HP 27w Monitor IPS – Recensione completa

0

Il monitor è una delle periferiche principali di un computer fisso. Se ne stai cercando uno probabilmente hai assemblato un PC, oppure vuoi dare un nuovo look a quello che hai già. 🙂

Ovviamente, i monitor non sono tutti uguali, e capire a cosa ti servirà è un ottimo punto di partenza per scegliere il modello che fa per te.

Grossomodo, gli schermi per PC si distinguono in due tipi principali: monitor con pannelli TN e monitor con pannelli IPS. Ognuno ha i suoi punti di forza e le sue debolezze, ed è più indicato per certi usi che per altri.

In particolare, in questo articolo voglio parlarti di HP 27w, monitor IPS molto promettente e dal rapporto qualità/prezzo allettante. 🙂

Scorri in basso per leggere la recensione!

hp 27w recensione

Pro:

  • Eccezionale rapporto qualità/prezzo
  • Adatto al multi-schermo
  • Resa cromatica realistica

Contro:

  • Consumi non proprio bassi
  • Connettività base
  • Manca un’uscita jack per il segnale audio

HP 27w Monitor IPS – Recensione completa

Negli ultimi anni, gli schermi dei monitor per PC hanno subito un’evoluzione senza precedenti. La resa dell’immagine è migliorata, certo, ma anche la qualità costruttiva e i consumi, la connettività e così via. 🙂

Hewlett Packard, o HP, ha intercettato questa tendenza, arrivando a proporre una serie di monitor molto diversi fra loro per caratteristiche e specifiche tecniche e adatti a usi diversi.

Per esempio, poco tempo fa ho recensito il monitor HP 24o, dotato di un pannello TN che lo rende perfetto per il videogaming online e offline.

Invece, HP 27w è stato progettato per essere il perfetto supporto alle più varie attività professionali. Dal fotoritocco al videoediting, dal multi-monitor al media centering, potrai contare su resa dei colori ed elevato angolo di visione.

Vediamo insieme se è tutto oro quello che luccica sotto lo stemma HP! 😉

Intanto, per farti un’idea preliminare dai pure uno sguardo alla pagina Amazon dell’HP 27w.

HP 27w Monitor IPS - display

HP 27w: specifiche tecniche e prestazioni

Come ti ho accennato all’inizio della recensione, HP 27w è un monitor IPS, acronimo per in plane switching. La sigla IPS indica il modo in cui i cristalli liquidi che compongono il pannello si comportano per dare vita ai pixel sullo schermo.

HP 27w è un monitor da 27 pollici, ovvero ha una diagonale di quasi 70 centimetri. La risoluzione massima è di 1920 x 1080 pixel o Full-HD.

Da questo punto di vista, credo che il rapporto fra le dimensioni dello schermo, che è opaco e antiriflesso, e la risoluzione sia praticamente perfetto.

È vero, oggi sono molto diffusi anche monitor 4K, ma tutto dipende da cosa dovrai fare con quel display. Se lo userai principalmente per guardare film e serie TV, o anche per giocare insieme a un’ottima scheda video, allora il 4K è una scelta sensata.

Ma già il Full-HD, con diagonali fino a 32 pollici, riuscirà a dare un’immagine nitida senza alcun problema di visione.

In questo senso, HP 27w non fa differenza: già dalla prima accensione potrai notare che il pannello IPS gli permette di avere una resa cromatica fedele e impeccabile.

A questo si unisce un angolo di visione di ben 178°: in pratica, sarai in grado di vedere l’immagine sullo schermo da qualsiasi angolazione senza perdere nulla in colori e luminosità. Altro vantaggio del pannello IPS. 🙂

HP 27w Monitor IPS - parte posteriore

Purtroppo questi tipi di monitor si portano dietro anche qualche difetto:

  • un alto tempo di risposta;
  • una bassa frequenza di refresh.

In HP 27w, infatti, la risposta media dei pixel nel cambiare la loro scala di grigi è di 5 millisecondi. Di per sé è un valore bassissimo ma i monitor TN, adatti ad altri usi, hanno valori fino a un millisecondo. 🙂

Contemporaneamente, il refresh rate è di 60 Hz, anche in questo caso un valore standard ma basso se confrontato ad altri tipi di pannelli.

Questo basta a fare di HP 27w un monitor scadente? Tutto l’opposto! 🙂

Come ti dicevo più su, dipende davvero dall’uso che ne farai. Non ti consiglierei mai il modello di HP per il gaming, ma la resa realistica dei colori lo rende perfetto per applicazioni come la Suite di Adobe e l’uso in ambito professionale.

Se devi lavorare con le foto o con i video, non ti serviranno a nulla un basso tempo di risposta e un’alta frequenza di refresh.

L’unica nota dolente riguarda il consumo, mediamente più alto rispetto a soluzioni simili. In utilizzo tipico, infatti, è di circa 40W.

HP 27w Monitor IPS - parte laterale

HP 27w: estetica ed ergonomia

Anche dal punto di vista dell’estetica, HP 27w mi ha colpito per la cura del design. Il merito sta tutto nella quasi mancanza di cornici nella parte superiore e ai due lati.

Il sottilissimo bordo di pochi millimetri lo rende anche molto funzionale, soprattutto se lo userai in configurazioni multischermo. Potrai abbinare HP 27w a un altro schermo, così da lavorare in maniera più comoda.

A questo proposito, se non sai ancora bene come fare, dai pure un’occhiata alla mia guida su come collegare due monitor al computer! 😉

La qualità costruttiva è buona, e lo noterai principalmente dalla base molto solida. La parte anteriore del monitor è uniforme, a parte l’unico led che indica l’accensione.

Lateralmente, a destra troverai i tasti per l’accensione e per la regolazione dei parametri del display. Nella parte posteriore, invece, ci sono i due ingressi:

  • una porta HDMI;
  • una porta VGA, per le configurazioni meno recenti.

Per quanto riguarda la connettività, la dotazione mi è sembrata un po’ povera considerando che manca anche un’uscita jack per poter sfruttare al massimo il segnale HDMI. Tuttavia, non trattandosi di un monitor da gaming, alcune mancanze non si fanno sentire troppo.

Al massimo, un’ulteriore porta HDMI non avrebbe guastato, ma il costo finale per l’utente si sarebbe alzato di conseguenza.

Contenuto della confezione

Nella scatola dei HP 27w è presente tutto il necessario per l’installazione del monitor e per il primo utilizzo. Ecco infatti cosa troverai:

  • HP 27w Monitor IPS;
  • alimentatore da parete;
  • cavo HDMI;
  • manuale utente.

Sono rimasto favorevolmente colpito dalla presenza di un cavo HDMI, che troppo spesso in altri modelli va comprato a parte. Per il resto, mi è sembrata una dotazione  in linea con il marchio e con la fascia di prezzo.

HP 27w Monitor IPS
585 Recensioni

Conclusioni

Come avrai capito, HP 27w è un ottimo monitor. La resa fedele dei colori e gli ampi angoli di visione lo rendono perfetto per lavori grafici e per guardare contenuti multimediali senza sforzare gli occhi. 🙂

Certo, non ti consiglierei di usarlo per il gaming puro, proprio per i limiti della tecnologia con cui è costruito, ma ciò non sminuisce il valore di questo monitor.

Anzi, a oggi è uno degli schermi per PC con il miglior rapporto qualità/prezzo. Per le sue qualità e prestazioni, ha un costo più basso rispetto ad altre soluzioni simili.

Se vuoi saperne di più, perché non confronti HP 27w con i suoi rivali nella mia guida ai migliori monitor per computer? Troverai tantissimi modelli adatti a tutti gli usi! 😉

Sommario
Data
Oggetto recensito
HP 27w Monitor IPS
Punteggio
51star1star1star1star1star

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here