Sony HDR-AS50 Action Camera – Recensione completa

0

Negli ultimi anni il mondo delle action cam ha subito un’espansione incredibile. Ne esistono di ottimi modelli per tutte le fasce di prezzo e gli usi più disparati. Ma questa offerta porta con sé anche qualche lato negativo.

Se stai cercando un’alternativa meno costosa alla famosa GoPro che però ti assicuri delle ottime prestazioni, sarai stato sommerso da tantissimi prodotti. E decidere non è sempre facile.

Proprio per questo, è molto interessante la Sony HDR AS50, action cam che sembra essere un’alternativa più che valida alle GoPro di alta fascia.

Vediamo insieme quali sono le sue caratteristiche e se vale ciò che promette!

Sony HDR-AS50 Action Camera - Recensione completa

Sony HDR AS50 Action Camera – Recensione completa

Sony è già da diverso tempo un brand di riferimento per quanto riguarda le action cam. Sin da subito ha puntato a differenziare esteticamente i suoi modelli da quelli più rinomati come le GoPro.

Da questo punto di vista la HDR AS50 segna un passo avanti perché in un certo senso rivoluziona l’approccio dell’azienda giapponese.

Infatti, Sony ha dato ascolto ai suoi utenti per quanto riguarda i pro e i contro dei precedenti modelli: come risultato, ha introdotto nel mercato questo modello con l’intento di renderlo un riferimento per funzionalità, fedeltà delle riprese, esperienza d’uso.

Non sarà il prodotto più ricercato nell’ambito action cam, ma senza dubbio sembra rispondere alle grandi aspettative che gli si sono create attorno.

Se la HDR AS50 ti incuriosisce, puoi già darle un’occhiata a questo link!

Sony HDR AS50: action cam elegante

Già dall’estetica, la Sony HDR AS50 sembra fatta più per chi ama la vita outdoor che per chi la userebbe come microtelecamera.

Il design non si discosta molto dagli altri modelli prodotti da Sony. Il colore dominante è il nero, e la superficie si presenta leggermente ruvida per migliorare la presa.

È una scelta che appoggio in pieno: nonostante la possibilità di molti accessori, potrai utilizzarla anche a mani nude, senza aver bisogno di altri supporti.

Come accennavo poco sopra, il form factor della HDR AS50 è diverso da quello a cui le GoPro ci hanno abituato: l’orientamento è più aerodinamico e presenta la lente sul lato lungo. Se utilizzerai questa action cam per fare sport, potrai notare una resistenza inferiore da parte dell’aria.

Sony HDR AS50 - lato sinistro

Lo chassis è abbastanza sobrio e ha uno schermo non molto ampio ma comunque funzionale. Sulla parte destra, oltre al display LCD, troverai i tasti direzionali e il tasto del menu. La parte superiore alloggia invece il tasto di selezione e quello per iniziare a registrare. Infine, il posteriore alloggia il vano per la batteria mentre sul lato inferiore c’è l’aggancio per il cavalletto e lo slot per una microSD.

La compattezza della Sony HDR AS50 va di pari passo con il peso irrisorio: la camera non supera i 60 grammi. A differenza di altri modelli dell’azienda giapponese, inoltre, la base piatta le consente di stare in piedi senza dover necessariamente ricorrere ad adattatori o treppiedi.

Accessori contenuti nella confezione

Oggi, ogni action camera che si rispetti porta con sé un corredo di accessori tramite i quali poterla usare in diverse situazioni.

Questo modello non fa eccezione anche se mi sarei aspettato una dotazione più completa.

Nella confezione troverai infatti:

  • Sony HDR AS50 Action camera;
  • Cavo micro-USB;
  • Protezione subacquea (MPK-UWH1);
  • Guida utente;
  • Fibbia.

Non una dotazione da GoPro, ma in particolare la protezione subacquea resiste fino a 60 metri di profondità e non comporta alcuna perdita nella qualità dell’immagine. Inoltre, protegge la camera da urti e infiltrazioni di sporco, polvere, fango e umido.

Sony HDR AS50 - lato destro

Sony HDR AS50: specifiche da top di gamma

Dopo aver visto il lato estetico e il design elegante della Sony HDR AS50, vorrei parlarti del lato tecnico.

La action cam di Sony, infatti, possiede un hardware di prima qualità. Il sensore CMOS Exmor R, il processore d’immagine Bionz Z e l’ottica ZEISS Tessar, insieme allo stabilizzatore elettronico SteadyShot, costituiscono il cuore operativo della proposta dell’azienda giapponese.

La camera permette di registrare video fino alla risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel a 60 fps, mentre potrai registrarli a 120 fps abbassando la risoluzione al semplice HD 1280 x 720 pixel. La scelta dipende dal tipo di sport che stai praticando, dal supporto su cui trasferirai i file video e in ultimo dalla qualità che ti serve.

Se consideri che molte delle action cam low budget che si possono trovare non superano i 1080p a 30 fps, potrai comprendere come le opzioni previste dalla Sony HDR AS50 sian soddisfacenti per la maggior parte degli usi.

A questo proposito, questa camera consente una stabilizzazione delle immagini che è quasi senza paragoni nell’ambito delle action cam. Quando riprendi ad alte velocità, su un fondo sconnesso e in movimento, le vibrazioni e gli sbalzi che si producono rendono spesso insopportabile la visione del filmato.

Il sistema di stabilizzazione SteadyShot risolve questo problema normalizzando l’oscillazione e riducendo la sfocatura e il rumore digitale. Si tratta di uno dei sistemi più efficaci fra questo tipo di videocamere.

Sony HDR AS50 - custodia

Sony HDR AS50: action cam ricca di funzionalità

Come avviene per le componenti hardware, anche le funzionalità di cui Sony ha dotato la sua HDR AS50 sono dei must-have.

Fra le più interessanti spicca la connessione con l’app per smartphone PlayMemories Mobile. Si tratta di un’app di Sony grazie alla quale sarà possibile collegare la HDR AS50 al tuo smartphone e vedere cosa stai riprendendo o fotografando, persino controllare la camera tramite app.

Sony HDR AS50 lati funzionalità

 

Inoltre, pur non consentendo l’acquisizione di video in risoluzione 4K U-HD, Sony ha implementato una funzione particolarmente utile: la 4K Time Lapse Capture. In pratica, produce dei filmati in Time Lapse a qualità 4K nati da sequenze di foto che vengono scattate a intervalli che puoi personalizzare.

Per utilizzarla, basta impostare sulla camera la funzione, acquisire le immagini e poi elaborarle con Action Cam Movie Creator, un programma adatto allo scopo.

Infine, altra funzionalità molto interessante riguarda lo zoom, che potrai impostare su tre diversi livelli. In questo modo le riprese risulteranno più o meno ampie o focalizzate su chi o cosa vuoi seguire.

Accessori non compresi nella confezione

Poco sopra ti ho parlato degli accessori compresi nella confezione della Sony HDR AS50. Non sono moltissimi ma sono davvero utili.

In compenso, Soni ha previsto alcuni accessori da acquistare indipendentemente. Non sono un grande fan di questa scelta anche se contribuisce a tenere basso il prezzo della camera, ma in particolare due accessori meritano di essere nominati:

  • Sony VCT-STG1: è un’impugnatura ergonomica per la action cam. In questo modo, sarà possibile trasformare la HDR AS50 in un vero e proprio camcorder per riprese professionali.
  • Sony RM-LVR2: è un telecomando live view da polso. Può essere utilizzato soltanto insieme alla action cam, e così controllarla a distanza. Oppure potrai montarlo anche sul supporto ergonomico.

Come hai visto, non sono i soliti accessori spesso dimenticabili di questo tipo di fotocamere, ma dispositivi che mirano ad aumentare il controllo e il comfort nei vari utilizzi di questo modello Sony.

Sony HDR AS50: Action Camera
55 Recensioni

Conclusioni

L’action camera Sony HDR AS50 è decisamente un prodotto riuscito. Non soltanto ha caratteristiche di ottimo livello come la ripresa a 1080 e 60 fps e la stabilizzazione SteadyShot, ma è dotata anche di alcune funzionalità uniche nel panorama delle sport camera presenti sul mercato.

Inoltre, alle specifiche unisce un prezzo abbordabile rispetto ad altri modelli simili, soprattutto se cerchi online. Sembra proprio che Sony abbia messo a frutto la sua esperienza e i suggerimenti degli utenti per questo modello affidabile e dalle ottime prestazioni.

Se vuoi confrontarlo con ciò che il mercato ha da offrire, leggi pure il mio post sulle migliori action cam!

Sommario
Data
Oggetto recensito
Sony HDR AS50: Action Camera

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here