HomeSmartphone e accessoriAmazfit GTR 4 - Recensione completa

Amazfit GTR 4 – Recensione completa

Se stai cercando uno smartwatch affidabile e di qualità, è molto probabile che tu abbia già dato un’occhiata a qualche modello Amazfit.

Il brand cinese è da anni uno dei punti di riferimento della wearable technology, che si tratti di smartwatch economici o fitness tracker.

O ancora, di alcuni fra i migliori smartwatch oggi esistenti, come Amazfit GTR 4, di cui ti parlerò in questa recensione.

Iniziamo subito! 😉

Amazfit GTR 4 - Recensione completa
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Schermo AMOLED e autonomia della batteria
  • Ottimo il GPS
  • Tracciamento delle attività eccellente
  • Non si può rispondere alle notifiche
  • Solo 7 giorni con uso intenso, e 25 ore con GPS attivo
  • Dotazione essenziale

Capire come scegliere uno smartwatch può non sembrare semplice: basta farsi un giro sugli store per essere inondati da modelli che sembrano tutti simili.

In realtà vale tutto l’opposto, e avere un budget più elevato può fare la differenza nella scelta dello smartwatch giusto.

Un esempio interessante è Amazfit GTR 4, uno degli smartwatch più promettenti ad oggi disponibili, senza voler andare nel campo degli smartwatch con SIM.

Ma sarà davvero la scelta giusta? Scopriamolo nella recensione completa! 😉

Amazfit GTR 4
1.259 Recensioni

Design e comfort

Anche se non sembra poi così diverso da modelli simili, Amazfit GTR 4 appare già da subito come uno smartwatch solido e ben realizzato.

Il corpo principale è realizzato in lega di alluminio, con la faccia inferiore invece in policarbonato. Si tratta della parte in cui ci sono i sensori per tracciare i parametri della tua salute nonché i contatti metallici per la ricarica della batteria.

Nonostante la realizzazione in metallo, il peso complessivo dello smartwatch è di 34 grammi compreso il cinturino. Si tratta di un valore eccezionale, che ti permetterà di non affaticarti anche dopo una giornata di utilizzo. 😉

A differenza di smartwatch come il Redmi Watch 3, che ricordano gli Apple Watch, la cassa del GTR 4 di Amazfit è circolare.

Ha un diametro di 46 mm e uno spessore di 10,6 mm, altro elemento da tenere in considerazione dal punto di vista del comfort.

Ottimo anche il cinturino sia per la comodità, sia per la facilità di sostituzione dal momento che basta un cinturino da 22 mm. Si trovano anche tantissime alternative, da quelle in silicone a quelle in pelle.

Amazfit GTR 4 Smartwatch Orologio Intelligente, Dual Band GPS, 6 Posizioni Satellitari, 150 modalità Sportive, Riproduzione di Musica, Telefonate Bluetooth, Alexa, AMOLED, SpO2, Cardiofrequenzimetro

Ma la parte principale dello smartwatch di Amazfit è il grande display AMOLED da 1,43 pollici che trovi nella parte superiore.

Ricoperto di vetro temperato e resistente agli urti, ha anche un trattamento oleofobico per le impronte, una chicca che non si trova spesso su smartwatch di questa fascia. 😉

Per concludere, è presente anche la resistenza all’acqua certificata ATM 5 o 50 metri. Ora, non si parla di immersioni, ma di pressione dell’acqua: potrai fare giusto una breve nuotata con il GTR 4, ma è meglio evitare di usarlo se fai una doccia.

Per saperne di più, qui trovi la guida agli smartwatch impermeabili. 😉

Contenuto della scatola

Piuttosto semplice la confezione di vendita del GTR 4 di Amazfit. All’interno della scatola infatti troverai soltanto:

  • Amazfit GTR 4, smartwatch;
  • cavo magnetico di ricarica;
  • cinturino in nylon, pelle o silicone a seconda del colore scelto;
  • manuale utente.

Display e autonomia

Come ti dicevo, già dal punto di vista costruttivo ed estetico il display di Amazfit GTR 4 promette di superare gli schermi dei modelli precedenti.

E in effetti, davanti hai un display da 1,43 pollici animato da un pannello AMOLED. Ciò vuol dire consumi inferiori per la batteria, ottima resa dei colori e neri profondissimi, a migliorare il contrasto delle immagini.

Amazfit GTR 4 Smartwatch Orologio Intelligente, Dual Band GPS, 6 Posizioni Satellitari, 150 modalità Sportive, Riproduzione di Musica, Telefonate Bluetooth, Alexa, AMOLED, SpO2, Cardiofrequenzimetro

Si tratta di una caratteristica fondamentale, se pensi che uno smartwatch ha un testo di dimensioni molto piccole. Poterlo leggere velocemente e senza errori è importantissimo. 😉

Inoltre, potrai contare su una luminosità molto elevata, per cui non sarà un problema l’uso alla luce diretta del sole, ma anche su:

  • una risoluzione di 466 x 466 pixel;
  • una densità di pixel di 326 PPI.

Ciò vuol dire delle immagini nitide in tutte le situazioni, con un touchscreen fluido e reattivo ai comandi. Insomma, Amazfit GTR 4 è un ottimo smartwatch anche considerando il suo schermo.

Ma ci sono ottime notizie anche dal punto di vista dell’autonomia, ossia l’altro lato della medaglia. Infatti, il display è la componente che consuma più energia, ma con una batteria da 475 mAh potrai contare su:

  • 14 giorni di uso tipico, 7 con un uso più intenso;
  • fino a 24 giorni in modalità risparmio energetico, che salgono a 50 giorni in modalità orologio;
  • fino a 52 ore con il GPS in modalità risparmio energetico, che scendono a 25 ore se vuoi il GPS in modalità precisione.

Si tratta di un’autonomia che si mantiene in linea con le alternative pur offrendo tantissime possibilità in più. E questo è sempre un bene, soprattutto per uno smartwatch che potrai utilizzare in tanti modi diversi. 😉

Amazfit GTR 4 Smartwatch Orologio Intelligente, Dual Band GPS, 6 Posizioni Satellitari, 150 modalità Sportive, Riproduzione di Musica, Telefonate Bluetooth, Alexa, AMOLED, SpO2, Cardiofrequenzimetro

Collegamento e funzionalità

Dal punto di vista della connettività, Amazfit GTR 4 è dotato di Bluetooth 5.0, con Bluetooth Low Energy, e del WiFi a 2.4 GHz.

Una volta collegato allo smartphone, potrai controllare tutte le impostazioni dello smartwatch tramite l’applicazione Zepp, per iOS e Android. 😉

Ottimo il tracciamento di oltre 150 attività sportive diverse, ma anche il monitoraggio dello stato di salute. In questo secondo caso, potrai contare su un parco sensori di ottima qualità.

Nel primo caso, invece, avrai dalla tua la precisione del GPS grazie al sistema di posizionamento a doppia banda e a sei satelliti. Qui trovi una guida su come funziona il GPS se vuoi approfondire l’argomento. 🙂

E se sei alla ricerca delle funzioni più avanzate, Amazfit GTR 4 offre anche la possibilità di:

  • rispondere alle telefonate, benché la qualità sia soltanto sufficiente;
  • salvare e riprodurre la tua musica direttamente sullo smartwatch;
  • memorizzare i codici a barre delle tessere fedeltà;
  • leggere le notifiche, anche se si può rispondere soltanto con messaggi pre-impostati o emoji.
Amazfit GTR 4
1.259 Recensioni

Conclusioni

In definitiva, Amazfit GTR 4 è la giusta evoluzione dei modelli precedenti. Offre un’esperienza migliore, anche se non di molto, ma stacca tutti i concorrenti sulla stessa fascia di prezzo.

Gli basterebbe risolvere qualche mancanza e aggiungere il supporto a una SIM per diventare uno smartwatch molto più completo. Ma va già bene così. 😉

Se però vuoi confrontarlo con alcune alternative, qui trovi la guida ai:

Matteo Zigliani
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 15 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l'ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! ;-)

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Più letti