Home » Recensioni » Audio e Hi-Fi » Casse » Bose Companion 2 Serie III – La recensione completa

Bose Companion 2 Serie III – La recensione completa

Bose Companion 2 Serie III è un sistema multimediale di casse per computer ideali per un uso generico.

Se possiedi un pc desktop quasi certamente sei obbligato alla scelta di un paio di casse amplificate da usare come periferica audio.

Nemmeno utilizzare un notebook ti preclude l’acquisto di un set di casse.

Le periferiche audio di default sui portatili non raggiungono quasi mai livelli decenti per tutti gli utilizzi principali di un computer.

Se ti trovassi a dover guardare film, ascoltare musica o giocare al computer in compagnia, pensi di poterti affidare ai diffusori originali del portatile?

Probabilmente il volume sarà troppo basso oppure lo sentirai gracchiare una volta raggiunta una certa soglia.

L’acquisto di un paio di diffusori Bose potrebbe essere la soluzione economica ed elegante per ovviare alla maggior parte degli inconvenienti legati alla riproduzione audio da pc.

Se per qualsiasi motivo ci fosse nel tuo radar l’idea di acquistare delle nuove casse acustiche per pc, sei nel posto giusto.

Questa recensione delle Bose Companion 2 saprà chiarirti le idee a riguardo.

Bose Companion 2 Serie III – La recensione completa

Bose Companion 2 Serie III – La recensione completa

Bose Companion 2 Serie III rappresenta la fascia entry level del catalogo di casse amplificate per computer di Bose.

Puoi vedere l’articolo in questione sullo store di Amazon.it a questo link.

La prima cosa che balza all’occhio e che incuriosisce, è proprio il prezzo delle casse per computer in questione.

Se hai mai dato uno sguardo al listino prezzi del produttore ti sarai già accorto che il prezzo di queste casse per pc bose è di gran lunga inferiore al normale prezzo dei diffusori Bose.

E’ bene che tu sappia che il prezzo delle Bose Companion 2 si aggira su cifre ben più importanti della media.

Altre aziende concorrenti vendono gli impianti 2.0 per pc su cifre che oscillano tra i 30 e i 50 Euro.

Il prezzo di una coppia di speaker di fascia bassa sul catalogo Bose non è proibitivo, ma supera pur sempre il doppio di quello medio.

E’ risaputo che Bose sia un marchio che tende a sopravvalutare i propri prodotti.

Il valore dietro al nome del brand non è però dovuto allo specchietto per allodole dei prezzi di listino, non certo tra i più abbordabili nel settore delle casse amplificate per pc.

Del resto se le Companion 2 hanno ottenuto un ranking di 4,5 stelle su Amazon a partire dal 2013 ad oggi, un motivo ci deve essere.

Allora che cos’è che fa di queste Bose un sistema di altoparlanti per computer in grado di fare la differenza?

Questa volta l’iconica azienda del Massachusetts riesce a stupirci tradendo le sue canoniche linee guida nel proporre i suoi diffusori stereo.

Nel caso delle Companion 2, casse stereo dal prezzo e dalle dimensioni contenute, ci si aspettava da Bose qualcosa di meno potente e dall’aspetto più cheap.

Continua a leggere la recensione delle Bose Companion 2 Serie III che ho preparato per te e scoprirai molto presto tutto ciò che c’è sa sapere a riguardo.

Bose Companion 2 Serie III – La recensione completa

Bose Companion 2 Serie III – Il design

Bose Companion 2 Serie III sono una coppia di casse per pc da tavolo dal design semplice e compatto.

Si tratta di un impianto audio dal rivestimento in plastica.

La prima impressione che ho avuto avendole davanti è stata subito positiva. La scelta del materiale della scocca che potrebbe far pensare a un coppia di speaker dozzinale. I diffusori stereo Bose di cui parlo non lo sono affatto.

La plastica nera satinata conferisce ai diffusori un aspetto pregiato sia alla vista che al tatto.

Il frontalino in tela di cotone nera a maglie fittissime contribuisce nel mantenere il look compatto ed omogeneo.

Guardandola frontalmente dalla parte in tela non c’è modo di scorgere nulla di ciò che si trova all’interno.

La qualità costruttiva dell’intero impianto multimediale vale da sola l’intero prezzo delle Companion 2.

Differenza tra i due speaker

Quello in questione è un sistema di due diffusori amplificati per computer di tipo cablato.

Le dimensioni dello speaker destro equivalgono a 19 cm di altezza x 8 cm di larghezza x 15 cm di profondità.

Il peso della cassa destra è di 1kg.

Le dimensioni della cassa sinistra sono pari a 19 cm di altezza x 8 cm di larghezza x 14.5 cm di profondità.

Il peso dellospeaker sinistro è leggermente inferiore, pari a circa 800g.

La cassa destra funge da cassa principale, per intenderci quella dotata dei connettori e della rotellina del volume.

Per questi motivi la cassa destra risulta più pesante rispetto alla sinistra, poiché contiene tutto il sistema di amplificazione.

Posizione degli ingressi e del volume

I connettori per le varie periferiche sono collocati nella parte posteriore.

Nel foro di ingresso più in basso verrà collegato il computer.

Poco sopra si trovano la presa AUX IN, quella per il cavo di alimentazione e più in alto quello per lo speaker sinistro.

Troverai i cavi per queste connettività all’interno della confezione originale.

Sul fronte della cassa destra sono state posizionate la rotellina del volume e l’ingresso per le cuffie.

Il sistema di speaker non ha un tasto di accensione apposito.

Le Bose Companion II si accendono e spengono tramite la rotellina del volume, ruotandola nelle rispettive direzioni fino a che non sentirai lo scatto.

Purtroppo questa modalità di accensione non prevede il classico led che accompagna il bottone di accensione.

Dovrai fare affidamento sulla memoria o andare per tentativi per sapere se le casse Bose sono accese oppure spente.

Bose Companion 2 Serie III – La recensione completa

Bose Companion 2 Serie III – Specifiche tecniche

Bose Companion 2 Serie III è un sistema di casse audio per pc e notebook in commercio dal 2013.

L’interfaccia di rete delle casse è di tipo cablato, gli ingressi audio sono tutti di tipo analogico.

Le casse acustiche per computer Companion 2 Serie III hanno un potenza in uscita di 7Watt.

L’alimentazione dell’impianto avviene solo tramite connettore di rete, e non è previsto alcun tipo di alimentazione a batterie.

Bose Companion 2 Serie III – Funzionalità e utilizzo

I diffusori Companion 2 non sono casse per pc schermate magneticamente.

In sintesi questo significa che potrebbero esserci delle interferenze tra gli altoparlanti e un dispositivo per l’archiviazione dati, come un hard disk o un telefono cellulare. Ti dico però che non dovresti preoccuparti troppo della cosa.

Questo casse non sono sufficientemente potenti da compromettere l’equilibrio del tuo workspace o desktop.

Per evitare danni ed interferenze, sarà sufficiente mantenere i dispositivi magnetici ad una distanza superiore agli 11cm dai diffusori Bose.

Questa configurazione audio per computer risulta valida per qualsiasi tipo di riproduzione sonora.

Potresti essere alla ricerca di una sistema di diffusori per riprodurre musica piuttosto che altri tipi di audio.

In tal caso, i diffusori Bose sapranno garantirti quel qualcosa in più che altri produttori non hanno.

La qualità del suono

Queste casse stereo di Bose hanno una potenza in uscita di 7Watt.

Non è molto: posso dirti però che è una potenza sufficiente per ascoltare piacevolmente la musica in una normale stanza da letto.

Tuttavia non è certo il volume elevato il punto di forza di queste casse Bose. Il suono fuoriesce dai diffusori pulito e distinto, l‘acustica crea un ambiente ampio e i bassi sono abbastanza profondi.

L’ampiezza sonora si estende ben oltre la soglia dei due speaker grazie ad una tecnologia proprietaria.

Il circuito di elaborazione digitale stereo TrueSpace ideato da Bose ti regalerà un suono ampio, vivo e realistico.

La sonorità delle casse amplificate non subisce difetti nella riproduzione anche ai massimi del volume.

Stessa fedeltà anche quando verranno suonate melodie ai minimi del volume. Un vanto che in pochi possono permettersi.

Dimenticati il suono gracchiato tipico dei diffusori economici di scarsa qualità.

I diffusori acustici Bose sono su un altro livello per quanto riguarda la qualità del suono.

Ciò significa non sentirai neanche l’interferenza con un cellulare qualora ti capitasse di appoggiarne uno vicino ai diffusori.

Visto che si parla di un modello da scrivania, queste casse per notebook della Bose non dispongono di un modulo per bassi.

Le note basse vengono riprodotte dall’hardware di serie.

Il processore sonoro implementato da Bose nelle casse acustiche interviene ogni qualvolta le casse audio riproducono suoni con volume superiore al 70% del volume massimo.

Verificandosi questa condizione, il processore sonoro taglierà le basse frequenze per impedire difetti di riproduzione e danni all’impianto stereo.

Se ti ritieni un audiofilo, potrai collegare in ponte tutte le periferiche che possiedi e migliorare ulteriormente la qualità del suono.

Con un modulo subwoofer addizionale, riuscirai sicuramente a colmare anche le poche lacune che accusano i bassi.

La configurazione immediata

Altro fattore determinante per il valore di Bose Companion 2 Serie III è la semplicità d’uso fin dalla prima configurazione.

Tutte le componenti di cui hai bisogno per usare i diffusori per pc saranno già presenti all’interno dell’imballo originale.

I controlli per la gestione del volume e l’ingresso per le cuffie sono posizionati nella parte frontale, sempre a portata di mano.

Le varie sorgenti del suono

Gli altoparlanti Bose sono ideati per essere collegati ad un computer da scrivania o a un portatile.

Ciò non toglie che sia possibile anche collegare altre sorgenti audio.

E’ consentito collegare una nuova sorgente audio dal connettore situato dietro al diffusore destro, tramite la porta AUX IN.

In questo modo il brano sul dispositivo connesso verrà riprodotto direttamente dalle casse amplificate.

Gli altoparlanti Bose Companion 2 ti danno anche la possibilità di connettere una cuffia tramite l’ingresso frontale.

In questo modo l’audio non verrà più riprodotto dalle casse multimediali, ma lo sentirà solo chi indossa la cuffia.

La prova a casa tua

Il produttore ha architettato una formula che ti consente di acquistare in sicurezza questi diffusori per pc Bose.

Dopo l’acquisto online potrai provare tranquillamente le casse per computer Bose comodamente a casa tua.

Se entro 30 giorni le casse stereo non dovessero soddisfare le tue aspettative, potrai contattare Bose per prendere accordi su una restituzione diretta.

La garanzia soddisfatti o rimborsati prevede il ritiro del prodotto indesiderato direttamente a casa tua a spese dell’azienda.

Questa possibilità ci fa capire quanto la Bose sia convinta del valore di questi altoparlanti per pc.

Se hai acquistato in precedenza dal gigante dell’ecommerce, saprai già che questo vantaggio è implicito nelle policy di chi acquista da Amazon.

Amazon è inoltre il [amazon_textlink asin=’B00CL83JVQ’ text=’rivenditore ufficiale italiano del sistema multimediale Bose’ template=’ProductLink’ store=’robddainfo-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ebf07631-46e1-11e7-b777-eb038c386aae’] e degli altri prodotti del marchio.

Un’ennesima conferma per la sicurezza del tuo acquisto.

Bose Companion 2 Serie III – La recensione completa

Bose Companion 2 Serie III – Contenuto della confezione

Se acquisterai questa coppia di diffusori Bose dal sito italiano di Amazon, la confezione conterrà al suo interno:

  • Diffusore amplificato
  • Diffusore ausiliario
  • Cavo di ingresso audio con connettore mini
  • Cavo diffusori
  • Alimentatore CA

Come puoi vedere all’interno della confezione spedita da Amazon non manca davvero nulla.

La cavetteria per iniziare ad utilizzare le casse amplificate Bose ti verrà già fornita di serie.

Conclusioni

Bose Companion 2 Serie III è il sistema di diffusori per PC della Bose che finalmente propone il giusto rapporto qualità prezzo.

L’elevata qualità costruttiva e la scelta dei materiali utilizzati sono un valore aggiunto rispetto alla mera utilità pratica dell’acquisto.

Una volta accese, le Companion 2 fanno il loro dovere più che egregiamente, garantendo una riproduzione chiara e pulita a volume accettabile.

Le Companion 2 Serie III offrono corposità, bassi e gamma di frequenza a potenza sindacale.

Consigliate per uso domestico, specie in ambienti intimi e ristretti, ma versatili anche in ambienti lavorativi e workspace come sistema audio di base.

Se vuoi stanziare un budget lievemente più alto del solito per l’acquisto di nuove casse amplificate per computer, hai trovate la casse più adatte a te.

Bose Companion 2 Serie III è l’occasione che aspettavi.

Summary
Review Date
Reviewed Item
Bose Compaion 2 Serie III

About Matteo Zigliani

Ciao sono Matteo, piacere di conoscerti. Durante la giornata passo il mio tempo a pensare come l’informatica potrebbe migliorare ulteriormente la vita delle persone, mentre nel tempo libero passo il mio tempo a condividerle in questo spazio e con il resto della rete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *