Home Dispositivi e Periferiche di Rete Come aumentare la sensibilità del mouse

Come aumentare la sensibilità del mouse

Quando utilizzi un mouse per la prima volta, dopo averlo acquistato o magari con un PC nuovo, le sue impostazioni saranno quelle di default.

Per questa ragione, potresti notare che la velocità del puntatore è molto bassa rispetto a come sei abituato.

Il parametro dipende direttamente dalla sensibilità del mouse e, sebbene non sia complesso da modificare, lasciare quella standard può davvero dare fastidio.

Seguimi nell’articolo, per capire come aumentare la sensibilità del mouse e quali sono i casi più frequenti!

Come aumentare la sensibilità del mouse

Aumentare la sensibilità del mouse: guida completa

La prima cosa che devi controllare, quando vuoi aumentare la sensibilità del mouse, è se puoi farlo modificando il valore dei DPI.

Acronimo per Dots per Inch, la sigla indica il numero di punti percorsi dal puntatore per ogni pollice (misura anglosassone) percorso dal mouse sul tappetino.

In pratica, maggiore è il numero e più veloce risulterà il tuo puntatore sullo schermo. Solitamente, la possibilità di modificare i DPI è presente:

  • in alcuni mouse classici;
  • in pochi mouse da ufficio;
  • nella stragrande maggioranza dei mouse da gaming.

A proposito, se vuoi sapere di più sulla distinzione fra queste tipologie, dai pure un’occhiata alla guida su come scegliere un mouse! 😉

La differenza fra i DPI e le operazioni che puoi effettuare dal tuo sistema operativo, Windows o MacOS, è abbastanza netta:

  • da una parte, i DPI rappresentano una funzionalità del mouse, quindi agiscono sull’hardware e sul software del dispositivo, oltre che sul puntatore;
  • dall’altra parte, le modifiche effettuate sul tuo computer vanno a cambiare principalmente la velocità del puntatore.

Sei pronto? Partiamo da come aumentare la sensibilità del mouse attraverso il parametro dei DPI. 😉

Modificare i DPI del mouse

Ci sono due modi per aumentare la sensibilità del tuo mouse grazie al valore dei DPI.

Alcuni mouse classici, infatti, permettono di modificare il parametro direttamente da un tasto aggiuntivo. Di solito, lo trovi nella parte alta del dispositivo, poco sotto la rotellina che usi per lo scroll, come avviene in questo Mouse Bluetooth Jaybest.

Tuttavia, in questo caso si parla di DPI davvero bassi che, alla meglio, possono servire per migliorare leggermente la tua esperienza in ambito entertainment o work.

Il secondo modo riguarda invece i mouse da gaming ed è di certo più efficace. Moltissimi modelli infatti ti consentiranno di portare a valori molto alti i DPI:

  • da uno dei tasti programmabili del mouse;
  • dal software di gestione delle diverse impostazioni.

Come già saprai, una delle caratteristiche uniche dei mouse utilizzati dai videogamer è quella di avere diversi tasti.

Il loro numero cambia a seconda del tuo genere preferito, ma tutti sono programmabili per eseguire diversi compiti, fra cui anche aumentare la sensibilità del mouse. 😉

Sia per programmare i tasti, che per modificare i DPI puoi utilizzare il software disponibile con quasi tutti i gaming mouse.

Dall’app, potrai aumentare la sensibilità del tuo mouse ma anche regolare altre impostazioni più o meno utili: led RGB, pulsanti, modalità di gioco e così via. 🙂

Per conoscere quali sono le altre funzionalità offerte dai gaming mouse, ti consiglio di dare un’occhiata alla guida su come scegliere un mouse da gaming. 😉

iMac e MacBook

Quando si parla di Mac, il primo dispositivo di puntamento che viene in mente è senza dubbio il Magic Mouse, che pur ricordando i classici mouse per Windows se ne distacca parecchio in funzionalità e prestazioni.

In realtà, sapevi che puoi comunque collegare un mouse wireless o bluetooth anche al tuo Mac? Se vuoi, puoi dare un’occhiata alla guida dedicata. 😉

Per aumentare la sensibilità del mouse su MacOS, ti basterà seguire questi semplici step:

  • accedi al menu Apple, cliccando sulla mela che trovi nel sistema operativo in alto a sinistra;
  • entra nella sezione Preferenze di Sistema;
  • nella finestra che ti si apre, individua le voci relative al Mouse o al Trackpad e fai clic su quella corrispondente;
  • modifica il valore “Velocità puntatore” e chiudi la scheda.

A questo punto, avrai aumentato la velocità con cui il tuo puntatore si sposta sullo schermo, sia che tu abbia un fisso sia che tu usi un portatile. 😉

Microsoft Windows 10

Se hai un computer desktop o un laptop con Windows 10, regolare la sensibilità del mouse è altrettanto semplice. Potrai farlo dalla finestra delle proprietà del tuo dispositivo, seguendo questi step:

  • fai clic sul pulsante Start, in basso a destra;
  • entra nelle impostazioni, dall’icona a forma di ingranaggio, e vai su Dispositivi > Mouse;
  • nella colonna a destra, clicca sulla voce “Opzioni aggiuntive per il mouse”
  • dalla scheda “Opzioni puntatore” seleziona “Aumenta precisione puntatore” e sposta a destra la barra a scorrimento che gestisce la velocità del puntatore.
  • fai clic su “Ok” ed esci.

In realtà, puoi anche arrivare a questa schermata dal Pannello di Controllo, ma si tratta di una vecchia procedura per le versioni passate di Windows.

Come avrai notato, negli ultimi anni il sistema operativo di Microsoft sta aggiornando tutte le user interface, puntando molto sulla sobrietà e la semplicità anche per le impostazioni.

Qualsiasi sia il modo che sceglierai, il risultato sarà il medesimo: un puntatore più veloce e sensibile agli spostamenti del tuo mouse! 😉

Conclusioni

Più che a migliorare le prestazioni pure del mouse, aumentare la sensibilità serve a migliorare il tuo comfort quando lo userai.

Che sia per l’ufficio, per il gaming o per il normale utilizzo quotidiano, la sensibilità del mouse si lega infatti al modo in cui lo impieghi.

Un po’ come avviene per la scelta del grip giusto. 🙂

Come hai visto, le tre alternative che ti ho mostrato raggiungono tutte lo stesso risultato, pur variando per sistema operativo, dispositivo o approccio.

Se invece vuoi saperne di più su quali sono gli altri parametri che influenzano la scelta del mouse, dai un’occhiata all’articolo su cos’è il mouse. 😉

E per qualsiasi domanda, scrivimi pure nei commenti!

Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l’ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! 😉

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

Come configurare il router

Come configurare il router

0
Se c’è un dispositivo che non manca mai, in un appartamento o in un ufficio dotato di Wi-Fi è il router.
BenQ PD2700U recensione

BenQ PD2700U 4K – Recensione completa

Synology DS220J NAS - Recensione completa

Synology DS220J NAS – Recensione completa

Come aumentare la sensibilità del mouse

Come aumentare la sensibilità del mouse