HomeAudio e VideoHyperX Cloud II Red - Recensione completa

HyperX Cloud II Red – Recensione completa

Quando leggi il nome Kingston, non penseresti subito a delle cuffie da gaming.

Infatti, il brand fondato nel 1987 in California è molto più conosciuto per le sue memorie che trovi, per esempio, in SSD come il Kingston A400.

Negli ultimi anni, Kingston è entrata – con HyperX – anche nel settore delle componenti progettate per migliorare l’esperienza in game.

In questa recensione, ti parlerò delle HyperX Cloud II Red. Si tratta di un gaming headset molto interessante per via delle specifiche e delle performance che promette.

Vedremo se davvero può fare al caso tuo. 😉

Sei pronto? Scorri in basso per leggerla!

HyperX Cloud II Red - Recensione completa

Pro:

  • Ottima costruzione
  • Prestazioni di alto livello
  • Compatibili anche con PS4 e PS5
  • Controller USB per il Surround 7.1

Contro:

  • La versione wireless costa il doppio di quella cablata
  • Senza USB non puoi controllare il volume dalle cuffie
  • Il microfono non è flip-to-mute

Per fare un buon paio di cuffie da gaming, non bastano design e varie possibilità di connessione. D’altronde, non stiamo parlando di un modello entry level.

Se puoi dedicare a questa periferica un discreto budget, è giusto aspettarsi anche performance di un certo livello e molte funzionalità.

L’obiettivo è, ovviamente, quello di migliorare l’immersione durante le sessioni e la tua esperienza complessiva.

Per vedere se le HyperX Cloud II Red riescono a garantire tutto questo, ti mostrerò quali sono i loro vantaggi e svantaggi.

Iniziamo subito!

Estetica e comfort

La prima sensazione data dalle Cloud II Red di HyperX è quella di un modello dal design ispirato, che unisce sartorialità e tecnologia.

I padiglioni over-ear sono ben inseriti nella struttura portante in alluminio, con la pelle sintetica a coprire i driver e l’archetto superiore.

Benché la tonalità principale preferisca il nero come colore, gli inserti in rosso danno personalità alle cuffie. Li troverai:

  • con il logo HyperX su ciascun padiglione;
  • sui sostegni dei padiglioni;
  • con la cucitura presente nell’archetto superiore.

È una bella estetica in generale, e il mio consiglio è di abbinarla con altre periferiche con simili scelte cromatiche. Un monitor come LG 27GN800 UltraGear, per esempio, o il sistema audio 2.1 Trust GXT 38 Titan. 😉

HyperX Cloud II Red Cuffie Gaming Wired per PC/PS4/Mac/Mobile, Rosso

Il peso è in linea con l’ingombro generale delle cuffie e non supera i 275 grammi. Si tratta di una scelta che le rende più leggere delle alternative, come per esempio le Razer Kraken Ultimate.

Tutto ciò contribuisce ad aumentare il comfort mentre utilizzi questo modello, anche per sessioni di diverse ore.

In quanto cuffie con cavo, le HyperX Cloud II Red non hanno comandi sui padiglioni, come invece accadrebbe con modelli Bluetooth.

Tuttavia, su quello sinistro trovi:

  • il cavo AUX in uscita, solido e ricoperto in nylon;
  • uno sportellino con un ingresso jack, dove potrai collegare il microfono rimovibile.

Quest’ultima è una soluzione molto interessante, perché ti permetterà di inserire il microfono soltanto quando sarà necessario. 😉

Certo, non c’è il classico sistema flip-to-mute che trovi in altri modelli, ma anche così va benissimo.

Contenuto della scatola

Proprio in virtù delle diverse possibilità offerte dalle cuffie di HyperX, all’interno della confezione troverai una dotazione abbastanza ricca.

Nello specifico:

  • HyperX Cloud II Red, gaming headset;
  • piccola sacca per il trasporto;
  • microfono rimovibile;
  • cavo USB con controller integrato;
  • due padiglioni in tessuto, nel caso tu voglia sostituire quelli in ecopelle;
  • manuale.
HyperX Cloud II Red Cuffie Gaming Wired per PC/PS4/Mac/Mobile, Rosso

Qualità audio

Uno degli aspetti più interessanti delle HyperX Cloud II Red è l’approccio verso l’esperienza di ascolto. Partiamo dalle specifiche.

Il modello di Kingston, infatti, possiede:

  • dei driver da 53 mm, più grandi rispetto alla media ma mai ingombranti grazie al form factor over-ear dei padiglioni;
  • una risposta in frequenza da 15 Hz a 25 KHz;
  • un’impedenza di 60 Ohm.

Se i primi di certo contribuiscono a rendere più chiari i bassi e a migliorare in generale la qualità dell’audio in uscita, diverso è il caso degli altri due parametri.

La risposta in frequenza è molto ampia. Se l’uomo percepisce il range 20 Hz-20 KHz, qui HyperX lo ha esteso sia sui bassi sia sugli alti.

Pur non percependo tutte le frequenze riprodotte, infatti, avrai un suono molto più pieno e più presente, caratteristica fondamentale soprattutto nel gaming. 😉

Nella stessa direzione va l’impedenza delle cuffie, che in breve descrive la qualità del suono senza il bisogno di ricorrere ad amplificazioni.

A un valore basso, corrisponde una minore necessità di amplificazione ma una qualità inferiore. Viceversa avviene invece con un valore alto.

I 60 Ohm delle HyperX Cloud II Red sono abbastanza alti per delle cuffie da gaming e quindi la qualità è molto buona.

Quando inserirai il jack da 3,5 mm avrai già un volume accettabile. Per ottenere un’amplificazione migliore, tuttavia, ti basterà ricorrere al controller USB che trovi nella confezione. 😉

Tutto ciò fa pensare che Kingston abbia davvero curato molto l’esperienza d’uso di questo modello che – oltre al gaming – è perfetto anche per la musica e i contenuti multimediali in genere.

HyperX Cloud II Red Cuffie Gaming Wired per PC/PS4/Mac/Mobile, Rosso

Surround 7.1 e compatibilità

Il controller USB delle Cloud II Red di HyperX non serve soltanto ad amplificare leggermente il sound delle cuffie, anzi.

La sua funzione principale è quella di:

  • gestire il volume in uscita;
  • gestire il volume del microfono;
  • attivare e disattivare il Digital Surround 7.1.

Infatti, all’interno del controller è contenuta una piccola interfaccia audio che ti permetterà di controllare queste funzionalità.

Qui però è necessaria una distinzione:

  • se usi soltanto il jack da 3,5 mm non avrai alcun suono surround, ma il semplice stereo, e ciò vale sia con un computer da gaming che con la PS4 o PS5;
  • se invece colleghi il controller a una porta USB, potrai contare sul Surround 7.1 sia sul PC che sulla console.

HyperX Cloud II Red Wireless

Oltre al modello cablato, HyperX ha pensato anche alla versione wireless di queste cuffie. Costa quasi il doppio ma permette di:

  • giocare fino a 30 ore con una singola carica;
  • include un dongle wireless USB per la trasmissione a 2,4 GHz;
  • utilizzarle con un range fino a 20 metri.

Per il resto, le specifiche e le prestazioni sono sostanzialmente identiche, anche se il prezzo le rende ideali soltanto se giocare in wireless per te è fondamentale. 😉

In tutti gli altri casi, la versione con cavo sarà sufficiente per tutti i contesti.

HyperX Cloud II Red
879 Recensioni

Conclusioni

Come hai potuto scoprire nel corso della recensione, le HyperX Cloud II Red sono delle ottime cuffie da gaming.

Alla solida costruzione, uniscono un design ispirato e delle scelte hardware che permettono prestazioni di alto livello.

Certo, sia che tu scelga la versione cablata sia che preferisca quella wireless, andrai incontro ad alcuni compromessi. Questi però non inficiano per nulla l’esperienza in game, che si conferma di fascia alta.

Se però, prima di scegliere definitivamente, vuoi confrontare il modello con le sue alternative, ti consiglio di dare un’occhiata alla lista delle migliori cuffie da gaming! 😉

REVIEW OVERVIEW

Rapporto qualità/prezzo
Qualità audio
Funzionalità

Considerazioni

Le HyperX Cloud II Red sono delle cuffie da gaming con una costruzione impeccabile, un'ottima qualità audio e delle funzionalità davvero utili. Non sono entry level ma non costano neanche tanto, confermandosi come un modello dalle grandi potenzialità!
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l’ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! 😉

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

Lenovo Q24i-1L - Recensione completa

Lenovo Q24i-1L – Recensione completa

0
Scegliere il monitor ideale per il tuo PC può essere complicato, perché ci sono tantissimi modelli che sembrano tutti simili fra loro. Di fronte a...