HomeComputer, componenti e accessoriCase Vultech VCO-A2699 - Recensione completa

Case Vultech VCO-A2699 – Recensione completa

Se stai valutando di assemblare un computer e spendere il meno possibile, non devi per forza accontentarti di componenti mediocri.

Certo, dovrai valutarne attentamente il rapporto qualità/prezzo, ma è possibile creare una configurazione con poco. Anche da gaming. 🙂

In questa recensione, per esempio, ti parlerò del Vultech VCO-A2699, un case economico che però è interessante per diverse ragioni.

Vediamolo nel dettaglio!

Case Vultech VCO-A2699 - Recensione completa

Pro:

  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Spazioso all’interno e poco ingombrante all’esterno
  • Perfetto per una configurazione base da gaming
  • Realizzato in acciaio SPCC…

Contro:

  • … ma forse un po’ troppo sottile
  • Non puoi montare ventole sul lato superiore
  • Da migliorare il flusso d’aria

Vultech è un giovane brand italiano fondato nel 2010 e specializzato nell’informatica.

Da questo punto di vista, il case Vultech VCO-A2699 rappresenta uno dei modelli più economici in cui, al design tradizionale, si unisce una certa versatilità.

Nel corso della recensione, vedremo più in particolare quali sono i pro e i contro di questo case. In questo modo, potrai effettuare la tua scelta in modo consapevole.

Iniziamo subito! 😉

Vultech VCO-A2699 Case per PC
307 Recensioni

Design esterno

Già da una prima analisi superficiale, il Vultech VCO-A2699 appare come un case solido e dall’aspetto classico.

Certo, non sto parlando dei vecchi case bianchi che si utilizzavano molti anni fa. Allo stesso tempo, però, mancano quelle soluzioni visive e funzionali presenti in modelli Cooler Master, NZXT e ASUS.

Non si tratta necessariamente di un demerito, dal momento che il case di Vultech si riferisce a chi preferisce sostanza e funzionalità. 🙂

Il VCO-A2699 si presenta come un case in formato ATX mid tower che sta a metà fra Oversteel Iridium e NZXT H510.

Poco più grande del primo e poco più piccolo del secondo, misura 190 x 430 x 430 mm. L’ingombro non è troppo ma di certo il modello prende un po’ di spazio sulla scrivania.

Buona la realizzazione con acciaio SPCC 0,5 mm, benché la struttura sia un po’ troppo sottile rispetto alle alternative.

Soffermandoci sul design esterno, puoi notare:

  • sul pannello laterale, una griglia per una ventola da 120 mm;
  • nella parte anteriore, una griglia che può ospitare due ventole da 120 mm ciascuna;
  • sul posteriore, la classica griglia per una ventola anche qui da 120 mm.

Tecnicamente, sul fronte e sul retro è anche possibile installare dei radiatori. Tuttavia, il Vultech VCO-A2699 è un case economico adatto a configurazioni che non richiederanno mai un dissipatore a liquido. 😉

Vultech Case ATX VCO-A2699, 1XUSB 3.0, 2XUSB 2.0

In alto, invece, ci sono svariati ingressi:

  • porta USB 3.0 o, come da attuale nomenclatura, USB 3.2 Gen 1×1 da 5 Gbps;
  • due porte USB 2.0;
  • ingresso jack da 3,5 mm per microfono;
  • ingresso jack da 3,5 mm per cuffie;
  • due LED di stato;
  • pulsante di reset;
  • pulsante di accensione.

Menzioniamo velocemente anche i due slot sottostanti per unità ottiche. Oggi quasi non si usano più, è vero, e infatti quasi tutti i case non le includono più.

Nonostante questo, bisogna ricordare che il Vultech VCO-A2699 è adatto anche all’uso in ufficio, grazie al costo ridotto. Per questa ragione, è plausibile che i due slot possano essere visti come necessari. 😉

Design interno

Dopo aver visto le misure esterne, puoi anche aspettarti adeguati spazi per le componenti all’interno del Vultech VCO-A2699.

Una volta rimosso il pannello laterale, purtroppo non in vetro temperato, avrai a disposizione uno spazio con dimensioni 185 x 415 x 405 mm.

Si tratta di misure adeguate innanzitutto per una scheda madre ATX, Micro ATX e Mini ITX. Non avrai problemi nel montaggio, vista anche la presenza di viti apposite all’interno del bundle.

La scelta della scheda madre da montare nel case dipenderà però anche dall’uso che pensi di fare dell’intera configurazione.

Vultech Case ATX VCO-A2699, 1XUSB 3.0, 2XUSB 2.0

Personalmente, ti consiglierei il VCO-A2699 di Vultech per schede madri Micro ATX, come la ASUS Prime H510M-E. Sono quelle con il miglior rapporto qualità/prezzo complessivo, ma anche altri form factor saranno alloggiati adeguatamente. 🙂

Allo stesso tempo, merita una maggiore attenzione la dimensione:

Per fortuna, si tratta di misure che coprono abbastanza bene tutti i modelli fino alla fascia media. Per maggiori informazioni, qui trovi i migliori dissipatori ad aria e le migliori schede video. 😉

In basso, a sinistra, c’è l’alloggiamento per l’alimentatore ATX, con una pratica griglia inferiore che include anche il filtro anti polvere.

A destra, invece, ci sono diversi alloggiamenti per i drive di memoria. Anche se deciderai di montare entrambe le unità ottica per cui il case è predisposto, avrai abbastanza spazio per:

  • drive da 3,5 pollici, sostanzialmente Hard Disk come quelli utilizzabili nei NAS;
  • drive da 2,5 pollici, come Hard Disk e SSD SATA.

Per fortuna, pur rimanendo un case economico il Vultech VCO-A2699 offre anche un minimo sistema di organizzazione dei cavi. Si trova nel ridotto spazio dietro la scheda madre ed è semplice ma funzionale. 🙂

Vultech Case ATX VCO-A2699, 1XUSB 3.0, 2XUSB 2.0

Raffreddamento e flusso d’aria

Vediamo adesso la parte che, forse più di tutte, ci dice per cosa potrai utilizzare il Vultech VCO-A2699.

Come abbiamo visto, ci sono alcune griglie esterne presenti nei punti in cui potrai installare delle ventole e quindi gestire il flusso d’aria.

Lasciando da parte quella inferiore, dedicata alla ventola della PSU, avrai la possibilità di creare un flusso d’aria basilare con:

  • due ventole in entrata sul fronte;
  • una ventola in uscita sul retro;
  • una seconda ventola in uscita sul pannello laterale.

Non è possibile montare nulla sulla parte superiore, che risulta chiusa, e questo limita un po’ le possibilità di raffreddamento.

Per questa ragione, il mio consiglio è di preferire il Vultech VCO-A2699 per configurazioni di fascia media o, meglio, medio-bassa.

In questo modo non dovrai preoccuparti di dissipatori custom, flussi d’aria particolarmente efficienti, spazio occupato.

A parte questo, è semplice lavorare sul case italiano e installare le diverse componenti. Non a caso l’ho scelto per un PC gaming base nella guida alle configurazioni per fasce di prezzo. 😉

Inoltre, nel bundle c’è anche una ventola da 120 mm già montata sul retro.

Vultech VCO-A2699 Case per PC
307 Recensioni

Conclusioni

Il Vultech VCO-A2699 è un case economico che però risulta funzionale e versatile per diversi tipi di configurazioni.

PC da lavoro, computer casalingo, build da gaming: se hai un budget contenuto, allora non posso che consigliartelo. 🙂

Pur costando poco, infatti, offre un ingombro non eccessivo ma spazi interni adeguati a componenti di diverso tipo.

Peccato per le scarse possibilità di personalizzazione del flusso d’aria, ma il rapporto qualità/prezzo rimane molto alto.

Se vuoi confrontarlo con le sue principali alternative, qui trovi la guida ai migliori case per PC! 😉

Punteggio recensione

Rapporto qualità/prezzo
Gestione degli spazi
Flusso d'aria

Considerazioni

Ottimo case per una configurazione da gaming con budget contenuto, il Vultech VCO-A2699 ha diversi pregi e pochi difetti. Un'ottima gestione degli spazi interni e un elevato rapporto qualità/prezzo lo rendono ideale per assemblare un PC economico.
Matteo Zigliani
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 15 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l'ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! ;-)

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Più letti

Ottimo case per una configurazione da gaming con budget contenuto, il Vultech VCO-A2699 ha diversi pregi e pochi difetti. Un'ottima gestione degli spazi interni e un elevato rapporto qualità/prezzo lo rendono ideale per assemblare un PC economico.Case Vultech VCO-A2699 - Recensione completa