HomeAudio e VideoPioneer DJ HDJ-X5 - Recensione completa

Pioneer DJ HDJ-X5 – Recensione completa

Fondata a Tokio nel 1938, Pioneer è stata per lunghissimo tempo un punto di riferimento mondiale per quanto riguarda tecnologia e dispositivi elettronici.

Benché negli ultimi anni sia stata superata da più parti, l’azienda giapponese rimane uno dei brand più apprezzati su alcuni settori.

Uno di questi riguarda le cuffie da DJ, come la Pioneer DJ HDJ-X5 di cui ti parlerò in questa recensione completa. 😉

Scorri in basso per leggerla!

Pioneer DJ HDJ-X5 - Recensione completa

Pro:

  • Cuffie da DJ estremamente equilibrate
  • Ottimo comfort
  • Cavo jack indipendente ma che si può fissare alle cuffie
  • Buona riproduzione dei bassi e delle voci…

Contro:

  • … ma qualche dubbio su medi e alti
  • Da migliorare la pulizia ai volumi più elevati
  • Non consigliati per l’uso in studio

Se sei un appassionato di DJing, Pioneer è quel brand a cui rivolgersi quando il tuo budget non arriva a modelli come le AIAIAI TMA-2, ma vuoi comunque delle cuffie di qualità.

Lo abbiamo già visto come le DJ HDJ-CUE1, sempre di Pioneer e abbastanza economiche, e da un certo punto di vista il discorso è lo stesso anche per le DJ HDJ-X5.

Nel corso dell’articolo, ti mostrerò quali sono le sue caratteristiche e i suoi pro, dando anche risalto agli inevitabili punti a sfavore.

Iniziamo subito! 😉

Pioneer DJ HDJ-X5
514 Recensioni

Design e comfort

L’aspetto estetico delle Pioneer DJ HDJ-X5 fa ampio uso del nero e di linee aggressive. Non siamo al livello delle cuffie da gaming, ma il modello ha una certa personalità. 🙂

Il materiale principale è, come puoi intuire, la plastica. Si tratta comunque di una buona realizzazione costruttiva che permette di evitare un peso troppo alto: infatti, siamo sui 270 grammi.

Dal punto di vista del design, sono molto comodi i due padiglioni over-ear la cui copertura in pelle sintetica non stressa eccessivamente l’orecchio.

Ugualmente imbottito è anche l’archetto che poi poggerà sulla testa. Durante l’uso con la console, il comfort è ottimo, anche se suonando in luoghi molto caldi potresti provare un po’ di fastidio.

Per fortuna, potrai ruotare i padiglioni. Come però abbiamo visto a proposito del modello più economico – le HDJ-CUE1 – la rotazione è soltanto di 90° e non c’è un meccanismo di ritorno automatico.

Su questo punto, Pioneer poteva fare senza dubbio di meglio. Un esempio, a tale proposito, è invece il meccanismo che permette di fissare il cavo AUX alle cuffie.

Pioneer DJ – Cuffie Over-Ear Professionali Modello HDJ-X5 | Eccellente Qualità Sonora | Durata Superiore e Funzionalità Migliorate per DJ Professionisti – Nero

Sul padiglione sinistro, infatti, trovi il classico ingresso AUX per il jack da 3,5 mm che quindi è rimovibile. Inserendolo nella porta e effettuando un giro verso destra, potrai fissarlo in posizione: aspetto molto utile durante i tuoi set. 😉

In generale, Pioneer ha messo molta cura nella realizzazione delle DJ HDJ-X5, con qualche dettaglio che poteva essere trattato meglio.

Contenuto della confezione

Un ulteriore aspetto che ha ricevuto le dovute attenzioni dal brand giapponese è la confezione di vendita delle DJ HDJ-X5.

All’interno della scatola troverai infatti, oltre alle cuffie da DJ:

  • un cavo spiralato lungo 1,2 metri, ma che può estendersi fino a 1,8 metri;
  • un adattatore jack stereo da 3,5 mm a 6,3 mm, così da usare le cuffie anche con mixer e altri ingressi compatibili;
  • la custodia in tessuto;
  • manuale utente.

Inoltre, se un modello total black non è proprio quello che cercavi, ti segnalo che esiste anche una versione dove il nero si alterna all’argento. Si tratta delle Pioneer DJ HDJ-X5-S: qui il link per vederle su Amazon! 😉

Pioneer DJ – Cuffie Over-Ear Professionali Modello HDJ-X5 | Eccellente Qualità Sonora | Durata Superiore e Funzionalità Migliorate per DJ Professionisti – Nero

Considera però che a livello di qualità costruttiva, comfort, specifiche e usabilità sono completamente identiche a quelle di cui ti sto parlando nella recensione completa.

Specifiche e riproduzione audio

Se non dovesse bastare quanto detto finora, passiamo all’esame di come suonano le Pioneer DJ HDJ-X5. Le cuffie da DJ devono rispondere a esigenze diverse rispetto a quelle dei gamer, degli ascoltatori casual e di chi cerca cuffie da studio.

Le specifiche relative alla qualità di riproduzione dell’audio sono:

  • dei driver a cupola da 40 mm;
  • una gamma di riproduzione delle frequenze dai 5 Hz ai 30 KHz;
  • una sensibilità di 102 dB;
  • un’impedenza da 32 Ohm.

Quest’ultimo valore ti permetterà di sentire musica dalle cuffie di Pioneer anche da sorgenti come smartphone e computer.

Con valori di impedenza superiori, infatti, migliora a dismisura la qualità audio ma diventa necessario avere un amplificatore per cuffie.

Pioneer DJ – Cuffie Over-Ear Professionali Modello HDJ-X5 | Eccellente Qualità Sonora | Durata Superiore e Funzionalità Migliorate per DJ Professionisti – Nero

Buona la sensibilità, ma con volumi troppo elevati è inevitabile incontrare un suono leggermente distorto. Il limite massimo al quale l’ascolto rimane buono è comunque abbastanza alto. 🙂

Infine, il range di frequenze riprodotte va dalle sub basse, 5 Hz, a frequenze molto alte. Considera che l’uomo non può percepire che dai 20 Hz ai 20 KHz: il surplus di frequenze potrà servire giusto a rendere più pieno il suono.

E in effetti, da questo punto di vista, le Pioneer Dj HDJ-X5 si comportano benissimo, per delle cuffie da DJ di fascia media. 🙂

Il suono è molto dettagliato e si presenta pieno e avvolgente, con dei bassi che sono estremamente pieni ma mai troppo pesanti.

Con medi equilibrati e alti più che sufficienti, a risaltare è davvero la riproduzione della voce, con una texture che emerge con nitidezza dalla base musicale.

Per l’ascolto che offrono, le cuffie di Pioneer si rendono così ideali per l’uso in ambiente da DJ. Non ti consiglio tuttavia di impiegarle in ambienti da studio o per delle registrazioni: in quel caso puoi senza dubbio trovare di meglio. 😉

Pioneer DJ HDJ-X5
514 Recensioni

Conclusioni

Le Pioneer DJ HDJ-X5 sono cuffie da DJ che mantengono quanto promesso. Offrono un’ottima riproduzione, soprattutto sul fronte bassi e voci, e sono comode da indossare anche per set prolungati.

Nonostante in plastica sono abbastanza solide, e nonostante possano ruotare i padiglioni di soli 90° è un range sufficiente a poterle usare senza problemi.

Per quello che costano, vanno benissimo non solo per chi si avvicina al DJing ma anche per musicisti con maggiore esperienza. 🙂

Se però vuoi confrontarle con le principali alternative, ti segnalo la guida alle migliori cuffie da DJ! 😉

REVIEW OVERVIEW

Rapporto qualità/prezzo
Qualità audio

Considerazioni

Ottime cuffie da DJ di fascia media, le Pioneer DJ HDJ-X5 vanno benissimo sia per chi si sta avvicinando al mondo del DJing - ma ha un discreto budget a disposizione - sia per chi ha già una certa esperienza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l'ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! ;-)

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

Empire Gaming Diamond ARGB - Recensione completa

Empire Gaming Diamond ARGB – Recensione completa

0
Se stai cercando un case per il tuo computer da gaming, o anche per task quotidiane, non è detto che tu debba spendere tanto. Ci...
Pioneer DJ HDJ-X5 - Recensione completaOttime cuffie da DJ di fascia media, le Pioneer DJ HDJ-X5 vanno benissimo sia per chi si sta avvicinando al mondo del DJing - ma ha un discreto budget a disposizione - sia per chi ha già una certa esperienza.