HomeAudio e VideoSony SRS-XB13 - Recensione completa

Sony SRS-XB13 – Recensione completa

Sony torna sul settore delle casse Bluetooth entry level con la Sony SRS-XB13, versione successiva di un modello molto apprezzato come la SRS-XB12.

Nelle intenzioni del brand giapponese, questo altoparlante vuole mantenere le ottime basi del passato, innovando però quel tanto che basta.

Nel corso della recensione completa, vedremo quali sono gli aggiornamenti e quali le principali criticità.

Se vuoi farti un’idea più chiara del modello, prosegui nella lettura! 😉

Sony SRS-XB13 - Recensione completa

Pro:

  • Bassi di ottima fattura
  • Tecnologie Fast Pair e Modalità Stereo
  • Resistente e certificata IP67
  • C’è la USB Tipo C…

Contro:

  • … ma manca l’ingresso per il jack da 3,5 mm
  • Pochi aggiornamenti dalla SRS-XB12
  • Solo discreta la funzione Viva Voce

Quando cerchi una cassa Bluetooth ma non puoi spendere molto, non devi per forza accontentarti di brand sconosciuti e modelli scadenti.

Prodotti come la Soundcore 2 o la JBL GO 2 dimostrano proprio l’opposto, con:

  • buona qualità di riproduzione;
  • bassi presenti ma equilibrati;
  • resistenza agli urti e all’acqua.

Se la Sony SRS-XB13 saprà confermare il successo della versione precedente, proveremo a capirlo nell’articolo. 😉

Sei pronto? Iniziamo!

Design e resistenza

Lo speaker di Sony si presenta compatto e leggero, anche se di poco più ingombrante rispetto al predecessore.

Con un corpo cilindrico, infatti, misura 95 mm in altezza e soltanto 76 mm di diametro. Lo stesso si può dire del peso, che da 243 grammi passa a 253.

Non si tratta di grandissimi incrementi: non li noterai neppure mentre porterai la SRS-XB13 in borsa o nello zaino. 😉

Sony SRS-XB13 - Speaker Bluetooth portatile, resistente e potente con EXTRA BASS (Nero)

Questo altoparlante Bluetooth è anche resistente contro la polvere e impermeabile grazie alla certificazione IP67. Nello specifico:

  • ha una protezione completa contro le infiltrazioni di polvere, aspetto che contribuisce alla sua affidabilità nel tempo;
  • è impermeabile non solo agli schizzi e alla pioggia, ma anche per immersioni temporanee.

Il rivestimento gommato, inoltre, rende la Sony SRS-XB13 resistente anche agli urti. Certo, non ti consiglio certo di lanciarla da enormi altezze, ma per le cadute accidentali non avrai alcun problema. 😉

Per andare sul design della cassa, in alto trovi lo speaker vero e proprio. In basso, invece, c’è il radiatore passivo per i bassi: lo vedremo fra poco.

Sul lato opposto rispetto alla scritta Sony, trovi uno sportellino con la porta USB Tipo C utile per la ricarica della batteria.

Sebbene apprezzi finalmente l’aggiornamento dell’interfaccia, devo segnalarti che purtroppo manca l’ingresso per il jack da 3,5 mm.

Accanto trovi anche i tasti per il controllo della musica. Da sinistra a destra sono:

  • pulsante di accensione e spegnimento;
  • tasto per effettuare il pairing Bluetooth e attivare la modalità stereo;
  • pulsante play/pausa e di risposta alle chiamate con la funzione Viva Voce;
  • due tasti per alzare e abbassare il volume o per passare alla traccia successiva/precedente.

Ti segnalo inoltre che la Sony SRS-XB13 è disponibile in diverse colorazioni, tutte molto interessanti: azzurro, blu, corallo, lime, nero, taupe. 😉

Sony SRS-XB13 - Speaker Bluetooth portatile, resistente e potente con EXTRA BASS (Nero)

Contenuto della confezione

In linea con altre casse Bluetooth entry level, il modello prodotto da Sony non ha una dotazione eccezionale. Se consideri che manca anche l’ingresso AUX, non ha incluso neanche un jack.

All’interno della scatola di vendita troverai:

  • Sony SRS-XB13, Bluetooth speaker;
  • un cavo di ricarica da USB a USB Tipo C;
  • una cinghia;
  • manuale di installazione e utilizzo.

Riproduzione e audio

Dal punto di vista della qualità di riproduzione della musica, la Sony SRS-XB13 non si distingue tantissimo dalla sua versione precedente. Le due casse sono sostanzialmente identiche nei riguardi:

  • del driver dinamico da 46 mm;
  • della risposta in frequenza da 20 Hz a 20 KHz;
  • del radiatore passivo che migliora l’uscita delle frequenze basse.

La riproduzione è comunque molto buona per tutte le frequenze. Una particolare nota di merito va proprio ai bassi: pur nella veste di una cassa wireless economica, la SRS-XB13 riesce a dare diverse soddisfazioni.

Vanno molto bene anche i medi e gli alti, ma considera che un altoparlante così piccolo non è fatto per grandi ambienti.

In alternativa ti consiglio la JBL Flip 5 o addirittura la JBL Charge 4. 😉

La durata della batteria, a piena carica e con un volume medio, si attesta sulle 16 ore. Si tratta di un ottimo valore, soprattutto se consideri le dimensioni compatte di questo altoparlante.

Ovviamente, a volumi elevati l’autonomia si ridurrà di conseguenza. Potrai comunque vedere il livello di carica da un apposito indicatore presente nello smartphone. 😉

Sony SRS-XB13 - Speaker Bluetooth portatile, resistente e potente con EXTRA BASS (Nero)

Solo discreta, infine, la qualità della funzione Viva Voce. È vero, la Sony SRS-XB13 ha anche un microfono e quindi potrai usarla per rispondere alle chiamate.

Tuttavia il tuo interlocutore non ti sentirà con chiarezza a meno che tu non sia in un luogo silenzioso.

Nessun problema avrai invece in ricezione, dove si fa sentire la qualità di riproduzione Sony. 😉

Bluetooth e funzionalità

Per collegare la tua cassa Sony al cellulare, potrai contare sul Bluetooth 4.2. Non siamo ai livelli della versione 5.0 per riduzione della latenza e consumo, ma si tratta di uno standard ormai utilizzato ovunque.

La portata massima è intorno ai 10 metri, salvo la presenza di ostacoli come muri o pareti.

Non mancano però le feature che sfruttano la connessione wireless. Queste sono quelle principali:

  • Fast Pair, che con un solo tocco ti permetterà di collegare e sincronizzare velocemente l’altoparlante a un dispositivo con Android;
  • Modalità Stereo, grazie alla quale potrai connettere due speaker Sony SRS-XB13 e godere di una riproduzione musicale in stereo.

Non è possibile effettuare l’accoppiamento con altre versioni, neanche con la SRS-XB12, o con più di due modelli. Ma è comunque una funzione interessante che ti tornerà utile per avere una qualità di riproduzione migliore. 😉

Manca purtroppo la compatibilità con l’app Music Center di Sony, neanche per una semplice equalizzazione del suono. Si tratta di un’aggiunta che l’azienda giapponese dovrebbe attentamente valutare per la prossima versione.

Sony SRS-XB13
489 Recensioni

Conclusioni

Nonostante sia una cassa Bluetooth economica, la Sony SRS-XB13 ha una qualità di riproduzione dell’audio che la fa emergere rispetto alle varie concorrenti. Inoltre, ha anche alcune funzionalità che sfruttano il Bluetooth in modo creativo.

Certo, non è tutto perfetto, e fra i difetti spiccano l’assenza dell’ingresso AUX e un driver mono identico alla versione precedente. Per il resto, però, saprà darti delle soddisfazioni non indifferenti. 😉

Se però vuoi valutare le sue alternative e magari spendere qualcosa in meno, ti consiglio una lettura veloce alla lista dei migliori altoparlanti Bluetooth! 😉

REVIEW OVERVIEW

Rapporto qualità/prezzo
Qualità audio
Durata batteria
Funzionalità

Considerazioni

La Sony SRS-XB13 è la degna versione successiva alla tanto apprezzata SRS-XB12. Non aggiorna tantissimo, ma è un altoparlante economico con una ottima qualità di riproduzione, soprattutto per quanto riguarda le frequenze basse.
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l'ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! ;-)

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

Usare smartphone come ripetitore WiFi - Guida completa

Usare smartphone come ripetitore WiFi – Guida completa

0
Oggi, molti router wireless riescono abbastanza bene a coprire un’intera abitazione di medie dimensioni. Infatti, finché l’ambiente interno è disposto su un singolo piano e...