – le cuffie non caschino all’improvviso. 🙂

In quanto headset over-ear, il padiglione copre completamente l’orecchio isolando l’udito dai rumori esterni.

Fortunatamente, grazie anche al peso di soli 344 grammi, le cuffie non diventano mai troppo stancanti. Potrai utilizzarle anche per sessioni piuttosto lunghe. 😉

Parlando proprio dell’uso quotidiano, il padiglione sinistro è un vero e proprio pannello di controllo del set. Troverai infatti:

  • tre tasti programmabili, tramite la comoda applicazione Logitech G Hub;
  • la manopola per regolare il volume;
  • un pulsante per disattivare l’audio
  • il microfono, che potrai silenziare semplicemente spostandolo verso l’alto.

Inoltre, in basso troverai anche:

  • un ingresso micro-USB in cui inserire il cavo per regolare l’illuminazione RGB e accedere al Dolby 7.1;
  • un ingresso jack da 3,5 mm per il collegamento a ogni dispositivo compatibile (PC, smartphone, console).

Contenuto della scatola

La confezione in cui arrivano le cuffie Logitech G635 è abbastanza essenziale, ma contiene tutto il necessario per il primo utilizzo.

All’interno infatti ci sono:

  • Logitech G635, Gaming Headset;
  • un cavo in tessuto da USB a micro-USB di oltre 2 metri;
  • un cavo AUX da un metro e mezzo;
  • il manuale per l’utente.

Avrei preferito onestamente una soluzione più semplice da gestire, come un unico cavo con due uscite, una USB e una jack. O anche soluzioni alternative ma ugualmente valid, come quella impiegata dalle ASUS ROG Delta.

Certo, ti sto indicando il pelo nell’uovo, ma si tratta comunque di un piccolo difetto che non influirà troppo sulla qualità del gaming. 😉

Logitech G Hub: una suite perfetta?

Come avviene per tutti gli altri modelli Logitech pensati per i videogamer, il software che gestisce le G635 è l’ormai rodato Logitech G Hub.

Dotato di un’interfaccia intuitiva e un funzionamento pressoché perfetto, potrai utilizzarlo per:

  • gestire l’illuminazione RGB dei padiglioni, con oltre 16 milioni di colori;
  • attivare il Dolby Digital 7.1;
  • personalizzare i pulsanti del padiglione sinistro;
  • controllare in generale le prestazioni delle cuffie.

In particolare, il surround 7.1 viene consentito dalla presenza, all’interno dell’headset, di un’interfaccia audio. Collegandola tramite il cavo USB al computer ti sarà possibile godere di questa possibilità. 😉

Anche in questo caso, quindi, le cuffie Logitech G635 si confermano un modello con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Ma dal punto di vista delle performance?

Vediamole subito! 😉

Hardware e prestazioni

Arriviamo alla parte più interessante delle cuffie proposte da Logitech, ovvero le prestazioni. 🙂

Per comprendere meglio il loro valore e le potenzialità dell’headset, puoi considerare le G635 come una versione cablata delle high end Logitech G935.

I driver sono forniti di un trasduttore PRO-G da 50 mm, con tecnologia 7.1 DTS Headphone X2. Cosa vuol dire in pratica?

La generosa dimensione dei driver permette un suono più chiaro e dei bassi più limpidi rispetto ad altre soluzioni.

Unita alla tecnologia Logitech, questa caratteristica consente alle G635 di mantenere alta la qualità anche aumentando il volume.

E non è poco. 🙂

In generale, un ascolto di questo tipo è un vantaggio in qualsiasi condizione di utilizzo. Lo è a maggior ragione durante le sessioni di gaming, soprattutto se competitivo, come per gli eSports o gli MMO.

Infatti, ti darà la possibilità di udire meglio tutti i rumori ambientali e – grazie al DTS 7.1 – di interpretarne correttamente la direzione di provenienza.

Alta qualità per i driver e tutto il comparto audio in uscita, quindi, ma anche per quello in entrata. Il microfono è a scomparsa, e basterà alzarlo per metterlo in muto.

Per i suoni in entrata, potrai contare su una voce chiara e un buon filtraggio dei rumori: lo troverai perfetto per la chat in-game. 😉

Logitech G635: gaming headset
774 Recensioni

Conclusioni

In definitiva, le Logitech G635 mi sono sembrate un headset ben costruito, ben ottimizzato e senza dubbio uno dei più versatili nella sua fascia di prezzo. 🙂

Queste cuffie ti permetteranno di godere di una sessione di gaming:

  • senza cali nella qualità dell’ascolto;
  • senza stancarti dopo poche ore di uso;
  • permettendoti di personalizzare nel dettaglio la tua esperienza.

Rimane senza dubbio qualche piccolo difetto, come i due cavi di diversa lunghezza e una risposta in frequenza che è, tutto sommato, abbastanza standard.

A parte questo, però, se le sceglierai per il tuo PC da gaming sono sicuro che ti daranno moltissime soddisfazioni. 😉

Se però vuoi confrontare le Logitech G635 con i modelli simili, qui trovi l’articolo che parla delle migliori cuffie da gaming! 🙂

REVIEW OVERVIEW

Rapporto qualità/prezzo
Qualità audio
Funzionalità

Considerazioni

Un gaming headset con un ottimo rapporto qualità/prezzo: le Logitech G635 possono sembrare un modello da fascia media, ma dentro batte un cuore high end.
Articolo precedenteCome configurare il router
Articolo successivoMigliori schede madre per PC
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l’ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! 😉

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

Migliori case per PC

Migliori case per PC

0
Se stai assemblando il tuo PC da gaming, per grafica o per video editing, avrai sicuramente bisogno di una "casa" per i...
Migliori schede madre per PC

Migliori schede madre per PC