Come installare le app sullo smartwatch

0

Se hai acquistato da poco uno smartwatch o, ancora meglio, ti è stato regalato, nulla ti separa dalla possibilità di usare questo dispositivo e sfruttare al meglio le sue funzioni.

Tuttavia, ancora non sai benissimo come puoi cominciare a installare le app sullo smartwatch, e soprattutto quali possono essere più utili di altre.

Messaggi, hobby sportivi, chiamate, email, musica sono soltanto alcune delle funzioni principali di quello che è a tutti gli effetti un orologio intelligente.

Ognuna di queste funzioni però passa tramite app come WhatsApp, Facebook, SMS, Email, Fitness Tracker e così via.

Se vuoi conoscere il modo migliore per cominciare a installare le app sul tuo dispositivo, scorri in basso per leggere la guida! 😉

Come installare le app sullo smartwatch

Come installare le App sullo Smartwatch: guida generale

Negli ultimi anni, l’avvento degli smartwatch ha segnato un grande passo avanti per la wearable technology, cioè quei dispositivi ricchi di funzioni utili che puoi indossare per semplificarti la vita. 🙂

Infatti, uno smartwatch è un orologio intelligente che ha le stesse comodità di uno tradizionale, ti permette di fare in genere le stesse cose, ma anche molto di più.

In pratica, si tratta di un’estensione del tuo smartphone. Quante volte, magari, devi tirar fuori il telefono soltanto per controllare l’orario o le notifiche arrivate?

Una cosa è dover tirarlo fuori dalla tasca o dallo zaino, se non addirittura dalla borsa. Un’altra cosa è invece poter semplicemente guardare il polso.

Se vuoi saperne di più su questo dispositivo, leggi pure il mio breve articolo su cosa è uno smartwatch. C’è in tutto ciò di cui hai bisogno!

E ora, vediamo insieme come installare le app sullo smartwatch. La procedura sarà un po’ diversa a seconda che il tuo smartwatch abbia Android Wear di Google oppure WatchOS di Apple: vediamole quindi con ordine. 😉

Smartwatch con Android Wear 1.0: come installare le app

Android Wear 1.0 è la prima versione del Sistema Operativo sviluppato da Google per i dispositivi indossabili.

Di fatto, si tratta di una versione di Android per smartwatch e come tale mantiene tutte le sue caratteristiche principali.

Non si tratta, ovviamente, dell’unico sistema operativo disponibile. Se ti incuriosisce sapere quali sono gli altri, tempo fa ho scritto un articolo su come funziona uno smartwatch: troverai anche delle informazioni interessanti su tanti altri aspetti! 🙂

Installare qualsiasi app su uno smartwatch con Android Wear 1.0 è molto semplice: non ci metterai neanche tanto tempo. Ecco cosa dovrai fare:

  1. Collega lo smartwatch al tuo smartphone
    Il collegamento può essere fatto tramite Bluetooth. Si tratta di uno step necessario perché implica la sincronizzazione fra le app presenti in entrambi i dispositivi. Per fare questo, dovrai entrare sul tuo account Google sia sul telefono che sull’orologio.
  2. Installa l’app Android Wear (o Wear OS) sul tuo smartphone
    Installando questa app, permetterai ai due dispositivi di sincronizzarsi e quindi di comunicare a vicenda i dati sulle app, le notifiche e così via.
  3. Attendi che compaia l’app anche sullo smartwatch
    Se l’app è compatibile con il dispositivo indossabile ed è installata sul tuo smartphone, allora comparirà anche sullo smartwatch, pronta per essere configurata.

Smartwatch con Android Wear 2.0: come installare le app

La procedura di installazione cambia se il tuo smartwatch ha Android Wear 2.0, negli ultimi tempi conosciuto anche come Wear OS 2.0.

Prima di tutto, con questa versione del sistema operativo non basterà che le app siano già sullo smartphone, ma dovrai installarle direttamente su entrambi i dispositivi.

Inoltre, sono previste due modalità di installazione, a seconda che tu lo faccia tramite il tuo smartphone o direttamente con lo smartwatch.

Ma non temere, sono operazioni semplicissime: vediamo nello specifico di cosa si tratta! 😉

Installazione tramite il Play Store dello smartphone

Ti consiglio questo tipo di installazione se prevedi di utilizzare lo smartwatch in collegamento con il tuo smartphone.

Oppure se il tuo smartphone, come lo Xiaomi Huami Amazfit, non ha la possibilità di uno slot per una sim card.

Ecco quali sono i passi da compiere:

  1. Collega lo smartwatch al telefono tramite Bluetooth
    Il collegamento avviene allo stesso modo di tutti gli altri dispositivi che utilizzano questa tecnologia di comunicazione, come le casse e le cuffie Bluetooth.
  2. Cerca la categoria “Wear OS by Google”
    Il Play Store ha una categoria pensata specificamente per le app compatibili con lo smartwatch. Oltre a Wear OS, cioè l’applicazione che permette ai due dispositivi di comunicare, ci sono tantissime altre app.
    Dal fitness ai social network, dalle ricette alle mappe, ci sono moltissime possibilità. Una delle app più utili, per esempio, è proprio WhatsApp: a questo link puoi leggere la guida su come installare WhatsApp sul tuo smartwatch!
  3. Scegli l’app che vuoi installare
    Una volta trovata l’app che preferisci, clicca su ‘Installa’. Come vedi, la destinazione predefinita che ti viene indicata è proprio il tuo smartwatch.

Installazione tramite il Play Store dello smartwatch

Ancora più semplice è l’installazione delle app direttamente dal Play Store di Google presente sullo smartwatch.

Ti consiglio questa soluzione se non prevedi di collegare il tuo orologio intelligente allo smartphone. Oppure, come avviene per il TOPFFY Smartwatch, se il tuo dispositivo avrà la possibilità di inserire una sim card al suo interno! 😉

Ecco come fare:

  1. Apri il Play Store direttamente sullo smartwatch
    Se il sistema operativo è il Wear OS 2.0, dovrebbe essere già installato.
    Se però così non fosse sai già come installarlo: basta tornare al paragrafo precedente! 😉
  2. Cerca sull’elenco l’app che vuoi installare
    Ti troverai davanti una serie di app già compatibili con il tuo smartwatch, fra le quali potrai scegliere quella che vuoi installare.
  3. Clicca su ‘Installa’
    Ovviamente, fare lo swipe o il tap sul piccolo display di uno smartwatch non è il massimo.

Per cui, questa procedura in sé abbastanza semplice può non essere la più indicata in alcune situazioni dove magari vuoi far presto.

Apple Watch con WatchOS: come installare le app

Se possiedi un Apple Watch, ti accorgerai subito che installare le app sul sistema operativo di Apple è per certi versi più intuitivo che su quello di Google.

Infatti, da una parte è obbligatorio collegare l’Apple Watch all’iPhone. Dall’altra potrai decidere se installare le app al primo avvio dell’orologio, o se farlo in un secondo momento.

Dal punto di vista delle operazioni da compiere, non cambia nulla! 😉

Queste sono le cose da fare:

  1. Apri l’app dell’Apple Watch sul tuo iPhone
  2. Scorri l’elenco delle app, fino a che non troverai quella che vuoi installare
  3. Clicca su ‘Installa’

Che tu decida di farlo subito o in seguito, potrai scegliere se installare tutte le app in un colpo solo o, appunto, scegliere quale installare e quale no.

Conclusioni

Come hai visto, non soltanto sono molte le app e le funzioni di uno smartwatch. Sono anche diversi i modi in cui potrai installare le app che ti servono.

In tutti i casi, si tratta di operazioni molto semplici, che di sicuro non ti faranno perdere più di qualche secondo! 😉

Scrivimi pure sui commenti se qualcosa non ti è chiaro: cercherò di darti una mano a risolvere il tuo problema!

Per il resto, se ti interessa il mondo degli smartwatch ma non vuoi spendere un patrimonio, perché non dai un’occhiata alla mia guida ai migliori smartwatch cinesi, oppure leggi la lista dei migliori smartwatch economici.

Sono prodotti spesso molto validi, ma a dei prezzi decisamente accessibili 😉

Sommario
Come installare le app sullo smartwatch
Nome Articolo
Come installare le app sullo smartwatch
Descrizione
Scopri come installare in tutta semplicità, applicazioni di qualsiasi tipo sul tuo smartwatch Android o iOS
Autore
Editore
Roba da Informatici
Logo Editore

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here