Home Casse Logitech Z200: Stereo Speaker - Recensione completa

Logitech Z200: Stereo Speaker – Recensione completa

Negli ultimi tempi, il settore delle periferiche audio si è arricchito di nuove tecnologie e di conseguenza tantissimi nuovi prodotti.

Cuffie Bluetooth, auricolari wireless, smart speaker e casse Bluetooth sono soltanto alcuni esempi, ognuno con funzioni e scopi specifici. 🙂

Tuttavia, quando si tratta di avviare un videogame o guardare un film al PC, moltissime persone preferiscono soluzioni di un’altro tipo. Per esempio, un set di casse stereo.

In questo articolo potrai leggere la recensione delle Logitech Z200, un modello che promette di unire un’ottima qualità audio a un prezzo davvero competitivo. 🙂

logitech z200 recensione

Pro:

  • Eccezionale rapporto qualità/prezzo
  • Buonissima riproduzione per un impianto 2.0
  • Varie possibilità di connessione
  • Buono per diversi usi

Contro:

  • Qualche pecca sulla riproduzione delle frequenze alte
  • Le dimensioni potrebbero essere non ottimali per chiunque
  • Non rende benissimo in stanze troppo ampie o all’aperto

Logitech Z200: ottimi stereo speaker da scrivania – Recensione completa

Logitech è, ormai da diversi anni, uno dei marchi più conosciuti nell’ambito delle soluzioni audio per computer e media center.

Ciò è dovuto principalmente alla grande qualità dei dispositivi già a partire dalla fascia low end del mercato. In pratica: dotandoti di casse o impianti stereo Logitech, anche a poco prezzo, puoi star certo del risultato. 😉

Nel caso delle Logitech Z200, la promessa parte proprio da questo presupposto.

Da una parte, infatti, l’azienda svizzera ha cercato di spingere al massimo questo modello 2.0. Dall’altra, lo ha inserito fra le proposte entry level, per tutte le tasche.

Nella recensione vedremo insieme se questa scommessa è stata vinta e se davvero conviene acquistare questo set di speaker stereo.

Nel frattempo, dai pure un’occhiata alla pagina Amazon delle Logitech Z200! 😉

Design ed ergonomia delle Logitech Z200

I set audio 2.0 sono concettualmente molto semplici. Da una parte devono assicurare una riproduzione equilibrata delle frequenze basse, medie e alte. Dall’altra, devono potersi adattare a una scrivania e non sfigurare come parti dell’arredamento.

Proprio da questo punto di vista, le Logitech Z200 presentano un design sobrio e curato, con linee non troppo squadrate e adeguate a qualsiasi PC. 🙂

La forma ricorda quella di un parallelepipedo ma gli angoli e i bordi sono smussati, caratteristica che segue la forma circolare dei padiglioni.

Un possibile problema riguarda le dimensioni del set, abbastanza importanti. Infatti, ognuna delle due casse è larga 9 centimetri, profonda 12,4 e alta 24.

Si tratta di misure che potrebbero non andare d’accordo con tutte le configurazioni, ma rendono le Logitech Z200 un degno elemento d’arredamento. 🙂

Logitech Z200: funzioni e connettività

Il centro di controllo del set di Logitech è l’altoparlante destro. Infatti, sulla parte frontale potrai notare una rotella utile per:

  • accendere e spegnere il dispositivo;
  • regolare il volume.

Anteriormente, troverai anche due ingressi jack da 3,5 mm:

  • il primo, quello a sinistra, è un output utile se vuoi collegare delle cuffie alle casse, senza la necessità di doverle inserire direttamente nel case del PC;
  • quello a destra fornisce invece un ingresso prioritario per poter ascoltare musica da uno smartphone o un lettore mp3.

Ho apprezzato molto la presenza di questo secondo ingresso jack, perché moltiplica le possibilità di utilizzo di queste casse senza sacrificare nulla! 😉

Logitech Z200: Stereo Speaker - nere

Per compensare la mancanza di un subwoofer, Logitech ha incluso anche un regolatore dei toni, presente sulla parte destra dell’altoparlante.

Così, potrai regolare la riproduzione dei bassi e ottenere un suono più profondo. 🙂

A completare il quadro riguardo la connettività delle Logitech, ci sono due cavi:

  • il cavo di alimentazione;
  • il cavo jack di collegamento al PC.

Entrambi sono lunghi 180 centimetri, una misura più che sufficiente per qualsiasi distanza dal piano di appoggio alla presa elettrica. 🙂

Contenuto della scatola

Dato il prezzo a cui viene venduto questo set di casse stereo, non c’è da stupirsi se la dotazione non si può definire propriamente ‘ricca’.

Infatti, all’interno della confezione troverai:

  • Logitech Z200 Stereo Speaker;
  • cavo per l’alimentazione;
  • manuale utente.

Non si tratta di un vero e proprio difetto, perché comunque è tutto ciò che ti servirà per collegare e usare le due casse!

Logitech Z200: Stereo Speaker - lato

Logitech Z200: specifiche tecniche e prestazioni

Dietro l’apparenza da prodotto entry level, le Logitech Z200 nascondono un comparto audio di tutto rispetto per questa fascia di prezzo.

Infatti, ogni cassa accoglie due trasduttori da 63 millimetri in grado di erogare ben 5 Watt RMS, con un picco di 10 Watt.

Tradotto, puoi aspettarti un’ottima potenza di riproduzione per una stanza fino a 20-30 metri quadrati, anche perché le pareti renderanno più raccolto il suono.

Design, potenza e qualità dell’audio rendono quindi le Z200 di Logitech perfette per una postazione PC o un piccolo media center. 🙂

Per un utilizzo del genere, va benissimo anche un set 2.0. L’assenza di un subwoofer infatti non pregiudica l’esperienza dell’ascolto.

Non le consiglierei, invece, per una TV o una console in un salotto. A tal proposito, ti consiglio le Trust GXT 38 che ho recensito tempo fa, o anche le Trust GXT 658! 😉

In ogni caso, una volta capito dove le Logitech Z200 danno il massimo, potrai godere di una qualità sonora priva di sbavature e di fruscii in sottofondo.

Anzi, sono rimasto molto stupito dalla bontà di questo set sia per la potenza complessiva sia per la profondità dei bassi.

Qualcosa in più poteva essere fatto per le frequenze alte, ma non si tratta di imperfezioni insuperabili, che soltanto un orecchio allenato potrà cogliere. 🙂

Logitech Z200: Stereo Speaker - bianche

Logitech Z200 in versione Bluetooth: le Logitech Z207

La qualità e l’estetica delle Z200 ha convinto Logitech ad aumentare l’offerta con la presentazione di un nuovo modello: le Logitech Z207.

Sostanzialmente, si tratta dello stesso set di casse stereo per quanto riguarda design, estetica e qualità di riproduzione dell’audio.

Ciò che cambia è il tipo di connettività:

  • nelle Z200, è soltanto tramite cavo;
  • nelle Z207, è sia cablata che tramite Bluetooth.

Ovviamente, molto dipende dall’utilizzo che hai in mente per delle casse 2.0, ma l’aggiunta del Bluetooth potrebbe rivelarsi un punto a favore. 🙂

Certo, c’è da aspettarsi un minimo lag rispetto al collegamento tramite jack da 3,5 pollici, ma non è nulla di insormontabile.

Se vuoi dare un’occhiata al modello, qui troverai la pagina Amazon delle Logitech Z207! 😉

Offerta
Logitech Z200: Stereo Speaker
835 Recensioni

Conclusioni

Con le Z200, Logitech ha mostrato cosa può fare un impianto 2.0 che non abbia un subwoofer e che non costi uno sproposito.

Da questo punto di vista, credo che la scommessa sia vinta su tutta la linea.

Infatti, le Logitech Z200 hanno uno dei migliori rapporti qualità/prezzo mai visti per dei dispositivi low end, al quale uniscono un’ottima qualità di riproduzione. 🙂

Certo, le alternative sono tante e in fondo dovrai capire come usare il tuo futuro set di casse stereo, ma sono sicuro che questo modello non ti deluderà!

Se invece non sei ancora convinto o, per curiosità, vuoi confrontare le Logitech Z200 con altri modelli, leggi la mia guida ai migliori altoparlanti per PC! 😉

Rapporto qualità/prezzo
Qualità audio

Considerazioni

Ottime casse entry level per il tuo pc ma non solo, da utilizzare in qualsiasi occasione.
Articolo precedenteCos’è uno smart speaker?
Articolo successivoSmart Speaker: come funziona?
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Dalla mia passione per i computer e l’informatica è nato il mio lavoro quotidiano, dal mio lavoro è nato questo fantastico spazio, dove scrivo delle mie esperienze e do consigli gratuiti a tutti gli utenti, che necessitano di un aiuto per risolvere i loro problemi tecnologici quotidiani.
Tutti i giorni collaboro con persone ed aziende, al fine di trovare possibili soluzioni, che migliorino l’impatto delle persone con la nuova tecnologia.
Ogni uomo ha una storia ed ogni storia merita sempre di essere raccontata.
Seguimi e ne scoprirai delle belle 😉

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Nuovi da leggere!

Come collegare le casse al PC

Come collegare le casse al PC

Se sei stanco di usare gli speaker integrati nel tuo monitor, una soluzione è quella di dotarti di casse esterne o veri e propri...
Come collegare le casse Bluetooth al PC

Come collegare le casse Bluetooth al PC

come posizionare casse pc

Come posizionare le casse del PC