HomeAudio e VideoSony WH-L600 - Recensione completa

Sony WH-L600 – Recensione completa

Se cerchi delle cuffie da utilizzare principalmente con la TV, è una buona idea ignorare già dall’inizio:

  • modelli Bluetooth, perché non tutte le TV hanno un modulo compatibile e potresti comunque notare un certo ritardo fra video e audio;
  • modelli cablati, perché avere a che fare con un cavo lungo diversi metri non è proprio il massimo del comfort.

Sono differenti le cuffie wireless a radiofrequenza, come la Sony WH-L600 di cui ti parlerò in questa recensione!

Scorri in basso per leggerla. 😉

Sony WH-L600 - Recensione completa

Pro:

  • Qualità di riproduzione molto elevata
  • Cuffie comode e avvolgenti
  • Dolby Audio 7.1 eccellente
  • Batteria fino a 17 ore

Contro:

  • Manca il cavo jack in confezione
  • Le batterie non si possono sostituire
  • Non costano poco

A prima vista, potresti chiederti qual è la differenza fra cuffie Bluetooth e Wireless. Entrambe funzionano senza fili, sono molto comode e devono essere ricaricate.

Se le prime, però, sono pensate per essere usate anche fuori casa, in metro o sul treno, le seconde sono ideali per la TV e gli ambienti più raccolti.

Nel corso dell’articolo, ti mostrerò quali sono i pro e i contro e se varrà la pena acquistare il modello di Sony.

Intanto, se vuoi da qui puoi dare un’occhiata alla pagina delle Sony WH-L600 su Amazon! 😉

Comfort e base di ricarica

Già prendendo in mano per la prima volta le cuffie Sony, capirai subito di essere di fronte a un modello premium:

  • nella qualità costruttiva;
  • nelle finiture;
  • nei materiali utilizzati.

Lo stesso si può dire per il design che, rispetto a modelli entry level come le Sony MDR-RF855RK, è più elegante e ispirato.

I due padiglioni sono over-ear e copriranno completamente l’orecchio. Come avviene in modelli simili, però, per usi prolungati potresti sentire un po’ di caldo.

Per fortuna, però, l’archetto è regolabile: le cuffie vanno bene per tutte le dimensioni e non stringono mai troppo. 😉

Sony WH-L600 Cuffie TV Wireless Over-Ear, Dolby Audio 7.1 Canali, Effetto Surround per Cinema, Gaming, Sport e Voce, Portata 30 Metri, Batteria fino a 17 Ore, Nero

Sul padiglione destro, trovi anche i comandi per la gestione della riproduzione:

  • tasto di accensione e spegnimento;
  • due pulsanti per aumentare o diminuire il volume;
  • tasto per cambiare la frequenza di trasmissione.

In un modello wireless, infatti, il segnale arriva alle cuffie dalla base che trovi inclusa in confezione.

Grazie a essa, oltre all’effettiva trasmissione dell’audio potrai anche:

  • poggiare le cuffie quando non le utilizzi;
  • ricaricare il modello, grazie ai contatti magnetici presenti sull’archetto,
  • effettuare il collegamento alla fonte sonora tramite un cavo audio.

In particolare, la base delle Sony WH-L600 consente diversi tipi di connessione. Sul retro troverai:

  • l’ingresso per il cavo jack da 3,5 mm;
  • l’ingresso per il cavo ottico;
  • una porta HDMI.

Ho apprezzato le possibilità di scelta offerte da questo modello, soprattutto se consideri che di solito c’è soltanto l’ingresso jack.

In questo modo, potrai scegliere non solo come collegare la base ma anche di avere più sorgenti collegate contemporaneamente. 😉

Contenuto della confezione

All’interno della scatola ci sono tutte le componenti utili all’avvio immediato delle cuffie ma, visto il prezzo, anche qualche mancanza.

Nello specifico, dentro la confezione troverai:

  • Sony WH-L600, wireless headphones;
  • base di ricarica;
  • cavo di alimentazione della base;
  • cavo ottico per il collegamento alla fonte audio;
  • manuale e informazioni di garanzia.

Se ti sembra che manchi qualcosa, non stai sbagliando: non c’è il cavo jack da 3,5 mm, forse il modo più universale di collegare due dispositivi audio.

Certo, con quello ottico incluso avrai una maggiore definizione, ma avrei apprezzato la presenza del jack.

Sony WH-L600 Cuffie TV Wireless Over-Ear, Dolby Audio 7.1 Canali, Effetto Surround per Cinema, Gaming, Sport e Voce, Portata 30 Metri, Batteria fino a 17 Ore, Nero

Qualità di riproduzione audio

Sony è un brand che ormai è diventato sinonimo di qualità e affidabilità, soprattutto nel settore delle periferiche audio.

A darne prova, ci sono tantissimi dispositivi diversi: per esempio, delle cuffie Bluetooth come le MDR-ZX330BT o cablate come le MDR-1AM2.

Dal punto di vista della riproduzione, quindi, è lecito aspettarsi degli ottimi risultati anche dalle Sony WH-L600. 🙂

Per fortuna, il modello non delude grazie soprattutto a:

Collegando le cuffie alla TV o anche al computer, potrai contare su una riproduzione decisamente equilibrata. I bassi sono imponenti ma mai invasivi, i medi risultano presenti e gli alti sono chiari e definiti.

Se l’ascolto della musica permette alle WH-L600 di emergere in un panorama spesso mediocre, è con la visione di film e serie TV che le Sony brillano di luce propria.

L’azienda giapponese ha infatti implementato il sistema virtuale Dolby Audio, grazie al quale verrà simulato un impianto fisico 7.1.

Alla riproduzione fedele dell’audio, il sistema Dolby unisce la direzionalità del suono così da restituire un’esperienza vicina a quella dei migliori sistemi audio. 😉

Il surround virtuale è una tecnologia già presente da diversi anni nelle migliori cuffie da gaming. Lì però dipende da una piccola interfaccia audio integrata e dalla connessione tramite USB.

Nel caso delle Sony WH-L600, invece, avrai a disposizione un audio di alta qualità senza l’ingombro dei cavi in giro per casa.

Sono diverse le modalità sviluppate da Sony per differenziare l’ascolto::

  • Cinema, se vuoi un’esperienza quanto più vicina a quella in sala;
  • Game, creata dagli sviluppatori PlayStation;
  • Sports, che perfeziona il suono sugli spalti e ti immerge nei match su schermo;
  • Voice, per ascoltare i dialoghi nei minimi dettagli.

Insomma, un audio premium per delle cuffie high end. 😉

Sony WH-L600 Cuffie TV Wireless Over-Ear, Dolby Audio 7.1 Canali, Effetto Surround per Cinema, Gaming, Sport e Voce, Portata 30 Metri, Batteria fino a 17 Ore, Nero

Wireless e batteria

Uno dei vantaggi delle cuffie wireless rispetto alle alternative Bluetooth, oltre al lag inferiore e alla possibilità di gestire la frequenza, riguarda la portata del segnale.

Se caso del Bluetooth difficilmente puoi andare oltre i 10 metri, con le Sony WH-L600 potrai anche dimenticare quel limite.

Infatti, grazie alla trasmissione a radiofrequenza potrai allontanarti anche a 30 metri in un ambiente al chiuso, con muri e pareti in mezzo.

Ovviamente, all’aperto la portata aumenta, ma è più probabile che utilizzerai le cuffie in casa e sarai comunque limitato dalla posizione della base.

Un altro limite che, stavolta, accomuna le cuffie senza fili è quello della batteria.

Da questo punto di vista, Sony ha fatto un buon lavoro con un’autonomia di circa 17 ore: una durata perfetta per una o più serate di televisione.

La ricarica avviene poggiando il modello sulla base e ci mette circa 6 ore per portare la batteria da zero alla piena carica.

Tuttavia, vista la presenza di un tasto on/off il mio consiglio è quello di ricaricare le Sony WH-L600 soltanto dopo 10-12 ore di ascolto.

In questo modo, preserverai la batteria più a lungo, soprattutto se consideri che non è sostituibile come in modelli più economici. 😉

Sony WH-L600 cuffie wireless
320 Recensioni

Conclusioni

A dispetto del prezzo piuttosto elevato, le Sony WH-L600 sono delle cuffie wireless di fascia alta in grado di offrire:

  • comfort elevato;
  • grande qualità di riproduzione;
  • diverse funzionalità aggiuntive.

In particolare, la tecnologia Dolby Audio sostituisce egregiamente un sistema 7.1 senza dover rinunciare alla comodità dell’ascolto in cuffia.

Se stai cercando un modello che ti permetta di guardare la TV e i film senza disturbare gli altri, questo è uno dei migliori attualmente disponibili.

Per capire quali sono gli altri, invece, ti rimando alla lista delle migliori cuffie wireless! 😉

REVIEW OVERVIEW

Rapporto qualità/prezzo
Qualità audio
Durata batteria
Funzionalità

Considerazioni

Se cerchi delle cuffie wireless per la TV e i film, queste Sony WH-L600 non ti deluderanno: ottima qualità di riproduzione, Dolby Audio 7.1 o batteria da 17 ore di autonomia le rendono uno dei migliori modelli oggi disponibili!
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l'ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! ;-)

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

Xiaomi Mi Smart Band 6 - Recensione completa

Xiaomi Mi Smart Band 6 – Recensione completa

0
La Xiaomi Mi Smart Band 6 è l’esempio perfetto di come l’apparenza possa ingannare. Infatti, se prendi in mano il nuovo activity tracker di Xiaomi...