Home » Guide e Tutorial » Velocizzare Windows 7 al massimo: la guida definitiva

Velocizzare Windows 7 al massimo: la guida definitiva

Ciao sono Matteo, ed ho preparato proprio per te, questa facilissima guida per risolvere i recenti problemi sul tuo computer.

Seguendomi ti insegnerò come velocizzare Windows 7 al massimo, senza perdere troppo tempo e senza alcuna difficoltà.

L’unica cosa che dovrai fare è stare attento a quello che ti dico ed eseguire alcuni semplici comandi, i risultati sono assicurati, vedrai che fulmine poi!

Il tempo passa per tutto e tutti, ed i computer non sono da meno. Diventano vecchi e l’esecuzione dei software e del sistema operativo, affaticano sempre più i computer, a causa della continua richiesta di maggiori risorse da parte dell’hardware.

Ora se vuoi che il tuo computer ritorni come prima, dovremo fare alcune semplici passi, per poter risolvere il problema e garantirti una migliore “user experience

Velocizzare Windows 7 al massimo

Velocizzare Windows 7 al massimo

 I comandamenti del computer

Ok, ora sei pronto per iniziare il percorso che garantirà al tuo computer migliori prestazioni, e come primo passo ti dovrò spiegare cosa non dovrai mai fare per tentare di velocizzare Windows 7 al massimo.

Velocizzare Windows 7 al massimo

#1 Monta un hard disk 10 volte veloce

Se vuoi velocizzare Windows 7 al massimo, sul mercato da qualche tempo sono arrivati degli hard disk chiamati SSD(Solid State Disk) in grado di trasferire dati ad una velocità di circa 600 MB/s.

Grazie a questa tipologia di disco lo scambio di dati tra RAM e hard disk diventerà immediato e non dovrai più attendere i caricamento dei dati, avrai un computer che si accende in meno di 15 secondi.

Questo è il modo migliore per velocizzare Windows 7 al massimo, (per questo te l’ho suggerito per primo). Anche io sono rimasto stupido della velocità che acquisisce un computer dopo aver installato un hard disk di questo tipo!

Trova ora i migliori SSD al miglior prezzo scontato

I migliori hard disk SSD, li puoi trovare sul marketplace di Amazon, spesso sono scontati della metà e ti assicuro che il miglior prezzo lo puoi trovare solo li.Velocizzare Windows 7 al massimo

#2 Non installare software che promettono di migliorare le prestazioni

Una delle cose che non si devono mai fare, per tentare di massimizzare le prestazioni del nostro caro ed amato Windows 7, è quella di installare programmi di terze parti.

Ma cosa sono?

E’ molto semplice, sono tutti quei programmi che aggiungi al tuo sistema operativo e che non sono inclusi nell’installazione di Windows.

Parecchi articoli in rete,  suggeriscono svariati programmi da installare nel sistema operativo, promettendo di migliorarlo e di ripulirlo. Spesso mostrano dopo una scansione centinaia di errori…

Ma tu ci credi al risultato di quella scansione? Io NO, perché è solo un metodo per spingere l’utente ad acquistare il programma, che NON risolverà tutti i problemi del computer.

Pensa a questo…

Se la causa principale del rallentamento del tuo sistema operativo sono i troppi programmi installati, perché dovresti installarne uno aggiuntivo per avere un computer più veloce?

#3 Elimina i programmi che non utilizzi

Spesso si installano software inutili, pensando che un giorno ci serviranno, (ok, può essere vero, ma nel frattempo?). Spesso i pc, contengono parecchi software preinstallati dai produttori, solitamente sono versioni demo e di valuazione, sono limitate e dopo un certo periodo di tempo, devono essere acquistate per poter continuare il loro normale utilizzo.

Perciò è buona norma che quelli inutilizzati vengano disinstallati per una maggiore pulizia del computer.

#4 Limita il numero dei programmi che vengono eseguiti all’avvio del tuo sistema operativo

Probabilmente non lo sai, ma molti dei programmi che installi, sono progettati per avviarsi assieme a Windows, quando accendi il tuo computer.

Questo viene fatto, per garantire all’utente una maggiore accessibilità al software o per permettere di aggiornarsi in automatico.

Puoi effettuare questa operazione di pulizia, digitando il comando msconfig dalla riga di comando o dallo start di Windows 7 nella barra cerca programmi e file.

Velocizzare Windows 7 al massimo
Una volta aperto l’msconfig portati nella scheda avvio, e togli la spunta su tutti quei programmi che non desiderti si avviino senza Windows.

Ovviamente cerca di stare attendo a ciò che togli, disabilitando solamente quelli che ti sembrano più inutili.

#5 Pulisci il tuo disco dai file temporanei ed altri file inutili

Cerca di tenere pulito il tuo computer dalla “spazzatura“, programmi che utilizzi frequentemente come ad esempio i browser di ricerca, ne generani in quantità enormi, essi rallentano le prestazioni del sistema ed appesantiscono l’esecuzione dei software.

Un tool utilissimo che ti consiglio per eseguire questa operazione è Ccleaner sviluppato da Piriform, ti consentirà di effettuare una scansione e di eliminare tutti quei file inutili che appesantiscono il tuo Windows.

Provalo ne rimarrai sbalordito !

Ecco la guida che ti suggerisco: Come ottimizzare Windows e fare pulizia

#6 Tieni il registro di sistema pulito e correggi gli errori

Il registro di sistema è una cosa molto importante per l’esecuzione, perchè essi sta alla base di tutto ciò che fa parte di Windows, perciò un registro danneggiato o pieno di chiavi inutilizzate, non è di buon auspicio per il nostro Windows.

Se hai letto il #4 step, potresti utilizzare il software che ti ho indicato, per fare una scansione e correggere gli errori.

Anche questa scansione comporterà parecchi risultati, soprattutto se non ne hai mai eseguita una.

#7 Deframmenta il disco rigido

La frammentazione del disco rigido, è una delle possibili cause di rallentamento del tuo pc.

Se il tuo disco è parecchio frammentato, ti ritroverai una maggiore quantità di lavoro su di esso, perciò eseguire la deframmentazione del disco ti aiuterà ad avere file meno frammentati, il tuo disco subirà un carico di lavoro minore, e potrà caricare più dati.

#8 Esegui un minor numero di programmi contemporaneamente

Se il tuo Windows è lento e vuoi velocizzare Windows 7 al massimo, devi tener conto anche che eseguire più programmi contemporaneamente, comporta un maggior spreco ed utilizzo della memoria RAM e della CPU.

Perciò se hai parecchie applicazioni avviate contemporaneamente, cerca di chiudere quelle che non utilizzi e di aprirle solo all’occorrenza.

A volte quando si accende il computer, può darsi che il nostro antivirus esegua una scansione, rallenterà parecchio il nostro computer, ed in alcuni casi lo rende addirittura inutilizzabile.

Perciò entra nelle impostazioni del tuo computer e disabilita la scansione all’avvio del sistema operativo.


#9 Abilita le prestazioni elevate nel risparmio energetico

Windows, può bilanciare le sue prestazioni per poter risparmiare energia elettrica, ovviamente più prestazioni è equivalente ad un maggior consumo di corrente.

Per poter impostare le prestazioni elevate sul nostro sistema operativo di casa Microsoft, ti basterà andare nel pannello di controllo dal menù start, cliccare su Opzioni Risparmio Energia ed spuntare l’opzione Prestazioni Elevate.

Velocizzare Windows 7 al massimo

Noterai che lo schermo sarà immediatamente più luminoso, l’installazione dei programmi e la loro esecuzione sarà più prestante.

#10 Riavvia Regolarmente il tuo computer

Forse non lo sapevi o ti risulta più comodo, ma il computer deve essere riavviato una volta ogni tanto.

Questo perché Windows deve poter svuotare la memoria e terminare eventuali processi e servizi errati in esecuzione.

Tale operazione è bene effettuarla almeno una volta ogni settimana, io ad esempio lo spengo una volta al giorno, cioè quando vado a letto e lo riaccendo quando mi sveglio.

Per risparmiare energia lo metto in stand-by quando non lo utilizzo.

#11 Aggiungi memoria RAM al tuo computer

la memoria volatile RAM, è una delle componenti essenziali se vuoi velocizzare Windows 7 al massimo. La memoria RAM è un particolare tipo di hardware, che consente di caricare i dati al suo interno per permettere al processore di recuperarli nel minor tempo possibile.

Se la memoria è scarsa si esaurirà in fretta ed il processore dovrà attendere affinché il dato corretto venga caricato.

Perciò assicurati che il tuo Windows 7 ne abbia almeno 4 (anche se il minimo è 3), così il tuo sistema “avrà più respiro”.

Io ad esempio sul mio computer ho messo 16 GB di memoria RAM ultra raffreddata, così da evitare che il calore influisca sulle prestazioni.

#12 Scansiona il tuo pc per evitare che virus e malware prendano il sopravvento

Navigando e scaricando files e applicazioni da siti non sicuri, spesso si cade in piccoli tranelli e ci si ritrova con il pc infatto da virus, malware o qualsiasi altro tipo di infezione.

Scansionando il pc con i mezzi necessari come quelli che ti descrivo dettagliatamente in QUESTO ARTICOLO, ti aiuterà a tenere il tuo pc sano e ben sicuro.

Virus, spyware e malware spesso influiscono sul normale funzionamento del sistema operativo, impedendoti spesse volte di compiere delle azioni o eseguire in tutta tranquillità e comodità i tuoi software.

Perciò se vuoi velocizzare Windows 7 al massimo, questo è uno dei principi, per il buon funzionamento di Windows e per questo l’ho inserito tra i comandamenti 😉

Tranquillo! Ora ho finito con i miei comandamenti sono terminati, volevo soffermarmi ancora un attimo per farti riflettere.

Hai compreso quali sono le tecniche fondamentali per un computer performante e sempre pulito?

Non servono software di terze parti per velocizzare un sistema, se li utilizzerai l’unica cosa che accadrà, sarà che il tuo pc sarà ancora più lento di prima.

Ora che ti ho spiegato come velocizzare il tuo sistema, non ti resta altro che metterti all’opera e ottimizzare Windows affichè ti permetta di lavorare ancora come facevi prima.

 

Sommario
Velocizzare Windows 7 al massimo: la guida definitiva
Nome Articolo
Velocizzare Windows 7 al massimo: la guida definitiva
Descrizione
Semplici operazioni per velocizzare Windows 7 al massimo . Il tuo sistema operativo ed il tuo computer saranno veloci come mai prima. Risultati garantiti.
Autore
Editore
Roba Da Informatici
Logo Editore

About Matteo Zigliani

Ciao sono Matteo, piacere di conoscerti. Durante la giornata passo il mio tempo a pensare come l'informatica potrebbe migliorare ulteriormente la vita delle persone, mentre nel tempo libero passo il mio tempo a condividerle in questo spazio e con il resto della rete.

Guarda anche

gopro-hero-session-recensione-robadainformatici

GoPro Hero Session – Recensione completa

L’action cam GoPro HERO Session fa parte della serie più piccola immessa sul mercato dall’omonima casa …

migliori-monitor-4k-roba-da-informatici

Migliori Monitor 4K – Lista TOP aggiornata

Con il passare degli anni, la tecnologia dei monitor avanza sempre più, arrivando attualmente al …