Anti-ghosting tastiera: cos’è?

Viene chiamata anti-ghosting una particolare tecnologia delle tastiere per computer che permette al sistema di registrare le pressioni di diversi tasti in contemporanea.

Come dice la parola stessa, si oppone al fenomeno del ghosting e permette di velocizzare l’esecuzione nonché – allo stesso tempo – migliorare l’utilizzo della tastiera.

Puoi già immaginare che una funzionalità del genere risulta molto utile nel gaming, ma non solo.

Per capire meglio cos’è l’anti-ghosting e perché è importante, scorri in basso! 😉

Anti-ghosting tastiera: cos'è?

Cos’è il ghosting nelle tastiere per PC?

Partiamo dalle basi: per capire cos’è l’anti-ghosting e come migliora l’esperienza soprattutto nelle tastiere da gaming, dobbiamo prima capire cosa è il ghosting.

Si tratta di un fenomeno che accade quando si premono più tasti in contemporanea su una qualsiasi tastiera di un computer.

Di solito, alcune funzioni di un sistema come Windows prescrivono l’uso di più tasti: pensa ai comandi CTRL+ALT+CANC, o le combinazioni WINDOWS+R che abbiamo visto nelle guide sul BIOS.

Ecco, in certi casi il sistema potrebbe anche non registrare un tasto premuto in contemporanea con altri: il risultato è che non otterrai l’azione che ti aspetti dall’input che hai dato alla tastiera.

Questo è il fenomeno che viene definito “ghosting” e influisce non soltanto nel normale utilizzo della tastiera – ma a maggior ragione – nelle sessioni di gaming. Negli FPS o nei TPS, per non parlare degli MMO, per esempio.

Inoltre, è presente nella quasi totalità dei modelli di tastiera. Certo, in alcuni influisce di più e in altri meno, ma si tratta di un problema abbastanza diffuso.

Anti-ghosting: utile nel gaming, ma non solo

A risolvere tutti i problemi di ghosting di una tastiera, i vari produttori hanno sviluppato la tecnologia anti-ghosting.

Se il ghosting è quindi una mancata trasmissione di input dalla tastiera al computer, l’anti-ghosting previene questa anomalia, in modo da trasmettere tutte le digitazioni.

Quando scegli una tastiera da gaming, per esempio, la presenza di questa funzionalità è senza dubbio un plus da considerare.

Tuttavia, potresti anche trovarla con l’acronimo KRO che sta per Key Roll Over e indica diverse tipologie di anti-ghosting:

  • 2 KRO, ovvero la pressione di due tasti in contemporanea;
  • 3 KRO, con tre tasti allo stesso tempo;
  • 6 KRO, cioè la pressione di 6 tasti contemporaneamente;
  • N-KRO, dicitura che indica la possibile pressione di tutti i tasti della tastiera con l’invio di tutti gli input.

In particolare, quest’ultima tipologia di anti-ghosting è quella integrata nelle migliori tastiere meccaniche, comprese quelle da gaming.

Infatti, se sei un gamer ti sarai trovato a dover premere molti tasti insieme. Se la tua tastiera non dovesse inviare i segnali giusti, ti ritroveresti con degli input mancanti e ne risentirebbero le tue performance.

Insieme ad altri parametri come il polling rate, quindi, l’anti-ghosting è una di quelle tecnologie che migliorano di molto l’esperienza d’uso delle tastiere da gaming.

Nota bene: nel caso delle tastiere meccaniche, la funzione anti-ghosting non dipende dalla tipologia di switch montati e si ritrova anche nei modelli a membrana. 😉

Conclusioni

Come hai visto, l’anti-ghosting è una tecnologia che ha migliorato l’uso delle tastiere da gaming e non solo.

Oggi, una forma – anche minima – di KRO la ritrovi anche nei modelli ordinari e persino nelle tastiere dei laptop. 🙂

A questo proposito, se sei alla ricerca di una tastiera meccanica da gaming, ti segnalo le guide complete su:

E per qualsiasi dubbio, scrivimi pure nei commenti e troveremo la risposta! 😉

Articolo precedenteCosa sono i pixel?
Articolo successivoCosa sono i VRM?
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui