Home » Recensioni » hard disk » Quale SSD comprare: la guida definitiva

Quale SSD comprare: la guida definitiva

Quale SSD comprare: la guida definitiva

Ora che ti sei deciso a cambiare l’hard disk del tuo computer, non ti rimane solo che decidere quale SSD comprare. La scelta non è facile, poiché ogni prodotto ha delle caratteristiche diverse.

Dato che gli SSD non sono poi così a buon mercato, sono sicuro che con i giusti consigli e le giuste informazioni riuscirai a capire quale ssd comprare, ad effettuare il miglior acquisto ed a risparmiare nel caso acquistassi un prodotto sbagliato.

SSD: Solid State Drive o comunemente memoria a stato solido

Quando si acquista un prodotto, due motivi principali fanno sprecare soldi:

  1. La disinformazione
  2. Consigli errati

Per questo motivo mio impegno verso te, sarà quello di consigliarti nel migliore dei modi, e di darti tutte le informazioni di cui hai bisogno per effettuare il migliore degli acquisti evitando di sprecare soldi.

Sei pronto? Si comincia!

Perché comprare un SSD? Ecco i vantaggi

Questa domanda sicuramente te la sei posta anche tu, e sicuramente la risposta è stata “perchè sono molto più veloci di un hard disk normale”.

Ma oggi cerchiamo di andare nel tecnico (non preoccuparti non c’è nulla di difficile) e scopriamo quali sono i vantaggi reali quando si installa un’unità a stato solido, in modo da riuscire nel migliore dei modi a capire quale SSD comprare.

Installare una memoria di massa a stato solido sul proprio computer fisso o notebook, ha dei vantaggi non trascrurabili:

  • Rumorosità assente – Non sentirai più quell’odioso rumore durante il caricamento dei dati, quel fastidioso “ruminare” dell’hard disk.
  • Minore probabilità di rottura – al contrario di ciò che si pensa (classico caso di disinformazione), gli SSD si rompono di meno. E’ stata fatta una statistica pubblicata anche su Wikipedia, secondo il quale le memorie SSD hanno un tasso di rottura tra lo 0,5% ed il 3%, mentre gli hard disk tradizionali circa del 10%.
  • Tempi di accesso ridotti – il tempo di accesso è la quantità di tempo che una memoria impiega ad accedere ed estrapolare un dato salvato. Un SSD accede in un tempo nell’ordine dei dei decimi di millisecondo cioè 10-4 secondi, mentre un hard disk tradizionale ha un tempo compreso tra i 5 ed i 10 millisecondi, ossia un valore di 10-3 secondi. Un Disco SSD è 50 volte più veloce di un hard disk meccanico.
  • Nessuna deframmentazione – le memorie a stato solido, non avendo un disco meccanico in rotazione all’interno, possono archviare i dati in modo omogeneo e soprattutto il disco si degrada uniformemente. Quando il disco scrive e legge, ogni volta molto ma molto lentamente l’hard disk si degrada sempre più. I disci meccanici non avendo i dati archviati omogeneamente leggono e scrivono sempre dallo stesso punto, degradandolo sempre più. Grazie a questa proprietà
  • Maggiore resistenza agli urti – non avendo al loro interno testine magnetiche, dischi rotanti e motori elettrici ma solo componenti elettronici, gli SSD riescono a resistere maggiormente agli urti e agli shock fino a 1500g ossia 1,5 Kg.
  • Minore calore prodotto – producendo meno calore, riescono a mantenere la velocità di lettura e scrittura invariata, e sono l’ideale per installazioni in ambienti molto caldi.

Quale SSD comprare: la guida definitiva

Perfetto! Ora che hai imparato quali miglioramenti può apportare al tuo computer installare una memoria a stato solido, ti darò anche un’infarinatura generale sul come si possono utilizzare, prima di dirti quale SSD comprare.

Uso SSD singolo

Se non hai bisogno di un’eccessiva quantità di spazio per archiviare i tuoi dati, oppure hai un budget abbastanza ampio, puoi utilizzare solamente l’SSD sul tuo PC. Significa che la memoria principale e unica sulla quale andrai a lavorare sarà quella dell’SSD.

Uso combinato SSD + Hard Disk Meccanico

Se hai una grande quantità di spazio oppure un budget poco ampio, puoi sempre decidere di affiancare all’ SSD che andrai ad acquistare un hard disk meccanico.

In questo caso sul disco a stato solido che è molto più veloce, installerai il sistema operativo, mentre su quello meccanico terrai i tuoi documenti ed i files che non neccessitano di velocità.

Velocità in lettura e scrittura

A questo punto per poter procedere con la scelta di quale ssd comprare, devi poter valutare la velocità di lettura e scrittura. Non tutti gli SSD sono uguali e ogni prodotto è diverso dall’altro.

E’ un dato di fatto che più l’SSD che andrai a scegliere è veloce e più il prezzo salirà.

Non scegliere SSD trovo veloci se il tuo pc è abbastanza datato, perché potrebbe non essere in grado di sfruttare tutta la velocità del nuovo disco.

Quanto spazio ti serve?

Come ben sai gli SSD hanno un costo leggermente più elevato rispetto agli hard disk meccanici, perciò è bene valutare la capacità che serve per sapere quale ssd comprare.

I migliori in assoluto

Nel caso tu voglia assicurarti uno hard disk SSD a stato solido e vuoi che sia il migliore in assoluto, ecco per te che ho scritto questa guida:

SSD 120 GB

Se non hai bisogno di un eccessivo quantitativo di spazio sul tuo computer, oppure se lo usi principalmente per il web e altre attività simili, il mio consiglio è quello di acquistare un SSD da 120GB, costano poco, perciò non avrai bisogno di fare grossi sacrifici per accaparrartelo.

Se vuoi spendere poco, puoi accoppiare l’ssd con un hard disk meccanico come ti ho spiegato prima, così facendo avrai tanto spazio e un SSD super veloce per il sistema operativo.

Potresti riutilizzare il tuo vecchio hdd.

SSD 250 GB ( Scelta consigliata )

La scelta di quale SSD comprare, dovrai farla ricadere su questa tipologia di capacità, nel caso tu abbia un discreto numero di file sul tuo computer.

Se sai di avere tanta musica, tante immagini, tanti altri tipi di file o pensi che prima o poi il tuo disco superi i 120 GB, ecco per te le scelte migliori.

SSD 500 GB

Se il tuo budget è ampio ed hai una grande quantità di dati superiore a 250GB, allora la scelta di quale SSD comprare sarà di 500GB.

I prezzi sono leggermente più alti, ma stiamo comunque parlando di un componente, con una velocità 50 volte superiore ad un hard disk meccanico.

SSD 1TB o SSD 2TB

Ad oggi sono presenti sul mercato anche SSD parecchio capienti, sino ad 1 TB di spazio disponibile.

Sono ancora un po’ costosi, ma se hai la disponibilità economica per acquistarlo, ti sarà sicuramente di grande aiuto.

Conclusioni

Ora che hai visto tutti i modelli che ti ho proposto, probabilmente avrai già scelto quale router comprare.

Prima di effettuare l’acquisto, tieni sempre conto di valutare bene ciò che realmente ti serve. Solo così risparmierai soldi.

Nel caso tu non abbia trovato il modello che stati cercando, puoi sempre dare un’occhiata QUI.

Sommario
Quale SSD comprare: la guida definitiva
Nome Articolo
Quale SSD comprare: la guida definitiva
Descrizione
Guida definitiva su quale SSD comprare. Ottieni tute le informazioni possibili sugli hard disk a stato solido da acquistare. Migliore acquisto e risparmio.
Autore
Editore
Roba Da Informatici
Logo Editore

About Matteo Zigliani

Ciao sono Matteo, piacere di conoscerti. Durante la giornata passo il mio tempo a pensare come l’informatica potrebbe migliorare ulteriormente la vita delle persone, mentre nel tempo libero passo il mio tempo a condividerle in questo spazio e con il resto della rete.

Guarda anche

Miglior alimentatore PC

Migliore alimentatore PC fisso – Quale scegliere?

Scegliere il migliore alimentatore PC fisso, che sia più adatto alle proprie esigenze non è …

Samsung SSD 960 EVO - La recensione completa

Samsung SSD 960 EVO – La recensione completa

Samsung SSD 960 EVO è un hard disk di tipo SSD conosciuto tra gli addetti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *