Home Computer, componenti e accessori AVerMedia PW315 Webcam – Recensione completa

AVerMedia PW315 Webcam – Recensione completa

In un mercato saturo di modelli che sembrano tutti molto simili fra loro, distinguersi non è certo facile.

Un esempio è il settore delle webcam per computer, riportato in auge dalla diffusione dello smart working e delle videoconferenze.

Da questo punto di vista, un modello interessante è la AVerMedia PW315. Si tratta di una webcam di fascia medio-alta pensata per offrire prestazioni in linea con le esigenze di oggi.

Sarà davvero così? Scopriamolo nella recensione completa! 😉

AVerMedia PW315 Webcam - Recensione completa

Pro:

  • Qualità Full HD a 60 FPS
  • FoV a 95°
  • Piccola e maneggevole
  • Utile il CamEngine di AVerMedia

Contro:

  • Non è presente l’autofocus
  • Qualche incertezza sulle scelte di design
  • Non perfetta con bassa luminosità

AVerMedia Technologies è un brand con sede a Taiwan che, fondato nel 1990, negli ultimi anni si è fatto apprezzare per i dispositivi dedicati a videogamer e streamer.

La AVerMedia PW315 vuole rispondere proprio alle necessità dello streaming sia per svago che per lavoro, con una qualità di alto livello.

Sulla carta, questa webcam è versatile e adatta a tutte le situazioni, e nel corso dell’articolo capiremo quali sono i suoi pro e contro. 🙂

Nel frattempo, qui sotto trovi il prezzo che ha attualmente su Amazon!

AVerMedia PW315
70 Recensioni

Design e qualità costruttiva

Il design della AVerMedia PW315 riprende quello che ormai siamo abituati ad associare con le webcam di tutte le fasce, dalla Logitech C270 alla Logitech Brio Stream. 🙂

Ciò vuol dire un corpo allungato, in questo caso cilindrico, nel quale trovano spazio:

  • il sensore video Full HD;
  • i due microfoni omnidirezionali;
  • il privacy shutter;
  • un LED di notifica che avverte quando la webcam sta catturando il video.

La base è invece una classica clip che ti permetterà di agganciare il dispositivo sul monitor di un computer o sul laptop.

Non è presente una molla: dovrai fare attenzione ogni volta che – dopo aver fissato la webcam – deciderai di ruotarla. L’obiettivo può infatti ruotare di 360° rispetto alla base.

Nella parte bassa della clip, invece, è presente un attacco per treppiedi o aste da tavolo.

In questo modo potrai tenere ferma la webcam senza dover per forza appoggiarla al monitor. 😉

Dalla parte posteriore parte il cavo USB Tipo A con cui è possibile collegare il modello a una porta USB del computer.

Purtroppo, nonostante la fascia di prezzo e la qualità della ripresa che come vedremo è alta, non è possibile rimuovere il cavo.

AVerMedia PW315 Webcam, 1080p/60fps Video chat e registrazione, pannello di copertura, porta USB, messa a fuoco fissa, ampio campo visivo regolabile, funziona con Skype, Zoom, squadre - Nero (PW315)

Abbastanza contenute le dimensioni della AVerMedia PW315, che sono di 95 x 54 x 46 mm, e il peso di soli 130 grammi.

La costruzione, come puoi immaginare, è interamente in plastica per quanto riguarda la scocca. Tuttavia la qualità dell’assemblaggio è molto buona e la webcam risulta solida tanto da resistere a qualche (piccolo) urto.

Contenuto della scatola

All’interno della scatola di vendita non troverai che la AVerMedia PW315 e un piccolo manuale di istruzioni.

D’altronde, non avendo bisogno di un cavo esterno perché non removibile ed essendo una webcam plug and play, non ti servirà altro.

Certo, la sensazione è che tutto il packaging sia un po’ pensato per risparmiare sui costi di produzione. Come vedremo adesso, la ragione può essere la qualità di cattura. 🙂

Specifiche e prestazioni

Nonostante qualche incertezza nella realizzazione e nelle caratteristiche esterne, la AVerMedia PW315 recupera del tutto sul versante specifiche.

Infatti, l’obiettivo è in grado di catturare video in risoluzione 1080p e con framerate 60 FPS. Per intenderci, parliamo di valori simili all’ottima Logitech StreamCam. 🙂

AVerMedia PW315 Webcam, 1080p/60fps Video chat e registrazione, pannello di copertura, porta USB, messa a fuoco fissa, ampio campo visivo regolabile, funziona con Skype, Zoom, squadre - Nero (PW315)

Ovviamente, il sensore video non è fatto soltanto di definizione e – allo stesso tempo – la risoluzione non indica in toto la qualità di ripresa di una webcam.

Per entrare più nel particolare:

  • le immagini sono rese più gradevoli grazie a una buona esposizione automatica e al bilanciamento del bianco;
  • la resa è più che sufficiente anche in condizioni di scarsa illuminazione ambientale;
  • la gestione del controluce è abbastanza buona benché non perfetta.

Più che l’assenza di una ring light, che invece ritroviamo nella Angetube 967, a colpire è la mancanza dell’autofocus. Praticamente tutte le webcam hanno un sistema di fuoco automatico, a partire dalla YOHOOLYO e fino ai top di gamma.

Certo, nei modelli più economici è lento e spesso non ha alla base un sistema di intelligenza artificiale che gli consenta di riconoscere i modelli umani rispetto agli oggetti. Eppure, è presente in tutte.

Al contrario, la AVerMedia PW315 ha fatto una scelta opposta: un fuoco fisso alla distanza media utilizzata dalla maggior parte degli utenti.

Chiudiamo questa parte della recensione con due note decisamente positive.

La prima riguarda il doppio microfono omnidirezionale. Rispetto a quelli presenti nelle alternative, qui la qualità è davvero alta:

  • sia nella cattura della voce;
  • sia nella portata, che arriva a tre metri.

La seconda riguarda invece il field of view della webcam, che può arrivare fino a 95,8° in verticale.

AVerMedia PW315 Webcam, 1080p/60fps Video chat e registrazione, pannello di copertura, porta USB, messa a fuoco fissa, ampio campo visivo regolabile, funziona con Skype, Zoom, squadre - Nero (PW315)

Entrambe queste caratteristiche rendono la PW315 di AVerMedia ideale anche per videoconferenze e call di gruppo.

Si tratta di un aspetto spesso ignorato da altri produttori, per cui un plauso va al brand taiwanese per questa scelta. 😉

Applicazione e funzionalità

Come ti dicevo più nella recensione, la AVerMedia PW315 è una webcam plug and play.

Per iniziare a utilizzarla basterà collegare il suo cavo in una porta USB libera del tuo computer.

La lista delle compatibilità è abbastanza completa e include Skype, Meet, Teams, Zoom, OBS e altri software di cattura e modifica video.

Se però vuoi sfruttare tutte le potenzialità e le feature della webcam, dovrai installare il software AVerMedia CamEngine.

E d’altronde, non è raro che un produttore associ al proprio dispositivo anche un’applicazione di gestione. 😉

Tramite il software proprietario, potrai:

  • regolare parametri come luminosità, contrasto, saturazione e nitidezza;
  • passare all’esposizione e al bilanciamento del bianco manuali;
  • abilitare diversi effetti facciali stile filtri del social network;
  • attivare la funzionalità ePTZ, grazie alla quale la webcam utilizza l’intelligenza artificiale per tracciare il tuo volto e mantenerlo sempre al centro dell’inquadratura.
AVerMedia PW315
70 Recensioni

Conclusioni

La AVerMedia PW315 si conferma una delle migliori webcam oggi disponibili, soprattutto se cerchi un dispositivo da usare anche in call di gruppo e videoconferenze.

Può anche andare bene per lo streaming durante le sessioni di gaming e le live, grazie al Full HD a 60 FPS, ma vorrai associarle un microfono da streamer dedicato. 🙂

Per il resto, il dispositivo ha qualche incertezza sul fronte costruzione e scelte di design, ma mantiene tutte le promesse per quanto riguarda la qualità video.

A tale proposito, se vuoi confrontarlo con le alternative qui trovi la guida alle migliori webcam per streaming e PC! 😉

RASSEGNA PANORAMICA
Rapporto qualità/prezzo
Qualità delle riprese
Funzionalità
Articolo precedenteCome funziona una scheda di rete – Guida completa
Articolo successivoJBL Flip 6 – Recensione completa
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.
avermedia-pw315-recensioneLa AVerMedia PW315 è una webcam in grado di offrire riprese in Full HD a 60 FPS e risulta ideale per videoconferenze e call di gruppo. Buona anche per lo streaming e le live, soffre un po' l'assenza dell'autofocus che però non inficia il giudizio finale positivo.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui