HomeAudio e VideoPreSonus AudioBox USB 96 - Recensione completa

PreSonus AudioBox USB 96 – Recensione completa

PreSonus è uno dei punti di riferimento per quanto riguarda le periferiche audio per studio o anche per computer.

Fondata nel 1995, l’azienda americana si è distinta per le sue schede audio esterne, perfette per un piccolo studio casalingo. O anche per un audio migliore sul PC.

In particolare, in questa recensione vedremo la PreSonus AudioBox USB 96, un modello di fascia media ma decisamente completo.

Scorri in basso per leggerla e capire se fa per te! 😉

PreSonus AudioBox USB 96 - Recensione completa
  • Scheda audio compatta, ma completa
  • Monitor input/playback
  • Due ingressi combo
  • Un software di registrazione incluso nel bundle
  • Qualche problema sul collegamento a porte USB non 2.0
  • Non adatta a chi ha bisogno di più ingressi e uscite
  • Serve una CPU all’altezza

Se per uno studio di registrazione, anche domestico, la scelta di una scheda audio è semplice, per un computer non è immediata.

Infatti, ogni scheda madre ha una scheda audio integrata. Se devi collegare un sistema stereo o 5.1 e non hai grandissime, può andare bene quella.

Se invece vuoi qualcosa di più dal punto di vista della qualità e della personalizzazione, allora puoi scegliere:

La PreSonus AudioBox USB 96 fa parte di quest’ultimo gruppo e, nonostante le dimensioni compatte, è un dispositivo completo.

Leggi la recensione per capire quali sono i suoi pro e contro e, soprattutto, se vale la pena acquistarla! 😉

PreSonus AudioBox USB 96
7.032 Recensioni

Design e connessioni

Dal punto di vista dell’estetica, la PreSonus AudioBox USB 96 ricorda molto altre schede audio esterne compatte.

Due esempi sono la U-Phoria UM2 di Behringer e la M-Track Solo di M-Audio.

A differenza di questi due modelli, però, la PreSonus è poco più grande e misura 130 x 44 x 140 mm. Può anche essere montata in un rack 1/3U, se dovessi mai averne la necessità.

Il peso è di circa 600 grammi, il doppio della Behringer, dovuto anche all’ottima qualità costruttiva e al case realizzato in metallo. Non ti consiglio gli urti, ma potrebbe anche resistere piuttosto bene. 😉

Come ti dicevo nell’introduzione, la PreSonus AudioBox USB 96 è una scheda audio completa già dal punto di vista delle connessioni.

In un form factor compatto, infatti, avrai:

  • un ingresso e un’uscita per cavi MIDI IN e OUT;
  • due uscite per casse stereo con jack da 6,3 mm;
  • un’uscita per le cuffie da studio, sempre con jack da 6,3 mm;
  • due ingressi combo jack da 6,3 mm e XLR per strumenti musicali e microfoni.

In particolare, troverai le uscite per casse e cuffie sulla parte posteriore della scheda audio, come anche l’ingresso e l’uscita MIDI.

PreSonus Interfaccia Audio, Nero, Interfaccia Audio

Invece, i due ingressi combo si trovano nel lato sinistro della parte frontale. Sul lato destro invece ci sono diverse manopole che ti serviranno per controllare:

  • il volume del primo e del secondo ingresso combo, con anche un LED che indica se la traccia clippa;
  • quanto deve uscire della traccia in ingresso o del playback;
  • il volume delle cuffie collegate;
  • il volume del mixer.

In più, c’è anche il pulsante per attivare l’alimentazione da 48v nel caso tu abbia un microfono per cui è necessaria. Come ti dicevo più su: una scheda audio completa. 😉

Contenuto della confezione

L’interno della scatola di vendita della scheda audio di PreSonus contiene tutto il necessario al collegamento e all’uso del dispositivo.

Ecco cosa troverai dentro la confezione:

  • PreSonus AudioBox USB 96, scheda audio esterna;
  • cavo USB da Tipo B a Tipo A, da collegare nella parte posteriore;
  • manuale della scheda audio;
  • manuale del programma di registrazione Studio One Key, incluso nel bundle.

Come puoi vedere, anche in questo caso la PreSonus AudioBox USB 96 non lascia molto al caso. Troverai infatti tutto l’occorrente per il collegamento, il settaggio e l’uso della scheda audio. 😉

PreSonus Interfaccia Audio, Nero, Interfaccia Audio

Specifiche tecniche e prestazioni

Quando si parla di computer e schede audio, come dicevamo in introduzione, le alternative sono sostanzialmente due:

  • da una parte, le interfacce audio integrate in una scheda madre, oggi comunque di ottima qualità rispetto al passato;
  • dall’altra parte, le interfacce audio dedicate ma interne, che si collegano a uno slot PCI-Express libero e fungono a tutti gli effetti da scheda di espansione.

Ora, le schede audio interne sono perfette per migliorare la qualità del suono in uscita. Al contrario, le schede audio esterne come la PreSonus AudioBox USB 96 sono perfette anche per migliorare la qualità del suono in entrata.

In particolare, potrai utilizzare questo dispositivo per:

  • una migliore qualità di registrazione anche in studi domestici;
  • una migliore qualità dell’audio in uscita, anche se avrai un massimo di due canali;
  • un input dedicato per i microfoni a condensatore grazie all’alimentazione phantom.

Da questo punto di vista, la PreSonus AudioBox USB 96 si conferma come una scheda audio completa anche sulle specifiche tecniche.

Per offrire un’ottima qualità audio, infatti, può contare su una risoluzione a 24 bit e una frequenza di campionamento che va da 44,1 kHz a 96 KHz.

Per intenderci, sia la U-Phoria UM2 sia la M-Track Solo arrivano a 16 bit e 48 kHz. Si tratta di valori ottimi per la loro fascia di prezzo, ma che hanno ampi margini di miglioramento.

Ecco, la PreSonus AudioBox USB 96 colma un po’ questi margini e migliora tutto, tanto da risultare ancora una volta molto completa.

PreSonus Interfaccia Audio, Nero, Interfaccia Audio

Ricorda però che per ottenere il massimo da questa scheda audio avrai bisogno di componenti informatiche all’altezza, in particolare la CPU.

Un modello con almeno sei core e una frequenza superiore a 3 GHz dovrebbe andare bene, come per esempio il Ryzen 5 4600G.

Qui trovi la guida ai migliori processori se hai bisogno di aggiornarlo. 😉

Software e compatibilità

Rispetto alle schede audio interne, non c’è un vero e proprio montaggio di una scheda audio esterna. A meno che tu non abbia un rack.

Il collegamento al PC è invece semplicissimo, perché si tratta di utilizzare il cavo USB dal lato posteriore del modello a una qualsiasi porta USB del computer. Ti consiglio però una porta USB 2.0, perché il suono potrebbe avere qualche interferenza con porte USB 3.0.

Avviene subito il riconoscimento, ma per sfruttare le potenzialità della PreSonus AudioBox USB 96 ti consiglio di installare i driver più recenti. Inoltre, questo modello è compatibile anche con ASIO. 😉

Ottima la presenza del software Studio One Key, ma la scheda audio è compatibile con tutti gli altri programmi di registrazione.

PreSonus AudioBox USB 96
7.032 Recensioni

Conclusioni

La PreSonus AudioBox USB 96 si è dimostrata un’ottima scheda audio, considerando il prezzo e le principali alternative.

Come ti ho detto più volte nel corso della recensione, si tratta di un’interfaccia audio completa e ideale per uno studio domestico.

Se però vuoi confrontarla con le sue alternative, e trovare quella giusta per te, ti segnalo la guida alle migliori schede audio per PC! 😉

Punteggio recensione

Rapporto qualità/prezzo
Qualità audio
Funzionalità

Considerazioni

La PreSonus AudioBox USB 96 è una scheda audio compatta ma completa, ed è perfetta per un piccolo studio domestico. Pur avendo qualche imperfezione, si tratta di uno dei migliori modelli per la fascia di prezzo.
Matteo Zigliani
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 15 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l'ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! ;-)

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Più letti

La PreSonus AudioBox USB 96 è una scheda audio compatta ma completa, ed è perfetta per un piccolo studio domestico. Pur avendo qualche imperfezione, si tratta di uno dei migliori modelli per la fascia di prezzo.PreSonus AudioBox USB 96 - Recensione completa