Home Action Cam Apeman 4K: action cam - Recensione completa

Apeman 4K: action cam – Recensione completa

Fino a qualche anno fa, il mercato delle action cam si era concentrato attorno a due poli.

Da una parte, il settore high end, con modelli dai prezzi decisamente alti. Dall’altra parte, stavano invece i prodotti low end, promettenti sulla carta ma spesso deludenti.

Questa ampia forbice qualitativa si è ridotta di molto negli ultimi tempi, seguendo un trend che ha investito più o meno tutto il settore tecnologico.

Oggi puoi trovare diverse action cam di buona qualità a prezzi contenuti. Un valido esempio è quello della Apeman 4K, conosciuta anche come Apeman A80.

Si tratta di una action cam molto interessante. Seguimi nella recensione: cercheremo di capire perché e se vale la pena acquiatarla! 😉

apeman 4k recensione

Pro:

  • ottimo rapporto qualità/prezzo
  • buona qualità di ripresa
  • tantissimi accessori compresi
  • app utilissima

Contro:

  • manca uno schermo touch
  • non consigliata per riprese notturne

Apeman 4K: action cam a portata di tutte le tasche – Recensione completa

Apeman è un marchio cinese come in fondo se ne vedono tanti in questo periodo. Eppure, ciò non è sinonimo di bassa qualità, anzi.

Potrebbe succedere di trovarsi davanti a un prodotto con un ottimo rapporto fra prestazioni e costo, magari anche superiore a marchi più blasonati.

Nel corso dell’articolo, proverò gli aspetti principali di questa fotocamera, per capire se giustificano il suo prezzo e l’eventuale acquisto.

Nel frattempo, se vuoi puoi visitare la pagina Amazon della Apeman 4K, così potrai già farti un’idea del prezzo! 😉

Sei pronto? Iniziamo con la recensione!

Qualità costruttiva e dotazione: una action cam piena di sorprese

A livello estetico, la Apeman 4K riprende la forma della GoPro.

Tuttavia, non si tratta di una mera scopiazzatura commerciale, quanto anche della necessità di fornire degli accessori compatibili.

È una scelta che ho apprezzato, e che ti tornerà utile in diverse situazioni. 😉

Di conseguenza, le misure sono contenute: 59 x 41 x 29 millimetri e un peso che non arriva a 80 grammi.

Apeman 4K: action cam

Se sulla parte posteriore potrai notare il display da 2 pollici, in quella anteriore trovi l’obiettivo e il pulsante di accensione e spegnimento.

Si tratta di un tasto che userai anche per navigare all’interno dei menu, grazie ai due tasti direzionali presenti sul lato sinistro della videocamera.

Sull’altro lato ci sono invece una porta miniUSB 2.0 e una porta miniHDMI, tramite le quali potrai collegare la Apeman 4K a un computer o a uno schermo.

Certo, un po’ manca uno schermo touch, ma date le dimensioni e il costo complessivo del modello, non sono per nulla deluso. 😉

Contenuto della confezione

Contrariamente all’impressione generale che potresti avere dato il prezzo della camera, la dotazione è fra le più complete che io abbia mai visto.

Ecco cosa ci sarà ad attenderti, quando farai l’unboxing:

  • Apeman 4K (se trovi Apeman A80 non disperare, è il suo altro nome);
  • custodia impermeabile subacquea (fino a 40 metri);
  • staffa impermeabile subacquea;
  • kit di montaggio per bicicletta;
  • kit di montaggio per il casco;
  • clip multifunzione;
  • cavo USB-miniUSB;
  • due batterie da 1050 mAh;
  • manuale utente;
  • valigetta in nylon per il trasporto di camera e accessori.

Ti assicuro che abbiamo finito. 😉

Manca soltanto una microSD, necessaria per poter memorizzare i tuoi video. La Apeman 4K supporta schede fino a 32 GB, ma è sufficiente già una da 16 GB.

Certo, gli accessori hanno un’apparenza forse troppo plasticosa. Ma facendo un po’ di attenzione possono durare più di quanto sembra!

Apeman 4K: action cam - dotazione

Apeman 4K: specifiche tecniche e prestazioni

Oltre alle caratteristiche tecniche, l’aspetto su cui ci si dovrebbe davvero soffermare è quello della tipologia di componenti hardware e software.

Per esempio, due fotocamere diverse potrebbero entrambe realizzare video in 4K o foto da 20 MP, ma con risultati molto diversi.

La differenza starebbe sia nel sensore sia nel software che scatta la foto, di qualità altalenanti e non sempre ottimali.

Per quanto riguarda la Apeman 4K, il sensore è un CMOS prodotto da Sony, i cui risultati sono stati molto buoni in diverse situazioni di scatto e ripresa.

L’obiettivo è grandangolare e ha un’ampiezza di 170° ma riesce a limitare benissimo la vignettatura. Non potrai aspettarti linee perfettamente orizzontali, e nonostante ciò il risultato mi è sembrato di buona fattura.

Apeman 4K: action cam - custodia impermeabile

La fotocamera può scattare fino a 20 MP, ma la qualità rimane alta anche scattando foto a 16, 12 o 10 megapixel. 🙂

Un discorso a parte merita la questione dei video. Già dal nome puoi intuire la possibilità di girare video a 4K, con una risoluzione di 3840 x 2160 pixel a 25 fps.

E il risultato è buono, considerando il prezzo della Apeman 4K.

Tuttavia, considerando che potrai usare questa action cam anche per riprese sportive, il mio consiglio è quello di ridurre la risoluzione alla normale Full HD, ma con 60 fps.

In pratica, noterai pochissime differenze a livello di qualità, ma un enorme salto in avanti per quanto riguarda la fluidità del video! 😉

Ottima anche la resa cromatica: sia per i video che per le foto, i colori sono vivi, brillanti, soprattutto se aiutati da buone condizioni di luce.

Non ti consiglierò mai invece di usare la Apeman 4K in notturna. 🙂

Principali funzionalità della Apeman 4K

La qualità delle riprese non è tutto. Una delle caratteristiche che fa la differenza nella scelta di un modello piuttosto che di un altro è anche la qualità delle funzioni aggiuntive.

Nel caso della Apeman 4K, potrai contare su:

  • timelapse, realizzabile con diversi intervalli di tempo (da 100 ms a 5 s);
  • supporto al codec H.264, uno degli standard più diffusi;
  • stabilizzazione elettronica delle foto grazie al giroscopio interno.

Certo, non sarà come avere un obiettivo già stabilizzato ma è un’aggiunta molto gradita.

Oltre a queste features, la Apeman A80 supporta una connessione wireless. In questo modo, grazie all’app OKCAM potrai collegare la videocamera al tuo smartphone, utile per:

  • vedere in tempo reale le riprese (c’è un certo lag ma è minimo);
  • gestire le impostazioni di ripresa e scatto;
  • formattare la scheda sd.

Apeman 4K: action cam
1.085 Recensioni

Conclusioni

La Apeman 4K è un’ottima action camera che ha dimostrato grande versatilità e risultati che nulla invidiano a concorrenti più conosciute. 😉

Costa poco più della versione base ma ha un rapporto qualità/prezzo decisamente migliore, a causa della qualità superiore e delle maggiori funzionalità.

Certo, non è esente da difetti, che tuttavia avranno poco impatto per la maggior parte del tempo in cui la userai.

Al contrario, tutte le sue caratteristiche la rendono un acquisto perfetto per chi vuole entrare nel mondo delle action cam, ma anche per chi lo conosce già da un po’! 😉

Se però vuoi confrontarla con i modelli simili, leggi l’articolo sulle migliori action cam!

REVIEW OVERVIEW

Rapporto qualità/prezzo
Qualità registrazioni
Funzionalità

Considerazioni

Una piccola action cam dall'ottimo rapporto qualità/prezzo. Perfetta per riprese sportive, è versatile e completa di tutti gli accessori.
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l’ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! 😉

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

Come cambiare il nome della rete Wi Fi

Come cambiare il nome della rete Wi-Fi

0
Il nome della rete Wi-Fi, o SSID, è la dicitura che identifica la tua rete e ti permette di riconoscerla subito quando...
Gaming mouse: wireless o con cavo?

Gaming mouse: wireless o con cavo?

Come scegliere un mouse per PC

Come scegliere un mouse per PC